X

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare le funzionalità di navigazione, inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Per saperne di più clicca qui. Continuando la navigazione, scorrendo la pagina o cliccando altri elementi del sito o pagine presenti nel sito acconsenti all'uso dei cookie.

 

Batman Vs Jim Gordon, in Superpesante il commissario assume l'eredità dell'uomo pipistrello

07/02/2016 08:00
Batman Vs Jim Gordon in Superpesante il commissario assume l'eredità dell'uomo pipistrello

Recensione Batman n. 45: Superpesante prima parte; pubblicato in Italia dalla RW Edizioni, scritto da Scott Snyder e disegnato da Greg Capullo

Batman n. 45, presenta una storia principale nella quale è protagonista il commissario Jim Gordon e tre narrazioni complementari o secondarie che riguardano alcuni personaggi della saga di scena a Gotham.

La trama di Batman Superpesante si sviluppa, temporalmente, a due mesi di distanza dal duello tra l’uomo pipistrello e Joker. La popolazione di Ghotam scruta il cielo cercando con lo sguardo il segnale che indica l’arrivo imminente del loro eroe ma i ghotamiti sembrano essersi ormai rassegnati all’evidenza, Batman è scomparso nel tentativo di salvare la città e la sua popolazione dalla minaccia rappresentata dal virus lanciato da Joker. Per la Powers International che ha rilevato le quote della Wayne Enterprises è arrivato il momento di lanciare un nuovo eroe, un nuovo Batman. Un Batman costruito in laboratorio e fatto di possente armatura guidata da Jim Gordon.

In Detective Comics presente nell'albo, realizzato da Francis Manapul e Brian Uccellato, si sviluppa la narrazione relativa al personaggio di Harvey Bullock, fidato amico di Jim Gordon ma sostenitore dell’avversione verso i vigilanti e quando il suo collega gli riferisce che è destinato a prendere il posto di Batman in Harvey scatta una insospettabile esigenza. Harvey vuole rintracciare il vero Batman ad ogni costo e restituire Jim Gordon alla sua vera vita, quella di poliziotto.

In questo albo, viene riproposto il personaggio di Renee Montoya, presentato per la prima volta agli appassionati dell’uomo pipistrello già dal 1992 in un’animazione, Batman the animated series. Renee tornerà a collaborare con Harvey componendo una task force, non senza la riluttanza di Bullock, con il fine di aiutare il nuovo Batman.

Dick Grayson è il personaggio che viene narrato nelle ultime pagine dello stesso albo, storia realizzata e disegnata da Tom King e Tim Seeley. Si comprende che all’interno della rete di spionaggio Spyral qualcosa sta cambiando e Grayson dovrà dimostrarsi all’altezza della missione.

La storia narrata presenta delle similitudini con quella rappresentata al cinema in The Dark Knight del 2008 per la regia di Christopher Nolan, sebbene in quest’ultima la dipartita di Batman fu voluta, il clima di abbandono che veniva proiettato nel successivo episodio cinematografico dal titolo The Dark Knight Rises del 2012, pare lo stesso, contrariamente la città non è rappresentata come sul grande schermo. Infatti, in The Dark Knight Rises, Ghotam stava vivendo un periodo felice, i ghotamiti erano inconsapevoli della incombente minaccia. Mentre in questo nuovo albo è latente il clima di abbandono e preoccupazione per una città caduta in rovina. L’eroe che dava speranza perché riconosciuto come uno di loro, non si trova più. Jim Gordon è pronto, sebbene perplesso e con uno stato d’animo conflittuale, a prendere il posto di Batman e probabilmente asseconda i suoi superiori anche per proteggere le giovani reclute che erano state selezionate. Interessante è anche la dinamica relativa al rapporto d’amicizia tra Harvey Bullock e Jim Gordon che spinge il primo a rinnegare la sua ostinata avversità verso Batman per compiere segretamente indagini volte a scoprire la verità sulla effettiva o presunta dipartita dell’odiato uomo pipistrello. In questo contesto sarà interessante scoprire, sin dalle prossime pubblicazioni, come evolverà la storia anche a fronte delle molteplici dinamiche narrative offerte e riguardanti i personaggi secondari, compresa, oltre alla riproposta Renee Montoya, anche la compagna e collega di Harvey.

Batman, nella sua pubblicazione a fumetti, assume una progettata e lungimirante qualità, quella di non annoiare mai il lettore. Ha la capacità di rinnovarsi sempre ponendo attenzione all’interazione dei personaggi anche secondari che permettono alla narrazione di svilupparsi con efficacia, in modo diretto e fluido.

 
© Riproduzione riservata
Home
 

 
Galleria fotografica
Altri articoli Home

Da 'Atomica Bionda' a 'Codename Baboushka': intervista a Antony Johnston e Shari Chankhamma

Antony Johnston è l‘autore della graphic novel “The Coldest City”, da cui è tratto il film “Atomica Bionda” di David Leitch con protagonista Charlize Theron (leggi la recensione del film). Johnston è anche autore della serie comics “Codename Baboushka” disegnata da Shari Chankhamma e i...

 

Matterfall, recensione videogame per PS4

Matterfall è il nuovo videogioco sviluppato da Housermarque, un action shooter in due dimensioni sullo stile degli storici Metal Slug e Contra. La versione moderna del run & gun è dello stesso team che ha partorito gli ottimi giochi pubblicati su PS4 da Sony, quali Resogun, Alienation e Nex Machina, da poco uscito. Lo stile grafic...

 

Marvel's Inhumans, un nuovo video svela il dietro le quinte della serie tv

Il debutto di “Marvel's Inhumans” avverrà negli Stati Uniti il 1° settembre, i primi due episodi saranno proiettati nei cinema IMAX per due settimana e dal 29 settembre la serie televisiva sarà trasmessa su ABC. La trama ruota attorno ai personaggi degli Inhumans creati da Stan Lee e Jack Kirby. Si tratta di un g...

 

Recensione Redlands il nuovo fumetto horror della casa editrice Image Comics

Redlands è il nuovo fumetto horror della casa editrice Image Comics. Il primo numero di questa nuova serie è stato pubblicato lo scorso 9 agosto in America e per leggere il secondo volume si dovrà aspettare fino al 13 settembre. Per la realizzazione di questo albo si è riunito un team creativo davvero d’eccezione, ...

 

The Shadow/Batman n.1 il nuovo fumetto creato in collaborazione tra DC e Dynamite

The Shadow/Batman n.1 sarà in vendita in America dal 4 ottobre prossimo, questo nuovo fumetto è stato creato in collaborazione tra DC Entertainment e Dynamite Entertainment. La nuova miniserie creata dallo scrittore Steve Orlando e disegnata da Giovanni Timpano arriva nell’arco temporale subito successivo al precedente crossover...

 

LawBreakers, recensione videogame per PS4 e PC

LawBreakers è uno sparatutto competitivo ideato da Cliff Bleszinsky, storico creatore della saga di Gears of War. Il nuovo progetto vira verso gli arena shooter degli anni Novanta, dove velocità, bravura e precisione facevano la differenza nei tesi e adrenalinici scontri in multigiocatore di Unreal Tournament e Quake. LawBrekers &egra...

 

IDW Publishing, Zombies vs Robots: dal fumetto al film

“Zombies vs Robots” è la celebre serie fumettistica realizzata da Chris Ryall, sceneggiatore a capo della sezione creativa della casa editrice IDW Publishing, e dall'artista Ashley Wood.Il debutto del fumetto avviene nel 2006, mentre dal 2011 si parla dell'interessamento da parte di Hollywood per farne un adattamento cinematograf...

 

Bao Publishing, Ryuko: il nuovo manga di Eldo Yoshimizu

Bao Publishing pubblica il nuovo manga "Ryuko", opera dell'artista giapponese indipendente Eldo Yoshimizu. Il primo volume, dei due previsti, sarà disponibile dal 31 agosto. La trama invita il lettore a conoscere Ryuko, giovane donna a capo di una potente comunità criminale appartenente alla Yakuza, la famigerata organizzazione mafio...

 

Hellblade: Senua's Sacrifice, recensione videogame per PS4

Hellblade: Senua's Sacrifice è un videogioco sviluppato da un team di sole venti persone, una produzione indipendente di Ninja Theory, autori dell’ultimo capitolo di Devil May Cry, un reboot coraggioso e ben riuscito. Hellblade è un progetto piccolo ma dall’ampio respiro narrativo, un viaggio di una decina di ore che ci co...

 

Valerian e la città dei mille pianeti, Luc Besson porta al cinema la graphic novel sci-fi

“Valerian e la città dei mille pianeti” è il prossimo film diretto da Luc Besson, in uscita nelle sale italiane il 21 settembre prossimo. Il film è ispirato a “Valérian and Laureline”, fumetto francese di successo internazionale a firma di Pierre Christin (sceneggiatura) e Jean-Claude Mézi...

 
Da non perdere
Ultime news
Recensioni