X

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare le funzionalità di navigazione, inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Per saperne di più clicca qui. Continuando la navigazione, scorrendo la pagina o cliccando altri elementi del sito o pagine presenti nel sito acconsenti all'uso dei cookie.

 

Homeland 6: la sesta stagione della spy series tornerà ad ottobre 2016

09/01/2016 09:30
Homeland 6 la sesta stagione della spy series tornerà ad ottobre 2016

Dopo un finale di quinta stagione che ha lasciato l'America con il fiato sospeso e che ha fatto esultare la critica, Showtime ha ufficialmente confermato che la sua serie tv di punta avrà altri sei episodi, previsti per ottobre prossimo

I fan possono tirare un sospiro di sollievo: la sesta stagione di "Homeland" si farà, come annunciato dall'emittente Showtime qualche giorno fa su Twitter. Il sito Movie News Guide sostiene con relativa certezza che "Homeland 6" debutterà il 2 ottobre del 2016, visto che in questi anni lo show si è sempre concluso la terza domenica di dicembre.

Il finale di quinta stagione ha sconvolto gli spettatori e ha spinto molti critici a definire "Homeland 5" come la miglior stagione dello show, insieme alla prima (la quale, va ricordato, sul sito Rotten Tomatoes, è in vetta con il 100 percento di recensioni positive). L'episodio 12, intitolato “A False Glimmer”, ha sollevato molte domande su Carrie e sugli uomini presenti nella sua vita. Otto ha proposto a Carrie di sposarlo; Saul è rimasto sospeso in una sorta di limbo, incerto sul suo futuro; Quinn ha lasciato una lettera in cui dichiara il suo amore a Carrie, ma tuttora non sappiamo se è vivo o morto.

Dunque sono molte le domande a cui "Homeland 6" dovrà dare una risposta: Carrie (Claire Danes) accetterà la proposta di matrimonio di Otto, lasciando Quinn (Rupert Friend) al suo destino? Oppure sceglierà di seguire il suo cuore, e di aspettare il ritorno di Quinn? Cosa ne sarà di Saul (Mandy Patinkin)? Ora che è finalmente riuscito a rintracciare Allison, tornerà ad essere uno dei migliori nel suo lavoro, o deciderà di lasciarsi per sempre alle spalle la sua vita nella CIA? Sempre nel finale di quinta stagione, Carrie è stata determinante nell'impedire che dei terroristi bombardassero una stazione ferroviaria con del gas nervino. Dopo una simile dimostrazione di talento e di eroismo, è inevitabile che Dar Adal (F Murray Abraham) le chieda di tornare a lavorare per la CIA. Carrie accetterà la proposta, nonostante sia stata dichiarata “un nemico degli Stati Uniti”, o continuerà a lavorare per l'agenzia di sicurezza privata di Otto?

Oltre alla trama, i fan speculano anche su dove si ambienterà la nuova stagione della serie tv Showtime: la quinta stagione è stata il primo show di produzione americana ad essere girata interamente su suolo tedesco. I personaggi rimarranno a Berlino e dintorni anche nei nuovi sei episodi che ci aspettano a ottobre, oppure faranno ritorno a Langley? L'unica certezza è che in una serie come "Homeland", tutto è possibile. Come dichiarato di recente dal “capo” di Showtime, David Nevins, in un'intervista a Vulture, “La particolarità di Homeland, ciò che lo rende uno show così diverso, è che è in grado di raccontare una storia davvero nuova ogni anno. Mi piacerebbe continuare a produrre Homeland, perché è in grado di rinnovarsi ad ogni stagione, raccontando ogni volta una storia ambientata in una zona diversa del mondo”.

 
© Riproduzione riservata
Home
 
Personaggi correlati
Claire Danes, Sebastian Koch, Mandy Patinkin
Serie TV correlate
Homeland - Caccia alla spia



 
Galleria fotografica
Da non perdere






Ultime news
Recensioni