X

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare le funzionalità di navigazione, inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Per saperne di più clicca qui. Continuando la navigazione, scorrendo la pagina o cliccando altri elementi del sito o pagine presenti nel sito acconsenti all'uso dei cookie.

 

Fuga dal pianeta Terra: recensione del film dove l'eroe alieno si scontra con il mostro umano

28/04/2016 08:00
Fuga dal pianeta Terra recensione del film dove l'eroe alieno si scontra con il mostro umano

Con eroi alieni e cattivi umani, Fuga dal pianeta Terra rappresenta un film d'animazione irriverente ed alternativo che fa riflettere sul concetto di superiorità della razza umana, troppo concentrata ad ottenere potere e meno pronta a comprendere l'altro.

Callan Brunker dirige Fuga dal pianeta Terra, un film d’animazione dove lo spettatore parteggia per i simpatici ed unici tipi alieni, chiamati a confrontarsi e a scontrarsi con il genere umano, invaso dalla brama di potere. Ma non tutti gli esseri umani sono uguali e, se alcuni rappresentano degli accaniti oppositori, altri risulteranno validi aiutanti per salvare e salvaguardare gli alieni dalla minaccia proveniente dalla Terra…

Fuga dal pianeta Terra è un simpatico film d’animazione la cui trama ruota intorno alle gesta di un eroe alieno, Scorch Supernova. Il paladino di colore blu, che non prende sul serio le difficili e pericolose missioni che è chiamato ad affrontare per proteggere la galassia, viene mandato questa volta sul pianeta Terra, meglio conosciuto come il Pianeta Oscuro da cui nessun alieno ha mai fatto ritorno. Supportato dal fratello Gary, saggio e riflessivo, il quale cerca di dissuaderlo dal recarsi sulla temuta Terra, Scorch verrà fatto prigioniero e scoprirà che fine abbiano fatto gli altri alieni scomparsi. Grazie all’aiuto di Gary e di altri amici alieni, si tenterà un’operazione per portare in salvo Scorch e gli altri, in una Fuga dal pianeta Terra ricca di imprevisti e avventure.

E se non dovessimo avere paura degli alieni, ma di noi stessi? In Fuga dal pianeta Terra il punto di vista è ribaltato in quanto lo spettatore si ritrova dalla parte dell’alieno, visto come il difensore della galassia e non come il nemico da cui difendersi. Lo spettatore non condivide il punto di vista dell’essere umano, ma anzi se ne discosta vistosamente in quanto l’uomo è visto come colui che mette in pericolo non solo se stesso, ma anche gli eroi del film a cui si dà credito, spinto da un’irresistibile e deleteria brama di potere. Ma la speranza che ci sia del buono anche nell’uomo è asserita: non tutti gli esseri umani vengono dipinti come mostri sterminatori, esistono anche degli aiutanti che offriranno il loro sostegno, alleandosi con gli alieni.

Con dei personaggi unici nel loro genere, il film d’animazione diretto da Callan Brunker interessa grandi e piccini promuovendo una nuova prospettiva da cui osservare il nostro mondo: non ci si focalizza più su noi stessi e sull’egoistica salvaguardia del genere umano, ma ci si proietta verso nuove possibilità che permettono agli appartenenti della nostra razza di porsi delle domande e di valutare se sia sensato considerare l’uomo come la razza “sapiente” dell’universo o se invece tutto debba essere riproporzionato tenendo in considerazione come, a volte, proprio quelle azioni volte al progresso possano nascondere azioni turpi che calpestano i diritti degli altri, esseri umani e non.

E se la razza umana non fosse la più intelligente esistente? Come mostrano i diversi alieni che impareremo a conoscere nel corso di Fuga dal pianeta Terra, può sempre esistere qualcuno, o qualcosa, in grado di superare le aspettative e di riuscire a competere, talvolta superandoli, con dei modelli prestabiliti: è la volta degli alieni tenuti prigionieri degli umani, menti brillanti e creatori di tutti le più importanti innovazioni tecnologiche attribuite all’uomo. Fuga dal pianeta Terra invita dunque a riflettere sul concetto di superiorità, ribaltandolo completamente e offrendo, attraverso un’avventura animata, nuovi spunti per poter ridefinire tale concetto e giungere alla conclusione che ognuno debba esprimere se stesso nel rispetto del prossimo, qualunque forma o aspetto esso abbia.

 
© Riproduzione riservata
Home
 



Altri articoli Home

Miss Peregrine, La casa dei ragazzi speciali: Recensione del film

Con Miss Peregrine Tim Burton esplora il mondo fantastico tratto dal romanzo di Ransom Riggs, conferendo al film una narrazione ordinaria, a tratti tediosa. La trama di Miss Peregrine - La casa dei ragazzi speciali, ha per protagonista Jake (Asa Butterfield), un adolescente con pochi amici che dopo la morte del nonno e per merito di quest’ul...

 

Recensione del film La festa prima delle feste

La festa prima delle feste (“Office Christmas Party”) è il film di Josh Gordon e Will Speck distribuito dalla Universal Pictures. Nel cast ci sono Jennifer Aniston, Jason Bateman, Olivia Munn e T.J. Miller. Da quando la manager dell’azienda Carol Vanstone (Aniston) stringe al collo il fratello Clay (Miller) con una mossa d...

 

Guardiani della Galassia - Vol. 2: il pop trailer del film batte il record di visualizzazioni

Il trailer del film “Guardiani della Galassia - Vol. 2” è stato pubblicato il 3 dicembre 2016, e sul canale YouTube ufficiale inglese della Marvel Entertainment ha già raggiunto 10.293.210 visualizzazioni. Sulla pagina Facebook è arrivato a 39 milioni: e il trailer più visto per un film dei Marvel Studios. N...

 

Life – Non oltrepassare il limite, il nuovo sci-fi thriller con Ryan Reynolds

“Life – Non oltrepassare il limite” è un film thriller fantascientifico americano diretto da Daniel Espinosa (“Safe House – Nessuno è al sicuro”, “Child 44 – Il bambino numero 44”), su sceneggiatura di Paul Wernick e Rhett Reese. La pellicola può vantare un cast eccelle...

 

Recensione del film Captain Fantastic

Captain Fantastic è il film di Matt Ross, con un cast composto da Viggo Mortensen, George MacKay, Samantha Isler e Trin Miller. Vincitore del premio della regia al Festival di Canne 2016, racconta di un padre, Ben Cash (Mortensen) che con i sei figli vive nelle foreste del Pacifico nord-occidentale. Li educa da solo perché la moglie ...

 

La legge della notte, il poster del film di Ben Affleck

È stato diffuso il poster ufficiale del film “La legge della notte” (“Live by night”), diretto dal premio Oscar Ben Affleck. Mell’immagine c’è il protagonista Joe Coughlin (Affleck), vestito on un completo bianco che punta una pistola. La trama è ambientata negli anni ’20: Joe Coughli...

 

L'uomo lupo, il film horror che esplorò le paure umane

L'uomo lupo (“The Wolf Man”) è il film horror di George Waggner che usciva in questa settimana nel 1941. Nel cast c’erano Lon Chaney, Claude Rains, Evelyn Ankers e Béla Lugosi. La trama segue Lawrence Talbot, che torna nella sua tenuta di famiglia nella campagna inglese dopo un'assenza di diciotto anni negli Stati U...

 

Film più visti della settimana in USA: 'Moana' e 'Arrival' restano nella top 5

Il box office dei film più visti negli Stati Uniti dal 2 al 4 dicembre 2016 presenta sempre il primo posizione il film della Disney “Moana” (“Oceania”): la giovane imperatrice Vaiana che deve riportare il benessere nella propria isola totalizza 119.888.330 dollari (leggi l'articolo sull'incontro con i registi).. Al s...

 

Alita: Battle Angels, dall'omonimo manga il nuovo film sci-fi diretto da Robert Rodriguez

Alita: Battle Angels è un film in fase di progettazione e lavorazione prodotto da James Cameron e Jon Ladau, i quali – in collaborazione con la Fox – stanno sostenendo il progetto tramite la loro Lightstorm Entertainment. L’opera sarà diretta da Robert Rodriguez (“Machete”) e interpretata da Christoph Wal...

 

Sully, intervista all'attrice del film Delphi Harrington: 'ogni momento del set di Clint Eastwood è stato prezioso'

Delphi Harrington è interprete del film “Sully”, diretto Clint Eastwood. L’attrice ha lavorato molto a teatro, nonché in serie storiche come “Where the Heart Is” (1973), “Law & Order: Unità Speciale” (1999), "House of Cards” (2015). Mauxa l’ha intervistata. Sully raccon...

 
Da non perdere






Ultime news
Recensioni