X

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare le funzionalità di navigazione, inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Per saperne di più clicca qui. Continuando la navigazione, scorrendo la pagina o cliccando altri elementi del sito o pagine presenti nel sito acconsenti all'uso dei cookie.

 

American Crime Story, la nuova serie tv targata FX che porta sullo schermo il caso di O.J. Simpson

02/02/2016 16:00
American Crime Story la nuova serie tv targata FX che porta sullo schermo il caso di O.J. Simpson

Dopo venti anni dall'accaduto, uno dei casi di omicidio più discussi d'America torna a far parlare di sé protagonista della nuova serie tv FX American Crime Story, spin off della già nota American Horror Story. A vestire i panni dell'ex atleta accusato di uxoricidio sarà Cuba Gooding Jr., mentre John Travolta sarà il suo avvocato difensore. Ecco trama e cast di una serie destinata a divenire un cult.

American Crime Story, la nuova serie tv spin off della già nota American Horror Story, debutta questa sera sull’emittente statunitense FX. Prodotta da Scott Alexander e Larry Karaszewski (The Larry Flynt , Man on the Moon) insieme a Ryan Murphy e Brad Falchuk (Nip/Tuck, Glee e lo stesso American Horror Story) la fiction è incentrata sui casi giuridici più famosi d’America. A differenza della serie da cui si è staccata infatti, American Crime Story non ha tinte horror, inquadrandosi più come un thriller, un giallo incalzante sulle vicende divenute in America veri e propri casi mediatici. Il primo episodio, che andrà in onda questa sera, in prima visione, su Fx, introdurrà la vicenda di O. J. Simpson così come raccontata da Jeffrey Ross Toobin nel libro “The Run of His Life: The People v. O.J. Simpson”.

La particolarità di American Crime Story sta dunque proprio nella sua trama. Ogni stagione, composta da dieci episodi, sarà incentrata su uno specifico caso giuridico analizzato passo dopo passo a partire dall'inizio e seguendone l'intero svolgimento. La prima stagione tratterà il caso di O. J. Simpson, noto ex giocatore di football americano accusato di uxoricidio nel 1985. L’uomo fu processato come unico indiziato non solo per la morte della moglie Nicole Brown Simpson, ma anche per quella del suo amico Ronald Goldman. La strategia dell'accusa puntò prevalentemente a dimostrare il carattere violento di Simpson, già accusato in precedenza di maltrattamenti, mentre la difesa, condotta da Cochran e dalla sua prestigiosa squadra di avvocati, sulle discriminazioni razziali. In mancanza di prove schiaccianti, Simpson fu assolto dalla giuria ed il verdetto fece molto discutere in America.

A distanza di vent’anni la serie riprende quindi in mano una storia ancora viva nei ricordi di molti: “Abbiamo pensato che avremmo potuto fare un po' di giustizia con questa mini serie” -ha spiegato Kraszewski in un’intervista rilasciata a Los Angeles Cofidential- “senza renderci conto inoltre di quanto la cosa potesse essere attuale in termini di conflitto tra afro-americani e dipartimenti di polizia”. I fatti di cronaca, le dinamiche dell’accaduto sono state infatti mostrate più e più volte, mentre il clima che ha fatto da sfondo all’omicidio un po' meno: “Abbiamo voluto mostrare ciò che stava accadendo a Los Angeles e in America in quel momento” -ha evidenziato lo showrunner- “Come l’avvocato Johnnie Cochran abbia usato il caso di O.J. Simpson per spostare i riflettori su tutte quelle cose che sono successe tra gli afro-americani e la polizia di Los Angeles ”.

Come ciliegina sulla torta, non poteva mancare a questa serie anche un cast d’eccezione. Il premio oscar Cuba Gooding Jr. interpreterà infatti O. J. Simpson, l’ex atleta protagonista, mentre John Travolta, al suo fianco, vestirà i panni dell’avvocato difensore Robert Shapira. Sarah Paulson sarà il noto pubblico ministero Marcia Clark, mentre Kelly Dowdle (FBI: Operazione tata) sarà la vittima, Nicole Brown Simpson. Nel cast anche Courtney B. Vance nei panni di Jonny Cochran e David Schwimmer (Friends) in quelli dell’amico Robert Kardashian. Tutti gli attori sono stati scelti non solamente per la loro bravura nell’interpretare ruoli tanto complessi (molti di loro hanno anche incontrato i reali protagonisti della storia per calarsi nei loro panni), ma anche per la notevole somiglianza.

Per quanto riguarda la seconda stagione, nonostante sia ancora in fase di sviluppo, è possibile già anticipare che molto probabilmente verterà sulla vicenda dell’uragano Katrina. La produzione inizierà in autunno. “Voglio che questo spettacolo funga da coscienza sociale” -ha rivelato Murphy ai microfoni di The Hollywood Reporter- “un esame che renda consapevoli dei diversi tipi di reato in tutto il mondo. L’uragano Katrina a parere mio fu uno di questi. Fu un crimine contro un sacco di persone che non hanno avuto una voce forte per poterlo denunciare”.

 
© Riproduzione riservata
Scritto da
Michela Verdini
Home
 
Serie TV correlate
Glee, Friends



 
Galleria fotografica
Altri articoli Home

Scandal 6, il volto intenso di Kerry Washington nel poster della nuova stagione

"Scandal 6" è uno degli appuntamenti più interessanti dell'inizio del 2017: la data da segnare in rosso è il 19 gennaio quando la ABC trasmetterà il primo di sedici episodi. Intanto i fan di questa serie tv possono gustarsi il poster ufficiale della sesta stagione che l'emittente statunitense appena pubblicato: vi campeg...

 

Zelig Event, nella prima puntata il ritorno di Ale e Franz, Teresa Mannino e Mr. Forest

In occasioni dei 20 anni del celebre varietà comico "Zelig", Canale 5 propone quattro serate evento condotte da Michelle Hunziker e Christian De Sica.  A "Zelig Event" partecipano numerosi comici. Nella prima puntata, in onda su Canale 5 il 1° dicembre 2016, ci sono anche Mr. Forest, i Pali e Dispari, Vincenzo Albano, Antonio ...

 

Intervista a Chiara Nasti, la fashion blogger protagonista del talent show 'Dance Dance Dance'

L’edizione italiana del talent show “Dance Dance Dance” va in onda sul canale FoxLife dal 21 dicembre 2016. La nuova produzione originale di Fox Networks Group Italy realizzata da Toro MediaCondotto vede protagoniste sei coppie formate da personaggi provenienti dal mondo dello spettacolo che si sfidano nella reinterpretazion...

 

Rocco Schiavone, il quinto episodio 'Era di maggio': un tragico evento sconvolge il protagonista

Il quinto episodio della serie televisiva "Rocco Schiavone" si intitola "Era di maggio" e va in onda su Rai 2 il 30 novembre 2016.  La trama si ricollega all'episodio precedente "Non è stagione", incentrato sul caso di un rapimento di una giovane ragazza, Chiara Berguet. Il mandante del rapimento sta per confessare i suoi legami con la...

 

The Affair, gli episodi della terza stagione rivelano le tensioni emotive dei personaggi

La terza stagione della serie televisiva "The Affair - Una relazione pericolosa" ha debuttato sul network statunitense Showtime il 20 novembre 2016. In Italia va in onda sul canale Sky Atlantic dal 30 novembre 2016.  La trama è incentrata sul personaggio di Noah Solloway, insegnante di New York, scrittore e marito di Helen So...

 

Taboo, il nuovo vivace promo della miniserie con Tom Hardy

La miniserie televisiva “Taboo” debutterà nel 2017, sul canale britannico BBC One il 7 gennaio e sull'emittente statunitense FX il 10 gennaio. La trama è ambientata nel 1814 e vede protagonista James Keziah Delaney, un uomo che ha trascorso un lungo periodo in Africa e torna a Londra per riscuotere l'eredit...

 

Stasera casa Mika, nella terza puntata le esibizioni di Eros Ramazzotti e Giorgia

La terza puntata dello show "Stasera casa Mika" va in onda su Rai 2 il 29 novembre 2016.  Il varietà condotto da Mika con Sarah Felberbaum e la partecipazione straordinaria di Virginia Raffaele ospita numerose personalità provenienti dal mondo dello spettacolo. Tra gli ospiti della terza puntata ci sono l'attrice spagnola Rossy...

 

Le amiche di mamma, la sitcom familiare che eccede nel sentimentalismo nostalgico

La seconda stagione della serie televisiva "Le amiche di mamma" (Titolo originale: "Fuller House") è disponibile sulla piattaforma streaming Netflix dal 9 dicembre 2016.  La sitcom familiare creata da Jeff Franklin è il sequel di "Full House" (Titolo italiano: "Gli amici di papà"), trasmessa dal 1987 al 1995 sul...

 

Bull, la serie tv con Michael Weatherly non convince la critica

"Bull" è una serie tv nella quale il protagonista Jason Bull è uno psicologo attivo come consulente legale nei processi, un esperto che usa le proprie competenze per aiutare gli avvocati nella scelta dei giurati e nella comunicazione non verbale al fine di vincere le cause. L'aspetto notevole di questo telefilm è che è l...

 

Serie tv più viste negli USA: la rivelazione 'Bull' sale alla seconda posizione

NCIS è saldamente alla prima posizione della classifica settimanale delle serie televisive più viste negli Stati Uniti. L'ottavo episodio della quattordicesima stagione, intitolato "Enemy Combatant" e diretto da Tony Wharmby, ha registrato 14.86 milioni di spettatori.  Sale al secondo posto "Bull". Il settimo episodio, inti...

 
Da non perdere






Ultime news
Recensioni