X

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare le funzionalità di navigazione, inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Per saperne di più clicca qui. Continuando la navigazione, scorrendo la pagina o cliccando altri elementi del sito o pagine presenti nel sito acconsenti all'uso dei cookie.

 

Incontro con il cast di 'Luisa Spagnoli': la fiction di Rai 1 riflette la personalità della nota imprenditrice

27/01/2016 19:30
Incontro con il cast di 'Luisa Spagnoli' la fiction di Rai 1 riflette la personalità della no

Le 2 puntate della miniserie televisiva "Luisa Spagnoli" vanno in onda il 1° e il 2 febbraio 2016, in prima visione su Rai 1.

Mauxa ha partecipato alla presentazione della fiction intitolata “Luisa Spagnoli”, tenutasi questa mattina presso la Casa del Cinema a Roma. La miniserie va in onda il 1° e 2 febbraio 2016, in prima visione su Rai 1

Diretta da Lodovico Gasparini e liberamente ispirata al racconto di Maria Rita Parsi, la miniserie tratteggia le sfumature della personalità di Luisa Spagnoli e racconta appassionatamente l'evolversi del suo straordinario impulso imprenditoriale. Il regista non delinea soltanto l’intelligenza intuitiva della donna ma esplora anche il suo lato 'ribelle', inserendo nella narrazione i lati negativi appartenenti al contesto storico in cui è ambientata la fiction, come il maschilismo imperante, la corruzione e la prepotenza. Alla base della creatività che contraddistingue la protagonista, il regista riconosce una "ribellione contro la società dell'epoca". 

Il coraggio e la determinazione di Luisa Spagnoli risaltano grazie all'ottima interpretazione di Luisa Ranieri, interprete principale della co-produzione Rai Fiction - Moviheart. All’attrice abbiamo domandato se avesse seguito una particolare preparazione per mostrare una femminilità tipica del primo novecento. “La mia fisicità è molto collocata nell’epoca quindi non è stato difficile" - dichiara l'attrice - "Sicuramente quando entri nel costume c'è anche un lavoro di postura, di gestualità, legato a un’epoca in cui le donne si muovevano diversamente rispetto a noi”.

La trama della fiction prodotta da Massimiliano La Pegna si presenta piacevole e lineare. Le umili origini e l'inesperienza di Luisa Spagnoli non la trattengono dal tentare di risollevare le sorti di una piccola confetteria di Perugia. Il suo spirito imprenditoriale non viene facilmente compreso dal marito Annibale, interpretato da Vinicio Marchioni“Quest’uomo è riuscito a stare vicino a una donna enorme, con un grande carattere" - spiega l'attore - "e a farsi da parte nel momento in cui si è reso conto che lui di imprenditore non aveva niente”.

Nel mezzo delle difficoltà causate dal problematico contesto economico perugino, si inserisce il personaggio del conte Icilio Sangiorgi, che dopo esser stato rifiutato da Luisa Spagnoli tenta di screditare la sua attività. Il ruolo del personaggio è affidato a Gian Marco Tognazzi, al quale Lodovico Gasparini ha concesso la libertà di "caratterizzarlo e ridicolizzarlo".

La capacità impreditoriale di Luisa Spagnoli emerge nella sua proposta ai Buitoni, affezionati clienti della confetteria, di formare una società, la Perugina. “Ho pensato a questo personaggio come una donna di grande creatività" - commenta Luisa Ranieri - "se avesse fatto macchine le avrebbe fatte con la stessa passione, con la stessa intuizione”. 

Il tentativo di uscire dalla tragica crisi economica coinvolge Giovanni Buitoni, chiamato a risanare i conti della Perugina. Il personaggio interpretato da Matteo Martari incide anche sulla vita sentimentale di Luisa Spagnoli. "Nel suo percorso ha conosciuto questa donna che lo ha stregato mentalmente, c’è stato un amore intellettuale che è durato per tutta la vita”. 

Nel cast artistico figurano anche Elena Radonicich (Ada), Federica De Cola (Iris), Massimo Dapporto (Francesco Buitoni), Antonello Fassari (Leandro) e Brenno Placido (Mario Spagnoli). 

Il fascino della miniserie è alimentato dalle musiche composte da Paolo Vivaldi ed eseguite dalla Orchestra Sinfonica Nazionale RAI. La fiction è stata girata a Torino, Biella, Torre Astura al mare e nei dintorni di Perugia tra Umbertide, Magione, Borgo Colognola e Corciano. Da sollolineare la riscostruzione della confetteria in via Rocchi dove Luisa Spagnoli diede inizio alla sua attività. 

 
© Riproduzione riservata
Scritto da
Luigi Spezzi
Home
 
Personaggi correlati
Luisa Ranieri
Serie TV correlate
Luisa Spagnoli



 
Galleria fotografica
Articoli correlati

Colpi di fulmine con Christian De Sica, la conquista del boxoffice natalizio a suon di commedia

Colpi di fulmine, diretto da Neri Parenti, esce nelle sale il 13 dicembre: la commedia, suddivisa in due episodi, vede come protagonisti un accattivante cast con Christian De Sica, Lillo e Greg, Anna Foglietta, Luisa Ranieri e Arisa, travolti dall'amore a prima vista in una carambola di situazioni comiche. Cinepanettone garbato che punta all'allean...

 
Da non perdere






Ultime news
Recensioni