X

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare le funzionalità di navigazione, inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Per saperne di più clicca qui. Continuando la navigazione, scorrendo la pagina o cliccando altri elementi del sito o pagine presenti nel sito acconsenti all'uso dei cookie.

 

Street Fighter V recensione videogame per PS4: il picchiaduro di Capcom

18/02/2016 14:00
Street Fighter V recensione videogame per PS4 il picchiaduro di Capcom

Street Fighter V arriva in esclusiva su PS4 grazie all'accordo tra Sony e Capcom, per un picchiaduro profondo e divertente, ricco di personaggi vecchi e nuovi

Street Fighter V è il nuovo videogioco di Capcom, con un’uscita in esclusiva su console per PS4, grazie agli accordi di sviluppo legati tra la software house nipponica e Sony. La saga di Street Fighter, dall’esordio avvenuto nel 1987, ha segnato intere generazioni di videogiocatori, con una grafica in 2D impeccabile e un gameplay assolutamente irraggiungibile. L’apice videoludico raggiunto con il secondo capitolo è stato poi riadattato agli standard moderni grazie a Street Fighter IV, che ha visto diverse edizioni migliorate, sino all’Ultra giunto anche sulle nuove console. Street Figther V è comunque il primo vero capitolo della saga ad essere sviluppato per la nuova ammiraglia Sony, il primo capitolo next-generation del brand di picchiaduro più famoso al mondo.

Il gameplay del nuovo titolo di Street Fighter si presenta semplificato rispetto all’ultimo episodio, con meno elementi di contorno e incentrato maggiormente sulla tattica pura, complice un sistema di danni più evidente rispetto al passato. Il sistema di combattimento tende ad essere più dinamico ed immediato rispetto al passato, per venire incontro ai giocatori meno tecnici, con una scrematura delle mosse speciali utilizzabili. In Street Fighter V rimangono le classiche mosse finali, specifiche per ogni personaggio, mentre vengono introdotte delle contromosse potenziate, con la possibilità di ribaltare rapidamente l’esito di uno scontro. E’ proprio nell’imprevedibilità dei match che risiede uno dei punti di forza del titolo, capace di mettere su schermo battaglie sempre equilibrate, sia in modalità giocatore singolo che durante le partite online.

La grafica di Street Fighter V si presenta definita ed estremamente pulita, con uno stile in cell-shading perfettamente riconoscibile, un disegno a matita dai colori accesi e vivaci. La direzione artistica intrapresa nel precedente episodio torna nel suo essere cartonesco, con personaggi quasi caricaturali, nelle sembianze e nelle movenze. Il passo in avanti maggiore risiede proprio nelle animazioni dei lottatori, oltre che nell’espressività dei loro volti e nel concatenarsi delle mosse, in special modo quelle finali, ricche di effetti grafici e visivi. Le arene di gioco variano sia per ambientazione che per contrasti cromatici, passando dal caldo carnevale brasiliano a fredde ed innevate vette montane.

I personaggi presenti nel videogioco di Capcom riportano in alta definizione i classici della serie, nella loro forma caricaturale e marcata, sia per dimensioni che per espressioni facciali. La scelta presente all’interno del roster di Street Fighter V garantisce un’enorme varietà, dettata dalle caratteristiche fisiche e di abilità di ogni singolo personaggio. Se lottatori storici come Ryu e Chun Li rimangono quasi del tutto invariati, vecchie conoscenze come Ken e Dhalsim hanno subito un importante restyling. In questo nuovo capitolo della serie, oltre al ritorno di Birdie, Mika e Nash, avremo anche personaggi completamente inediti, come la brasiliana Laura e l’indiano Rashid.

 
© Riproduzione riservata
Scritto da
Fabio Tosti
Home
 

 
Galleria fotografica
Altri articoli Home

Farpoint, recensione videogame per PS4: lo sparatutto per PlayStation VR

Farpoint è il videogioco di punta della line-up Sony per PlayStation VR, il visore di realtà virtuale esclusivo per PS4. La presentazione allo scorso E3 di Los Angeles, a giungo, aveva mostrato le potenzialità del titolo sviluppato da Impulse Gear, grazie ad una grafica estremamente curata e alla periferica dedicata. Proprio l&...

 

Van Helsing Comics, nuova serie a fumetti

Chuck Dixon noto autore di alcuni storici fumetti che hanno visto come protagonisti personaggi del calibro di Batman, Punisher e Bane collaborerà con la Zenescope per la realizzazione di una nuova serie che avrà per protagonista la figlia del più noto cacciatore di vampiri Abraham Van Helsing. Liesel Van Helsing è il se...

 

Star Comics, Tsubaki-Cho Lonely Planet in uscita: trama e protagonisti

“Tsubaki-Cho Lonely Planet”, il manga scritto e disegnato dalla mangaka Mika Yamamori, è in uscita il 24 maggio nelle edicole, fumetterie, librerie e sulla piattaforma di Amazon. La trama ha come protagonista Fumi Ohno, studentessa al secondo delle scuole superiori, vittima di bullismo da parte di un suo coetaneo. Il manga ci pr...

 

Wynonna Earp, la seconda stagione della serie tv

Wynonna Earp, la serie tv interpretata da Melanie Scrofano è giunta alla sua seconda stagione che sarà disponibile dal prossimo giugno. La prima stagione cominciata lo scorso aprile e composta da tredici episodi si era conclusa a giugno del 2016. Dopo appena un anno dalla conclusione della prima stagione Wynonna Earp apparirà i...

 

Panini Comics, in arrivo il preludio di Spider-Man Homecoming

Panini Comics annuncia l'uscita del preludio a fumetti di “Spider-Man Homecoming” prevista per il 22 giugno sotto l'etichetta “Marvel Special 19”. Dopo il successo dell'operazione editoriale fumettistica legata al film di lancio di “Doctor Strange” (2016), in attesa del cinecomic, i lettori potranno scoprire dett...

 

Recensione La Profezia dell'Armadillo Artist Edition una nuova edizione per Zerocalcare

La Profezia dell’Armadillo è la prima graphic novel dell’ormai famoso Zerocalcare, la Bao Publishing ha voluto ristampare, a distanza di cinque anni dal suo debutto, questo fumetto in versione Artist Edition. La nuova versione contiene 12 pagine in più ad inizio albo e sarà più grande (stesso formato di Koban...

 

Recensione Residenza Arcadia la graphic novel di Daniel Cuello pubblicata da Bao Publishing

Residenza Arcadia è la prima graphic novel del fumettista Daniel Cuello pubblicata dalla Bao Publishing. Questo nuovo fumetto, uscito lo scorso 11 maggio, ci condurrà all’interno di un condominio davvero particolare, popolato da anziani riluttanti a qualsiasi novità e pieni di astio uno verso l’altro. I vari siparie...

 

Dynamite Comics, i KISS e Vampirella in una nuova serie a fumetti

La Dynamite Entertainment al fine di onorare e commemorare la prima riunione della rock-band KISS con Vampirella, icona dell’horror, distribuisce il fumetto in cui la giunonica eroina diventa una paladina del rock, scritto dall’autore Chris Sebela. La trama di KISS/vampirella #1 è ambientata nella città di Los Angeles nel...

 

Panini Comics, in arrivo il manga Darwin's Game: la lotta per la sopravvivenza passa per il web

Panini Comics propone “Darwin's Game #1”, il manga scritto e disegnato da FLIPFLOPs. Il primo albo sarà disponibile dal 25 maggio. La serie, che conta ad oggi nove volumi ed è ancora in corso, ha debuttato in Giappone nel 2012, grazie al lungimerante interessamento della casa editrice Akita Shoten. La trama ha come protag...

 

Injustice 2, recensione videogame per PS4 e Xbox One

Injustice 2 è il videogioco che racchiude al suo interno un intero mondo di personaggi DC Comics, con una storia che esplora linee narrative differenti a quelle dei fumetti, in un’unione che mescola supereroi e villain alternativi. Il seguito del picchiaduro, uscito quattro anni fa, continua la striscia positiva dei titoli sviluppati d...

 

Da non perdere

Ultime news
Recensioni