X

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare le funzionalità di navigazione, inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Per saperne di più clicca qui. Continuando la navigazione, scorrendo la pagina o cliccando altri elementi del sito o pagine presenti nel sito acconsenti all'uso dei cookie.

 

American Crime Story, la nuova serie tv targata FX che porta sullo schermo il caso di O.J. Simpson

02/02/2016 16:00
American Crime Story la nuova serie tv targata FX che porta sullo schermo il caso di O.J. Simpson

Dopo venti anni dall'accaduto, uno dei casi di omicidio più discussi d'America torna a far parlare di sé protagonista della nuova serie tv FX American Crime Story, spin off della già nota American Horror Story. A vestire i panni dell'ex atleta accusato di uxoricidio sarà Cuba Gooding Jr., mentre John Travolta sarà il suo avvocato difensore. Ecco trama e cast di una serie destinata a divenire un cult.

American Crime Story, la nuova serie tv spin off della già nota American Horror Story, debutta questa sera sull’emittente statunitense FX. Prodotta da Scott Alexander e Larry Karaszewski (The Larry Flynt , Man on the Moon) insieme a Ryan Murphy e Brad Falchuk (Nip/Tuck, Glee e lo stesso American Horror Story) la fiction è incentrata sui casi giuridici più famosi d’America. A differenza della serie da cui si è staccata infatti, American Crime Story non ha tinte horror, inquadrandosi più come un thriller, un giallo incalzante sulle vicende divenute in America veri e propri casi mediatici. Il primo episodio, che andrà in onda questa sera, in prima visione, su Fx, introdurrà la vicenda di O. J. Simpson così come raccontata da Jeffrey Ross Toobin nel libro “The Run of His Life: The People v. O.J. Simpson”.

La particolarità di American Crime Story sta dunque proprio nella sua trama. Ogni stagione, composta da dieci episodi, sarà incentrata su uno specifico caso giuridico analizzato passo dopo passo a partire dall'inizio e seguendone l'intero svolgimento. La prima stagione tratterà il caso di O. J. Simpson, noto ex giocatore di football americano accusato di uxoricidio nel 1985. L’uomo fu processato come unico indiziato non solo per la morte della moglie Nicole Brown Simpson, ma anche per quella del suo amico Ronald Goldman. La strategia dell'accusa puntò prevalentemente a dimostrare il carattere violento di Simpson, già accusato in precedenza di maltrattamenti, mentre la difesa, condotta da Cochran e dalla sua prestigiosa squadra di avvocati, sulle discriminazioni razziali. In mancanza di prove schiaccianti, Simpson fu assolto dalla giuria ed il verdetto fece molto discutere in America.

A distanza di vent’anni la serie riprende quindi in mano una storia ancora viva nei ricordi di molti: “Abbiamo pensato che avremmo potuto fare un po' di giustizia con questa mini serie” -ha spiegato Kraszewski in un’intervista rilasciata a Los Angeles Cofidential- “senza renderci conto inoltre di quanto la cosa potesse essere attuale in termini di conflitto tra afro-americani e dipartimenti di polizia”. I fatti di cronaca, le dinamiche dell’accaduto sono state infatti mostrate più e più volte, mentre il clima che ha fatto da sfondo all’omicidio un po' meno: “Abbiamo voluto mostrare ciò che stava accadendo a Los Angeles e in America in quel momento” -ha evidenziato lo showrunner- “Come l’avvocato Johnnie Cochran abbia usato il caso di O.J. Simpson per spostare i riflettori su tutte quelle cose che sono successe tra gli afro-americani e la polizia di Los Angeles ”.

Come ciliegina sulla torta, non poteva mancare a questa serie anche un cast d’eccezione. Il premio oscar Cuba Gooding Jr. interpreterà infatti O. J. Simpson, l’ex atleta protagonista, mentre John Travolta, al suo fianco, vestirà i panni dell’avvocato difensore Robert Shapira. Sarah Paulson sarà il noto pubblico ministero Marcia Clark, mentre Kelly Dowdle (FBI: Operazione tata) sarà la vittima, Nicole Brown Simpson. Nel cast anche Courtney B. Vance nei panni di Jonny Cochran e David Schwimmer (Friends) in quelli dell’amico Robert Kardashian. Tutti gli attori sono stati scelti non solamente per la loro bravura nell’interpretare ruoli tanto complessi (molti di loro hanno anche incontrato i reali protagonisti della storia per calarsi nei loro panni), ma anche per la notevole somiglianza.

Per quanto riguarda la seconda stagione, nonostante sia ancora in fase di sviluppo, è possibile già anticipare che molto probabilmente verterà sulla vicenda dell’uragano Katrina. La produzione inizierà in autunno. “Voglio che questo spettacolo funga da coscienza sociale” -ha rivelato Murphy ai microfoni di The Hollywood Reporter- “un esame che renda consapevoli dei diversi tipi di reato in tutto il mondo. L’uragano Katrina a parere mio fu uno di questi. Fu un crimine contro un sacco di persone che non hanno avuto una voce forte per poterlo denunciare”.

 
© Riproduzione riservata
Scritto da
Michela Verdini
Home
 
Serie TV correlate
Glee, Friends

 
Galleria fotografica
Altri articoli Home

Vampire Diaries, secondo Julie Plec potremmo vedere alcuni personaggi in "The Originals"

"The Vampire Diaries" si è chiuso con la ottava stagione, tuttavia le speranze di vedere ancora alcuni dei personaggi principali resta forte nei fan: ad alimentare queste velleità è anche Julie Plec, sceneggiatrice dello show che ha dichiarato a chiare lettere come la morte non sia certo un fenomeno permanente in "Vampire Diari...

 

Il commissario Montalbano, episodio 'La vampa d'agosto': seduzione e vendetta

Rai 1 ripropone l'episodio "La vampa d'agosto" (trasmesso per la prima volta il 2 novembre 2008) della serie de "Il commissario Montalbano". Il protagonista Salvo Montalbano (Luca Zingaretti) sta trascorrendo giorni di tranquillità ospite del collega Mimì Augello (Cesare Bocci) nella villa che ha affittato a Montereale Marina. La tra...

 

Trial & Error, la serie tv dove il crime cede alla comicità

La sitcom intitolata "Trial & Error" ha debuttato sul network statunitense NBC il 14 marzo 2017. Il pilot diretto da Jeffrey Blitz ha registrato 5.92 milioni di spettatori. Presentata nella forma di mokumentary, la serie racconta la vicenda di Larry Henderson (John Lithgow), un professore di poesia del South Carolina accusato di aver ucciso su...

 

Amici 16, il successo della prima puntata e l'efficacia continuativa del format

La prima puntata della fase finale della sedicesima edizione di "Amici" è andata in onda su Canale 5 il 25 marzo 2017 registrando 4 milioni e 24 mila spettatori con uno share del 20.73%. I dati confermano l'efficacia continuativa del format, connotato da un intrattenimento trasversale in grado di coinvolgere e appassionare un pubblico ...

 

Ballando con le stelle: due noti ex calciatori ospiti della quinta puntata

La quinta puntata dell'edizione 2017 di "Ballando con le stelle" va in onda questa sera su Rai 1 dalle 20.35.  Prosegue la gara di ballo tra le coppie protagoniste del longevo programma televisivo condotto da Milly Carlucci: Oney Tapia e Veera Kinnunen, Martin Castrogiovanni e Sara Di Vaira, Martina Stella e Samuel Peron, Antonio Pa...

 

Grace and Frankie, terza stagione: i nuovi episodi della serie con Jane Fonda e Lily Tomlin

La terza stagione di "Grance and Frankie" debutta oggi sulla piattaforma streaming Netflix.  La trama segue le vicende di due donne, Grace (Jane Fonda) e Frankie (Lily Tomlin), la cui quotidianità è radicalmente rivoluzionata quando scoprono che i loro mariti sono omosessuali e hanno chiesto il divorzio per poter andare a vivere...

 

The Intern, recensione del primo episodio della serie tv

La serie televisiva "The Intern" (Titolo originale: "La Stagiaire") va in onda sul canale FoxCrime dal 23 marzo 2017. La fiction francese presenta la tipica struttura del racconto procedurale allineandosi al filone del genere poliziesco. Gli episodi sono autoconclusivi mentre la linea narrativa orizzontale è eccessivamente debole. Al ...

 

Le 10 serie tv che hanno generato più polemiche

Le serie tv fanno parte della vita di molti di noi: ci hanno fatto ridere, piangere, indignare ma soprattutto appassionare, anche se qualcuna ci ha annoiato oltremodo. Spesso hanno precorso i tempi e talvolta hanno generato polemiche furiose per i motivi più svariati. Fra gli show televisivi che hanno alzato, come si suol dire, il classico p...

 

Sorelle, terza puntata: dettagli tralasciati e nuovi sospetti

La terza puntata della serie televisiva "Sorelle" va in onda questa sera su Rai 1 dalle 21.25.  Leggi la trama Nel suo racconto alla polizia Roberto (Giorgio Marchesi) ha omesso un importante dettaglio della notte in cui è scomparsa Elena (Elena Caterina Morariu). L'uomo ha atteso a lungo l'ex compagna di fronte alla sua abitazione. N...

 

Beautiful, la pluripremiata soap opera festeggia trent'anni dal debutto

"Beautiful" (Titolo originale: "The Bold and the Beautiful") festeggia i trent'anni dal debutto sul piccolo schermo.  La soap opera creata da William J. Bell e Lee Phillip Bell ha riscosso un crescente successo e ricevuto una lunga serie di riconoscimenti tra cui 233 Daytime Emmy nominations, vincendone 77. Per 11 volte si è...

 
Da non perdere

Ultime news
Recensioni