X

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare le funzionalità di navigazione, inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Per saperne di più clicca qui. Continuando la navigazione, scorrendo la pagina o cliccando altri elementi del sito o pagine presenti nel sito acconsenti all'uso dei cookie.

 

CSI Cyber, l'attrice Patricia Arquette protagonista di una serie sempre più in bilico

27/03/2016 09:30
CSI Cyber l'attrice Patricia Arquette protagonista di una serie sempre in bilico

Ultimo capitolo della fortunatissima CSI, Cyber non sembra essere riuscito a conquistare il pubblico americano. Gli ascolti sono più bassi che mai, e molti analisti ormai sono sempre più convinti che la CBS non deciderà di rinnovarla

L'ultimo episodio della seconda stagione di “CSI: Cyber” è andato in onda lo scorso 13 marzo, e c'è la seria possibilità che in futuro non ne vedremo altri. La serie tv con Patricia Arquette infatti ha fatto registrare ascolti deludenti sin dallo scorso ottobre, e nonostante la CBS abbia già rinnovato ben 11 delle sue serie, “CSI: Cyber” resta in bilico insieme a “Supergirl”, “Limitless”, e “Code Black”. Gli analisti sono ottimisti riguardo a una seconda stagione dello show dedicato alla cugina di Superman, mentre considerano “CSI: Cyber” praticamente spacciato. Ad ogni modo, è probabile che avremo la conferma ufficiale solo a maggio.

Nel finale di stagione di “CSI: Cyber”, intitolato “Legacy”, abbiamo visto Avery e la sua squadra combattere con tutte le forze per proteggere il destino dell'intero governo degli Stati Uniti, dopo che un hacker ha rubato i file di milioni di impiegati federali, causando la più grande fuga di informazioni riservate nella storia del Paese. Avery inoltre ha avuto un confronto molto aperto e significativo con l'ex-marito, mentre D.B. ha dovuto riflettere seriamente sul suo possibile futuro con Greer.

Protagonista di “CSI: Cyber” è Patricia Arquette, attrice nota soprattutto al pubblico televisivo per aver interpretato Allison DuBois nella serie “Medium”, ruolo che le è valso 3 nomination ai Golden Globe e la vittoria di un Emmy. Negli anni Novanta è stata scelta da molti registri illustri per recitare in pellicole altrettanto notevoli: si è innamorata di Christian Slater in “Una vita al massimo” di Tony Scott, ha fatto parte del paranoico e visionario “Strade Perdute” di David Lynch, ed è apparsa anche in “Al di là della vita” di Martin Scorsese, dove recitava insieme all'ex-marito Nicolas Cage. È tuttora un'attrice molto richiesta e apprezzata, come dimostrano anche l'Oscar, il Golden Globe, il BAFTA e lo Screen Actors Guild Awards (solo per citare alcuni dei premi) vinti per la sua interpretazione in "Boyhood”, di Richard Linklater.

Lo scorso mercoledì Patricia Arquette ha partecipato in veste di moderatore a un incontro di giovani registi donna svoltosi nella cornice del Tribeca Film Festival. Durante i suoi interventi, l'attrice ha fatto notare che dire alle giovani ragazze che “possono fare qualsiasi cosa” è pura retorica, se si considera che sui 250 film più di successo prodotti in un anno, solo il 7% erano diretti da una donna. “Non è un numero accettabile”, ha dichiarato la Arquette. “In quanto amante del cinema, credo che questa arte ne risenta… se non c'è diversità. Gli uomini di colore non hanno abbastanza opportunità. Le donne di colore di sicuro non hanno abbastanza opportunità. E ovviamente le donne in generale non hanno abbastanza opportunità per mostrare il loro valore, ed è una sconfitta per tutti”.

 
© Riproduzione riservata
Home
 

 
Galleria fotografica
Altri articoli Home

Vikings, 'tutti possiamo immedesimarci nella trama': intervista a Georgia Hirst

La quarta stagione della serie televisiva “Vikings” ha debuttato su Rai 4 il 20 febbraio 2017.  Strutturato nella forma di historical drama, il racconto segue le vicende del vichingo Ragnar Lothbrok, celebre personaggio della mitologia scandinava.  Abbiamo intervistato l’attrice inglese Georgia Hirst, interpr...

 

Serie tv più viste negli USA: 'NCIS' mantiene la vetta della classifica

"NCIS" mantiene la prima posizione della classifica settimanale delle serie televisive più viste negli Stati Uniti. Il quindicesimo episodio della quattordicesima stagione, intitolato "Pandora's Box (Part I)" e diretto da Arvin Brown, ha registrato 15.29 milioni di spettatori.  Perde terreno e resta al secondo posto la sitcom "The...

 

Il fuggiasco, serie tv di culto degli anni sessanta con David Janssen, colpisce ancora oggi

"Il fuggiasco" è stata una delle serie tv di maggior successo degli anni sessanta; creata da Roy Huggins e prodotta da QM Productionse United Artists Television, andò in onda sulla ABC dal 1963 to 1967 per un totale di 120 episodi da 51 minuti. Il telefilm narra la storia di Richard Kimble, un fisico medico ingiustamente incarcerato p...

 

Matrix Chiambretti, una puntata speciale dedicata alla storia del Bagaglino

Piero Chiambretti torna su Canale 5 con una puntata speciale di “Matrix Chiambretti”, in onda venerdì 24 febbraio in seconda serata. L'argomento al centro della discussione sarà il "Bagaglino", in occasione del trentesimo anniversario del celebre spettacolo a cui è legata un'epoca televisiva.  Numerosi g...

 

I fantasmi di Portopalo, intervista a Angela Curri: 'una storia che assolutamente bisogna conoscere'

Rai 1 propone una significativa miniserie televisiva intitolata "I fantasmi di Portopalo", liberamente tratta dall’omonimo libro di Giovanni Maria Bellu. Ambientata nella seconda metà degli anni Novanta, la trama è focalizzata sul pescatore Saro Ferro, interpretato da Giuseppe Fiorello. Terminata una battuta di pesca ...

 

Silicon Valley, quarta stagione: oltre 200 mila visualizzazioni per il teaser trailer

La quarta stagione di "Silicon Valley" debutta su HBO il 23 aprile 2017.  Il teaser trailer pubblicato ieri sul canale YouTube dell'emittente televisiva statunitense concede alcune scene dai nuovi episodi della comedy creata da Mike Judge, John Altschuler e Dave Krinsky. Il video ha già superato 200 mila visualizzazioni....

 

Standing Ovation, Antonella Clerici conduce una nuova trasmissione per famiglie

Antonella Clerici conduce il nuovo programma televisivo intitolato "Standing Ovation", al via questa sera su Rai 1 dalle 21.25.  Articolato in cinque puntate, lo show alterna musica e spettacolo rivolgendosi a un'audience variegata. Il format prevede le esibizioni di alcuni ragazzi dagli 8 ai 17 anni insieme ai loro genitori, che saranno giud...

 

The Mick, recensione del primo episodio della serie tv

Abbiamo guardato in anteprima il primo episodio della serie televisiva “The Mick”, in onda su Fox dal 28 febbraio 2017. Creata da Dave e John Chernin, la fiction costruisce un nuovo racconto all'interno di una famiglia disfunzionale, ambiente narrativo sviluppato in chiave ironica da numerose produzioni seriali da "Arrested Development...

 

Le 10 migliori serie tv sulla politica

In un mondo dove tutto è politica, appare sostanzialmente scontato che anche il cinema e la televisione riservino a questo argomento un posto d'onore. Negli ultimi anni film e soprattutto serie tv sulla politica e sul vorticoso mondo circostante si sono letteralmente moltiplicati, cercando di dipingere, con alterna fortuna, i suoi intricati ...

 

Gotham, la lotta per il potere prosegue nella terza stagione della serie tv

La terza stagione della serie televisiva "Gotham" ha debuttato sul canale Premium Action il 15 febbraio 2017.  La trama racconta le vicende dei personaggi apparsi nei fumetti DC Comics e appartenenti all'universo narrativo di Batman, impegnati in una lotta per il potere nella celebre Gotham City.  Il racconto concede maggiore centralit&...

 

Da non perdere






Ultime news
Recensioni