X

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare le funzionalità di navigazione, inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Per saperne di più clicca qui. Continuando la navigazione, scorrendo la pagina o cliccando altri elementi del sito o pagine presenti nel sito acconsenti all'uso dei cookie.

 

Jessica Jones 2, la tenebrosa Kristen Ritter conquista la critica

18/02/2016 18:00
Jessica Jones 2 la tenebrosa Kristen Ritter conquista la critica

"Jessica Jones 2" sta per approdare sulla piattaforma Netflix; la serie tv con Kristine Ritter ispirata all'omonimo personaggio dei fumetti Marvel Comics ha ricevuto complessivamente un giudizio positivo dalla critica, sebbene non si perdonino alcuni cliché di troppo.

Jessica Jones 2”, nuova serie tv ispirata a personaggi dell'universo Marvel Comics, celebre casa specializzata nella creazione e sviluppo di supereroi, è uno dei prodotti più interessanti degli ultimi anni. Ideata da Melissa Rosenberg e curata nel soggetto da Brian Michael Bendis, prodotta dalla Marvel Television, ABC Studios e Tall Girl Production, distribuita sulla famosa piattaforma multimediale Netflix, la serie verte sull'omonimo personaggio del fumetto.

Il ruolo della protagonista incontrastata, Jessica Jones, è appannaggio di Kristen Ritter che gli appassionati delle serie tv ricordano bene soprattutto per il personaggio maledetto di Jane Margolis in “Breaking Bad”. Jane, ragazza con problemi di droga alle spalle, si trova di nuovo faccia a faccia coi suoi demoni in seguito alla relazione col co-protagonista Jesse Pinkman e termina la sua vita tragicamente, morendo di overdose nel sonno senza essere salvata da Walt Whitman. La triste vicenda ha contribuito a far conoscere la Ritter al grande pubblico, dopo gli esordi nel mondo dello spettacolo come modella con la Elite Model Management e la carriera cinematografica in lungometraggi come “I Love Shopping” e il celebrato “Big Eyes”.

La trama di fondo che sorregge “Jessica Jones 2” è estremamente originale perché parte dall'idea di una eroina dotata di poter d'ordinanza ma costretta a una sorta di prepensionamento anticipato da un disturbo traumatico da stress. Niente vita notturna a caccia del crimine dunque, ma una più comoda agenzia di investigazioni private, la “Alias Investigations”, lottando contro i fantasmi del passato che si ripropongono sempre. Nel cast sono presenti anche Mike Colter, Rachael Taylor, Wil Traval, Erin Moriarty, Eka Darville, Carrie-Anne Moss, e David Tennant.

I fan smaniano per avere anticipazioni e pettegolezzi sulla seconda serie di “Jessica Jones” che sarà composta di 13 episodi, ma intanto c'è da registrare la recezione che la prima stagione di “Jessica Jones 2” ha ricevuto presso la critica. In particolare, gli addetti ai lavori hanno apprezzato l'ambientazione realistica e gotica di Manhattan, la denuncia della violenza sulle donne presente anche nel mondo reale e i profili psicologici dei personaggi, rilevando però un'eccessiva attenzione a dei cliché noir come gli assoli di sassofono e il fumo che sale dai tombini, rendendo tutto ai confini del naif e rovinando in parte un'idea eccellente. Per dirla con le parole del critico di ew.com: “un potenziale enorme che, strada facendo, si perde in parte per strada.”

 
© Riproduzione riservata
Home
 

 
Galleria fotografica
Altri articoli Home

Feed the Beast, recensione del primo episodio della serie tv

Abbiamo guardato il primo episodio di "Feed the Beast", basata sulla serie televisiva danese "Bankerot". La fiction sviluppata da Clyde Phillips alterna il fascino del mondo della cucina a dinamiche narrative tipicamente crime. L'ambito culinario è comparso in più occasioni nella serialità italiana, spesso unito ai toni della ...

 

Shades of Blue, l'atmosfera del crime drama negli episodi della prima stagione della serie tv

La prima stagione della serie televisiva "Shades of Blue" è disponibile sulla piattaforma streaming Infinity dal 18 gennaio 2017. La trama è incentrata sulla figura di Harlee Santos, madre single e detective. La sua squadra è guidata dal tenente Matt Wozniak, il quale la guida in azioni al di fuori della legalità. ...

 

Killing Reagan, recensione del film tv

Il film tv intitolato "Killing Reagan" racconta i momenti antecedenti e successivi all'attentato a Ronald Reagan, avvenuto a Washington il 30 marzo 1981. Basato sul libro "Killing Reagan: The Violent Assault That Changed a Presidency" di Bill O'Reilly, offre un'attenta rappresentazione delle conseguenze scaturite dal tentato assassinio del quarant...

 

Una serie di sfortunati eventi, misteri e complotti negli episodi della prima stagione

La prima stagione di "Una serie di sfortunati eventi" (Titolo originale: "A Series Of Unfortunate Events") è disponibile sulla piattaforma streaming Netflix fal 13 gennaio 2017.  La trama della serie televisiva è basata sull'omonimo ciclo di romanzi di Lemony Snicket e segue le vicende dei tre orfani Baudelaire. Il tutore C...

 

Un passo dal cielo, intervista a Nathalie Rapti Gomez: 'i ruoli forti sono i miei preferiti'

La quarta stagione di "Un passo dal cielo" debutta su Rai 1 il 17 gennaio 2017.  Abbiamo intervistato l'attrice Nathalie Rapti Gomez, la quale partecipa alla seconda puntata e interpreta un ruolo da antagonista.  D: Che caratteristiche possiede il tuo personaggio? R: Il mio personaggio si chiama Pam. Fa parte di una banda di narcotraff...

 

Serie TV più viste negli USA: primo posto per la dramedy 'This Is Us'

"This Is Us" conquista la prima posizione della classifica settimanale delle serie televisive più viste negli Stati Uniti. L'undicesimo episodio della dramedy creata da Dan Fogelman, intitolato "The Right Thing to Do" e diretto da Timothy Busfield, ha registrato 10.48 milioni di spettatori.  Il secondo posto è occupato...

 

Le Bureau - sotto copertura, nella nuova serie tv la spia Mathieu Kassovitz infiamma la critica

Questa sera su Sky Atlantic andrà in onda la prima delle dieci puntate di "Le Bureau - sotto copertura", il nome con cui viene distribuita nel nostro paese la serie tv "Le Bureau des légendes" di Èric Rochant che nella madrepatria Francia dove va in onda su Canal+ è già alla terza stagione e sta riscuotendo notevo...

 

Notorious, la serie tv che racconta la commistione tra legge e mondo dello spettacolo

La serie televisiva "Notorious" debutta su FoxLife il 16 gennaio 2017.  Scritta e prodotta da Josh Berman, la fiction segue l'evoluzione del rapporto tra l'avvocato Jake Gregorian e Julia George, produttrice della trasmissione televisiva "Louise Herrick Live", raccontando la risultanza della commisione tra legge e mondo dello spettacolo. &nbs...

 

I bastardi di Pizzofalcone, la terza puntata tra oscuri e complessi intrighi

La terza puntata della fiction "I bastardi di Pizzofalcone" va in onda su Rai 1 il 16 gennaio 2017.  L'ispettore Giuseppe Lojacono e gli altri protagonisti sono impegnati a indagare su un nuovo caso. Una cameriera è rinvenuta cadavere in una cantina di un condominio di Pizzofalcone. Gli indizi lasciano presumere che a compiere il delit...

 

Kyle XY, recensione del primo episodio della serie tv

La serie televisiva "Kyle XY" propone un racconto che combina aspetti fantascientifici con inclinazioni propriamente teen drama. La trama è incentrata su un personaggio dall'identità misteriosa e dotato di strabilianti peculiarità. "La mia è una nascita fuori dal comune", la frase pronunciata dal protagonista inaugura l...

 
Da non perdere






Ultime news
Recensioni