X

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare le funzionalità di navigazione, inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Per saperne di più clicca qui. Continuando la navigazione, scorrendo la pagina o cliccando altri elementi del sito o pagine presenti nel sito acconsenti all'uso dei cookie.

 

Manhattan 2, il talentuoso John Benjamin Hickley nella nuova stagione, l'ultima

22/02/2016 18:00
Manhattan 2 il talentuoso John Benjamin Hickley nella nuova stagione l'ultima

"Manhattan 2" al via con i primi due episodi della seconda stagione da domani sera sul canale Sky Atlantic. Il telefilm con John Benjamin Hickley incentrato sul progetto segreto che si concluse con la realizzazione della bomba atomica nel 1945 è però destinato a concludersi con la seconda stagione.

Manhattan 2” è alle porte, mancano poco più di 24 ore all'esordio della seconda stagione di una serie tv decisamente interessante: i primi due episodi, intitolati “Damnatio Memoriae” e “Fatherland”, andranno in onda domani sera su Sky Atlantic nel nostro paese, mentre nella madrepatria USA sono stati trasmessi lo scorso ottobre. Il tema decisamente insolito per una serie tv e l'interpretazione degli attori sono stati determinanti per portare il telefilm all'attenzione della critica.

Infatti, una volta tanto il termine “Manhattan” non si riferisce alla famosa penisola considerata il cuore e il centro degli affari di New York, bensì l'omonimo progetto che nel 1945 condusse alla realizzazione della bomba atomica poi lanciata contro Hiroshima e contro Nagasaki il 6 e 9 agosto del 1945, ponendo fine al secondo conflitto mondiale. Il collaudo della micidiale arma, tuttavia, avvenne il 16 luglio precedente nel deserto del Nuovo Messico, non troppo distante da Los Alamos dove era di stanza il quartier generale del progetto. Iniziato in sordina nel 1939, il Progetto Manhattan arrivò a impiegare l'astronomica cifra di 2 miliardi di Dollari, avvalendosi anche delle competenze dei geniali fisici Enrico Fermi e Albert Einstein, costretti a fuggire dai propri paesi per via delle proprie origini ebraiche.

La nuova stagione di “Manhattan 2” affronterà i nodi irrisolti della serie tv, anche perché non ci sarà una terza stagione: contrariamente ai progetti iniziali del creatore Sam Shaw, l'emittente WGN America ha cancellato il telefilm, decretandone la fine anticipata con un comunicato ufficiale il 3 febbraio. Facile determinarne il motivo: l'ascolto decisamente basso, con una media di 420.000 spettatori nella prima stagione e appena 240.000 nella seconda. Come ha rivelato il dirigente Matt Cherniss in un'intervista a The Hollywood Reporter, nonostante l'apprezzamento della critica, la copertura mediatica a Seattle e Chicago precedentemente escluse e il marketing incessante, il calo del 43% dell'ascolto nella seconda stagione ha determinato la sofferta decisione.

Peccato, perché l'interpretazione degli attori principali del cast era stata molto interessante e la trasposizione delle vicende storiche aveva assunto un carattere romanzesco senza perdere troppo in veridicità. Merito degli sceneggiatori e di John Benjamin Hickley qui nel ruolo di Frank Winter, che cinque anni fa si portò a casa un Tony Award per la sua interpretazione in “The Normal Heart”. Interessante anche la prova di Olivia Williams come Liza Winter e di William Petersen e Daniel Stern.

 
© Riproduzione riservata
Home
 

 
Galleria fotografica
Altri articoli Home

The Son, la serie tv: un esteso racconto western

La serie statunitense “The Son” è stata rinnovata per una seconda stagione. L'interprete principale del western drama è Pierce Brosnan, attore noto al pubblico televisivo e cinematografico per aver dato forma al personaggio di James Bond in quattro film della saga del celebre agente segreto. Il racconto è amb...

 

Facciamo che io ero, seconda puntata: molti ospiti e nuovi sketch

Il debutto del programma televisivo "Facciamo che io ero" è stato accolto positivamente da pubblico e critica. La prima puntata ha registrato 3 milioni e 296 mila spettatori e uno share del 14.6 per cento. ""Facciamo che io ero" rappresenta pienamente la chiave stilistica di Rai2, perché capace di coniugare il pop alla qualità...

 

Selfie - Le cose cambiano, terza puntata: archiviato un altro buon risultato di ascolto

La terza puntata della seconda edizione di "Selfie - Le cose cambiano", andata in onda ieri sera su Canale 5, ha registrato 2 milioni e 646 mila telespettator con il 15.14% di share. Guarda le immagini Il make over condotto da Simona Ventura, con la partecipazione straordinaria di Belén Rodríguez, prosegue nell'ottenere bu...

 

Giovanni Falcone e Paolo Borsellino, l'impegno civile dei due magistrati nel racconto televisivo

In occasione del venticinquesimo anniversario delle stragi di Capaci e di via d’Amelio, la Rai propone un ricco palinsesto dedicato al ricordo di Giovanni Falcone, Paolo Borsellino, Francesca Morvillo e i componenti delle loro scorte: Rocco Dicillo, Vito Schifani, Antonio Montinaro, Walter Eddie Cosina, Claudio Traina, Emanuela Loi,...

 

Serie tv più viste negli USA: seconda posizione per 'Bull'

"NCIS" si conferma alla prima posizione della classifica settimanale delle serie televisive più viste negli Stati Uniti. Il ventiquattresimo episodio della quattordicesima stagione, intitolato "Rendezvous" e diretto da Tony Wharmby, ha registrato 13.33 milioni di spettatori.  Balza al secondo posto "Bull". Il ventiduesimo episodio...

 

F Is For Family, la serie animata: il trailer ufficiale della seconda stagione

La seconda stagione di "F Is For Family" sarà disponibile sulla piattaforma streaming Netflix dal 30 maggio 2017.  Creata da Bill Burr e Michael Price, la serie animata propone un racconto ambientato negli anni Settanta e incentrato sulle vicende della famiglia Murphy.   Il trailer ufficiale della seconda stagione è s...

 

1993, intervista a Vinicio Marchioni: 'ci sono i buoni, i cattivi e quelli che non sai da che parte stanno'

"1993" ha debuttato sul canale Sky Atlantic il 16 maggio 2017. Secondo capitolo della produzione originale Sky realizzata da Wildside, propone un articolato racconto della cornice storica e sociale dell'Italia del 1993 tramite la narrazione delle vicende di una coralità di personaggi che agiscono in diversi ambiti, dalla pubblicit&agra...

 

Amici, la semifinale con Luca e Paolo e i TheGiornalisti

La nona e penultima puntata della sedicesima edizione di "Amici" va in onda questa sera su Canale 5.  Sono ancora in gara i cantanti Riccardo e Federica e il ballerino Andreas per la squadra blu, il cantante Mike Bird e il ballerino Sebastian per la squadra bianca. Guarda le immagini Il conduttore Gerry Scotti partecipa ...

 

Cagney & Lacey, quando il protagonismo femminile raggiunse l'ambiente poliziesco

La serie “Cagney & Lacey” (Titolo italiano: “New York New York”) ha rivestito un ruolo significativo nel mercato televisivo internazionale e influenzato lo sviluppo del racconto di genere poliziesco grazie al riconoscimento definitivo del protagonismo di personaggi femminili. Prodotta per sei stagioni e trasmessa dal 19...

 

Twin Peaks, dal 26 maggio il detective Cooper torna all'opera

"Twin Peaks" è molto più di una serie tv: per un pubblico abituato alle rassicuranti sit comedy degli anni settanta e ottanta dove l'incubo peggiore era che il barman sbagliasse il cocktail a Magnum P.I., la storia dell'inquietante cittadina del nord ovest degli Stati Uniti partorita dalla mente di David Lynch ebbe l'effetto di un ele...

 

Da non perdere

Ultime news
Recensioni