X

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare le funzionalità di navigazione, inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Per saperne di più clicca qui. Continuando la navigazione, scorrendo la pagina o cliccando altri elementi del sito o pagine presenti nel sito acconsenti all'uso dei cookie.

 

Festival International d'Angouleme 2016 anche quest'anno i fumetti assegnano i loro Oscar

25/01/2016 10:00
Festival International d'Angouleme 2016 anche quest'annofumetti assegnanoloro Oscar

Il Festival International de la Bande Dessinée d'Angouleme 2016 sta per aprire le porte a tutti i fan della nona arte. Quest'anno il festival si svolgerà dal 28 al 31 gennaio, saranno presenti tanti stand, mostre, autori e ospiti che animeranno i quattro giorni dedicati ai fumetti.

Il Festival International de la Bande Dessinée d’Angouleme 2016 è arrivato alla 43esima edizione, quest’anno il festival animerà le vie della piccola città francese tra il 28 e il 31 gennaio 2016. Durante i quattro giorni ci saranno tanti stand, eventi, mostre e ospiti che renderanno unico questo spettacolare festival. Katsuhiro Otomo, vincitore del Grand Prix 2015, quest’anno sarà il presidente della giuria ed in suo onore è stata allestita una mostra collettiva, dove hanno partecipato 42 autori, per omaggiare la sua carriera e il suo lavoro. Inoltre lo stesso Katsuhiro Otomo terrà una conferenza dove potranno partecipare tutti i suoi fan e parlare con lui delle sue opere.

Tra i tanti premi che verranno assegnati durante il festival, il più ambito e importante è sicuramente il premio alla carriera, il Grand Prix. Quest’anno si sono scatenate tante polemiche verso gli organizzatori della manifestazione per non aver inserito neanche una donna tra la rosa dei trenta in gara. Per placare le polemiche si è deciso di far fare, agli autori aventi diritto, un voto libero. Mercoledì sono usciti i tre nomi dei finalisti che sono: Alan Moore, Claire Wendling e Hermann. Ma le polemiche non sono finite infatti dopo le nomine, Claire Wendling ha fatto sapere di non essere interessata al premio e che non lo ritirerà in caso di vittoria. Anche gli altri due finalisti negli anni passati avevano espresso lo stesso sentimento; Alan Moore perché non era interessato al premio, mentre Hermann per una forma di protesta verso il festival, per l’assenza di fumettisti belgi tra i vincitori del Grand Prix.

I fumetti che sono rientrati nella selezione ufficiale per la vittoria del primo premio, sono stati scelti da un’apposita commissione che ha vagliato gli albi pubblicati in lingua francese nel corso di tutto il 2015. Per l’Italia tra i quaranta selezionati abbiamo il fumetto di Pietro ScarneraUn’estate tranquilla”. Altri fumetti che troviamo nella selezione sono: “Letter 44” di Alberto Jiménez Alburquerque e Charles Soule, il primo albo di questa serie sarà pubblicata in Italia da Panini Comics nel mese di giugno 2016, sempre dalle Panini troviamo il fumetto “Ms Marvel” di Adrian Alphona e G. Willow Wilson. Poi troviamo “Nimona” di Noelle Stevenson, “La fille de la plage” di Inio Asano, “Esprits des morts & autres récits d’Edgar Allan Poe” di Richard Corben e tanti altri.

Durante i quattro giorni del festival, oltre agli eventi e agli incontri con gli autori, saranno allestite delle mostre. Nel Museo del fumetto d’Angouleme ci sarà l’esposizione dedicata a Lucky Luke che compie 70 anni, la mostra si intitolerà “L’Art de Morris” dallo pseudonimo del grande autore Maurice De Bevere. Nel museo si troveranno 150 tavole e disegni di Morris, alcuni originali. La selezione è stata fatta per evidenziare l’evoluzione della linea e il virtuosismo dell’autore, l’esposizione sarà aperta al pubblico dal 28 gennaio al 18 settembre 2016. Nel Museo d’Angouleme ci sarà la mostra “Interduck-Duckomenta”, un’esposizione di 100 opere che rivisitano i capolavori della storia dell’arte inserendo anatre al posto dei personaggi principali. È una mostra che mescola fumetti, opere d’arte e umorismo e sarà aperta fino al 15 marzo 2016.

 
© Riproduzione riservata
Scritto da
Elisa Vici
Home
 
 
Galleria fotografica
Altri articoli Home

Tecniche di assassinio attraverso i secoli, il manga di Shintaro Kago per Edizioni 001

001 Edizioni porta in Italia “Tecniche di assassinio attraverso i secoli”, il sorprendente manga del visionario fumettista giapponese Shintaro Kago. “Tecniche di assassinio attraverso i secoli” presenta undici racconti che fotografano la violenza della società odierna attraverso uno stile, tanto narrativo quanto illu...

 

Knack 2, recensione videogame per PS4

Knack 2 è il videogioco ideato da Mark Cerny, progettista di PlayStation 4, e sviluppato da Japan Studio, il seguito di uno dei giochi di lancio del 2013 per PS4. Il primo capitolo, presentato come un’importante esclusiva per la line-up della console Sony, si presentò con evidenti problemi tecnici e nelle meccaniche, risultando ...

 

Imaginary Fiends, il ritorno di Tim Seeley all'horror grazie a Vertigo Comics

Vertigo Comics ha in serbo una nuova miniserie di sei numeri: “Imaginary Fiends” disponibile dal 15 novembre. Il fumetto presenta un imprinting fantascientifico con connotazioni decisamente horror. A scrivere la sceneggiatura è stato chiamato Tim Seeley (“Hack/Slash”), fumettista specializzato nel genere. I disegni so...

 

Predator vs Judge Dredd vs Aliens, in uscita il volume unico

“Predator vs Judge Dredd vs Aliens” è in uscita il 4 ottobre, la raccolta del fumetto inaugurato nell'estate del 2016. La miniserie è frutto della collaborazione di Dark Horse, IDW Publishing e 2000 AD. La trama vede Dredd, insieme al Giudice Anderson, raggiungere la periferia di Mega-City One, tra la Terra Maledetta e le...

 

Yakuza Kiwami, recensione videogame per PS4

Yakuza Kiwami è il remake di un videogioco uscito nel 2005 per PlayStation 2, l’esordio di una serie free roaming che è stata, per anni, l’erede spirituale dello storico Shenmue, capace di far rivivere l’atmosfera e l’essenza del gaming giapponese. Il rinnovato successo del brand, forte anche del prequel da poc...

 

DC Comics, Batman: White Knight: la redenzione del Joker immaginata da Sean Murphy

Joker si guadagna una nuova serie targata DC Comics. Parliamo di “Batman: White Knight”, il cui primo numero è in uscita il 4 ottobre. È Sean Gordon Murphy a firmare questa nuova avventura con protagonista il super villain più carismatico, enigmatico e tormentato di Gotham City. La trama ci presenta un "allora" Jok...

 

Harbinger Wars 2 il nuovo fumetto della Valiant uscirà nella primavera del 2018

Harbinger è il fumetto della Valiant pubblicato per la prima volta nel 1992 e negli anni, grazie al grande numero di lettori che lo ha iniziato a seguire, sono state fatte diverse serie fino ad arrivare al film “Harbinger Wars”. Inizialmente i primi fumetti di Harbinger erano stati creati dallo scrittore Jim Shooter e disegnati d...

 

Intervista a Giovanni Timpano disegnatore di comics tra i suoi ultimi lavori troviamo The Shadow/Batman

Giovanni Timpano è un eccellente disegnatore di fumetti che rivolge la sua arte soprattutto al mercato americano. Uno dei suoi ultimi lavori è la serie regolare in sei numeri “The Shadow/Batman”, realizzata insieme a Steve Orlando. Per la Image Comics ha disegnato il fumetto “Eclipse” insieme all’autore Z...

 

Destiny 2, recensione videogame per PS4 e Xbox One

Destiny 2 è uno sparatutto online sviluppato da Bungie, autori della storica saga di Halo, e pubblicato da Activision Blizzard, su PS4 e Xbox One. Destiny 2 è il seguito di un ottimo primo capitolo, che ha gettato le basi di una complessa struttura online, fatta di missioni in cooperativa, assalti ed incursioni, sviluppatasi nel tempo...

 

Gloria Victis, da Le Lombard a Star Comics: un figlio di Apollo

Star Comics presenta “Gloria Victis”, disponibile (solo) nelle fumetterie dal 13 settembre.Il fumetto è ispirato a una storia tramandata nelle cronache del tempo. Scritto dal regista Juanra Fernandez, illustrato da Mateo Guerrero, con i colori di Javi Montes, 2Gloria Victis" è una serie di quattro tomi pubblicata dall'edit...

 
Da non perdere
Ultime news
Recensioni