X

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare le funzionalità di navigazione, inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Per saperne di più clicca qui. Continuando la navigazione, scorrendo la pagina o cliccando altri elementi del sito o pagine presenti nel sito acconsenti all'uso dei cookie.

 

Ciao Darwin: il proficuo intrattenimento del varietà condotto da Paolo Bonolis e Luca Laurenti

25/03/2016 12:30
Ciao Darwin il proficuo intrattenimento del varietà condotto da Paolo Bonolis Luca Laurenti

La settima edizione del varietà intitolato "Ciao Darwin" ha debuttato su Canale 5 il 18 marzo 2016.

La proficuità dell'intrattenimento espresso dal varietà intitolato “Ciao Darwin” ha trovato conferma nell’imponente eco mediatico sollevato dal debutto della settima edizione, avvenuto su Canale 5 il 18 marzo 2016.

Il programma televisivo gode della frizzante e abile conduzione di Paolo Bonolis e Luca Laurenti, la regia è di Roberto Cenci. La strutturazione dello show è immutata rispetto a quella con cui si impose sulla scena televisiva nazionale nel 1998. Due gruppi di persone, chiamati a rappresentare un ideale opposto, si sfidano in una serie di avvincenti e ironiche prove al fine di accumulare più punti possibili e attribuire la propria peculiarità all’Adamo e all’Eva del nuovo millennio. La squadra vincitrice viene decretata dalla giuria composta dalle 200 persone del pubblico presente in studio.

Le prove riguardano diversi ambiti, dall’intelligenza all’arte seduttiva, dalla forza fisica al coraggio e alle capacità di adattamento. Tra i momenti maggiormente impressi nella memoria televisiva vi sono le divertenti dinamiche di “A spasso nel tempo”, ove due concorrenti vengono accompagnati in diverse epoche storiche o in determinate aree geografiche e sono chiamati a rispondere alle domande di Paolo Bonolis inerenti la ricostruita ambientazione. 

Il titolo nonchè gli aspetti contenutistici del programma televisivo nato da un'idea di Paolo Bonolis e Stefano Magnaghi si ispirano alla teoria evolutiva di Charles Darwin. Nel corso delle precedenti edizioni, trasmesse dal 1998 al 2010 su Canale 5, lo show ha guadagnato ampia popolarità e riscosso un vasto consenso di pubblico. La prima puntata della settima edizione, intitolata “Ciao Darwin 7 - La resurrezione”, ha registrato oltre 5 milioni e 400 mila telespettatori. 

Uno dei tratti distintivi del programma televisivo è la presenza in studio di “Madre Natura”, una ragazza di eccezionale bellezza che ha il compito di sorteggiare i concorrenti che affrontano le diverse prove. Nella nuova edizione di “Ciao Darwin”, a differenza delle precedenti, cambia ogni puntata. Nella prima il ruolo è stato interpretato dalla modella statunitense Jenny Watwood. Tra le novità della settima edizione si sono anche i  personaggi di “Pupazzo Criminale”, la serie web di Lillo &Greg.

La colonna sonora della trasmissione, intitolata "Matti", è composta e cantata da Renato Zero

La seconda puntata di "Ciao Darwin 7 - La resurrezione" va in onda su Canale 5 il 25 marzo 2016 dalle 21.10. La sfida vede di fronte la squadra degli “Integratori” (particolarmene attenti all'alimentazione e ad uno stile di vita dinamico) capitanati da Maddalena Corvaglia e la squadra dei “Bucatini” (appassionati dei piaceri della tavola) capitanati da Francesca Cirprani.

 
© Riproduzione riservata
Scritto da
Luigi Spezzi
Home
 
Personaggi correlati
Luca Laurenti, Paolo Bonolis

 
Galleria fotografica
Da non perdere

Ultime news
Recensioni