X

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare le funzionalità di navigazione, inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Per saperne di più clicca qui. Continuando la navigazione, scorrendo la pagina o cliccando altri elementi del sito o pagine presenti nel sito acconsenti all'uso dei cookie.

 

Perfect Day, da Cannes al cinema: il film commedia rivelazione di Fernando León de Aranoa

10/12/2015 09:00
Perfect Day da Cannes al cinema il film commedia rivelazione di Fernando León de Aranoa

Perfect Day, Fernando León de Aranoa propone una black comedy ambientata alla fine della guerra in Bosnia, dove un gruppo di operatori umani, ovvero Benicio del Toro, Mélanie Thierry, Olga Kurylenko e Tim Robbins, ne passeranno di ogni per una missione apparentemente semplice.

Perfect Day (A Perfect Day) film scritto e diretto da Fernando León de Aranoa (I lunedì al sole), adattamento cinematografico del romanzo “Dejarse Llover" di Paula Farias. La pellicola è stata presentata in concorso nella sezione Quinzaine des Réalisateurs al Festival di Cannes 2015.

Trama. In Bosnia nel 1995 la guerra è appena finita, ed un gruppo di operatori umanitari deve rimuovere un cadavere da un pozzo, per evitare che contamini l’acqua del villaggio. La squadra, guidata dal carismatico Mambrú, comprende Sophie, ingenua idealista appena arrivata dalla Francia, la bella e disinibita Katya e l’incontenibile B, volontario di lungo corso e allergico alle regole. Dopo una rocambolesca serie di avventure, i quattro capiranno che si tratta di una missione più complicata del previsto, in un paese in cui anche trovare una corda può diventare un’impresa impossibile.

Cast. Per interpretare i quattro protagonisti è stato scelto un cast di altissimo livello, composto da Benicio del Toro (Sicario) nel ruolo di Mambrù e Mélanie Thierry (The Zero Theorem) in quello dell’ingenua Sophie; Olga Kurylenko (The Water Diviner) veste invece i panni della sensuale Katya, mentre Tim Robbins (Mystic River) è B, il personaggio più esilarante di questa commedia nera.

Il regista. Fernando León de Aranoa fa il suo esordio con un lungometraggio nel 1996 con “Familia”, che gli fa ottenere subito un Premio Goya come miglior regista esordiente. Il grande successo arriva nel 2002 con “I lunedì al sole”, con Javier Bardem, vincitore di 5 Premi Goya. Successivamente inizia a girare una serie di documentari, tornando al cinema di finzione nel 2010 con "Amador" e appunto nel 2015 con “Perfect Day”, suo ottavo film.

Le sue parole sul film. “Questo film parla di persone che affrontano il difficile compito di mettere ordine al caos. E racconta i loro tentativi quotidiani di fare una guerra nella guerra: quella contro l’irrazionalità, contro lo scoraggiamento, contro il loro stesso enorme desiderio di tornare a casa. Sono operatori umanitari. Come loro, il film usa l’umorismo per creare una distanza: i commenti più arguti, i passaggi da commedia più crudi e feroci, nonché i più disperati, spesso emergono nel bel mezzo della tragedia. Perché non c’è posto sulla Terra dove ciò sia più necessario. In “Perfect Day” possiamo assistere alla routine di coloro che lavorano in un posto dove niente è routine, possiamo vedere i loro punti di forza e le loro debolezze, le decisioni giuste e le avversità di ogni tipo. Senza perdere mai di vista che salvare delle vite non è qualcosa di eroico in sé. L’eroismo viene dal fatto stesso di provarci.”

Progetti per il futuro. Il regista spagnolo ha recentemente annunciato che il suo prossimo film sarà il biopicEscobar”, con protagonisti le due maggiori stelle del cinema spagnolo, nonché marito e moglie, Javier Bardem e Penélope Cruz.

 
© Riproduzione riservata
Home
 
Personaggi correlati
Benicio Del Toro, Tim Robbins



 
Galleria fotografica
Articoli correlati

Sicario, l'agente Emily Blunt in azione contro il Cartello messicano

Sicario film diretto da Denis Villeneuve e sceneggiato da Taylor Sheridan. La pellicola è stata presentata al Festival di Cannes nel 2015.  Sicario trama. Kate (Emily Blunt) è una giovane agente dell’FBI, che agisce in una zona di confine tra Stati Uniti e Messico. Nell’ultima retata scopre una cosa inquietante: de...

 

Denis Villeneuve promosso a Cannes: da Sicario a Blade Runner 2

Sicario film. In concorso a Cannes, Sicario arriverà nelle sale italiane a settembre. Il nuovo film di Denis Villeneuve può contare su un cast di protagonisti formato da Benicio Del Toro, Emily Blunt e Josh Brolin. Trama. Sicario è ambientato nella zona di confine tra Messico e Stati Uniti, terra del narcotraffico dove si sopr...

 

Cannes 2015, Javier Bardem e Penelope Cruz protagonisti nel biopic su Pablo Escobar

Escobar biopic. EuropaCorp di Luc Besson annuncia di co-produrre e distribuire Escobar, il biopic su Pablo Escobar tratto dal bestseller di Virginia Vallejo Loving Pablo, Hating Escobar (2008). Javier Bardem e Penelope Cruz. Il film avrà come protagonisti Javier Bardem e Penelope Cruz che tornano insieme sul set, questa volta come amanti, r...

 

Guardiani della Galassia anteprima film, Chris Pratt carismatico supereroe targato Marvel

I Guardiani della Galassia capitanati da Chris Pratt arrivano nelle sale italiane il 22 ottobre, mentre saranno presentati, in anteprima il 21 ottobre, al Festival Internazionale del Film di Roma nell'ambito della sezione Alice nella Città. Il film è prodotto dai Marvel Studios e distribuito dalla Walt Disney Company. Guardiani della...

 

Chris Pratt, il successo dei Guardiani della Galassia: atteso in Jurassic World

Chris Pratt, Guardiani della Galassia domina il boxoffice. Dopo aver ottenuto il pieno entusiastico dei consensi da parte della critica, i Guardiani della Galassia capitanati da Chris Pratt restano in cima alla boxoffice Usa, seguiti dalle Tartarughe Ninja e Resta anche domani (If I Stay) con protagonista Chloe Grace Moretz. Chris Pratt, Guardiani...

 

Tim Robbins, regista a teatro di un sontuoso Sogno di una notte di mezza estate

Tim Robbins è il regista dello spettacolo teatrale “Sogno di una notte di mezza estate” (“A Midsummer Night's Dream”, 1595) di William Shakespeare cui abbiamo assistito al Festival dei 2 mondi di Spoleto. Trama Sogno di una notte di mezza estate. L’attore Tim Robbins premio Oscar per il film “My...

 

Le ali della libertŕ, compie 19 anni il film dalla trama che ci esclude di Stephen King

Le ali della libertà (“The Shawshank Redemption”) usciva diciannove anni fa negli Stati Uniti. Era il 14 ottobre 1994, e il film di Frank Darabont con Tim Robbins e Morgan Freeman segna più di un immaginario cinematografico, anche per i suoi innumerevoli passaggi televisivi. Lo segna sia per la tematica che per il tipo di ...

 

Benicio del Toro, zio in Paradise lost e stellare in Guardians of the galaxy

Benicio del Toro fa la parte dello zio in “Paradise lost”, un'opera a metà fra thriller e romanticismo in cui Josh Hutcherson interpreta Nick, un giovane surfista che in Colombia incontra la donna dei propri sogni e, in seconda battuta, lo zio di lei: Pablo Escobar. Le riprese della pellicola, dirette dal regista e sceneggiatore ...

 

Cannes 66, le immagini di Benicio Del Toro indiano in Jimmy Picard e sul set con Owen Wilson

Benicio del Toro è nelle immagini che mostriamo, dal festival di Cannes. Del Toro è protagonista del film in concorso “Jimmy P. (Psychotherapy of a Plains Indian)”, scritto e diretto da Arnaud Desplechin.  La trama ruota attorno a Jimmy Picard, nativo americano e indiano della tribù dei Piedi Neri, reduce dall...

 

Recensione film Le Belve, Oliver Stone si presenta in stile pulp

Le Belve narra della relazione torbida che coinvolge tre amici i quali si ritrovano a lottare contro i cartelli della droga che vogliono la loro ricetta per produrre marijuana. Il film è basato sull'omonimo romanzo di Don Winslow, dal titolo originale Savages che nel 2010 è stato nominato tra i migliori dieci libri dal New York Times....

 
Da non perdere






Ultime news
Recensioni