X

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare le funzionalità di navigazione, inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Per saperne di più clicca qui. Continuando la navigazione, scorrendo la pagina o cliccando altri elementi del sito o pagine presenti nel sito acconsenti all'uso dei cookie.

 

Film da vedere, Brooklyn con Saoirse Ronan che si guadagna la seconda nomination all'Oscar

15/01/2016 13:50
Film da vedere Brooklyn con Saoirse Ronan che si guadagna la seconda nomination all'Oscar

Brooklyn con Saoirse Ronan: tratto dal bestseller di Colm Toibin, il film è atteso nella sale italiane dal 4 febbraio.

Brooklyn film. È piaciuto moltissimo negli Stati Uniti. Parliamo di Brooklyn che si aggiudica tre candidature agli Oscar 2016 per Miglior film, Miglior sceneggiatura non originale a Nick Hornby e Miglior attrice protagonista a Saoirse Ronan. Nata a New York, ma cresciuta a County Carlow, in Irlanda, dove i genitori decidono di tornare, Saoirse Ronan compirà 22 anni il 12 aprile. Si era già guadagnata una nomination all'Oscar nel 2008 per Espiazione.

Oscar 2016. A contendersi la statuetta, domenica 28 febbraio, al Dolby Theatre di Hollywood, ci saranno anche Cate Blanchett (Carol), Brie Larson (Room), Jennifer Lawrence (Joy) e Charlotte Rampling (45 anni).

Trama, Brooklyn Anni 50. Arrivata dall'Irlanda in cerca di lavoro, Eilis (Ronan) riesce a trovare una sistemazione soddisfacente e l'amore di un coetano italiano. Un futuro roseo sembra attendere dietro l'angolo, ma la morte della sorella riporta Eilis a casa. Tuttavia, qualcosa in lei è cambiato, vorrebbe prendere in mano la propria vita: ma in quale direzione?

Recensioni. Come accennato, negli Usa Brooklyn è piaciuto molto al pubblico, ma anche alla critica che lo definisce un film in stato di grazia: dedicato a tutti coloro che si sono trovati lontani da casa in cerca di un posto per stare al mondo, combattuti tra il richiamo delle proprie origini e la promessa di una nuova vita. L'Hollywood Reporter scrive: “E' un resoconto superbo, emozionalmente turbolento, del tentativo di una giovane irlandese di diventare americana negli Anni Cinquanta”.

Uscita. Tratto dall'acclamato romanzo di Colm Toibin, adattato per il grande schermo da Nick Hornby e diretto da John Crowley: Brooklyn arriverà nelle sale italiane il 4 febbraio.
Nel cast: Emory Cohen, Domhnall Gleeson, Jim Broadbent e Julie Walters.

 
© Riproduzione riservata
Scritto da
Carla Paulazzo
Home
 
Personaggi correlati
Saoirse Ronan, Domhnall Gleeson
Film correlati
Brooklyn



 
Galleria fotografica
Articoli correlati

Emory Cohen, attore di Brooklyn e le scelte oculate della nuova generazione di interpreti

Emory Cohen rappresenta la generazione degli attori nati negli anni ’90, che stanno imponendosi nel mercato cinematografico. Cohen sarà presto al cinema con il film di John Crowley “Brooklyn”, distribuito dalla Fox Searchlight e che racconta una storia di emancipazione: una donna - Eilis Lacey interpretata da Saoirse Ronan...

 

Saoirse Ronan: i film di successo e i progetti futuri di un'attrice giovane e di talento

Gli esordi e i primi successi. Attrice poco più che ventenne ma già riconosciuta come una delle interpreti di maggior talento attualmente in circolazione, Saoirse Ronan lavora per il piccolo e per il grande schermo fin dal 2003, da quando aveva appena nove anni. Nata a New York nel 1994, l’attrice inizia a recitare per serie tel...

 

Brooklyn: il nuovo film con Saoirse Ronan e Domhnall Gleeson

Brooklyn è un film coprodotto da Irlanda e Gran Bretagna, diretto da John Crowley (“Boy A”, alcuni episodi della serie televisiva “About a Boy”), scritto da Nick Hornby (“An Education”, “Wild”) e interpretato da Saoirse Ronan e Domhall Gleeson, oltre che da Jim Broadbent  (“Moulin Ro...

 

Mena, il nuovo film thriller con Tom Cruise e Domhnall Gleeson

Mena è un film thriller diretto da Doug Liman, scritto da Gary Spinelli e fotografato da César Charlone (“City of God”, “The Constant Gardener”). A interpretare alcuni dei personaggi principali sono invece Tom Cruise, Domhnall Gleeson e Jayma Mays (“I Puffi”, la serie televisiva “Glee”)....

 

Recensione film The Host, Stephenie Meyer e l'amore al tempo degli alieni

The Host è tratto dal romanzo L'ospite scritto da Stephenie Meyer, autrice della fortunata saga Twilight. Un film che ha come sfondo la lotta per i ricordi, dove la conquista aliena non è rivolta alla Pianeta abitato dagli umani ma alle menti e i corpo che consentono a questi di condurre le loro vite. Melanie (Saoirse Ronan) è...

 
Da non perdere






Ultime news
Recensioni