X

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare le funzionalità di navigazione, inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Per saperne di più clicca qui. Continuando la navigazione, scorrendo la pagina o cliccando altri elementi del sito o pagine presenti nel sito acconsenti all'uso dei cookie.

 

Festival International d'Angouleme 2016 anche quest'anno i fumetti assegnano i loro Oscar

25/01/2016 10:00
Festival International d'Angouleme 2016 anche quest'annofumetti assegnanoloro Oscar

Il Festival International de la Bande Dessinée d'Angouleme 2016 sta per aprire le porte a tutti i fan della nona arte. Quest'anno il festival si svolgerà dal 28 al 31 gennaio, saranno presenti tanti stand, mostre, autori e ospiti che animeranno i quattro giorni dedicati ai fumetti.

Il Festival International de la Bande Dessinée d’Angouleme 2016 è arrivato alla 43esima edizione, quest’anno il festival animerà le vie della piccola città francese tra il 28 e il 31 gennaio 2016. Durante i quattro giorni ci saranno tanti stand, eventi, mostre e ospiti che renderanno unico questo spettacolare festival. Katsuhiro Otomo, vincitore del Grand Prix 2015, quest’anno sarà il presidente della giuria ed in suo onore è stata allestita una mostra collettiva, dove hanno partecipato 42 autori, per omaggiare la sua carriera e il suo lavoro. Inoltre lo stesso Katsuhiro Otomo terrà una conferenza dove potranno partecipare tutti i suoi fan e parlare con lui delle sue opere.

Tra i tanti premi che verranno assegnati durante il festival, il più ambito e importante è sicuramente il premio alla carriera, il Grand Prix. Quest’anno si sono scatenate tante polemiche verso gli organizzatori della manifestazione per non aver inserito neanche una donna tra la rosa dei trenta in gara. Per placare le polemiche si è deciso di far fare, agli autori aventi diritto, un voto libero. Mercoledì sono usciti i tre nomi dei finalisti che sono: Alan Moore, Claire Wendling e Hermann. Ma le polemiche non sono finite infatti dopo le nomine, Claire Wendling ha fatto sapere di non essere interessata al premio e che non lo ritirerà in caso di vittoria. Anche gli altri due finalisti negli anni passati avevano espresso lo stesso sentimento; Alan Moore perché non era interessato al premio, mentre Hermann per una forma di protesta verso il festival, per l’assenza di fumettisti belgi tra i vincitori del Grand Prix.

I fumetti che sono rientrati nella selezione ufficiale per la vittoria del primo premio, sono stati scelti da un’apposita commissione che ha vagliato gli albi pubblicati in lingua francese nel corso di tutto il 2015. Per l’Italia tra i quaranta selezionati abbiamo il fumetto di Pietro ScarneraUn’estate tranquilla”. Altri fumetti che troviamo nella selezione sono: “Letter 44” di Alberto Jiménez Alburquerque e Charles Soule, il primo albo di questa serie sarà pubblicata in Italia da Panini Comics nel mese di giugno 2016, sempre dalle Panini troviamo il fumetto “Ms Marvel” di Adrian Alphona e G. Willow Wilson. Poi troviamo “Nimona” di Noelle Stevenson, “La fille de la plage” di Inio Asano, “Esprits des morts & autres récits d’Edgar Allan Poe” di Richard Corben e tanti altri.

Durante i quattro giorni del festival, oltre agli eventi e agli incontri con gli autori, saranno allestite delle mostre. Nel Museo del fumetto d’Angouleme ci sarà l’esposizione dedicata a Lucky Luke che compie 70 anni, la mostra si intitolerà “L’Art de Morris” dallo pseudonimo del grande autore Maurice De Bevere. Nel museo si troveranno 150 tavole e disegni di Morris, alcuni originali. La selezione è stata fatta per evidenziare l’evoluzione della linea e il virtuosismo dell’autore, l’esposizione sarà aperta al pubblico dal 28 gennaio al 18 settembre 2016. Nel Museo d’Angouleme ci sarà la mostra “Interduck-Duckomenta”, un’esposizione di 100 opere che rivisitano i capolavori della storia dell’arte inserendo anatre al posto dei personaggi principali. È una mostra che mescola fumetti, opere d’arte e umorismo e sarà aperta fino al 15 marzo 2016.

 
© Riproduzione riservata
Scritto da
Elisa Vici
Home
 
 
Galleria fotografica
Altri articoli Home

Recensione Lazaretto il nuovo fumetto horror della casa editrice BOOM! Studios

Lazaretto è la nuova serie di fumetti della BOOM! Studios, il primo numero è uscito lo scorso settembre e avrà una cadenza mensile. Lazaretto sarà composta da un totale di cinque numeri e in questo mese di novembre è arrivato nelle fumetterie americane il numero tre. La nuova serie è stata scritta da Clay M...

 

Empress il fumetto di Mark Miller e Stuart Immonen da cui è stato tratto il film

Empress è il fumetto scritto e disegnato da Mark Millar e Stuart Immonen. Questo albo in America è stato pubblicato dalla Icon, proprietà Marvel Comics, mentre in Italia è arrivato nel giugno scorso grazie alla Panini Comics. Dal fumetto di Millar e Immonen è stato tratto un film che presto sarà disponibile...

 

Horizon Zero Dawn: The Frozen Wilds, recensione videogame per PS4

Horizon Zero Dawn: The Frozen Wilds è l’espansione single-player del videogioco sviluppato da Guerrilla Games, uno dei migliori open-world della generazione e uscito in esclusiva solo su PS4. Il sorprendente prodotto della software house olandese ha creato un mondo meraviglioso e credibile, grazie a una storia raccontata in maniera int...

 

Justice League, nuove immagini del film DcComics

Sono state diffuse nuove immagini di “Justice League", il film diretto da Zack Snyder. Nelle immagini vediamo Bruce Wayne-Batman (Ben Affleck), Flash (Ezra Miller), Aquaman (Jason Momoa) e Cyborg (Ray Fisher). In altre immagini c’è Diana Prince-Wonder Woman (Gal Gadot). La trama s’incentra sulla scomparsa di Superman, con...

 

Image Comics, The Family Trade: il potere raccontato oggi

“The Family Trade” è la nuova miniserie fumettistica, cinque i numeri previsti, pubblicata da  Image Comics. Dopo il debutto lo scorso mese, il secondo numero uscirà il 15 novembre. Il fumetto gode di una location fittizia suggestiva. La trama è, infatti, ambientata in una città-isola, sita nel bel mezz...

 

Marvel Comics, la nuova serie di Falcon: esce l'atteso secondo numero

“Falcon 2”, il fumetto targato Marvel Comics, esce oggi 8 novembre. La nuova serie è stata accolta con successo, grazie alla rilettura del supereroe portato a confrontarsi con dinamiche di carattere sociale che riflettono l'attualità statunitense. La trama di “Falcon” è ambientata in una realistica Chic...

 

Just Dance 2018, recensione videogame per PS4 e Xbox One

Just Dance 2018 è il videogioco sviluppato da Ubisoft, il punto di riferimento ormai da anni per il genere dei rythm game su console, come testimoniano i dati di vendita e il successo del brand. La stessa uscita annuale rafforza costantemente la presenza della serie sul mercato, per un titolo capace di ritagliarsi una grossa fetta di utenza ...

 

DC Comics, Liam Sharp disegna Batman/Wonder Woman in uscita a febbraio

Liam Sharp è un veterano delle storie di Batman. Inoltre, ha disegnato l'acclamata serie, in corso, con protagonista Wonder Woman, in epoca Rebirth. Al recente Stan Lee Comic Con, tenutosi a Los Angeles, il fumettista è nel team di una serie, targata DC Comics, incentrata sulla Principessa delle Amazzoni e l'Uomo Pipistrello. Il fum...

 

Assassin's Creed Origins, recensione videogame per PS4 e Xbox One

Assassin's Creed Origins è il videogioco sviluppato da Ubisoft, che nel tempo è stata capace di creare uno dei brand più famosi, riconoscibili e venduti nel panorama videoludico, andando anche ad abbracciare il cinema hollywoodiano con il film di Michael Fassbender. Dopo circa dieci anni dall’esordio della saga, la softwa...

 

Lucca Comics and Games 2017 tra gli incontri dedicati a Zerocalcare e i Premi Gran Guinigi

Lucca Comics and Games 2017 è arrivata al suo ultimo giorno, oggi 5 novembre si chiudono i cinque giorni di eventi e divertimento. Tanti sono gli appuntamenti da non perdere in questa domenica di novembre. In mattinata ci sarà un incontro con Zerocalcare dal titolo “Di macerie, profezie e altri accolli”: il fumettista roma...

 
Da non perdere
Ultime news
Recensioni