X

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare le funzionalità di navigazione, inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Per saperne di più clicca qui. Continuando la navigazione, scorrendo la pagina o cliccando altri elementi del sito o pagine presenti nel sito acconsenti all'uso dei cookie.

 

The Family Fang, il film beffardo con Nicole Kidman anche produttrice: intervista all'attrice Eugenia Kuzmina

29/04/2016 11:30
The Family Fang il film beffardo con Nicole Kidman anche produttrice intervista all'attrice Eugenia

"The Family Fang" è il film prodotto e interpretato da Nicole Kidman: Mauxa ha intervistato l'attrice Eugenia Kuzmina. Nel cast c'è anche Jason Bateman e Christopher Walken.

The Family Fang è il film di Jason Bateman in uscita il 6 maggio 2016 nelle sale statunitensi, distribuito dalla Starz Digital. Il film è prodotto da Nicole Kidman con la sua società Blossom Films: l’attrice è anche protagonista della pellicola, assieme a Christopher Walken, Maryann Plunkett e lo stesso Bateman.

La trama è tratta dal romanzo bestseller “The family fang” di Kevin Wilson del 2011. Ambientata nel Wyoming, racconta di due fratelli, Baxter (Bateman) e Annie Fang (Kidman) che tornano nella loro casa di famiglia alla ricerca dei famosi genitori (Walker e Plunkett) che sono scomparsi. Baxter è uno scrittore mediocre che fa il free-lance, mentre la sorella Annie è un’attrice nota candidata addirittura ad un Oscar: per ritrovare i genitori mettono in scena vari escamotage, giungendo ad una scoperta inattesa.

Mauxa ha intervisto una delle attrici del film, Eugenia Kuzmina: “Nel film recito con Christopher Walken. Il suo personaggio sta cercando di farmi uno scherzo ricevendo falsi tagliandi di sandwich di pollo sulla strada. Il film prende avvio quando la famiglia scopre che i panini sono falsi. La telecamera cattura le vere emozioni umane di rabbia, frustrazione, le reazioni dei Fang sono esilaranti e disfunzionali. Mi sono innamorata della storia appena ho letto la sceneggiatura”.

Eugenia ci descrive il set, dove Jason Bateman è regista e attore: “Lui sa esattamente di cosa ha bisogno e come ottenerlo dagli attori, parla il loro linguaggio”. Racconta poi di un dettaglio comico: “Quando abbiamo fatto il primo ciak con Christopher, Jason gli ha detto, ‘Christopher, si suppone che devi vendere a Eugenia questi tagliandi, non flirtare con lei. Fammi vedere la scena’ e siamo crollati dalle risate”.

Nicole Kidman, che ha già prodotto film come “Rabbit Hole” (2010) e “Monte Carlo” (2011) sul set metteva ad agio il cast: “Ha ordinato cibo e caffè per tutti i vari camion. Lei è davvero un esempio di attore che si preoccupa del mestiere. Lei è la mia ispirazione, generosa e gentile. Christopher Walker è un talento unico, capace di rendere ogni scena autentica. Ho imparato molto da lui”.

La commedia che fa emergere dissidi familiari è uno dei generi che più sta riscuotendo successo nella cinematografia statunitense. Lo stesso avviene in Italia come per “Perfetti sconosciuti” di Paolo Genovese. “Tutti possono immedesimarsi in queste dinamiche - dice Eugenia - Sono storie che fanno ridere e piangere allo stesso momento, non c'è niente di meglio che una relazione familiare per mostrare gli scheletri nell’armadio”.

Eugenia ha lavorato anche a "Rock the Kasbah” di Barry Levinson con Bill Murray: “Abbiamo girato in Marocco, con Murray, Danny McBride e Scott Caan. Sono grato a Mitch Glazer che ha scritto la mia parte di 'Gulla' nel film”. E' 
anche modella: “La moda è diversa dal cinema, occorre essere consapevoli dei propri movimenti del corpo di fronte alla macchina fotografica. Al cinema occorre sbucciare tutti gli strati ed essere completamente a disposizione del personaggio”.

Il web è uno dei settori di più veloce sviluppo per il settore audiovisivo, tanto che la stessa Eugenia si sta avvicinando a questa modalità: “Sto lavorando al pilot di una serie web chiamata ‘Supermodel/mom’ che inizierà le riprese questa estate. L'industria si sta aprendo a nuovi canali di distribuzione via web. Al cinema ho appena finito di girare il film ‘Bad Moms” con Milla Kunis”.

 
© Riproduzione riservata
Home
 
 
Galleria fotografica
Altri articoli Home

Peter Greenaway, il nuovo film è 'Walking to Paris'

Peter Greenaway è al lavoro al nuovo film, “Walking to Paris”. La trama del film non è stata svelata, anche se il tema di fondo è la vicenda di uno ei più importanti scultori del 1900, Constantin Brâncusi. Lo scultore 27enne Brâncusi (Emun Elliott) lascia il suo piccolo villaggio di Hobita, a su...

 

Recensione del film Noi siamo tutto

La discendenza da un romanzo è evidente in “Noi siamo tutto” (“Everything Everything”), film di Stella Meghie tratto dall’opera di della scrittrice Nicola Yoon. Della reclusione in un appartamento della giovane adolescente Maddy Whittier (Amandla Stenberg), ai gesti che portano il suo nuovo vicino di casa Nick R...

 

'The Lifeboat', il film prodotto ed interpretato da Anne Hathaway ha un nuovo regista

Joe Wright non dirigerà più “The Lifeboat”, il film tratto dall’omonimo libro di Charlotte Rogan. Anne Hathaway resta comunque coinvolta nel progetto nei panni di produttrice e di attrice protagonista. Il romanzo di Rogan si apre con un processo in cui il personaggio principale, Grace Winter, è accusata di om...

 

Matt Damon, protagonista del nuovo film 'Charlatan'

Matt Damon interpreterà il ruolo del ciarlatano John R. Brinkley nel nuovo film “Charlatan”. La storia è quella reale di un uomo nel Kansas, sedicente medico che negli anni Venti introdusse un metodo chirurgico straordinario usando le ghiandole delle capre per curare l'impotenza negli agricoltori locali. Divenne cos&igrav...

 

Recensione del film Valerian e la città dei mille pianeti

Valerian e la città dei mille pianeti (“Valérian et la Cité des mille planètes") è il film di fantascienza di Luc Besson. L’esordio avviene in un luogo paradisiaco, tra esseri umanoidi ed esplosioni che avvertono di una minaccia imminente. Già qui Besson è vittima dello stesso materiale ...

 

First They Killed My Father, il film di Angelina Jolie conviene la critica

First They Killed My Father è il film di Angelina Jolie che ha ottenuto ottime recensioni negli Stati Uniti. La storia è quella dell’attivista Loung Ung, che per sopravvivere al regime cambogiano dei Khmer Rossi dal 1975 al 1978 vede disgregata la propria famiglia. La storia viene raccontata dalla protagonista, una bambina di c...

 

L'incredibile vita di Norman, incontro con Richard Gere: 'il mio personaggio vorrebbe esaudire le promesse'

L'incredibile vita di Norman (“Norman: The Moderate Rise and Tragic Fall of a New York Fixer”) è il film di Joseph Cedar con Richard Gere, presentato a Roma. La pellicola negli Stati Uniti è uscita ad aprile 2017 ed ha ottenuto recensioni positive. La storia racconta del faccendiere Norman Oppenheimer, che a New York tess...

 

Film più visti della settimana, la novità è 'American Assassin'

Il box office dei film più visti negli Stati Uniti dal 15 al 17 settembre 2017 conferma il primo posto per “IT”, tratto dal romanzo di Stephen King (218.710.619 dollari): la creatura malvagia che uccide i bambini della città è tornata, mentre sette abitanti cercano di eliminarlo. Al secondo posto entra “Ameri...

 

'Meg', l'horror con protagonista Jason Statham arriva nel 2018

Ha dovuto aspettare due decenni, ma Steve Alten avrà finalmente la soddisfazione di vedere il proprio best-seller trasformato in un horror da 150 milioni di dollari con Jason Statham nei panni del protagonista. In un primo momento “Meg” sarebbe dovuto uscire il 2 marzo 2018, ma poi la Warner Bros ha deciso di rimandarlo al 10 ag...

 

Red Sparrow, prime immagini del film thriller con Jennifer Lawrence

È stato diffuso il primo trailer del film “Red Sparrow”, diretto da Francis Lawrence (leggi l’articolo sul film). Nelle immagini appare la protagonista Dominika (Jennifer Lawrence) mentre attende nella prova camera. Seguono degli omicidi: in realtà lei è reclutata dalla Sparrow School, un servizio segreto di ...

 
Da non perdere
Ultime news
Recensioni
http://bs.serving-sys.com/serving/adServer.bs?cn=display&c=19&mc=imp&pli=22587639&PluID=0&ord=[timestamp]&rtu=-1