X

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare le funzionalità di navigazione, inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Per saperne di più clicca qui. Continuando la navigazione, scorrendo la pagina o cliccando altri elementi del sito o pagine presenti nel sito acconsenti all'uso dei cookie.

 

Seeyousound International Music Film Festival: la seconda straordinaria edizione

05/02/2016 13:00
Seeyousound International Music Film Festival la seconda straordinaria edizione

Dal 25 al 28 Febbraio, presso il Cinema Massimo di Torino, ritorna la seconda edizione di "Seeyousound International Music Film Festival", il primo in Italia a fondere musica e cinema in un tutt'uno meraviglioso.

Anche quest'anno ritorna a Torino la seconda edizione di “Seeyousound International Music Film Festival”, dedicato interamente al cinema a tematica musicale. Quest'anno il festival proporrà una rassegna internazionale di film, denominata “Music is the weapon”, dedicata sia alla musica come arma di aggregazione di massa sia al cinema come strumento contro l'indifferenza sociale.
Quello che non riesce al linguaggio parlato e scritto magari riesce alla musica e al cinema, questo è il motto dell'intero Festival.

Verrano presentati sei film per un viaggio globale attraverso sonorità ed esperienze diverse. Inoltre i veri protagonisti del festival saranno i film in concorso, oltre ottanta proiezioni, suddivisi in tre categorie: lungometraggi (long play), cortometraggi (7inch) e videoclip (soundies). La sezione degli otto lungometraggi della Competizione Internazionale “Long Play”si snoderà attraverso un filo conduttore molto contemporaneo che riguarderà il tema della sopravvivenza e della conseguente determinazione del proprio destino attraverso la musica.
Mentre la sezione di cortometraggi internazionali quest'anno sarà più varia e articolata che mai con diciotto titoli comprensivi di ogni genere musicale e cinematografico, così da tener fede al suo nome “7inch” che richiama i vecchi e famosi dischi a 45 giri che riempivano i juke box di un tempo, dove all'interno tutti potevano trovare almeno un titolo di proprio gradimento.
Infine la sezione videoclip sarà la grande sorpresa di questa edizione, dove molti registi potranno sia sperimentarsi sia confrontarsi fra di loro con giurie ed editori.

In collaborazione con il festival, “Trollbeads” un'azienda che attraverso il suo stile e il suo design racconta la vita delle persone con fantastici gioielli in oro e argento ricoperti da una leggera patina di vetro. Infatti proprio durante il festival sarà possibile vedere e sperimentare la tecnica totalmente artigianale con la quale vengono creati i “Beads” dall'artista del vetro Claudia Cherubini. Inoltre, per celebrare questa collaborazione, il premio della categoria “storytelling” sarà intitolato a “Trollbeads” e il primo premio consisterà in un braccialetto dal valore di mille euro.

Fra i film in anteprima quest'anno “Seeyousound” vede protagonista uno degli attori più carismatici di sempre ovvero Al Pacino con “Danny Collins”un film scritto e diretto da Don Fogelman. Infine, ma non per ultima, il festival rirpoporrà di nuovo, sabato 27 Febbraio dall'una alle quattro del giorno dopo, la “Notte Rossa del Videoclip” una raccolta selezionata dei più bei videoclip al mondo con la collaborazione di MTV Music, il tutto verrà presentato in un ex cinema porno di Torino.

 
© Riproduzione riservata
Home
 
Personaggi correlati
Al Pacino



Articoli correlati

Venezia 71, Al Pacino pentito d'amore nel film 'Manglehorn' di David Gordon Green

Al Pacino è l’attore di cui mostriamo le immagini dal Festival del Cinema di Venezia dove presenta il film in concorso “Manglehorn”. Film Manglehorn con Al Pacino. Nel cast c’è anche Chris Messina, per la regia di David Gordon Green. La trama ruota attorno a Angelo Manglehorn (Pacino) di professione fabbro e c...

 

Amici 12, Maria De Filippi dona un volume di Shakespeare ad Al Pacino

Amici di Maria De Filippi alla terza puntata ha visto ulteriori eliminazioni. Il mattatore della serata è stato certamente Al Pacino, ospite d'onore. L’attore di origini italiane - il padre e la madre sono figli di immigrati siciliani originari di San Fratello e Corleone - è stato preceduto da un filmato che riepilogava i s...

 

Al Pacino, nel prossimo film con Julianne Moore e premiato a Berlino

Al Pacino è stato premiato sabato 2 febbraio a Berlino con il Golden Camera Awards. Il premio gli è stato conferito per i suoi successi professionali, e lo stesso Pacino ha detto di essere onorato di ricevere il prestigioso riconoscimento: “È un premio per tutta la mia vita di lavoro – ha commentato – &egrav...

 

Brian De Palma e Al Pacino nel biopic del Joe Paterno: una leggenda dello sport travolta dallo scandalo

Dopo Scarface (1983) e Carlito's Way (1993), Brian De Palma e Al Pacino si tuffano solidali in un nuovo progetto cinematografico: il biopic su Joe Paterno, un autentico mito, più che un allenatore, nella storia del football NCCA che dal 1966 al 2011 guidò la squadra del Penn State Nittany Lions dell'Università della Pennsy...

 

Richard Gere e Julia Roberts su Rai Uno con Pretty Woman

Per gli amanti della commedia romantica, ieri sera su Rai Uno è andato in onda il sempreverde Pretty Woman, film di Garry Marshall, con Julia Roberts e Richard Gere, che nonostante la pellicola abbia la bellezza di 23 anni, ad ogni replica incassa il boom di ascolti: segno che nel mondo c'è bisogno di passionalità. Per qu...

 

L'altra faccia del diavolo, il tema del male al cinema

L'altra faccia del diavolo, il tema del male al cinema. E' quarto nella classifica dei dieci film più visti della settimana il film horror distribuito dalla Universal Pictures L'altra faccia del diavolo (The Devil Inside) diretto da William Brent Bell (Stay Alive - 2006), segno che il genere demoniaco continua ad affascinare il pubblico...

 

Venezia 2011, 4 giorno tra Shame con Michael Fassbender e il giudaismo di Salomè

In concorso, è stata la volta dell’italiano Terraferma di Emanuele Crialese, con Filippo Pucillo, Donatella Finocchiaro, Giuseppe Fiorello, Claudio Santamaria. Due donne si scontrano: una è l’isolana e l’altra straniera. Hanno però uno sogno in comune, ossia il futuro diverso per i loro figli, la loro terrafer...

 
Da non perdere






Ultime news
Recensioni