X

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare le funzionalità di navigazione, inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Per saperne di più clicca qui. Continuando la navigazione, scorrendo la pagina o cliccando altri elementi del sito o pagine presenti nel sito acconsenti all'uso dei cookie.

 

Mortal Kombat XL, recensione videogame per PS4 e Xbox One: il picchiaduro definitivo

08/03/2016 14:00
Mortal Kombat XL recensione videogame per PS4 Xbox One il picchiaduro definitivo

Mortal Kombat XL arriva completo di tutti i contenuti aggiuntivi usciti sinora, per la versione definitiva del picchiaduro più ricco e violento disponibile su console

Mortal Kombat XL è il videogioco che racchiude al suo interno l’intera esperienza di Mortal Kombat X, il migliore picchiaduro uscito nel 2015. Il lavoro dei NetherRealm Studios ha riportato ai fasti di un tempo una delle serie videoludiche più famose e apprezzate, grazie ad un gameplay veloce e alla vena splatter e gore degli scontri. L’estrema violenza, caratterizzata da mosse finali e un sistema di impatti rivisitato, è al centro del decimo capitolo della saga, mai così ricco dal punto di vista grafico. Il titolo pubblicato da Warner Bros. Interactive Entertainment si candida così nuovamente come il picchiaduro dell’anno, grazie alla versione completa di tutte le espansioni uscite finora su PS4 e Xbox One.

I contenuti aggiuntivi di Mortal Kombat XL coprono tutti i DLC pubblicati durante l’intero arco annuale del decimo episodio, per un’offerta di gioco quanto più completa e ricca possibile. I bonus riguardano diversi costumi, tra pacchetti horror, samurai e classici, oltre a vestiti alternativi per i personaggi già presenti. All’interno del primo Kombat Pack avremo la possibilità di scegliere quattro nuovi personaggi, tra cui i due inediti Predator e Jason Voorhees, che si aggiungono a Tanya e Tremor. Il nuovo Kombat Pack 2 vede invece l’introduzione di cinque nuovi lottatori, con la particolare aggiunta dello Xenomorfo di Alien e Leatherface di Non aprite quella porta. A completare il pacchetto ci sono Bo' Rai Cho, Triborg e Goro Goo, per un’offerta davvero corposa ed enorme, tra skin e personaggi giocabili.

Il gameplay di Mortal Kombat XL ruota attorno alla spettacolarità degli scontri, sempre violenti ed estremamente dinamici. Ogni personaggio possiede tre stili di combattimento differenti, che rendono gli scontri vari e si adattano alla tipologia del giocatore, che può così modificare l’approccio anche scegliendo lo stesso lottatore. Le possibilità offerte sono molteplici, sia nelle modalità in singolo che in multiplayer online. La storia racconta le vicende di ogni combattente attraverso filmati interattivi e flashback ottimamente realizzati, che danno una panoramica del roster disponibile e dei destini incrociati dei personaggi. In multiplayer la novità principale risiede nelle Torri Viventi, dove affrontare sfide aggiunte periodicamente e dai diversi obiettivi, tra modificatori e penalità, con una classifica costantemente aggiornata attraverso internet.
La fisicità delle battaglie vede un netto miglioramento grazie al motore tecnico di gioco, che unisce l’aspetto ludico a quello visivo del titolo, portando ad un nuovo livello le classiche Fatality. Accanto alle finisher fa la sua comparsa l’X-Ray, un sistema dettagliato di mosse e relativo danno dovuto all’impatto.

La grafica del titolo colpisce per fluidità e animazioni, sempre precise e legate tra loro. La velocità di esecuzione, e la risposta ai comandi, è impeccabile e aiuta non poco durante le frenetiche battaglie nelle ambientazioni di gioco. Gli scenari, curati sia da un punto di vista artistico che di elementi di contorno, si presentano sempre vivi e definiti, con giochi di luce e condizioni atmosferiche riprodotte alla perfezione. Si passa così da luoghi invernali e quasi onirici, ad altri dai colori caldi e avvolgenti, negli intricati mercati del Regno. I personaggi sono ricchi di dettagli e modellati in maniera credibile, nelle loro caratteristiche di combattimento e nelle relative mosse finali. Proprio nelle Fatality risiede una delle caratteristiche più apprezzate e originali della serie, che in Mortal Kombat XL vedono l’apice massimo di violenza e di tripudio visivo, con esecuzioni letali e dal forte impatto scenografico.

 
© Riproduzione riservata
Scritto da
Fabio Tosti
Home
 
 
Galleria fotografica
Altri articoli Home

Pro Evolution Soccer 2018, recensione videogame per PS4 e Xbox One

Pro Evolution Soccer 2018 è il videogioco calcistico sviluppato da Konami, l’appuntamento annuale con una delle serie storiche giapponesi, che ha affascinato e divertito milioni di utenti negli ultimi venti anni. Il calcio nato come ISS Pro sulla prima PlayStation ha da sempre dettato le regole per quanto riguarda l’aspetto simul...

 

Cinema Purgatorio, l'antologia di Alan Moore nel terzo volume di Panini Comics

Panini Comics pubblica il terzo volume di “Cinema Purgatorio”, in uscita per il 21 settembre. Il volume contiene i numeri #7-9. L'acclamata antologia, voluta da Alan Moore in bianco e nero, ha debuttato nel maggio 2016, grazie a una fortunata campagna di crowfunding su Kickstarter avviata da Avatar Press. La storia principale &egr...

 

Recensione Gasolina il nuovo fumetto pubblicato da Image Comics/Skybound

Gasolina è la nuova serie a fumetti pubblicata da Image Comics/Skybound, il primo numero arriverà nelle fumetterie americane il prossimo 20 settembre. il team creativo di questo nuovo lavoro è formato da Sean Mackiewicz ai testi mentre troviamo Niko Walter e Mat Lopes ai disegni e ai colori. Un nuovo fumetto dell’orrore s...

 

Archie il ragazzo più famoso di Riverdale torna in una nuova serie di fumetti pubblicata da Edizioni BD

Archie è uscito da poco grazie alla casa editrice Edizioni BD, questa famosissima serie americana è stata inedita in Italia fino a quest’anno. Il nuovo rilancio di tutta l’edizione è opera della casa editrice Archie Comics che ha deciso di portare i protagonisti nel XXI secolo. Il team creativo chiamato in questa fa...

 

Tecniche di assassinio attraverso i secoli, il manga di Shintaro Kago per Edizioni 001

001 Edizioni porta in Italia “Tecniche di assassinio attraverso i secoli”, il sorprendente manga del visionario fumettista giapponese Shintaro Kago. “Tecniche di assassinio attraverso i secoli” presenta undici racconti che fotografano la violenza della società odierna attraverso uno stile, tanto narrativo quanto illu...

 

Knack 2, recensione videogame per PS4

Knack 2 è il videogioco ideato da Mark Cerny, progettista di PlayStation 4, e sviluppato da Japan Studio, il seguito di uno dei giochi di lancio del 2013 per PS4. Il primo capitolo, presentato come un’importante esclusiva per la line-up della console Sony, si presentò con evidenti problemi tecnici e nelle meccaniche, risultando ...

 

Imaginary Fiends, il ritorno di Tim Seeley all'horror grazie a Vertigo Comics

Vertigo Comics ha in serbo una nuova miniserie di sei numeri: “Imaginary Fiends” disponibile dal 15 novembre. Il fumetto presenta un imprinting fantascientifico con connotazioni decisamente horror. A scrivere la sceneggiatura è stato chiamato Tim Seeley (“Hack/Slash”), fumettista specializzato nel genere. I disegni so...

 

Predator vs Judge Dredd vs Aliens, in uscita il volume unico

“Predator vs Judge Dredd vs Aliens” è in uscita il 4 ottobre, la raccolta del fumetto inaugurato nell'estate del 2016. La miniserie è frutto della collaborazione di Dark Horse, IDW Publishing e 2000 AD. La trama vede Dredd, insieme al Giudice Anderson, raggiungere la periferia di Mega-City One, tra la Terra Maledetta e le...

 

Yakuza Kiwami, recensione videogame per PS4

Yakuza Kiwami è il remake di un videogioco uscito nel 2005 per PlayStation 2, l’esordio di una serie free roaming che è stata, per anni, l’erede spirituale dello storico Shenmue, capace di far rivivere l’atmosfera e l’essenza del gaming giapponese. Il rinnovato successo del brand, forte anche del prequel da poc...

 

DC Comics, Batman: White Knight: la redenzione del Joker immaginata da Sean Murphy

Joker si guadagna una nuova serie targata DC Comics. Parliamo di “Batman: White Knight”, il cui primo numero è in uscita il 4 ottobre. È Sean Gordon Murphy a firmare questa nuova avventura con protagonista il super villain più carismatico, enigmatico e tormentato di Gotham City. La trama ci presenta un "allora" Jok...

 
Da non perdere
Ultime news
Recensioni
http://bs.serving-sys.com/serving/adServer.bs?cn=display&c=19&mc=imp&pli=22587639&PluID=0&ord=[timestamp]&rtu=-1