X

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare le funzionalità di navigazione, inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Per saperne di più clicca qui. Continuando la navigazione, scorrendo la pagina o cliccando altri elementi del sito o pagine presenti nel sito acconsenti all'uso dei cookie.

 

Creed - Nato per combattere al cinema, cosa aspettarci dal ritorno di Sylvester Stallone nei panni di Rocky

05/01/2016 16:40
Creed - Nato per combattere al cinema cosa aspettarci dal ritorno di Sylvester Stallone nei panni di

Sylvester Stallone e Michael B. Jordan in Creed Nato per combattere: trama, recensioni e successo per il ritorno di Rocky sul grande schermo.

Creed - Nato per combattere film. Adonis Johnson (Michael B. Jordan) non ha mai conosciuto suo padre. Eppure, del celebre campione Apollo Creed ha ereditato l'indiscutibile talento per la boxe. Con un trascorso complicato alle spalle, il ragazzo decide di mettersi in gioco: giungerà a Filadelfia per chiedere a Rocky di allenarlo.

Uscita. Il ritorno dell'ex campione dei pesi massimi sul grande schermo ha letteralmente galvanizzato critica e pubblico. Negli Stati Uniti, Creed - Nato per combattere è uscito lo scorso novembre totalizzando oltre cento milioni di dollari al box office. In Italia, l'appuntamento con il nuovo capitolo del franchise è fissato per il 14 gennaio.

Critica. Come anticipato, le recensioni sono piovute entusiastiche. In molti si sono commossi per il ritorno di Sylvester Stallone nei panni dell'eroico boxeur. Il New York Post non esita a definire Creed - Nato per combattere uno dei film più sorprendenti dell'anno. USA Today ammette che, dopo questo potente reboot, la saga avrà lunga vita. Anche il Wall Street Journal non ha dubbi: “Il film è pieno di vita e disinvolto umorismo, Creed spesso trascende il genere giocando con la mitologia della saga”.
Secondo Variety il film prende il meglio dai precedenti senza sacrificare la propria, decisa, identità.
E l'Hollywood Reporter applaude il brillante passaggio dal cinema indipendente alla grande produzione hollywoodiana del regista Ryan Coogler.

Golden Globe. Il film si è aggiudicato numerosi riconoscimenti nel mondo. Ai Golden Globe, Sylvester Stallone è candidato nella categoria di Miglior attore non protagonista

Ryan Cooglar. Notato fin dal drammatico Prossima fermata Fuirtvale Station, suo lungometraggio d'esordio tratto da una storia vera, Cooglar è tra i giovani registi più promettenti nel panorama odierno.
Dopo Creed, lo attende una nuova scommessa dietro la macchina da presa di Black Panther, il cinefumetto della Marvel con protagonisti Chadwick Boseman e Andy Serkis, in uscita nel 2018.

 
© Riproduzione riservata
Scritto da
Carla Paulazzo
Home
 
Personaggi correlati
Sylvester Stallone



Articoli correlati

Creed, primo trailer per lo spin-off di Rocky con Michael B. Jordan e Sylvester Stallone

Creed. Pubblicato il primo trailer di Creed, lo spin-off di Rocky, atteso nelle sale statunitensi dal 25 novembre, data di uscita emblematica in omaggio al primo film vincitore di tre Premi Oscar: a quarant'anni di distanza dalla storia di Rocky (1976) che ha infatti inizio il 25 novembre del 1975, come indicato nella scena di apertura. Sylvester ...

 

Sylvester Stallone, dal set di Creed al futuro di Rambo: Last Blood

Sylvester Stallone in Rambo: Last Blood. Sylvester Stallone scioglie le perplessità sul quinto capitolo di Rambo rivelando su Twitter il titolo, Rambo: Last Blood con riferimento al primo film del franchise (First Blood, 1982). Scritto, diretto e interpretato da Stallone, Rambo: Last Blood proietta l'ex militare, reduce dalla Guerra del Viet...

 

I Mercenari 3 recensione film, Sylvester Stallone contro Mel Gibson in una sfida all'ultimo cazzotto

I Mercenari 3 (The Expendables 3) film diretto da Patrick Hughes, nonché terzo capitolo della saga iniziata nel 2010 e creata da Sylvester Stallone. I Mercenari 3 trama a volte ritornano. Barney Ross e i suoi compagni durante una missione si ritrovano ad affrontare inaspettatamente Conrad Stonebanks, vecchio amico ed ex membro degli Ex...

 

Sylvester Stallone, I Mercenari 3 e gli altri progetti in corsa: da Rambo a Creed

Sylvester Stallone I Mercenari 3 trama nell'action. In uscita nelle sale domani, 4 settembre, I Mercenari 3 (The Expendables) promette un energico mix di action e intrattenimento grazie ai protagonisti che formano il cast d'eccezione senza cedere all'umore da riciclo nostalgico. Verrebbe quasi da pensare che gli anni passano per molti ma non p...

 

Sylvester Stallone: ha rischiato la vita nel film I mercenari 3 e ha odiato Schwarzenegger

Sylvester Stallone ha citato il collega Arnold Schwarzenegger in un’intervista, affermando che avrebbe voluto "strangolarlo". Arnold Schwarzenegger rivale di Stallone. "Hai mai avuto qualcuno che volevi strangolare ogni giorno? - ha detto Stallone al New York Post - Non potevamo stare insieme nella stessa stanza”. Il motivo era la riva...

 

Film anteprima I Mercenari 3, Mel Gibson sfida Sylvester Stallone: spettacolarità e momenti comici

I Mercenari 3 - The Expendables - Il terzo capitolo della serie arriva in Italia il 3 settembre. Intanto, all'Odeon Leicester Square di Londra, Sylvester Stallone e soci hanno presenziato all'anteprima mondiale sfilando sul red carpet. Annunciato I Mercenari 4 con una new entry nel cast: Pierce Brosnan, si vocifera. I mercenari 3 trama – Fon...

 

I Mercenari 3, il nuovo film con Sylvester Stallone

I Mercenari 3. "The Expendables 3" è un film d'azione del 2014 diretto da Patrick Hughes ("Red Hill", 2010) e sceneggiato da Katrin Benedikt, Creighton Rothenberger e Sylvester Stallone. È il terzo capitolo di una saga che rende omaggio ad una serie di film d'azione degli anni Ottanta. L'affollatissimo cast, composto da stelle del gen...

 

Last Vegas, il carismatico Robert De Niro presto in 'The Bag man' e ora brinda con Douglas e Freeman

Last Vegas sta per giungere nelle sale cinematografiche italiane: il nuovo film di John Turteltaub ha come punto di forza un cast semplicemente stellare: Robert de Niro, Kevin Kline, Morgan Freeman e Michael Douglas, quattro attori che non hanno bisogno di presentazioni. Amicizia di gioventù. La storia è quella di 4 attempati signori...

 

Recensione film Il grande match, il carisma di De Niro-Stallone

Il grande match è il film di Peter Segal con Robert De Niro, Sylvester Stallone e Kim Basinger che rievoca la i fasti da ring dei due attori. “Rocky” (1976) per il primo, “Toro scatenato” (1980) per il secondo. La trama. La vicenda ruota attorno al boxer Henry "Razor" Sharp (Stallone) e Billy "The Kid" McDonnen (De N...

 

Sylvester Stallone, 'nel Grande Match tra me e Robert de Niro boxava meglio chi aveva dormito'

Sylvester Stallone è il corpulento e generoso Rocky Balboa del grande schermo. Tutti l'abbiamo conosciuto tifando per l'immaginario pugile italo-americano di Philadelphia dal grande cuore e dalle grandi mani. Oltre a ciò, abbiamo potuto ammirare le performance cinematografiche di Stallone in ruoli di azione e combattimento, ma non sol...

 
Da non perdere






Ultime news
Recensioni