X

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare le funzionalità di navigazione, inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Per saperne di più clicca qui. Continuando la navigazione, scorrendo la pagina o cliccando altri elementi del sito o pagine presenti nel sito acconsenti all'uso dei cookie.

 

Sébastien Loeb Rally EVO, grafica videogame per PS4 e Xbox One: il realismo del rally

16/02/2016 14:00
Sébastien Loeb Rally EVO grafica videogame per PS4 Xbox One il realismo del rally

Sébastien Loeb Rally EVO rappresenta alla perfezione il mondo del rally, grazie al lavoro del team italiano Milestone, in un gioco votato al realismo e alla simulazione, sia nella cura estetica che nel motore fisico alla base del titolo

Sébastien Loeb Rally EVO è attualmente il videogioco di rally più completo, vario e curato disponibile sul mercato console. Il team italiano Milestone, dopo quattro capitoli su licenza WRC, ha realizzato un titolo dal respiro più ampio, che abbraccia la disciplina su asfalto e terra nel miglior modo possibile. La cura e l’attenzione posta su diversi aspetti della produzione, dall’eccellente motore fisico alle decine di vetture presenti, è stata impostata con l’aiuto del campione francese Sébastien Loeb che, attraverso consigli e feedback diretti, ha contributo a rendere il gioco quanto più simulativo e realistico possibile. L’enorme attenzione riposta nel progetto risulta evidente già dai menù, ricchi di informazioni su ogni vettura e dettagli sulle discipline, con spiegazioni sulla conformazione dei tracciati e relative istruzioni del copilota.

La grafica di Sébastien Loeb Rally EVO si presenta su PS4 e Xbox One definita e quasi sempre fluida, ad eccezion fatta nelle gare in notturna, non perfette da un punto di vista tecnico. La resa dei tracciati in diurna è, invece, quanto di più credibile ci si possa aspettare, vedendo la tradizione Milestone nella cura degli stage. Il sistema di illuminazione restituisce riflessi su carrozzerie e manto stradale in maniera sempre dinamica, apprezzabile in special modo durante le tappe con la presenza di alberi e boschi. Le diversi condizioni atmosferiche, che spaziano dalla pioggia al sole di mezzogiorno, donano varietà alla lunga carriera di gioco, che vede decine di eventi differenti, dal classico stage singolo alle gare di drift. Le diverse discipline evidenziano ancora di più l’enorme lavoro della software house italiana per quanto riguardo il modello fisico del gioco, assolutamente realistico anche con tutti gli aiuti attivati. Una nota di merito va dunque al grado simulativo della produzione, decisamente al di sopra degli standard su console.

I tracciati del titolo ricalcano quelli del rally reale, con otto nazioni all’interno di Sébastien Loeb Rally EVO, per un totale di otto tappe ciascuno. Si passa così dalla nevosa Svezia sino alle verdi colline di Sanremo, scivolando sulle fangose terre gallesi sino ai caldi e secchi colori australiani. La cura grafica di ogni circuito si rispecchia in paesaggi e ambienti ricchi di elementi, che modificano l’impatto visivo a seconda dell’orario in cui correremo. La varietà degli scenari non si limita esclusivamente ad un discorso estetico, ma influenza prepotentemente anche le sensazioni di guida, con manti stradali dalla diversa difficoltà e aderenza. Uno degli aspetti più riusciti risiede nella conformazione dei tracciati, con tappe sempre tirate e varie, un risultato ottenuto perfettamente in ogni stage del gioco.

Le vetture presenti in Sébastien Loeb Rally EVO sono un'accurata riproduzione di quelle reali, con carrozzerie e sponsor su licenza, con la possibilità di danneggiarsi in più punti grazie a un motore fisico che muove in maniera verosimile ogni macchina. Le auto disponibili spaziano dalle iconiche Lancia Delta e Alpine A110 sino ai modelli più recenti, che raggiungono la massima espressione nella classe WRC e Pikes Peak. Sono presenti anche classi minori e dalla minor potenza in termini di cavali, per un parco vetture assolutamente vario e completo da ogni punto di vista. La sensazione di guida restituisce la differenza a seconda della classe del veicolo scelto, con macchine perfettamente bilanciate ed altre decisamente più nervose, in special modo nelle frenate e nelle sezioni veloci. Gli effetti particellari, come polvere, fango e neve modificano l’estetica delle vetture, soggette a danni e usura durante le gare, un aspetto a cui prestare particolare attenzione durante le lunghe sezioni di rally.

 
© Riproduzione riservata
Scritto da
Fabio Tosti
Home
 

 
Galleria fotografica
Altri articoli Home

Assassin's Creed Origins, Far Cry 5 e The Crew 2: il futuro di Ubisoft

Ubisoft è una delle software house più attive sul mercato dei videogiochi, grazie a serie di successo e una line-up ogni anno ricca di seguiti e nuovi brand. La consueta conferenza di Los Angeles nel mese di giugno, all’E3, presenterà sequenze di gameplay delle sue maggiori produzioni, tra cui i già annunciati Assa...

 

Marvel Comics X-Men The New Mutants, il cast

Rosario Dawson ha interpretato il ruolo di Claire Temple, un infermiera senza alcun potere, in tutte le serie tv Marvel Comics che hanno avuto per protagonisti i personaggi che appariranno in The Defenders. Un ruolo che l’ha portata ad essere il vero tratto d’unione tra le serie Tv di Jessica Jones, Luke Cage, Daredevil e Iron Fist. Mar...

 

Moonshine vol.1, la serie gangster di Brian Azzarrello e Eduardo Risso

Image Comics pubblica il primo volume di “Moonshine”, il fortunato fumetto realizzato da Brian Azzarello (sceneggiatura) e Eduardo Risso (disegni, colori e cover). L'acclamato team creativo si è già guadagnato diversi Eisner Award, il prestigioso premio fumettistico equivalente agli Oscar cinematografici, grazie a “1...

 

Wonder Woman Day, in concomitanza con l'uscita del film

DC Comics celebra Wonder Woman. In concomitanza con l’uscita del film Wonder Woman nelle sale cinematografiche di tutto il mondo, con protagonista l’attrice israeliana Gal Gadot per la regia di Patty Jenkins che avverrà nel weekend d’inizio giugno, la DC Entertainment propone promozioni digitali ed offerte speciali oltre a ...

 

Farpoint, recensione videogame per PS4: lo sparatutto per PlayStation VR

Farpoint è il videogioco di punta della line-up Sony per PlayStation VR, il visore di realtà virtuale esclusivo per PS4. La presentazione allo scorso E3 di Los Angeles, a giungo, aveva mostrato le potenzialità del titolo sviluppato da Impulse Gear, grazie ad una grafica estremamente curata e alla periferica dedicata. Proprio l&...

 

Van Helsing Comics, nuova serie a fumetti

Chuck Dixon noto autore di alcuni storici fumetti che hanno visto come protagonisti personaggi del calibro di Batman, Punisher e Bane collaborerà con la Zenescope per la realizzazione di una nuova serie che avrà per protagonista la figlia del più noto cacciatore di vampiri Abraham Van Helsing. Liesel Van Helsing è il se...

 

Star Comics, Tsubaki-Cho Lonely Planet in uscita: trama e protagonisti

“Tsubaki-Cho Lonely Planet”, il manga scritto e disegnato dalla mangaka Mika Yamamori, è in uscita il 24 maggio nelle edicole, fumetterie, librerie e sulla piattaforma di Amazon. La trama ha come protagonista Fumi Ohno, studentessa al secondo delle scuole superiori, vittima di bullismo da parte di un suo coetaneo. Il manga ci pr...

 

Wynonna Earp, la seconda stagione della serie tv

Wynonna Earp, la serie tv interpretata da Melanie Scrofano è giunta alla sua seconda stagione che sarà disponibile dal prossimo giugno. La prima stagione cominciata lo scorso aprile e composta da tredici episodi si era conclusa a giugno del 2016. Dopo appena un anno dalla conclusione della prima stagione Wynonna Earp apparirà i...

 

Panini Comics, in arrivo il preludio di Spider-Man Homecoming

Panini Comics annuncia l'uscita del preludio a fumetti di “Spider-Man Homecoming” prevista per il 22 giugno sotto l'etichetta “Marvel Special 19”. Dopo il successo dell'operazione editoriale fumettistica legata al film di lancio di “Doctor Strange” (2016), in attesa del cinecomic, i lettori potranno scoprire dett...

 

Recensione La Profezia dell'Armadillo Artist Edition una nuova edizione per Zerocalcare

La Profezia dell’Armadillo è la prima graphic novel dell’ormai famoso Zerocalcare, la Bao Publishing ha voluto ristampare, a distanza di cinque anni dal suo debutto, questo fumetto in versione Artist Edition. La nuova versione contiene 12 pagine in più ad inizio albo e sarà più grande (stesso formato di Koban...

 

Da non perdere

Ultime news
Recensioni