X

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare le funzionalità di navigazione, inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Per saperne di più clicca qui. Continuando la navigazione, scorrendo la pagina o cliccando altri elementi del sito o pagine presenti nel sito acconsenti all'uso dei cookie.

 

Incontro con Lee Bermejo: il creatore della serie Vertigo "Suiciders"

28/02/2016 12:30
Incontro con Lee Bermejo il creatore della serie Vertigo "Suiciders"

In concomitanza con la pubblicazione italiana di "Suiciders", Lee Bermejo, l'autore del fumetto decide d'incontrare i suoi fans in un tour tutto italiano.

Ieri, Sabato 27, si è chiuso ufficialmente a Roma, presso la fumetteria “Forbidden Planet Roma”, il tour di Lee Bermejo">Lee Bermejo iniziato il 18 Febbraio a Trento e proseguito per le città di Milano e Napoli.
Lee Bermejo">Lee Bermejo è un fumettista e disegnatore statunitense noto principalmente per la sua collaborazione con Brian Azzarello col quale ha creato gli apprezzati “Batman/Deathblow: Fuoco incrociato”,“Lex Luthor: Man of Steel” e “Joker HardCover”. L'artista trasferitosi in Italia da qualche anno doveva restare nel “Bel Paese” solo per tre mesi, facendo parte dello “Studio Gioco Duro”, qui ha collaborato con artisti come Giuseppe Camuncoli e Jim Lee. Infine ha deciso di restare sposando l'italiana Sara Mattioli.

Suiciders” sarà la nuova avvincente serie della “Vertigo”, la quale è una etichetta della casa editrice di fumetti statunitense “DC Comics” che debuttò nel 1993 sotto la guida della redattrice Karen Barger. La Vertigo pubblica fumetti indirizzati ad un pubblico più maturo di quello che legge i classici supereroi come “Superman e Batman” tanto che vicino al logo, nella copertina degli albi, è presente l'avvertenza “Suggested for Mature Readers”.
In occasione della pubblicazione italiana di “Suiciders” l'autore, ovvero Lee Bermejo">Lee Bermejo, ha deciso d'incontrare i suoi fan concedendo a loro sia foto che autografi. Inoltre le quattro fumetterie, oltre a rilasciare la classica edizione del fumetto, hanno dato la possibilità a tutti di acquistare in edizione limitata il volume con cover variant esclusiva per il tour.

La serie di “Suiciders”, composta da ben sei volumi, viene ambientata in una Los Angeles post-apocalittica dove uccidere non è solo un crimine ma si trasforma bensì in una forma d'intrattenimento. Proprio per questo lo sport maggiormente seguito in Tv è uno spettacolo di combattimenti corpo a corpo all'ultimo sangue. Questa attività è chiamata “Suicide Games” ed i competitor di tale disciplina (come ad esempio “The Saint” il campione in carica dei giochi) sono imbottiti di droghe e dotati di armi e armature altamente tecnologiche. L'obiettivo del gioco è rimanere vivi. La storia sembra quasi ricordare le avventure di “Hunger Games”, il film tratto dall'omonimo romanzo di fantascienza, scritto da Suzanne Collins nel 2008.

Lee Bermejo">Lee Bermejo, in un'intervista fatta con il giornale “Repubblica”, svela che la serie “Suiciders” era un progetto a cui pensava da oltre dieci anni ma che si è sviluppato bene solo dopo il trasferimento in Italia. L'autore, essendo originario del sud della California, voleva raccontare una storia che parlasse in qualche maniera dell'ombra terrificante che ricopre quella parte d'America, dove la popolazione vive nella paura costante dell'originarsi di terremoti devastanti; inoltre essendo anche l'autore stesso un immigrato in Italia gli piaceva far apparire nel suo fumetto almeno un personaggio che avesse qualcosa in comune con lui.

 
© Riproduzione riservata
Home
 

Altri articoli Home

Dylan Dog quadrimestrale, un maxi formato comics con tre storie inedita

Bonelli Editore ha comunicato proprio in questi giorni che il prossimo anno Tex Willer compirà settant’anni. Traguardo storico che l’editore italiano si appresta a vivere con la dovuta attenzione. Premura che viene rivolta ai numerosi fan del longevo personaggio Bonelliano. L’Editore ha infatti comunicato che i festeggiamen...

 

Valiant, Secret Weapons: Livewire a capo di un team di reietti, il fumetto che vi sorprenderà

Valiant annuncia l'uscita di “Secret Weapons”, il cui primo numero debutterà in fumetteria il 28 giugno. A rendere la miniserie particolarmente ghiotta è il team creativo riunito dalla casa editrice formato da Eric Heisserer, sceneggiatore nominato all'Oscar per lo script non originale di “Arrival” (2016), Raul...

 

Dark Horse Comics, The Visitor: How and Why He Stayed: le ragioni dell'alieno sulle tracce di Hellboy

Dark Horse Comics annuncia una nuova miniserie radicata nell'universo di Hellboy. Si tratta di “The Visitor: How and Why He Stayed”, cinque numeri con il primo in uscita il 22 febbraio. Il protagonista è uno dei personaggi più intriganti introdotti nel fumetto, apparso nel primo “Hellboy: Seed of Destruction” (...

 

Z Nation comics, dopo la serie tv arriva la nuova saga a fumetti sugli zombie

Z Nation è la fortunata serie Tv che traccia delle trame nelle quali la trasformazione in zombie dell’umanità costituisce la minaccia più pericolosa per coloro che ne sono rimasti incontaminati. Una lotta nella quale persone comuni, strappate alla quotidianità, si ritrovano proiettate a dover affrontare un viaggio ...

 

Agents of S.H.I.E.L.D. tra fumetto e serie televisiva

Ispirato dalla fortunata serie televisiva, la serie comics di “Agents of S.H.I.E.L.D.” targato Marvel Comics debutta nelle fumetterie americane il 13 gennaio 2016 con un primo arco narrativo intitolato “The Coulson Protocols”. La trama riserva molte sorprese. Maria Hill non è più a capo dello S.H.I.E.L.D. e il...

 

Sniper Elite 4, recensione videogame per PS4 e Xbox One: la vita di un cecchino

Sniper Elite 4 è il videogioco a sfondo bellico sviluppato da Rebellion, che mette il giocatore nei panni di Karl Fairburne, cecchino professionista impegnato nella Campagna italiana durante la Seconda Guerra Mondiale. Il focus della produzione, che lo differenzia dagli altri sparatutto, è da ricercare nel gameplay, incentrato su elim...

 

Akame ga Kill! Zero, in arrivo il prequel del manga di Takahiro per Panini Comics

“Akame ga Kill! Zero #1” è in uscita il 9 marzo grazie a Panini Comics. Si tratta del prequel del celebre manga “Agame ga Kill!”, con la storia curata da Takahiro e i disegni realizzati da Kei Toru. La trama si concentra sul passato di Akame e della sorellina Kurome. Vendute da bambine all'Impero per essere trasforma...

 

Diabolik DK, la seconda stagione inedita

Diabolik DK la fortunata serie che narra le vicende del Re del terrore che ha avuto inizio come serie parallela alla più tradizionale collana creata negli anni sessanta, giunge alla sua seconda stagione. Solo ieri 12 febbraio veniva celebrato il ricordo della scomparsa di Angela Giussani avvenuta a Milano nel 1987 che insieme alla sorella Lu...

 

The Wild Storm, il fumetto che rilancia la fortunata etichetta di Jim Lee

DC Comics rilancia la fortunata etichetta WildStorm inaugurata con la prima serie “The Wild Storm” in uscita il 15 febbraio. A occuparsi del progetto c'è Warren Ellis, brillante autore bestseller del New York Times (“Transmetropolitan”, “Red” e “The Authority”), incaricato anche di curare le sc...

 

Recensione Baltimore: The Red Kingdom il nuovo numero uno della saga pubblicata da Dark Horse

Baltimore: The Red Kingdom è uscito in tutte le fumetterie americane il primo numero della nuova miniserie dedicata alla grande serie di Baltimore. Il primo numero di The Red Kingdom è stato pubblicato lo scorso 1° febbraio, questo nuovo arco narrativo conterà un totale di cinque numeri. La grande saga di Baltimore è...

 
Da non perdere






Ultime news
Recensioni