X

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare le funzionalità di navigazione, inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Per saperne di più clicca qui. Continuando la navigazione, scorrendo la pagina o cliccando altri elementi del sito o pagine presenti nel sito acconsenti all'uso dei cookie.

 

Overwatch recensione videogame per PS4 e Xbox One: lo sparatutto multiplayer del 2016

31/05/2016 14:00
Overwatch recensione videogame per PS4 Xbox One lo sparatutto multiplayer del 2016

Overwatch è l'esordio di Blizzard nel campo degli sparatutto in prima persona, un titolo stilisticamente impeccabile e pieno di personaggi. La formula da shooter online si basa fortemente sul lavoro di squadra, per uno dei principali giochi multiplayer del 2016

Overwatch è il nuovo videogioco distribuito da Activison Blizzard e prodotto da Blizzard Entertainment, software house conosciuta soprattutto per Diablo e Warcraft, una vera e propria fortezza d’oro in tema videoludico, con recenti produzioni nel campo dei MOBA, con il seguitissimo Heroes Of The Storm su PC. Overwatch è così il primo prodotto di Blizzard a cambiare strada, avventurandosi in una meccanica da sparatutto in prima persona, un’assoluta novità all’interno dell’azienda. Il progetto, dalla grafica colorata e fumettosa, unisce decine di personaggi splendidamente caratterizzati e modalità multiplayer competitive, il vero fulcro dell’esperienza di gioco.

Il gameplay del titolo si muove nell’ambito degli sparatutto in prima persona, con movimenti veloci e una reattività estremamente rapida, sia negli spostamenti che durante le fasi di sparatoria. L’esperienza di Overwatch restituisce un feeling immediato e facile da padroneggiare, con la scelta di uno dei ventuno personaggi disponibili, ognuno dotato di caratteristiche, abilità ed armi specifiche. Le uccisioni permettono di caricare una speciale barra, utile nei momenti decisivi e conclusivi delle partite, dove l’uso di determinate abilità può capovolgere l’incontro. Il gameplay del titolo segue infatti una linea estremamente frenetica, dove gli scontri sono contraddistinti da salti, schivate e colpi veloci, per un’impostazione che ricorda in superficie quella già apprezzata in Team Fortress 2, un precursore degli sparatutto online ad opera di Valve. Le somiglianze estetiche e di giocabilità vengono, però, nel titolo Blizzard affinate con un’esperienza che punta maggiormente sul bilanciamento, con mappe studiate per permettere in qualsiasi caso di trovare contromisure, e tattiche, per raggiungere gli obiettivi.

Il multiplayer di Overwatch si snoda lungo l’arco di dodici mappe, ognuna contraddistinta da scorciatoie, passaggi nascosti e una cura stilistica e visiva sempre differente. Ogni match può essere affrontato da un massimo di sei giocatori per squadra, con la possibilità di scegliere, ad inizio partita, uno dei ventuno personaggi disponibili. Punto centrale dell’esperienza online risiede nella cooperazione con il proprio team, fondamentale per un equilibrio durante gli scontri e per raggiungere gli obiettivi di gioco, in special modo durante le tre modalità Controllo. Queste ultime sono caratterizzate dalla presenza di ulteriori nove zone della mappa, per un totale che sale, in questa variante, a diciotto. La complessità degli scenari, unita alle possibilità offensive e difensive del team, regala scontri frenetici e allo stesso tempo tattici, con punti di vantaggio e svantaggio da gestire.

La grafica di Overwatch si ispira alle produzioni cartoon, con colori accesi, personaggi dall’aspetto deformato e con proporzioni particolari. L’enorme varietà stilistica degli eroi, e delle mappe, regala un universo pulsante di vita, contraddistinto dall’intrecciarsi di abilità ed equipaggiamenti differenti. Ogni personaggio è caratterizzato in maniera splendida, con animazioni fluide e pose che strizzano l’occhio al cosplay, oltre alla possibilità di sbloccare decine di costumi secondari. La bravura del team di sviluppo ha creato, inoltre, ambientazioni affascinanti e dalla diversa resa cromatica, passando da caldi colori egiziani a costruzioni di legno e futuristiche, per un contorno visivo sempre ispirato e stilisticamente impeccabile.

 
© Riproduzione riservata
Scritto da
Fabio Tosti
Home
 
 
Galleria fotografica
Altri articoli Home

Conferenza Microsoft all'E3 di Los Angeles: il futuro di Xbox

La Conferenza Microsoft all’E3 2017 era fortemente attesa soprattutto per la presentazione della nuova console casalinga, Xbox One X, e i giochi che potessero sfruttare le caratteristiche tecniche della macchina, ad oggi la più potente mai creata. Accanto ai videogiochi in esclusiva per Xbox, grande attenzione è stata data alle ...

 

Panini Disney, le nuove storie di Topolino all'insegna del fantasy.

“E.B. L'Extra-Terrestre”, Topostorie 39, è in uscita il 5 luglio al prezzo promozionale di € 3,60 per Panini Disney. L'albo, di 240 pagine, sarà a firma di autori vari. Tra le storie, quello inedita di Massimo Marconi (sceneggiatura) e Salvatore Deiana (disegni) che vede Topolino decidersi per una vacanza all'insegna...

 

Sette giorni in Grecia è un bellissimo racconto di viaggio pubblicato da BeccoGiallo

Sette giorni in Grecia è un fumetto pubblicato dalla casa editrice BeccoGiallo che racconta un viaggio alla scoperta di un paese bellissimo. Il libro è stato scritto da Emanuele Apostolidis e disegnato da Isacco Saccoman, tra queste pagine troviamo la bellezza e tantissime curiosità della Grecia come solo chi l’ha visitat...

 

Recensione La scimmia e il melograno è la nuova storia pubblicata dalla casa editrice Orecchio Acerbo

La scimmia e il melograno è una storia breve per bambini dagli otto anni in su pubblicata in questo mese di giugno dalla casa editrice Orecchio Acerbo. La storia che viene raccontata è stata scritta da Serenella Quarello e disegnata da Lucie Müllerovà. L’albo che contiene 64 pagine e misura 21x28 centimetri, racconta...

 

Rimini Comix, al via dal 20 luglio con tante novità

Rimini Comix, torna l'appuntamento estivo con la mostra-mercato dedicata al fumetto: la fiera del fumetto, a ingresso gratuito, si svolgerà dal 20 al 23 luglio in Piazza Federico Fellini, davanti al Grand Hotel. Tra gli eventi annunciati, Ori Cosplay International con protagonista l'acclamato artista belgradése, amatissimo dai Cospla...

 

MotoGP 17, recensione videogame per PS4 e Xbox One

MotoGP 17 è il videogioco ufficiale sul campionato di motociclismo sviluppato dall’italiana Milestone, con l’intera licenza delle categorie Moto3, Moto2 e, ovviamente, MotoGP. La serie, passata in pianta stabile nel 2013 alla casa di sviluppo milanese, rappresenta un buon mix tra arcade e alcune caratteristiche da simulatore, anc...

 

Panini Comics, Neon Genesis Evangelion: il manga tratto dall'anime di Hideaki Anno

Panini Comics annuncia la ristampa di “Neon Genesis Evangelion”, il cui primo numero è in uscita il 29 giugno per Planet Manga. Si tratta della seconda ristampa sotto il segno di “Evangelion Collection”, manga cult a firma di Yoshiyuki Sadamoto che ha debuttato in Giappone nel 1994, pubblicato da Shōnen Ace, fino...

 

BAO Publishing, I racconti dei vicoletti: l'atleta diversamente abile incoraggiata dal nonno

BAO Publishing pubblica “I racconti dei vicoletti” di Nie Jun, tra le opere fumettistiche accuratamente selezionate per inaugurare una nuova collana in omaggio ai moderni comics orientali provenienti dalla Cina. La trama de “I racconti dei vicoletti” ha come protagonista la piccola Yu'er, ritenuta non idonea al corso di nuo...

 

DiRT 4, recensione videogame per PS4 e Xbox One

DiRT 4 è il videogioco rallistico sviluppato da Codemasters, regina dei titoli automobilistici arcade, storica creatrice della saga di Toca Race Driver e del successore spirituale Grid, oltre al recente Dirt Rally, uscito lo scorso anno su PS4 e Xbox One. Se nella precedente generazione i Dirt hanno rappresentato uno spettacolare connubio tr...

 

DC Comics imposta il futuro: da Wonder Woman a Batgirl

Dopo il grande successo che Wonder Woman sta ottenendo ai botteghini statunitensi e nelle sale di tutto il mondo, un’altra supereroina, tutta al femminile, sta per intraprendere il cammino che le permetterà di approdare al grande schermo. Batgirl sarà uno dei personaggi protagonisti delle prossime produzioni della DC Comics e Wa...

 
Da non perdere
Ultime news
Recensioni