X

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare le funzionalità di navigazione, inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Per saperne di più clicca qui. Continuando la navigazione, scorrendo la pagina o cliccando altri elementi del sito o pagine presenti nel sito acconsenti all'uso dei cookie.

 

Freaks, il film horror sulla diversità di Tod Browning censurato per decenni

18/02/2016 11:45
Freaks il film horror sulla diversità di Tod Browning censurato per decenni

Freaks è il film di Tod Browning che usciva nelle sale il 20 febbraio 1932. Dopo decenni e censure, il film raccontato la diversità propone dinamiche attuali.

Freaks è i film horror di Tod Browning che usciva il 20 febbraio 1932. Prodotto dalla Metro Goldwyn Mayer, vedeva nel cast Wallace Ford, Leila Hyams, Ol'ga Vladimirovna e Baklanova Roscoe.

La trama racconta la vicenda ambiziosa di alcuni essere diversi, non dissimili da quelli oggi presenti in serie tv come “American Horror Story". Troviamo così delle persone si radunano inorridite attorno alla gabbia: qui c’è uno dei membri del freak, una donna spiega che si tratta di una creatura che una volta era una bella trapezista di nome Cleopatra, conosciuta come il "pavone dell’aria”. Hans, uno dei nani è infatuato di Cleopatra pur essendo fidanzato con Frieda.

Cleopatra si diverte a giocare con gli affetti di Hans, facendo ingelosire Frieda e estorcendogli del denaro. Ercole, un altro freak che ha una relazione con Cleopatra organizza il matrimonio di lei con Hans, cosicché pensano di ucciderlo ed impossessarsi dell’eredità. Alla festa di nozze Cleopatra è inorridita quando i freaks ubriachi le dicono che ora è una di loro: lei inveisce, umilia Hans e più tardi gli rivela che il loro matrimonio è uno scherzo. Un altro nano, Angeleno origlia Cleopatra ed Ercole discutere del veleno dato a Hans, ma la mattina dopo un medico esamina Hans rivelando che sebbene sia stato avvelenato si riprenderà.

Ormai Hans e gli amici meditano la vendetta su Cleopatra e Hercules. Durante un temporale alcuni freaks inseguono Cleopatra mentre gli altri impediscono Ercole di aiutarla. Ercole viene ucciso, dopo un inseguimento Cleopatra è misteriosamente trasformata in una grottesca "donna anatra" messa in mostra con gli altri mostri. Qualche tempo dopo, Hans e Frieda sono insieme.

La diversità al cinema. Il film segna un’evoluzione del cinema i teso come specchio della realtà sociale, concentrandosi su una nicchia di personaggi emblemi della diversità. Se dopo decenni si continua a discutere di diversità da conciliare, è segno che il tema è universale non riferibile a un periodo storico.

In questo caso inoltre al diversità genia conflitti, alimentata dall’avidità economica: un cinismo censurato, tanto che a New York “Freaks” fu pubblicizzato con "un avvertimento che i bambini non potranno vedere questo film e gli adulti non in salute normale sono invitati a non farlo!”.

Molti recensori hanno affermato che sarebbe difficile per il pubblico simpatizzare con i “mostri”, poiché erano reali e non creati con trucco o effetti speciali. Per l’Harrison Reports, un giornale specializzato in critica cinematografiche il film era “orribile”, rivoltante al punto di “mettere i subbuglio lo stomaco”. Il film “Freaks" fu vietato in Gran Bretagna fino ad agosto 1963.

Per questo motivo molte scene furono tagliate, come quella finale che mostrava Ercole cantare da soprano nel nuovo baraccone di Madame Tetralini: le reazioni del pubblico imposero che venisse eliminata. Durante le riprese, il regista era afflitto da incubi.

Il film fu un fallimento al botteghino, segnando la fine della carriera di Browning come uno dei migliori registi di Hollywood. Per lui fu sempre più difficile ottenere progetti personali approvati dai capi degli studios. Solo un anno prima, i gemelli siamesi Violet and Daisy Hilton aveva citato in giudizio il loro manager, il quale esercitava un controllo totale sulle loro vite e chiedendo una giusta percentuale sui redditi passati.

 
© Riproduzione riservata
Home
 
Film correlati
Freaks
 
Galleria fotografica
Altri articoli Home

Red Sparrow, prime immagini del film thriller con Jennifer Lawrence

È stato diffuso il primo trailer del film “Red Sparrow”, diretto da Francis Lawrence (leggi l’articolo sul film). Nelle immagini appare la protagonista Dominika (Jennifer Lawrence) mentre attende nella prova camera. Seguono degli omicidi: in realtà lei è reclutata dalla Sparrow School, un servizio segreto di ...

 

L'imperatrice Caterina, il film dalle potenti passioni con Marlene Dietrich

L'imperatrice Caterina (“The Scarlet Empress”) è il film del 1934 di Josef von Sternberg che usciva in questi giorni nelle sale statunitensi. La giovane principessa tedesca, Sophia Frederica (Marlene Dietrich) è scelta dalla regina Elisabetta di Russia per sposare il nipote, il principe Pietro (Sam Jaffe), così da ...

 

Tutti i soldi del mondo, prime immagini del film di Ridley Scott

È stato pubblicato il primo trailer del film “Tutti ii soldi del mondo”, diretto da Ridley Scott. Nelle immagini si mostra il giovane Paul Getty III (Charlie Plummer) mentre viene rapito a Roma. Uno dei rapinatori - interpretato da Romain Duris - chiama la madre del ragazzo, Gail (Michelle Williams) e chiede 17 milioni di dollar...

 

I vip con più matrimoni alle spalle

Spesso si pensa che le persone famose abbiano molto di più degli altri e senza dubbio ciò è vero almeno per quanto riguarda i matrimoni e i divorzi, dal momento che pochi vip sono riusciti a rimanere sposati con la stessa persona per tutta la vita. Il leggendario sassofonista Louis Armstrong è convolato a nozze quattro v...

 

Recensione del film 'White Sun', la lotta alla casta acclamata dalla critica

“White Sun” (”Seto Surya”) è il film di Deepak Rauniyar ben accolto dalla critica statunitense. L’ex partigiano anti-regime Chandra (Dayahang Rai) deve raggiungere il suo villaggio, per partecipare ai funerali del padre. Il luogo è sperduto tra le montagne, e da dieci anni Chandra non fa visita ai suoi c...

 

La battaglia dei sessi, immagini dell'anteprima con Emma Stone

Nelle immagini che mostriamo ci sono i protagonisti de film “La battaglia dei sessi”, presentato al Toronto Film Festival (leggi l'articolo sul film). La storia è quella della partita di tennis del 1973 tra il numero uno del mondo, la tennista Billie Jean King (Emma Stone) e l’ex campione Bobby Riggs (Steve Carrel). Nelle...

 

Recensione del film 'The Tribunal': matrimonio, fede e triangoli amorosi

Non è facile recensire un’opera come “The Tribunal”, perché si tratta così chiaramente di un film a tesi che diventa un’impresa non da poco il giudicarne gli aspetti cinematografici ignorando il messaggio che il prodotto è stato appositamente pensato e creato per veicolare. Ma procediamo con ordi...

 

Recensione del film 'Cars 3'

In “Cars 3” Saetta McQueen, l’auto campione di corsa continua il suo percorso nel circuito automobilistico: ma l’innovazione prende il posto della tradizione. Infatti si trova competere con la recluta arrogante Jackson Storm, nata con le ultime tecnologie per migliorare le prestazioni della corsa. I colleghi di Saetta non p...

 

Brie Larson, il film 'Unicorn Store' presentato al Toronto Film Festival

Brie Larson - attrice premio Oscar per “Room” - ha presentato al Toronto Film Festival la pellicola diretta da lei stessa "Unicorn Store”. La trama racconta di Kit (Larson), una giovane sognatore che rifiuta di abbandonare il suo senso di meraviglia. Si considera un’artista fallita, e comprende che l'unico modo per riuscire...

 

Margaret Qualley, è una misteriosa madre nel film 'Strange But True'

Margaret Qualley sarà protagonista del film “Strange But True” tratto dall’omonimo romanzo di John Searles. L’attrice è anche interprete del film “Death Note: Il quaderno della morte” nel ruolo di Mia Sutton, compagna del protagonista Light nonché alleata nella loro missione per liberare il ...

 
Da non perdere
Ultime news
Recensioni