X

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare le funzionalità di navigazione, inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Per saperne di più clicca qui. Continuando la navigazione, scorrendo la pagina o cliccando altri elementi del sito o pagine presenti nel sito acconsenti all'uso dei cookie.

 

Lopez: il comico americano George Lopez ci riprova e stupisce con la nuova sitcom incentrata sulla sua vita

05/04/2016 16:00
Lopez il comico americano George Lopez ci riprova stupisce con la nuova sitcom incentrata sulla sua

Lopez, la nuova sitcom sulla vita ed il successo del comico George Lopez ha debuttato in America lo scorso 30 marzo su TV Land. Ecco tutto quello c'è da sapere sulla serie ed il suo protagonista.

Lopez, la nuova sitcom incentrata sulla vita del noto comico George Lopez ha debuttato lo scorso 30 marzo in America su TV Land. Si tratta della terza serie per Lopez. La prima, “George Lopez”, andò in onda su ABC tra il 2002 e il 2007, mentre la seconda, “San Giorgio”, ha funzionato per una sola stagione su FX nel 2014. La nuova sitcom, a differenza delle precedenti, sarà una versione semi-romanzata della vita del comico latino americano, e mostrerà sia la sua vita professionale che privata.

Gli episodi saranno 12, ciascuno della durata di 30 minuti. John Altschuler e Dave Krinsky (Silicon Valley) sono sia gli autori che i produttori esecutivi. La serie, che arriva a colmare il vuoto lasciato dalla cancellazione di “The Exes” dopo quattro stagioni, ruoterà intorno al successo del comico latino americano esplorando la sua difficoltà nel bilanciare i suoi due mondi di appartenenza: da un lato infatti le sue radici latine non lo fanno sentire a suo agio con lo stile di vita dei famosi americani, dall’altro però anche la troppa ricchezza ottenuta con il successo non gli permette più di tornare alla sua vecchia vita di operaio.

"Siamo entusiasti di produrre una serie intorno all’iconico comico George Lopez che lo rivela in un modo divertente, ma brutalmente onesto” -ha detto Keith Cox, vicepresidente di TV Land in un comunicato pubblicato da Tv Line."Sono entusiasta che la TV terrestre si rende conto che le mie sfide personali, le mie insicurezze ed impossibilità, sono tutti parte del mio fascino” -ha aggiunto Lopez. Il comico infatti è tornato solo ora in tv dopo un periodo di assenza che l’ha visto protagonista a teatro e al cinema (Operazione Spy Sitter), e la sitcom costituisce proprio il simbolo di questo suo ritorno.

George Lopez è uno degli attori americani più poliedrici e ironici del momento, la sua carriera comprende televisione, cinema, stand-up comedy e talk show. Il comico che attualmente è in tour per il paese con la commedia “Get Down”, non si tira indietro su niente, e da giorni sui social è al centro di alcune polemiche a causa della sua satira feroce e impenitente nei confronti del candidato americano Donald Trump. “Questo paese è migliore con i Latino americani al suo interno” -ha scritto su Twitter il noto umorista dopo aver pubblicato l’immagine del trafficante Joaquín “El Chapo” Guzmán con in mano la testa di Trump, ricevendo in cambio anche aspre critiche da parte degli utenti del social network.

 
© Riproduzione riservata
Scritto da
Michela Verdini
Home
 
Personaggi correlati
George Lopez



 
Galleria fotografica
Da non perdere






Ultime news
Recensioni