X

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare le funzionalità di navigazione, inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Per saperne di più clicca qui. Continuando la navigazione, scorrendo la pagina o cliccando altri elementi del sito o pagine presenti nel sito acconsenti all'uso dei cookie.

 

Life is Strange recensione videogame per PS4 e Xbox One: le scelte della vita

19/01/2016 14:00
Life is Strange recensione videogame per PS4 Xbox One le scelte della vita

Life is Strange arriva in versione limitata dopo il successo di critica della prima stagione, con cinque capitoli dall'elevato carico emotivo e psicologico, forte di una storia dinamica a seconda delle nostre scelte

Life is Strange è un videogioco a episodi sviluppato da Dontnod, conosciuti per l’interessante Remember Me, sotto l’ala protettrice di Square Enix. L’uscita in digitale della produzione, divisa in cinque episodi sulla falsariga delle serie televisive odierne, ha raccolto apprezzamenti e premi, che hanno convinto la software house a realizzare una versione retail, che raccogliesse al suo interno l’intera esperienza di gioco. La struttura ricalca così quella delle avventure grafiche Telltale, capaci di creare scelte e intrecci sino al cliffhanger finale, utile per portare avanti la storia in ogni nuovo episodio.

La trama di Life is Strange si snoda attraverso le esperienze di Max e Chloe, due amiche di infanzia che si ritrovano dopo diversi anni di lontanzanza. Max rappresenta la ragazza timida e riservata, e studia fotografia alla Blackwell Academy. Chloe, invece, dopo la morte del padre, incarna lo spirito ribelle e alternativo, con problemi di droga e in costante conflitto con il padre adottivo. Il percorso porterà così le due amiche a incrociarsi nuovamente e a scoprire un dono che Max tiene nascosto, quello di poter portare indietro il tempo.

Il gameplay del gioco si avvicina alle avventure grafiche più famose in campo videoludico, prendendo elementi da Heavy Rain e dalle produzioni Telltale. Life is Strange permette così al giocatore di muoversi liberamente all’interno delle varie aeree e di esplorare l’ambiente di gioco, interagendo con oggetti e persone, dove ogni scelta e dialogo ha le sue conseguenze. L’intera esperienza è basata su un racconto che indaga gli aspetti più intimi e psicologici dei personaggi, un enorme affresco di vita vissuta e sperata, che regala bivi morali e inaspettatamente profondi. La capacità di riavvolgere il tempo, da parte di Max, viene utilizzata per risolvere alcuni enigmi e durante i dialoghi, per cambiare le scelte che riteniamo sbagliate.

La grafica di Life is Strange restituisce le emozioni e le sensazioni che il gioco e la storia vogliono comunicare. La resa dei personaggi e delle loro espressioni, tra movenze e mimica, creano un universo credibile e ben caratterizzato, che rimandano i forti contrasti interiori, tra scenari colorati e situazioni dai toni più cupi. La scelta delle due protagoniste femminili, all’apparenza stereotipate, regala invece un quadro ben più profondo di un semplice sguardo, con due caratteri da vivere e scoprire attraverso le sequenze di dialogo, ottimamente scritte. Il risultato finale è quello di un impianto tecnico funzionale all’obiettivo del titolo, che sa sorprendere ed emozionare, con una delicatezza e una violenza in costante combattimento fra loro.

L’uscita di Life is Strange: Limited Edition, in versione fisica e nei negozi, è prevista per il prossimo 22 gennaio. All’interno dell’edizione vi sarà, oltre al gioco, un artbook con le illustrazioni del titolo, la colonna sonora, e i commenti del game director. Per concludere, su PS4 e Xbox One verranno inseriti i sottotitoli in italiano, novità molto gradita vista l’assenza nella pubblicazione digitale del gioco, avvenuta lo scorso anno.

 
© Riproduzione riservata
Scritto da
Fabio Tosti
Home
 
 
Galleria fotografica
Altri articoli Home

Cinema Purgatorio, l'antologia di Alan Moore nel terzo volume di Panini Comics

Panini Comics pubblica il terzo volume di “Cinema Purgatorio”, in uscita per il 21 settembre. Il volume contiene i numeri #7-9. L'acclamata antologia, voluta da Alan Moore in bianco e nero, ha debuttato nel maggio 2016, grazie a una fortunata campagna di crowfunding su Kickstarter avviata da Avatar Press. La storia principale &egr...

 

Recensione Gasolina il nuovo fumetto pubblicato da Image Comics/Skybound

Gasolina è la nuova serie a fumetti pubblicata da Image Comics/Skybound, il primo numero arriverà nelle fumetterie americane il prossimo 20 settembre. il team creativo di questo nuovo lavoro è formato da Sean Mackiewicz ai testi mentre troviamo Niko Walter e Mat Lopes ai disegni e ai colori. Un nuovo fumetto dell’orrore s...

 

Archie il ragazzo più famoso di Riverdale torna in una nuova serie di fumetti pubblicata da Edizioni BD

Archie è uscito da poco grazie alla casa editrice Edizioni BD, questa famosissima serie americana è stata inedita in Italia fino a quest’anno. Il nuovo rilancio di tutta l’edizione è opera della casa editrice Archie Comics che ha deciso di portare i protagonisti nel XXI secolo. Il team creativo chiamato in questa fa...

 

Tecniche di assassinio attraverso i secoli, il manga di Shintaro Kago per Edizioni 001

001 Edizioni porta in Italia “Tecniche di assassinio attraverso i secoli”, il sorprendente manga del visionario fumettista giapponese Shintaro Kago. “Tecniche di assassinio attraverso i secoli” presenta undici racconti che fotografano la violenza della società odierna attraverso uno stile, tanto narrativo quanto illu...

 

Knack 2, recensione videogame per PS4

Knack 2 è il videogioco ideato da Mark Cerny, progettista di PlayStation 4, e sviluppato da Japan Studio, il seguito di uno dei giochi di lancio del 2013 per PS4. Il primo capitolo, presentato come un’importante esclusiva per la line-up della console Sony, si presentò con evidenti problemi tecnici e nelle meccaniche, risultando ...

 

Imaginary Fiends, il ritorno di Tim Seeley all'horror grazie a Vertigo Comics

Vertigo Comics ha in serbo una nuova miniserie di sei numeri: “Imaginary Fiends” disponibile dal 15 novembre. Il fumetto presenta un imprinting fantascientifico con connotazioni decisamente horror. A scrivere la sceneggiatura è stato chiamato Tim Seeley (“Hack/Slash”), fumettista specializzato nel genere. I disegni so...

 

Predator vs Judge Dredd vs Aliens, in uscita il volume unico

“Predator vs Judge Dredd vs Aliens” è in uscita il 4 ottobre, la raccolta del fumetto inaugurato nell'estate del 2016. La miniserie è frutto della collaborazione di Dark Horse, IDW Publishing e 2000 AD. La trama vede Dredd, insieme al Giudice Anderson, raggiungere la periferia di Mega-City One, tra la Terra Maledetta e le...

 

Yakuza Kiwami, recensione videogame per PS4

Yakuza Kiwami è il remake di un videogioco uscito nel 2005 per PlayStation 2, l’esordio di una serie free roaming che è stata, per anni, l’erede spirituale dello storico Shenmue, capace di far rivivere l’atmosfera e l’essenza del gaming giapponese. Il rinnovato successo del brand, forte anche del prequel da poc...

 

DC Comics, Batman: White Knight: la redenzione del Joker immaginata da Sean Murphy

Joker si guadagna una nuova serie targata DC Comics. Parliamo di “Batman: White Knight”, il cui primo numero è in uscita il 4 ottobre. È Sean Gordon Murphy a firmare questa nuova avventura con protagonista il super villain più carismatico, enigmatico e tormentato di Gotham City. La trama ci presenta un "allora" Jok...

 

Harbinger Wars 2 il nuovo fumetto della Valiant uscirà nella primavera del 2018

Harbinger è il fumetto della Valiant pubblicato per la prima volta nel 1992 e negli anni, grazie al grande numero di lettori che lo ha iniziato a seguire, sono state fatte diverse serie fino ad arrivare al film “Harbinger Wars”. Inizialmente i primi fumetti di Harbinger erano stati creati dallo scrittore Jim Shooter e disegnati d...

 
Da non perdere
Ultime news
Recensioni
http://bs.serving-sys.com/serving/adServer.bs?cn=display&c=19&mc=imp&pli=22587639&PluID=0&ord=[timestamp]&rtu=-1