X

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare le funzionalità di navigazione, inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Per saperne di più clicca qui. Continuando la navigazione, scorrendo la pagina o cliccando altri elementi del sito o pagine presenti nel sito acconsenti all'uso dei cookie.

 

The 100, la polemica LGBT nella terza stagione della cupa serie tv

14/03/2016 18:12
The 100 la polemica LGBT nella terza stagione della cupa serie tv

"The 100", serie tv post - apocalittica ambientata dopo un olocausto nucleare, è ormai alla terza stagione ma nei giorni scorsi è stata scossa da una polemica rovente: la comunità LGBT ha protestato contro la morte di Lexa, personaggio omosessuale interpretato da Alycia Debnam-Carey.

The 100, serie tv che ha riportato in auge il genere giovanilistico d'avventura che è andato per la maggiore negli anni novanta; il telefilm ideato e sviluppato da Jason Rothenberg e trasmesso sul network The CW è già giunto alla terza stagione negli Stati Uniti, divenendo un fenomeno di massa, mentre in Italia la terza stagione è ancora inedita. La serie tv è ispirata alle vicende narrate sull'omonimo romanzo scritto da Kass Morgan diventato in breve tempo un vero e proprio cult.

La trama di “The 100” si sviluppa in un tipico contesto post – apocalittico: novantasette anni dopo che una guerra nucleare ha distrutto il pianeta, i pochi sopravvissuti sono concentrati in alcune stazioni spaziali orbitanti. Quando l'autosufficienza del complesso inizia ad essere in discussione, si decide di inviare degli adolescenti turbolenti in una missione per scoprire se la Terra sia tornata abitabile; da qui ha inizio un'avventura a ritmi serrati.

Nel contesto iper connesso nel quale è immerso il mondo occidentale, una serie tv può rappresentare un motivo di riscatto e un'occasione di far valere i propri diritti; non c'è quindi da stupirsi se nei giorni scorsi la serie tv si è trovata al centro di una tempesta mediatica per via della dipartita di Lexa, il personaggio omosessuale interpretato dall'attrice australiana Alycia Debnam-Carey. La morte di questo personaggio ha fatto infuriare la comunità LGBT, costituita da persone lesbiche, gay, bisessuali, transgender, convinti che i personaggi appartenenti ad orientamenti sessuali non etero vengano sistematicamente snobbati dagli sceneggiatori di film e serie televisive. Al grido “virtuale” costituito dall'hashtag #LGBTFansDeserveBetter, si sono lanciati in una serie di petizioni per protestare.

Alycia Debnam-Carey, la cosiddetta pietra dello scandalo mediatico, è un'attrice di soli ventidue anni di Sydney, in Australia che vedremo presto al cinema nell'horror “Friend Request”. Gli appassionati di splatter l'hanno già vista nella serie tv “Fear The Walking Dead”, lo spin-off di “The Walking Dead”, nel ruolo della giovane Alicia Clark alle prese con le prime settimane dell'apocalisse insieme al suo fratello eroinomane. La Carey è anche un'eccellente percussionista, visto che si è diplomata al Newtown High School of the Performing Arts ed ha collaborato anche con la Filarmonica di Berlino. Troviamo poi Isaiah Washington, già in "Grey’s Anatomy" nei panni del cancelliere Thelonious Jaha, il Desmond di “Lost” Henry Ian Cusick nel ruolo di Marcus Kane e infine Eliza Taylor-Cotter.

 
© Riproduzione riservata
Home
 

 
Galleria fotografica
Altri articoli Home

Matrix Chiambretti, una puntata speciale dedicata alla storia del Bagaglino

Piero Chiambretti torna su Canale 5 con una puntata speciale di “Matrix Chiambretti”, in onda venerdì 24 febbraio in seconda serata. L'argomento al centro della discussione sarà il "Bagaglino", in occasione del trentesimo anniversario del celebre spettacolo a cui è legata un'epoca televisiva.  Numerosi g...

 

I fantasmi di Portopalo, intervista a Angela Curri: 'una storia che assolutamente bisogna conoscere'

Rai 1 propone una significativa miniserie televisiva intitolata "I fantasmi di Portopalo", liberamente tratta dall’omonimo libro di Giovanni Maria Bellu. Ambientata nella seconda metà degli anni Novanta, la trama è focalizzata sul pescatore Saro Ferro, interpretato da Giuseppe Fiorello. Terminata una battuta di pesca ...

 

Silicon Valley, quarta stagione: oltre 200 mila visualizzazioni per il teaser trailer

La quarta stagione di "Silicon Valley" debutta su HBO il 23 aprile 2017.  Il teaser trailer pubblicato ieri sul canale YouTube dell'emittente televisiva statunitense concede alcune scene dai nuovi episodi della comedy creata da Mike Judge, John Altschuler e Dave Krinsky. Il video ha già superato 200 mila visualizzazioni....

 

Standing Ovation, Antonella Clerici conduce una nuova trasmissione per famiglie

Antonella Clerici conduce il nuovo programma televisivo intitolato "Standing Ovation", al via questa sera su Rai 1 dalle 21.25.  Articolato in cinque puntate, lo show alterna musica e spettacolo rivolgendosi a un'audience variegata. Il format prevede le esibizioni di alcuni ragazzi dagli 8 ai 17 anni insieme ai loro genitori, che saranno giud...

 

The Mick, recensione del primo episodio della serie tv

Abbiamo guardato in anteprima il primo episodio della serie televisiva “The Mick”, in onda su Fox dal 28 febbraio 2017. Creata da Dave e John Chernin, la fiction costruisce un nuovo racconto all'interno di una famiglia disfunzionale, ambiente narrativo sviluppato in chiave ironica da numerose produzioni seriali da "Arrested Development...

 

Le 10 migliori serie tv sulla politica

In un mondo dove tutto è politica, appare sostanzialmente scontato che anche il cinema e la televisione riservino a questo argomento un posto d'onore. Negli ultimi anni film e soprattutto serie tv sulla politica e sul vorticoso mondo circostante si sono letteralmente moltiplicati, cercando di dipingere, con alterna fortuna, i suoi intricati ...

 

Gotham, la lotta per il potere prosegue nella terza stagione della serie tv

La terza stagione della serie televisiva "Gotham" ha debuttato sul canale Premium Action il 15 febbraio 2017.  La trama racconta le vicende dei personaggi apparsi nei fumetti DC Comics e appartenenti all'universo narrativo di Batman, impegnati in una lotta per il potere nella celebre Gotham City.  Il racconto concede maggiore centralit&...

 

Bull, un inedito 'senso di commedia': intervista all'attrice Annabelle Attanasio

La serie televisiva "Bull" ha debuttato sull'emittente statunitense CBS il 20 settembre 2016, in Italia va in onda su Rai 2 dal 13 novembre 2016. Ispirata alla carriera iniziale come consulente di processo di Phil McGraw, psicologo e personaggio televisivo di successo, la fiction offre un racconto corale che alterna dramma e commedia. Al prot...

 

La porta rossa, incontro con il cast della serie tv

Abbiamo partecipato alla presentazione della serie televisiva "La porta rossa", in onda su Rai 2 dal 22 febbraio 2017.  Ideata da Carlo Lucarelli e Giampiero Rigosi e diretta da Carmine Elia, la fiction propone un racconto multigenere che mescola le dinamiche del thriller a elementi propriamente mystery. Al centro della trama c'è la fi...

 

NCIS, due nuovi episodi della quattordicesima stagione in onda su Rai 2

Due episodi della quattordicesima stagione di "NCIS" vanno in onda in prima visione assoluta su Rai 2 il 15 febbraio 2017 dalle 21.20. Il primo episodio, intitolato "Essere cattivo" (Titolo originale: "Being Bad") e diretto da James Whitmore, Jr., mostra la squadra di agenti speciali del Naval Criminal Investigative Service impegnata nell'indagare...

 
Da non perdere






Ultime news
Recensioni