X

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare le funzionalità di navigazione, inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Per saperne di più clicca qui. Continuando la navigazione, scorrendo la pagina o cliccando altri elementi del sito o pagine presenti nel sito acconsenti all'uso dei cookie.

 

Scrubs- Medici ai primi ferri: i motivi del successo della serie tv

18/12/2015 12:00
Scrubs- Medici ai primi ferrimotivi del successo della serie tv

Scrubs- Medici ai primi ferri: una delle serie tv più longeve nel panorama televisivo di genere medical-comedy. Gli specializzandi del Sacred Heart Hospital continuano ad avere successo. Tanti i motivi della loro indiscussa popolarità.

Scrubs: Medici ai primi ferri- è una serie tv americana giunta alla sua nona stagione che racconta le vicende di alcuni medici specializzandi presso l’ospedale Sacro Cuore- Sacred Heart Hospital, prodotta dal 2001 al 2010 e trasmessa, per le prime sette stagioni da NCB, per le ultime da ABC, mentre in Italia la serie tv è andata in onda sul canale Fox e MTV. La serie è stata definita di genere “black commedy” in quanto ruota intorno al tema della morte, argomento principale di tutte le stagioni, rivisitato, però in chiave ironica.

Trama: Jhon Dorian, conosciuto con il nome di J.D. protagonista e voce narrante della serie, la dottoressa Elliot Reid e Christopher Turk migliore amico di J.D, sono i tre medici specializzandi che dividono anche lo stesso appartamento oltre che le esperienze comuni presso l’ospedale dove prestano la loro specializzazione. Il loro lavoro e la loro vita si intreccia, oltre che con quella dei pazienti, con quella dei personaggi che lavorano nell’ospedale, tra cui l’infermiera Carla Espinosa, scontrosa all’inizio e dolce poi, il direttore Dott. Kelso, anche lui duro negli atteggiamenti ma di grandi sentimenti con i pazienti e il Dr. Percival detto”Perry” Cox, ex marito di Carla e l’inserviente Glenn Matthews che tutti credono non abbia un nome. Nel corso delle varie stagioni, sono entrati nel cast altri vari personaggi, altri specializzandi, anche se è rimasto intatto l’impianto narrativo e lo stile della serie.

Successo: sebbene la serie vada in onda da nove stagioni, la commedia continua ad avere successo e ad essere ritenuta una tra le più amate. Ovviamente, alcune stagioni sono state amate più di altre, trasmettendo episodi che, sono rimasti nel cuore degli appassionati della serie, più di altri ottenendo anche delle nomination agli Emmy Award , come ad esempio l’episodio 14 della terza stagione, o il sesto della sesta stagione. Uno dei motivi di questa popolarità risiede nel modo in cui gli ideatori della serie sono riusciti a raccontare, in maniera a volte dissacrante, uno dei temi più angoscianti della vita, e cioè, la morte. Al suo esordio, nel 2001, la comicità della serie, ironica e sarcastica ha introdotto un nuovo modo di concepire il genere medical-drama, spostando l’attenzione del telespettatore verso un differente e surreale modo di concepire la morte. Morte che viene trattata come strumento che esorcizza in qualche modo la paura, insita nell’uomo, del dolore e della malattia, nonché della fine. Le altre serie di genere medical, da E.R, a Grey’s Anatomy, passando per Dr House o Boody of Proof, hanno caratteristiche proprie ma anche uno stesso comun denominatore: ovvero hanno, come tema centrale la medicina, mentre Scubs, predilige far emergere la commedia, prima ancora degli aspetti medici. La voce narrante di D.J. fa da filtro alle vicende che si svolgono all’interno del Sacro Cuore, che in realtà è il North Hollywood Medical Center, vero ospedale prima e poi diventato set di altre serie ambientate negli ospedali, oggi complesso di appartamenti, dando una sua propria interpretazione dei fatti e, in un certo senso, il concetto della “morte”, trattato in modo surreale, cresce, insieme ai personaggi.

Curiosità: con il termine “scrubs” si indica, in inglese, sia il camice dei medici e degli infermieri, sia l’azione di lavarsi le mani. Gesto usuale dei medici prima degli interventi chirurgici. Contemporaneamente “scrubs”, però, indica anche una persona non particolarmente significativa, di poco conto, come gli specializzandi nella serie che, essendo dei principianti, godono di scarso peso professionale. La serie è stata classificata come una delle cinquanta più belle, avendo creato una fidelizzazione, tra protagonisti e pubblico, tra le più durature.

 
© Riproduzione riservata
Home
 

 
Galleria fotografica
Altri articoli Home

Il commissario Montalbano, episodio 'L'età del dubbio': inaspettati quesiti esistenziali

Rai 1 ripropone l'episodio “L'età del dubbio" (trasmesso per la prima volta il 4 aprile 2011) della serie de "Il commissario Montalbano". Un violento temporale sveglia il protagonista Salvo Montalbano (Luca Zingaretti) da un sogno triste e ambiguo che rivela inaspettati quesiti esistenziali. La narrazione segue il personaggio in una n...

 

American Gods, intervista all'attrice Yetide Badaki: 'ero già una grande fan di Neil Gaiman'

Il debutto della prima stagione di "American Gods" è atteso su Starz il 30 aprile. Dal 1° maggio, gli episodi saranno disponibili sulla piattaforma streaming Amazon Prime Video.  Leggi la trama Abbiamo intervistato l’attrice Yetide Badaki, interprete del personaggio di Bilquis. D: In "American Gods" è raccontato il c...

 

Amici, le immagini della quinta puntata senza alcuna eliminazione

Grande successo per la quinta puntata dell'edizione 2017 di "Amici", andata in onda ieri sera su Canale 5.  Guarda le immagini Con 4 milioni e 165 mila telespettatori e il 21.18 % di share, il talent show di Maria De Filippi ottiene il miglior risultato del sabato sera.  Amici, l'uscita di Morgan: dal mea culpa di Maria De Fi...

 

NCIS, nuovi episodi degli spin-off in onda su Rai 2

Il decimo episodio dell'ottava stagione di "NCIS: Los Angeles", intitolato "La testa del serpente" (Titolo originale: "Sirens") e diretto da Jonathan Frakes, va in onda questa sera su Rai 2 dalle 21.10.  La trama racconta il caso di Natalie Grant, la quale è in procinto di richiedere aiuto al protagonista G. Callen (Chris O'D...

 

Ballando con le stelle, nona puntata: Morgan ospite speciale della semifinale del dance show

La nona puntata dell'edizione 2017 di "Ballando con le stelle" va in onda questa sera su Rai 1 dalle 20.35.  Ballando con le stelle, 'un programma adatto a tutti': intervista a Carolyn Smith Nella semifinale del dance show televisivo condotto da Milly Carlucci prosegue la sfida tra le coppie rimaste in gara: Oney Tapia e Veera Kinn...

 

Amici, quinta puntata: Emma torna coach della squadra bianca, Raz Degan giudice speciale

La quinta puntata della sedicesima edizione di "Amici" va in onda su Canale 5 il 22 aprile 2017.  Prosegue la sfida tra la squadra bianca formata dai cantanti Shady, Mike Bird e Thomas e il ballerino Sebastian, e la squadra blu formata dai cantanti Federica, Riccardo e i ballerini Cosimo e Andreas. Amici, l'uscita di Morgan: dal mea culpa di...

 

Furore, ultima puntata: termina la nuova edizione del programma

La nuova edizione di "Furore" giunge all'ultima puntata, in onda questa sera su Rai 2 dalle 21.20.  Alla gara musicale partecipano la squadra delle Donne formata da Rossella Brescia, Roberta Capua, Costanza Caracciolo, Raffaella Fico e Vladimir Luxuria, e la squadra degli Uomini formata da Cesare Cadeo, Francesco Facchinetti, Andrea Montovoli...

 

Taboo, 'James Delaney è perseguitato dal suo passato': intervista a Jason Watkins

Giunge in Italia la miniserie televisiva "Taboo", in onda da questa sera su Sky Atlantic.  Leggi la trama Creata da Steven Knight, Tom Hardy e suo padre Chips Hardy, propone un racconto ambientato nel 1814 e focalizzato sul personaggio di James Keziah Delaney.  Abbiamo intervistato l’attore Jason Watkins, interpret...

 

Fear The walking Dead, il poster ufficiale e le novità della terza stagione

"Fear The Walking Dead", lo spin-off della più famosa serie tv a tema apocalisse zombie, tornerà negli Stati Uniti il 3 giugno sulla AMC. Fino ad allora, considerando che la serie madre è in pausa dopo il sanguinoso finale della settima stagione, saremo costretti ad accontentarci del poster ufficiale della prossima stagione che...

 

Maurizio Costanzo Show, le immagini della prima puntata con Raz Degan e Fiorello

La nuova edizione del "Maurizio Costanzo Show" va in onda in seconda serata su Canale 5 dal 20 aprile 2017.  Nel corso della prima puntata intervengono numerosi ospiti, tra cui il vincitore della dodicesima edizione de "L'isola dei famosi" Raz Degan, lo showman Fiorello, la cantautrice Paola Turci e il giornalista, scrittore e autore televisi...

 
Da non perdere

Ultime news
Recensioni