X

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare le funzionalità di navigazione, inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Per saperne di più clicca qui. Continuando la navigazione, scorrendo la pagina o cliccando altri elementi del sito o pagine presenti nel sito acconsenti all'uso dei cookie.

 

La grande scommessa, la critica statunitense sul film favorito ai Golden Globe

29/12/2015 06:30
La grande scommessa la critica statunitense sul film favorito ai Golden Globe

La grande scommessa con Brad Pitt, Christian Bale, Ryan Gosling e Steve Carell diretti da Adam McAdams: tratto dal bestseller di Michael Lewis, il film in uscita il 7 gennaio.

La grande scommessa film. Il crollo di Wall Street presagito, con largo anticipo, dal gruppo di investitori interpretati da Brad Pitt, Christian Bale, Ryan Gosling e Steve Carell: outsider che scommettono contro il trend del mercato finanziario, all'epoca una follia.

Golden Globe 2016. La grande scommessa è il favorito ai Golden Globe nella categoria di Miglior commedia o musical. Atri film in lizza sono Joy, Sopravvissuto - The Martian, Spy e Un disastro di ragazza.
Inoltre, la pellicola si è aggiudicata altre tre nomination: una per la Migliore sceneggiatura (Charles Randolph e Adam McKay) e due per Miglior attore grazie alle performance di Steve Carell e Christian Bale.
Non rimane che attendere il 10 gennaio, quando Ricky Gervais e i suoi ospiti annunceranno i vincitori al Beverly Hilton Hotel.
Il film diretto da McKay è atteso anche come possibile protagonista degli Oscar 2016.

Critica. La critica statunitense promuove La grande scommessa a pieni voti.
Per Michael Phillips del Chicago Tribune è il primo film, in cui il successo si misura parimenti con la frustrazione.
Secondo Joe Morgenstern del Wall Street Journal, “solo in America, i cineasti hanno la possibilità di illuminare una tematica così tragica, e la debacle finanziaria derivante, con quel mix di umorismo feroce, irriverenza gioiosa e chiasso brillante che rende La grande scommess un improbabile trionfo”.
Anche Kenneth Turan (Los Angeles Times) non ha dubbi: “È un film divertente, energico e consapevole, capace di intrattenere senza dilungarsi sui tecnicismi – o sulla severità – della tematica”.
A. O. Scott (New York Times) scrive: “Una crime story reale e una commedia furiosa, un heist movie e una polemica che scotta, La grande scommessa confermerà il vostro cinismo più profondo nei riguardi di Wall Street mentre, simultaneamente, vi restituirà la fede in Hollywood”.
Infine, l'appello di David Sims (The Atlantic): “Sentirete il regista gesticolare rivolto al pubblico per chiedere 'credete sia realmente potuto accadere?'. Con delizia e orrore, ve lo dirà attraverso ogni scena: assolutamente sì”.

Libro. La grande scommessa è tratto dall'omonimo bestseller (The big short, 2010) di Michael Lewis (edito in Italia da Rizzoli), già autore di L'arte di vincere portato sul grande schermo nel 2011 dalla stessa Plan B Entertainment di Brad Pitt.

Cast. Tra le interpreti femminili: Karen Gillan, Marisa Tomei, Melissa Leo e Selena Gomez.

 
© Riproduzione riservata
Scritto da
Carla Paulazzo
Home
 
Personaggi correlati
Christian Bale, Steve Carell
Film correlati
La Grande Scommessa



 
Galleria fotografica
Articoli correlati

The Great Wall: il nuovo film con Matt Damon e Willem Dafoe diretto da Zhang Yimou

 The Great Wall. L'anno prossimo nei cinema di tutto il mondo sarà proiettato il più costoso film cinese di sempre, "The Great Wall", una coproduzione asiatica con gli Stati Uniti che ha richiesto oltre 135 milioni di dollari di budget. Si tratta di un ambizioso kolossal in costume che mischia fantasy, thriller e storia nelle str...

 

Film da vedere nel 2016, Wall Street in The Big Short: cast da urlo con Brad Pitt, Ryan Gosling, Christian Bale e Steve Carell

The Big Short film. Uscirà nelle sale statunitensi il 25 dicembre, in tempo per concorrere alla selezione degli Oscar 2016. Si tratta di The Big Short, tratto dall'omonimo bestseller di Michael Lewis - tra i suoi libri, adattati per il grande schermo: L'arte di vincere del 2011 con Brad Pitt, tra i protagonisti. Cast ragguardevole. Olt...

 

Battle of the Sexes: il nuovo film commedia con Emma Stone e Steve Carell

Battle of the Sexes. E’ un film commedia Usa del 2015, diretto dai registi Jonathan Dayton e Valerie Faris, famosi per aver diretto il pluripremiato Little Miss Sunshine. La sceneggiatura è stata invece affidata all’ottimo Simon Beaufoy, che ha scritto la seconda avventura cinematografica di Katniss, Hunger Games – La ragaz...

 

Acme, il nuovo film commedia con Steve Carell

Acme. E’ un film commedia Usa del 2015, attualmente in fase di pre-produzione. I rumors indicano che la regia potrebbe essere affidata a Glenn Ficarra e John Requa, due registi, sceneggiatori e produttori cinematografici statunitensi che hanno diretto Colpo di fulmine - Il mago della truffa ("I Love You Phillip Morris") nel 2009; Crazy, Stupi...

 

Christian Bale è Enzo Ferrari nel biopic di Michael Mann: tratto dal bestseller di Brock Yates

Christian Bale interpreterà Enzo Ferrari nel biopic diretto da Michael Mann. Il regista statunitense lavora al progetto cinematografico da quindici anni, in passato anche con la collaborazione del compianto Sydney Pollack. Libro. Il film è tratto dal libro di Brock Yates Enzo Ferrari: The Man, The Cars, The Race, The Machine (1991) c...

 

The Big Short, il nuovo film con Brad Pitt e Selena Gomez incentrato sulla finanza

The Big Short è un film in fase di realizzazione diretto da Adam McKay, scritto dallo stesso regista con Charles Randolph (“The Life of David Gale”, “The Interpreter”) e interpretato da un gruppo di divi come Brad Pitt, Selena Gomez, Christian Bale, Ryan Gosling, Steve Carell e Marisa Tomei. L’opera è tra...

 

Exodus - Dei e Re recensione film, Ridley Scott fa vestire a Christian Bale i panni di Mosè

Exodus - Dei e Re film diretto da Ridley Scott, sceneggiato da Steven Zaillian, adattamento della vicenda narrata nel libro dell’Esodo della Bibbia. Exodus - Dei e Re trama. Mosè è un audace soldato dell’Antico Egitto, cugino del futuro faraone Ramses, che considera come un vero e proprio fratello. Tutto cambia quando un ...

 

Exodus: Dei e re, Christian Bale diretto da Ridley Scott: più polemiche che incasso

Exodus: Dei e re tra censura e polemiche. Dopo Marocco ed Egitto, anche gli Emirati Arabi decidono di snobbare Exodus: Dei e re, il colossal di Ridley Scott sulla storia di Mosè. Dito puntato contro uno sciatto trattamento delle fonti storiche da cui deriverebbe, tra l'altro, un ritratto non veritiero degli Antichi Egizi. Il film ha raccolto...

 

Christian Bale, fa ritardare le riprese del film su Steve Jobs: l'attore rifiuta il ruolo di protagonista

Christian Bale non vuole interpretare il ruolo di Steve Jobs nel film scritto da Aaron Sorkin. L'attore ha rifiutato la parte perché ritiene di non essere adatto, prima di lui anche Leonardo di Caprio aveva rinunciato al ruolo. Le riprese ritarderanno, sarebbero dovute iniziare a breve e si riapre la caccia al protagonista. Rifiuto di Chris...

 

Amityville: The Awakening, nel 2015 nuovo capitolo horror della casa più paurosa della storia del cinema

Amityville: The Awakening horror di Franck Khalfoun. Quando “Amityville Horror” uscì al cinema nel 1979, il genere horror aggiunse un nuovo importante tassello alla sua storia. Ispirato ai purtroppo drammatici e reali fatti di cronaca avvenuti in una casa di Long Island cinque anni prima, il film è stato il capostipit...

 
Da non perdere






Ultime news
Recensioni