X

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare le funzionalità di navigazione, inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Per saperne di più clicca qui. Continuando la navigazione, scorrendo la pagina o cliccando altri elementi del sito o pagine presenti nel sito acconsenti all'uso dei cookie.

 

Riddick, Vin Diesel annuncia la serie tv Merc City

07/12/2015 14:26
Riddick Vin Diesel annuncia la serie tv Merc City

Riddick, fortunato personaggio fantascientifico interpretato da Vin Diesel, sarà al centro della trama della serie tv "Merc City" e del film "Furia", quarto capitolo della saga diretto dal regista David Twohy. Non ci resta che sederci e aspettare le nuove avventure su pianeti esotici e pericolosi.

Riddick. Il protagonista è uno di quelli che sprizzano testosterone da tutti i pori, quel Vin Diesel simbolo di mascolinità esagerata che abbiamo ammirato nella saga di "Fast and Furious". Tra i suoi personaggi più riusciti c'è quello di Riddick, il furiano su cui pende una taglia che riesce a cavarsela anche nei mondi inospitali più disparati. Diesel l'ha interpretato in tre film: "Pitch Black" del 2000, "The Chronicles of Riddick" del 2004 e "Riddick" del 2013. Recentemente, lo stesso attore ha confermato la produzione di un quarto film della saga dal titolo "Furia", che vedremo sugli schermi l'anno prossimo.

Merc City. Ma non è tutto: a smuovere ulteriormente le acque un post del solito Vin Diesel sulla sua pagina Instagram che ha annunciato l'avvio di una serie tv basata sulle avventure del nostro antieroe dal titolo "Merc City", nel quale si muoveranno i Mercenari e i Cacciatori di taglie dell’Universo di Riddick. Attendiamo dunque l'inizio di nuove avventure dove il furiano, stando attento a non prendere luce nei delicati occhi, dovrà spedire esseri di numerose razze ai rispettivi creatori senza fare confusione.

David Twohy. A realizzare tutti questi progetti sarà il regista e sceneggiatore David Twohy, sessantenne losangelino che prima della saga di Riddick si è dilettato in varie avventure sul tema dei viaggi nel tempo e degli alieni come "The Arrival" del 1996, senza disdegnare il thriller classico come "Il fuggitivo", "Waterworld" e il chiacchierato "Soldato Jane" con una mascolina Demi Moore.

Vin Diesel. Nato nel 1967 ad Alameda e soprannominato da taluni il "Sylvester Stallone del 2000", è apparso nella saga di "Fast and Furious" a partire dal 2001 e in film come "Salvate il soldato Ryan" "Pitch Black" e "xXx" del 2002, oltre ad aver fondato la Tigon Studios, la One Race Films e la Racetrack Records. La sua ultima fatica è "The Last Witch Hunter - l'ultimo cacciatore di streghe" ma sta già lavorando a "Fast & Furious 8" che uscirà nel 2017.

 
© Riproduzione riservata
Home
 

 
Galleria fotografica
Altri articoli Home

Riverdale, una serie tv sulla vivacità adolescenziale

La serie televisiva "Riverdale" debutta sul network statunitense The CW il 26 gennaio 2017, dal giorno successivo è resa disponibile sulla piattaforma streaming Netflix. Sviluppata da Roberto Aguirre-Sacasa, trasporta sul piccolo schermo le vicende di Archie Andrews, protagonista della serie a fumetti pubblicata da Archie Comics. La trama&n...

 

24, la serie di Jack Bauer ha cambiato la tv con il suo stile narrativo e lo split screen

"24" è stata probabilmente la serie tv a sfondo spionaggistico e complottistico che è piaciuta di più, dall'alto dei suoi 192 episodi in otto stagioni; la creatura di Joel Surnow and Robert Cochran è andata in onda dal 2001 al 2010 sulla Fox con protagonista Kiefer Sutherland nei panni dell'agente anti terrorismo Jack Ba...

 

Sanremo 2017, il Dopofestival: novità nel cast artistico

Nella sessantasettesima edizione del Festival della Canzone Italiana di Sanremo, in onda su Rai 1 dal 7 all'11 febbraio 2016, si rinnova l'appuntamento con il Dopofestival.  Sanremo 2017, i cantanti in gara Al termine di ciascuna delle cinque serate delle kermesse, va in onda lo show condotto da Nicola Savino e dalla Gialappa's Band, in...

 

Feed the Beast, recensione del primo episodio della serie tv

Abbiamo guardato il primo episodio di "Feed the Beast", basata sulla serie televisiva danese "Bankerot". La fiction sviluppata da Clyde Phillips alterna il fascino del mondo della cucina a dinamiche narrative tipicamente crime. L'ambito culinario è comparso in più occasioni nella serialità italiana, spesso unito ai toni della ...

 

Shades of Blue, l'atmosfera del crime drama negli episodi della prima stagione della serie tv

La prima stagione della serie televisiva "Shades of Blue" è disponibile sulla piattaforma streaming Infinity dal 18 gennaio 2017. La trama è incentrata sulla figura di Harlee Santos, madre single e detective. La sua squadra è guidata dal tenente Matt Wozniak, il quale la guida in azioni al di fuori della legalità. ...

 

Killing Reagan, recensione del film tv

Il film tv intitolato "Killing Reagan" racconta i momenti antecedenti e successivi all'attentato a Ronald Reagan, avvenuto a Washington il 30 marzo 1981. Basato sul libro "Killing Reagan: The Violent Assault That Changed a Presidency" di Bill O'Reilly, offre un'attenta rappresentazione delle conseguenze scaturite dal tentato assassinio del quarant...

 

Una serie di sfortunati eventi, misteri e complotti negli episodi della prima stagione

La prima stagione di "Una serie di sfortunati eventi" (Titolo originale: "A Series Of Unfortunate Events") è disponibile sulla piattaforma streaming Netflix fal 13 gennaio 2017.  La trama della serie televisiva è basata sull'omonimo ciclo di romanzi di Lemony Snicket e segue le vicende dei tre orfani Baudelaire. Il tutore C...

 

Un passo dal cielo, intervista a Nathalie Rapti Gomez: 'i ruoli forti sono i miei preferiti'

La quarta stagione di "Un passo dal cielo" debutta su Rai 1 il 17 gennaio 2017.  Abbiamo intervistato l'attrice Nathalie Rapti Gomez, la quale partecipa alla seconda puntata e interpreta un ruolo da antagonista.  D: Che caratteristiche possiede il tuo personaggio? R: Il mio personaggio si chiama Pam. Fa parte di una banda di narcotraff...

 

Serie TV più viste negli USA: primo posto per la dramedy 'This Is Us'

"This Is Us" conquista la prima posizione della classifica settimanale delle serie televisive più viste negli Stati Uniti. L'undicesimo episodio della dramedy creata da Dan Fogelman, intitolato "The Right Thing to Do" e diretto da Timothy Busfield, ha registrato 10.48 milioni di spettatori.  Il secondo posto è occupato...

 

Le Bureau - sotto copertura, nella nuova serie tv la spia Mathieu Kassovitz infiamma la critica

Questa sera su Sky Atlantic andrà in onda la prima delle dieci puntate di "Le Bureau - sotto copertura", il nome con cui viene distribuita nel nostro paese la serie tv "Le Bureau des légendes" di Èric Rochant che nella madrepatria Francia dove va in onda su Canal+ è già alla terza stagione e sta riscuotendo notevo...

 
Da non perdere






Ultime news
Recensioni