X

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare le funzionalità di navigazione, inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Per saperne di più clicca qui. Continuando la navigazione, scorrendo la pagina o cliccando altri elementi del sito o pagine presenti nel sito acconsenti all'uso dei cookie.

 

Sébastien Loeb Rally EVO, grafica videogame per PS4 e Xbox One: il realismo del rally

16/02/2016 14:00
Sébastien Loeb Rally EVO grafica videogame per PS4 Xbox One il realismo del rally

Sébastien Loeb Rally EVO rappresenta alla perfezione il mondo del rally, grazie al lavoro del team italiano Milestone, in un gioco votato al realismo e alla simulazione, sia nella cura estetica che nel motore fisico alla base del titolo

Sébastien Loeb Rally EVO è attualmente il videogioco di rally più completo, vario e curato disponibile sul mercato console. Il team italiano Milestone, dopo quattro capitoli su licenza WRC, ha realizzato un titolo dal respiro più ampio, che abbraccia la disciplina su asfalto e terra nel miglior modo possibile. La cura e l’attenzione posta su diversi aspetti della produzione, dall’eccellente motore fisico alle decine di vetture presenti, è stata impostata con l’aiuto del campione francese Sébastien Loeb che, attraverso consigli e feedback diretti, ha contributo a rendere il gioco quanto più simulativo e realistico possibile. L’enorme attenzione riposta nel progetto risulta evidente già dai menù, ricchi di informazioni su ogni vettura e dettagli sulle discipline, con spiegazioni sulla conformazione dei tracciati e relative istruzioni del copilota.

La grafica di Sébastien Loeb Rally EVO si presenta su PS4 e Xbox One definita e quasi sempre fluida, ad eccezion fatta nelle gare in notturna, non perfette da un punto di vista tecnico. La resa dei tracciati in diurna è, invece, quanto di più credibile ci si possa aspettare, vedendo la tradizione Milestone nella cura degli stage. Il sistema di illuminazione restituisce riflessi su carrozzerie e manto stradale in maniera sempre dinamica, apprezzabile in special modo durante le tappe con la presenza di alberi e boschi. Le diversi condizioni atmosferiche, che spaziano dalla pioggia al sole di mezzogiorno, donano varietà alla lunga carriera di gioco, che vede decine di eventi differenti, dal classico stage singolo alle gare di drift. Le diverse discipline evidenziano ancora di più l’enorme lavoro della software house italiana per quanto riguardo il modello fisico del gioco, assolutamente realistico anche con tutti gli aiuti attivati. Una nota di merito va dunque al grado simulativo della produzione, decisamente al di sopra degli standard su console.

I tracciati del titolo ricalcano quelli del rally reale, con otto nazioni all’interno di Sébastien Loeb Rally EVO, per un totale di otto tappe ciascuno. Si passa così dalla nevosa Svezia sino alle verdi colline di Sanremo, scivolando sulle fangose terre gallesi sino ai caldi e secchi colori australiani. La cura grafica di ogni circuito si rispecchia in paesaggi e ambienti ricchi di elementi, che modificano l’impatto visivo a seconda dell’orario in cui correremo. La varietà degli scenari non si limita esclusivamente ad un discorso estetico, ma influenza prepotentemente anche le sensazioni di guida, con manti stradali dalla diversa difficoltà e aderenza. Uno degli aspetti più riusciti risiede nella conformazione dei tracciati, con tappe sempre tirate e varie, un risultato ottenuto perfettamente in ogni stage del gioco.

Le vetture presenti in Sébastien Loeb Rally EVO sono un'accurata riproduzione di quelle reali, con carrozzerie e sponsor su licenza, con la possibilità di danneggiarsi in più punti grazie a un motore fisico che muove in maniera verosimile ogni macchina. Le auto disponibili spaziano dalle iconiche Lancia Delta e Alpine A110 sino ai modelli più recenti, che raggiungono la massima espressione nella classe WRC e Pikes Peak. Sono presenti anche classi minori e dalla minor potenza in termini di cavali, per un parco vetture assolutamente vario e completo da ogni punto di vista. La sensazione di guida restituisce la differenza a seconda della classe del veicolo scelto, con macchine perfettamente bilanciate ed altre decisamente più nervose, in special modo nelle frenate e nelle sezioni veloci. Gli effetti particellari, come polvere, fango e neve modificano l’estetica delle vetture, soggette a danni e usura durante le gare, un aspetto a cui prestare particolare attenzione durante le lunghe sezioni di rally.

 
© Riproduzione riservata
Scritto da
Fabio Tosti
Home
 

 
Galleria fotografica
Altri articoli Home

Sky Doll, il primo volume in libreria: dal successo del fumetto alle ristampe

Esce oggi il primo volume di “Sky Doll” riproposto da Bao Publishing nel suo formato originale. Mentre il quarto albo (leggi la nostra recensione qui) è gia in tutte le librerie, “Sky Doll vol.2 - Aqua” e “Sky Doll vol.3 - La città Bianca” saranno rispettivamente disponibili dal 16 marzo e dal ...

 

Wolverine Vecchio Logan il comics che ha ispirato il film con Hugh Jackman

Logan - The Wolverine uscirà nelle sale cinematografiche italiane a partire dal prossimo primo marzo. Ancora una volta Hugh Jackman vestirà i panni di Wolverine, l’uomo dagli artigli in lega di metallo. Per l’occasione Panini Comics renderà nuovamente disponibile l’appassionante comics scritto da Mark Millar e...

 

Valter Buio, lo psicanalista dei fantasmi in una nuova edizione da riscoprire

Star Comics annuncia la nuova edizione del primo volume della serie di “Valter Buio”. Cover in cartonato, il fumetto sarà disponibile solo nelle fumetterie, dal primo marzo.Originariamente uscito tra il 2010 e il 2011, l'opera di Alessandro Bilotta ha raccolto i consensi di critica e lettori aggiudicandosi il Romics d'Oro grazie ...

 

Batman Arkam VR, recensione speciale PS VR: il Cavaliere Oscuro in prima persona

Batman Arkham VR è il videogioco sviluppato da Rocksteady Studios, pensato per esser giocato esclusivamente con PlayStation VR, il visore di realtà virtuale di Sony per PS4. La serie, che ha rappresentato un grande successo in ambito videoludico, si prende una licenza con questa sorta di spin-off investigativo, che esula quindi dal cl...

 

Flight of the Raven, comics vincitore del Best Artist Award di Angoulême 2017

Flight of the Raven, Il Volo del corvo è una graphic novel d’avventura e di azione scritta daJean-Pierre Gibrat che ha conquistato il premio come migliore artista alla scorsa edizione del festival di Angoulême. La trama di Flight of the Raven è ambientata a Parigi e ripercorre il periodo dell’occupazione tedesca, du...

 

Ghost in the Shell, il remake hollywoodiano del manga con Scarlett Johansson

“Ghost in the Shell” è il manga cult, realizzato da Masamune Shirow alla fine degli Ottanta, diventato, infine, un franchise comprendente anche videogiochi e romanzi.Ambientato nel XXI secolo, il manga seinen (rivolto a un pubblico adulto) immagina un futuro pieno di incognite, in cui la differenza tra uomo e macchina è in...

 

Wonder Woman: l'intramontabile supereroina tra uscite DC Comics e l'atteso cinecomic

Wonder Woman rimane la supereroina più amata di DC Comics, icona di emancipazione femminile capace di attraversare indenne i decenni dal debutto in “All Star Comics #8” in 1941. Paladina indiscussa della giustizia, ha spento le settancinque candeline l'anno scorso accompagnata da molteplici iniziative per renderle omaggio. Molti...

 

Recensione L'Homme qui tua Lucky Luke una magnifica graphic novel di Mattihieu Bonhomme

“L’Homme qui tua Lucky Luke” è una graphic novel creata dal grande scrittore e disegnatore Mattihieu Bonhomme. Con questa sua opera, uscita in Francia il primo aprile scorso, lo scrittore ha voluto omaggiare lo storico creatore di Lucky Luke, Morris. Inoltre Mattihieu Bonhomme con questa graphic novel ha vinto il premio Sai...

 

Recensione Civil War II una nuova guerra si trova alle porte nell'universo Marvel Comics

Civil War II è iniziato il nuovo grande evento della Marvel Comics, per ora in Italia sono stati pubblicati dalla Panini Comics solo i primi tre numeri di questo grandissimo evento ma le premesse sono veramente fantastiche. Questa nuova Civil War vede contrapposti due grandi personaggi, da una parte come sempre c’è Iron Man e da...

 

For Honor, recensione videogame per PS4 e Xbox One: Cavalieri, Vichinghi e Samurai

For Honor è il videogioco action sviluppato e pubblicato da Ubisoft, un progetto innovativo che unisce epoche e stili di combattimento differenti. La software house francese è, sicuramente, la più attiva e importante casa di sviluppo a presentare annualmente nuove proprietà intellettuali all’interno del panorama vi...

 
Da non perdere






Ultime news
Recensioni