X

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare le funzionalità di navigazione, inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Per saperne di più clicca qui. Continuando la navigazione, scorrendo la pagina o cliccando altri elementi del sito o pagine presenti nel sito acconsenti all'uso dei cookie.

 

Trackmania Turbo, grafica videogame per PS4 e Xbox One: il luna park automobilistico

29/03/2016 14:00
Trackmania Turbo grafica videogame per PS4 Xbox One il luna park automobilistico

Trackmania Turbo presenta una grafica colorata e fluida, per un gioco di guida assolutamente folle e frenetico, fatto di salti della morte e curve da parco giochi

Trackmania Turbo è l’espressione videoludica del divertimento, un videogioco di guida che punta all’immediatezza e alla competizione sia in solitaria che in compagnia di altri amici. La formula di gioco ideata da Nadeo giunge dopo una decina di anni sulle console di nuova generazione, con un impianto tecnico essenziale ma efficace, con al centro dell’esperienza un’estrema fluidità d’azione e manovre spettacolari, al limite dell’impossibile.

La grafica di Trackmania Turbo colpisce per la sensazione di velocità trasmessa al giocatore, attraverso un buon dettaglio di piste e vetture e una fluidità sempre impeccabile. La sensazione di sfrecciare lungo i circuiti viene così sorretta da un impianto tecnico capace di gestire ogni situazione di gioco, senza il minimo rallentamento. L’esperienza risulta sempre divertente ed in linea con lo spirito della serie, costruita attorno a corse folli lungo tracciati dalla diversa conformazione.

I tracciati di Trackmania Turbo rappresentamo senza ombra di dubbio la caratteristica più originale e interessante del titolo, con circuiti dal design visionario e futuristico. La cura con cui sono realizzati i circa duecento scenari, ci conduce in quattro aeree dalla diversa estetica e difficoltà, con piste dall’elevato carico spettacolare. Si passa così da strutture urbane a giri della morte, da paesaggi dove lo sterrato si alterna a pianure verdeggianti e corsi d’acqua, sino ad arrivare alle gare contraddistinte da rampe per dei salti davvero vertiginosi. Le gare sono spesso uno sprint dalla durata del minuto, un attacco al tempo costante contro il nostro record e quello di altri avversari, umani o controllati dall’intelligenza artificiale. Oltre alle modalità di gioco in singolo e in multiplayer, il Trackbuilder permette la creazione di circuiti personalizzati, creando dei veri e propri luna-park a tema automolistico.

Le vetture presenti nel gioco seguono la filosofia della serie, con veicoli leggeri e caratterizzati dall’estrema velocità. Se l’impostazione di Trackmania Turbo è spiccatamente arcade, fatta di fisica semplificata e derapate ad ogni curva, la capacità per padroneggiare al meglio ogni macchina passa invece attraverso la necessità di guadagnare medaglie sempre migliori, per sbloccare i livelli di gioco avanzati. La visuale dei veicoli può essere, come da consuetudine, impostata all’esterno, salvo poi passare automaticamente in prima persona durante i giri della morte.

La modalità multigiocatore segue la linea folle e assurda della filosofia di Trackmania Turbo. Oltre alla possibilità di sfidarsi sulla setssa console con altri quattro giocatori, il titolo prevede due modalità cooperative alternative. In Hot Seat la sfida diventa estesa ad otto giocatori, ognuno con un carico di benzina che dura per un massimo di quattro giri, validi per stabilire il tempo migliore. Nel Double Driver Mode, la modalità più originale e visionaria del titolo, due giocatori collaborano usando due controller diversi, costretti ad eseguire le stesse mosse per guidare la macchina e farla rispondere ai comandi.

 
© Riproduzione riservata
Scritto da
Fabio Tosti
Home
 
 
Galleria fotografica
Altri articoli Home

Stifled, recensione videogame per PlayStation VR

Stifled è un videogioco che nasce da un progetto di alcuni studenti di Singapore, talmente interessante da attirare l’interesse di Sony, che ne ha promosso lo sviluppo e la successiva pubblicazione su PS4 e PS VR. Le idee del team Gattai Games si sono sposate con il visore di realtà virtuale, grazie all’originale utilizzo ...

 

Call of Duty WWII, recensione videogame per PS4 e Xbox One

Call of Duty: WWII è il videogioco sviluppato da Sledgehammer Games e pubblicato da Activision Blizzard, uno sparatutto che ripercorre le tappe e gli eventi cruciali della Seconda Guerra Mondiale. La serie di Call of Duty ha rappresentato nell’era Xbox 360/PlayStation 3 la massima espressione degli FPS, con un’eccellenza raggiunt...

 

Recensione Lazaretto il nuovo fumetto horror della casa editrice BOOM! Studios

Lazaretto è la nuova serie di fumetti della BOOM! Studios, il primo numero è uscito lo scorso settembre e avrà una cadenza mensile. Lazaretto sarà composta da un totale di cinque numeri e in questo mese di novembre è arrivato nelle fumetterie americane il numero tre. La nuova serie è stata scritta da Clay M...

 

Empress il fumetto di Mark Miller e Stuart Immonen da cui è stato tratto il film

Empress è il fumetto scritto e disegnato da Mark Millar e Stuart Immonen. Questo albo in America è stato pubblicato dalla Icon, proprietà Marvel Comics, mentre in Italia è arrivato nel giugno scorso grazie alla Panini Comics. Dal fumetto di Millar e Immonen è stato tratto un film che presto sarà disponibile...

 

Horizon Zero Dawn: The Frozen Wilds, recensione videogame per PS4

Horizon Zero Dawn: The Frozen Wilds è l’espansione single-player del videogioco sviluppato da Guerrilla Games, uno dei migliori open-world della generazione e uscito in esclusiva solo su PS4. Il sorprendente prodotto della software house olandese ha creato un mondo meraviglioso e credibile, grazie a una storia raccontata in maniera int...

 

Justice League, nuove immagini del film DcComics

Sono state diffuse nuove immagini di “Justice League", il film diretto da Zack Snyder. Nelle immagini vediamo Bruce Wayne-Batman (Ben Affleck), Flash (Ezra Miller), Aquaman (Jason Momoa) e Cyborg (Ray Fisher). In altre immagini c’è Diana Prince-Wonder Woman (Gal Gadot). La trama s’incentra sulla scomparsa di Superman, con...

 

Image Comics, The Family Trade: il potere raccontato oggi

“The Family Trade” è la nuova miniserie fumettistica, cinque i numeri previsti, pubblicata da  Image Comics. Dopo il debutto lo scorso mese, il secondo numero uscirà il 15 novembre. Il fumetto gode di una location fittizia suggestiva. La trama è, infatti, ambientata in una città-isola, sita nel bel mezz...

 

Marvel Comics, la nuova serie di Falcon: esce l'atteso secondo numero

“Falcon 2”, il fumetto targato Marvel Comics, esce oggi 8 novembre. La nuova serie è stata accolta con successo, grazie alla rilettura del supereroe portato a confrontarsi con dinamiche di carattere sociale che riflettono l'attualità statunitense. La trama di “Falcon” è ambientata in una realistica Chic...

 

Just Dance 2018, recensione videogame per PS4 e Xbox One

Just Dance 2018 è il videogioco sviluppato da Ubisoft, il punto di riferimento ormai da anni per il genere dei rythm game su console, come testimoniano i dati di vendita e il successo del brand. La stessa uscita annuale rafforza costantemente la presenza della serie sul mercato, per un titolo capace di ritagliarsi una grossa fetta di utenza ...

 

DC Comics, Liam Sharp disegna Batman/Wonder Woman in uscita a febbraio

Liam Sharp è un veterano delle storie di Batman. Inoltre, ha disegnato l'acclamata serie, in corso, con protagonista Wonder Woman, in epoca Rebirth. Al recente Stan Lee Comic Con, tenutosi a Los Angeles, il fumettista è nel team di una serie, targata DC Comics, incentrata sulla Principessa delle Amazzoni e l'Uomo Pipistrello. Il fum...

 
Da non perdere
Ultime news
Recensioni