X

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare le funzionalità di navigazione, inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Per saperne di più clicca qui. Continuando la navigazione, scorrendo la pagina o cliccando altri elementi del sito o pagine presenti nel sito acconsenti all'uso dei cookie.

 

Trackmania Turbo, grafica videogame per PS4 e Xbox One: il luna park automobilistico

29/03/2016 14:00
Trackmania Turbo grafica videogame per PS4 Xbox One il luna park automobilistico

Trackmania Turbo presenta una grafica colorata e fluida, per un gioco di guida assolutamente folle e frenetico, fatto di salti della morte e curve da parco giochi

Trackmania Turbo è l’espressione videoludica del divertimento, un videogioco di guida che punta all’immediatezza e alla competizione sia in solitaria che in compagnia di altri amici. La formula di gioco ideata da Nadeo giunge dopo una decina di anni sulle console di nuova generazione, con un impianto tecnico essenziale ma efficace, con al centro dell’esperienza un’estrema fluidità d’azione e manovre spettacolari, al limite dell’impossibile.

La grafica di Trackmania Turbo colpisce per la sensazione di velocità trasmessa al giocatore, attraverso un buon dettaglio di piste e vetture e una fluidità sempre impeccabile. La sensazione di sfrecciare lungo i circuiti viene così sorretta da un impianto tecnico capace di gestire ogni situazione di gioco, senza il minimo rallentamento. L’esperienza risulta sempre divertente ed in linea con lo spirito della serie, costruita attorno a corse folli lungo tracciati dalla diversa conformazione.

I tracciati di Trackmania Turbo rappresentamo senza ombra di dubbio la caratteristica più originale e interessante del titolo, con circuiti dal design visionario e futuristico. La cura con cui sono realizzati i circa duecento scenari, ci conduce in quattro aeree dalla diversa estetica e difficoltà, con piste dall’elevato carico spettacolare. Si passa così da strutture urbane a giri della morte, da paesaggi dove lo sterrato si alterna a pianure verdeggianti e corsi d’acqua, sino ad arrivare alle gare contraddistinte da rampe per dei salti davvero vertiginosi. Le gare sono spesso uno sprint dalla durata del minuto, un attacco al tempo costante contro il nostro record e quello di altri avversari, umani o controllati dall’intelligenza artificiale. Oltre alle modalità di gioco in singolo e in multiplayer, il Trackbuilder permette la creazione di circuiti personalizzati, creando dei veri e propri luna-park a tema automolistico.

Le vetture presenti nel gioco seguono la filosofia della serie, con veicoli leggeri e caratterizzati dall’estrema velocità. Se l’impostazione di Trackmania Turbo è spiccatamente arcade, fatta di fisica semplificata e derapate ad ogni curva, la capacità per padroneggiare al meglio ogni macchina passa invece attraverso la necessità di guadagnare medaglie sempre migliori, per sbloccare i livelli di gioco avanzati. La visuale dei veicoli può essere, come da consuetudine, impostata all’esterno, salvo poi passare automaticamente in prima persona durante i giri della morte.

La modalità multigiocatore segue la linea folle e assurda della filosofia di Trackmania Turbo. Oltre alla possibilità di sfidarsi sulla setssa console con altri quattro giocatori, il titolo prevede due modalità cooperative alternative. In Hot Seat la sfida diventa estesa ad otto giocatori, ognuno con un carico di benzina che dura per un massimo di quattro giri, validi per stabilire il tempo migliore. Nel Double Driver Mode, la modalità più originale e visionaria del titolo, due giocatori collaborano usando due controller diversi, costretti ad eseguire le stesse mosse per guidare la macchina e farla rispondere ai comandi.

 
© Riproduzione riservata
Scritto da
Fabio Tosti
Home
 
 
Galleria fotografica
Altri articoli Home

Dishonored: La Morte dell'Esterno, recensione videogame per PS4 e Xbox One

Dishonored: La Morte dell’Esterno è lo spin-off della saga di Bethesda, sviluppato dagli Arkane Studios, un’opportunità a prezzo budget di far conoscere e apprezzare un universo tanto affascinante quanto oscuro. La serie ha avuto l’enorme merito di migliorare e far maturare il genere action-stealth, dove un’att...

 

Star Comics, il terzo numero di Dragon Ball Super in uscita

“Dragon Ball Super”, il terzo numero è in uscita per Star Comics, disponibile dal 25 ottobre. Il popolare manga è realizzato da Toyotarō, il quale aveva già curato la trasposizione fumettistica di “Dragon Ball Z: La resurrezione di 'F'” (2015), sotto la guida di Akira Toriyama. La trama riparte da ...

 

Chateau Bordeaux, l'ottavo volume della saga famigliare legata al celebre vino francese

Glénat Edizioni pubblica l'ottavo volume di “Châteaux Bordeaux”, il fumetto che coniuga la storia di una saga famigliare con quella del vino francese, tra i più apprezzati al mondo. La trama ha come protagonisti i tre fratelli Baudricourt. Alla scomparsa del padre, morto in circostanze mai, del tutto, chiarite, ered...

 

Pro Evolution Soccer 2018, recensione videogame per PS4 e Xbox One

Pro Evolution Soccer 2018 è il videogioco calcistico sviluppato da Konami, l’appuntamento annuale con una delle serie storiche giapponesi, che ha affascinato e divertito milioni di utenti negli ultimi venti anni. Il calcio nato come ISS Pro sulla prima PlayStation ha da sempre dettato le regole per quanto riguarda l’aspetto simul...

 

Cinema Purgatorio, l'antologia di Alan Moore nel terzo volume di Panini Comics

Panini Comics pubblica il terzo volume di “Cinema Purgatorio”, in uscita per il 21 settembre. Il volume contiene i numeri #7-9. L'acclamata antologia, voluta da Alan Moore in bianco e nero, ha debuttato nel maggio 2016, grazie a una fortunata campagna di crowfunding su Kickstarter avviata da Avatar Press. La storia principale &egr...

 

Recensione Gasolina il nuovo fumetto pubblicato da Image Comics/Skybound

Gasolina è la nuova serie a fumetti pubblicata da Image Comics/Skybound, il primo numero arriverà nelle fumetterie americane il prossimo 20 settembre. il team creativo di questo nuovo lavoro è formato da Sean Mackiewicz ai testi mentre troviamo Niko Walter e Mat Lopes ai disegni e ai colori. Un nuovo fumetto dell’orrore s...

 

Archie il ragazzo più famoso di Riverdale torna in una nuova serie di fumetti pubblicata da Edizioni BD

Archie è uscito da poco grazie alla casa editrice Edizioni BD, questa famosissima serie americana è stata inedita in Italia fino a quest’anno. Il nuovo rilancio di tutta l’edizione è opera della casa editrice Archie Comics che ha deciso di portare i protagonisti nel XXI secolo. Il team creativo chiamato in questa fa...

 

Tecniche di assassinio attraverso i secoli, il manga di Shintaro Kago per Edizioni 001

001 Edizioni porta in Italia “Tecniche di assassinio attraverso i secoli”, il sorprendente manga del visionario fumettista giapponese Shintaro Kago. “Tecniche di assassinio attraverso i secoli” presenta undici racconti che fotografano la violenza della società odierna attraverso uno stile, tanto narrativo quanto illu...

 

Knack 2, recensione videogame per PS4

Knack 2 è il videogioco ideato da Mark Cerny, progettista di PlayStation 4, e sviluppato da Japan Studio, il seguito di uno dei giochi di lancio del 2013 per PS4. Il primo capitolo, presentato come un’importante esclusiva per la line-up della console Sony, si presentò con evidenti problemi tecnici e nelle meccaniche, risultando ...

 

Imaginary Fiends, il ritorno di Tim Seeley all'horror grazie a Vertigo Comics

Vertigo Comics ha in serbo una nuova miniserie di sei numeri: “Imaginary Fiends” disponibile dal 15 novembre. Il fumetto presenta un imprinting fantascientifico con connotazioni decisamente horror. A scrivere la sceneggiatura è stato chiamato Tim Seeley (“Hack/Slash”), fumettista specializzato nel genere. I disegni so...

 
Da non perdere
Ultime news
Recensioni
http://bs.serving-sys.com/serving/adServer.bs?cn=display&c=19&mc=imp&pli=22587639&PluID=0&ord=[timestamp]&rtu=-1