X

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare le funzionalità di navigazione, inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Per saperne di più clicca qui. Continuando la navigazione, scorrendo la pagina o cliccando altri elementi del sito o pagine presenti nel sito acconsenti all'uso dei cookie.

 

Xenoblade Chronicles X: un mondo immenso per il game su Wii U

08/12/2015 10:00
Xenoblade Chronicles X un mondo immenso per il game su Wii U

Xenoblade Chronicles X è un roleplay game ambientato in un mondo veramente immenso: una nuova pianeta abitato dalla razza umana dopo essere stat costretta a scappare dalla terra.

Game. Xenoblade Chronicles X è ambientato nel 2054. Due razze, tecnologicamente più avanzate di quella umana, si scontrano vicino all'atmosfera terrestre. Gli esseri umani rischiano l'estinzione. La soluzione escogitata dalle diverse nazioni consiste nel far migrare città intere con i loro abitanti e metterle su Arche gigantesche, così da abbandonare la Terra il più velocemente possibile. Un'arca, la Balena Bianca, viene inseguita oltre i confini della nostra galassia e costretta a un atterraggio di fortuna su un pianeta sconsciuto anche dalle carte astronomiche: il pianeta Mira. Il timore è quello che ci siano degli extraterrestri alla caccia degli ultimi umani sopravvissuti, per spazzarli via definitivamente. Flash forward: siamo estratti dalla scialuppa di salvataggio e scopriamo che gli umani sono sul pianeta Mira da qualche mese. Nessun ricordo della fuga, dell'inseguimento, della Terra: la permanenza in stasi per qualche mese di troppo ci ha cancellato buona parte della nostra memoria. Tuttavia, scopriamo di essere molto abili con il fucile e le armi, tanto da attirare le attenzione degli alti-grado del BLADE.

Gameplay. Il BLADE di Xenoblade Chronicles X è l'organizzazione politico/militare/culturale/religiosa che governa la sopravvivenza della razza umana su Mira. Al momento l'unica città è Neo Los Angeles, costruita vicino al luogo dello schianto, sul continente di Primordia: verdeggiante e solo in apparenza privo di pericoli. Neo LA è una cittadella militare fortificata, con le molte caserme, negozi di armi e armature, terminali dove scorrere la lista della missioni e Skell in continuo movimento: sono esoscheletri tipo Gundam. Appena si esce dalla città si estende il resto del pianeta, suddiviso in 5 continenti, ciascuno di dimensioni veramente imponenti e caratterizzato da una propria flora e fauna. Ci sono piccole basi umane qua e là, dove viene portata avanti la ricerca scientifica e che, nell'economia di Xenoblade Chronicles X, hanno la funzione di farvi riposare alcune ore e passare dalla notte, quando i nemici sono più aggressivi, al giorno. Tocca al giocatore, e alla squadra che lo segue, esplorare ogni area di Mira avendo sulla mappa pochissime informazioni a priori. I vertici del BLADE chiedono che in ogni nuova regione scoperta siano installate delle sonde, che al giocatore rivelano informazioni sulle aree limitrofe, mentre al quartier generale permettono di creare una rete, denominata Frontier Net, che massimizza le possibilità esplorative ed estrattive. Man mano che le missioni principali si susseguono si sbloccano nuove linee narrative: conosceremo i protagonisti della ricostruzione, ci imbatteremo in moltissime altre razze, che magari abitano Mira da tempo immemore e in simbiosi con le altre specie animali. Proprio gli incontri con le altre razze chiariscono il perché la Terra fosse stata presa di mira. In Xenoblade Chonicles X è in gioco la sopravvivenza e la capacità di adattamento all'interno di uno scenario che non si conosce affatto.

Sviluppo. Xenoblade Chronicles X non è progressivo. Superati i primi capitoli in cui la narrazione guida l'esplorazione, il giocatore potenzialmente può andare dove vuole, affrontare il nemico che vuole e decidere come salire di livello e guadagnare punti esperienza/abilità. Gli sviluppatori, cioè Monolith Soft e Nintendo, sono riusciti a far emergere con forza l'idea che l'uomo su Mira sia un perfetto estraneo, se non un intruso. Xenoblade Chronicles X è sviluppato in esclusiva per Wii U.

Uscita. Xenoblade Chronicles X, che è uscito nell'aprile di questo stesso anno in Giappone, è arrivato in Europa pochi giorni fa, il 4 dicembre. Le critiche d'oltreoceano sono state molto positive in questi mesi, così come lo erano state per il precedente capitolo: Xenoblade Chronicles, con cui questo titolo non ha troppo da spartire in termini di narrazione. Non resta che prenderci un bel po' di tempo (ma si sa che a Natale si passa sempre qualche giorno a oziare) per affrontare quest'avventura quasi metafisica in un mondo veramente immenso da esplorare.

 
© Riproduzione riservata
Scritto da
Jacopo Sartori
Home
 

 
Galleria fotografica
Altri articoli Home

Green River Killer A True Detective Story il fumetto della Dark Horse Comics

“Green River Killer A True Detective Story” è il fumetto della casa editrice Dark Horse Comics pubblicato in paperback nel 2015 in America. Dopo molto tempo dalla sua uscita, questo intrigante fumetto diventerà un film e le redini del progetto sono state assegnate a Michael Sheen. Il team creativo del fumetto invece &egrav...

 

Recensione Dov'è la casa dell'aquila? La nuova graphic novel di Orecchio Acerbo

Dov'è la casa dell'aquila? è la nuova graphic novel per bambini della casa editrice Orecchio Acerbo. Lo scorso 12 ottobre questo albo è uscito in tutte le fumetterie italiane. Il fumetto è composto da 28 pagine ed è adatto a tutti i bambini dai 4 anni in su. L'intera graphic novel è stata realizzata dall'ar...

 

La Terra di Mezzo: L'Ombra della Guerra, recensione videogame per PS4 e Xbox One

La Terra di Mezzo: L'Ombra della Guerra è il videogioco sviluppato da Warner Bros Interactive Entertainment, l’incarnazione videoludica che utilizza luoghi ed immaginario de Il Signore degli Anelli di J.R.R Tolkien, con una struttura narrativa personale e incentrata sul personaggio dalla doppia anima di Talion e Celebrimbor. L’Om...

 

Justice League, Wonder Woman leader indiscussa

Il nuovo trailer “Heroes” di Justice League rivela scene spettacolari promettendo siparietti comici. Nella sequenza iniziale compare anche Henry Cavill nei panni di Superman, ma è una scena immaginata da Lois Lane (Amy Adams), l'adorata collega ora in lutto. Tra i fan, oltreoceano, c'è chi comincia a dubitare dell'effetti...

 

La filosofia di Marie Kondo in una spassosa graphic novel

Marie Kondo è la beniamina di milioni di donne che, grazie a lei, si possono avvalere del suo metodo, ribattezzato dalla stessa autrice KonMari, per tenere in ordine casa. “Il magico potere del riordino” debutta in Giappone nel 2011, mentre in Italia arrriva tre anni dopo grazie alla casa editrice Vallardi. Negli Stati Uniti, il ...

 

Marvel's Inhumans: i legami tra i protagonisti descritti nella prima puntata

La serie televisiva "Marvel's Inhumans" debutta questa sera su Fox  Nella prima puntata intitolata "Guardate gli umani" sono introdotti i personaggi principali, gli stessi creati da Stan Lee e Jack Kirby e comparsi per la prima volta nei fumetti pubblicati da Marvel Comics.  Gli "inumani" sono dotati di abilità straordinarie e vi...

 

I videogiochi più importanti in uscita su PS VR

PlayStation VR offre centinaia di titoli differenti, da piccole esperienze digitali a giochi tripla A, per un panorama già molto variegato ad un anno di distanza dal lancio. L’interesse suscitato dal visore e il supporto costante di Sony, che a breve ne pubblicherà una revisione hardware, ha portato svariate software house a svi...

 

Rizzoli Lizard, Il signor Ahi e altri guai di Franco Matticchio

Dopo la pubblicazione estiva di “Jones e altri sogni”, Rizzoli Lizard ripropone “Il signor Ahi e altri guai”. Franco Matticchio realizza le prime due storie del signor Ahi, tra fine degli Anni Settanta e gli inizi degli Anni Ottanta. Quando finiscono su Linus nel 1985, l'artista si affretta a disegnarne una terza: il volume ...

 

Redlands n.3 il fumetto horror della Image Comics continua il suo successo

Redlands n.3 uscirà la prossima settimana nelle fumetterie americane grazie alla casa editrice Image Comics. Questo albo dai toni horror ha avuto un grandissimo successo sia a livello di pubblico che tra gli esperti del settore. Alle redini del fumetto troviamo sempre lo stesso team creativo: Jordie Bellaire ai testi e Vanesa Del Rey ai dise...

 

Swamp Thing di Mark Millar il fumetto integrale della collana della Vertigo Comics

Biblioteca Vertigo: Swamp Thing di Mark Millar è la pubblicazione della sezione Vertigo Comics della RW Edizioni. Questa collana si chiama Biblioteca di Lucien e normalmente vengono pubblicate opere complete realizzate da grandi autori che compaiono per la prima volta in Italia. La nuova versione di questa storia vede ai testi due grandissim...

 
Da non perdere
Ultime news
Recensioni
pixel sony skin pixel sony skin