X

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare le funzionalità di navigazione, inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Per saperne di più clicca qui. Continuando la navigazione, scorrendo la pagina o cliccando altri elementi del sito o pagine presenti nel sito acconsenti all'uso dei cookie.

 

I Soprano: su Sky Atlantic ritorna la serie con James Gandolfini, ecco i motivi del successo riscosso

07/12/2015 16:00
I Soprano su Sky Atlantic ritorna la serie con James Gandolfini eccomotivi del successo riscosso

I Soprano, la serie con James Gandolfini incentrata sulle vicende della famiglia mafiosa più famosa d'America, è tornata. Tra trama, cast e curiosità, ecco svelato il segreto del suo successo.

I Soprano,">I Soprano, (The Sopranos), è una delle serie televisive americane che ha avuto più successo negli ultimi anni. Ideatore e produttore della serie è lo sceneggiatore statunitense David Chase che, oltre a supervisionare e ideare i soggetti, ne ha firmato anche la regia del primo e dell'ultimo episodio. Prodotta dall'emittente HBO (la stessa di Sex and the City e del Trono di Spade), la serie è stata trasmessa in USA nell'arco di sei stagioni, dal 1999 al 2007, mentre in Italia la prima stagione è stata trasmessa da canale 5, in seconda serata, solo a partire dal 2001. Dal 15 ottobre Sky Atlantic è tornata a trasmettere tutte le puntate su Tony and Friends.

I Soprano: è stata la prima serie di un canale via cavo a vincere l’Emmy come Miglior Serie Drama. Nonostante in Italia non abbia mai riscosso il successo sperato, in America è considerata un cult, e non esiste famiglia che non conosca Tony Soprano e la sua storia. Nel corso delle sei stagioni infatti, I Soprano ha vinto ben 82 premi, tra cui 5 Golden Globe Award e 3 Emmy Awards come Miglior serie drammatica, Miglior regia e Miglior sceneggiatura di episodio. In totale la serie ha ricevuto 211 nomination, potendo essere definita al momento la più premiata di sempre. Non sorprende che la serie sia stata esposta al MoMa di New York, osannata come uno dei capolavori della cultura pop dei nostri tempi.

Trama. Uno dei motivi principali del successo della serie risiede sicuramente nella sua trama. La storia segue le vicende della vita di Tony Soprano (James Gandolfini), boss della mafia italoamericana. Tony è soggetto ad attacchi di panico che lo portano sul lettino di una psicoanalista, alla quale confida ben presto i suoi turbamenti legati alla famiglia, in particolare al rapporto col terribile personaggio della madre Livia, interpretata da Nancy Merchant (l’attrice, tra l’altro, è morta di cancro durante la terza stagione). A questi problemi personali si aggiungono quelli "lavorativi" in cui Tony deve destreggiarsi, tra cui l’FBI, i traditori della sua stessa famiglia e i vari boss in ascesa di famiglie rivali.

Cast. Chase ha scelto il cast privilegiando gli attori italoamericani. Ben 27 personaggi de "I Soprano" hanno partecipato al film “Quei bravi ragazzi” di Martin Scorsese, compresi 4 protagonisti del cast principale come Lorraine Bracco, Tony Sirico, Frank Vincent e Michael Imperioli, 3 attori da “C'era una volta in America” e 2 da “Il padrino”. Non è un caso. Chase ha scelto attori che avevano già avuto ruoli, anche marginali, in film di genere gangster perché potessero essere più credibili e più vicini ai personaggi. A confermarlo, come riporta lo stesso sito di Sky Atlantic, la stessa FBI, che ha rivelato come per lungo tempo la criminalità organizzata avesse pensato ci fosse un informatore confidenziale ad aiutare gli sceneggiatori. Nel cast, anche Steve Van Zandt, chitarrista di Bruce Springsteen ed autore di gran parte delle musiche della serie.

James Gandolfini. Scelto da David Chase per il ruolo del boss del New Jersey, Gandolfini ha dato vita a un personaggio tra i più complessi della storia della televisione, e sicuramente la serie deve il suo successo anche alla sua interpretazione. Vincitore di 1 Golden Globe, 3 Emmy, 3 SAG e svariati premi minori, Gandolfini ha calzato a pennello il ruolo, portando il pubblico dentro il set con lui. Oltre a I Soprano Gandolfini lo ritroviamo anche in “The Mexican - Amore senza sicura”, diretto da Gore Verbinski insieme a Julia Roberts e Brad Pitt, ne “Il castello” con Robert Redford, e ne “L'uomo che non c’era”. L’attore è tragicamente scomparso a Roma nel giugno del 2013,

 
© Riproduzione riservata
Scritto da
Michela Verdini
Home
 

 
Galleria fotografica
Altri articoli Home

Empire: Demi Moore interpreterà un'infermiera e sarà anche nella quarta stagione

Demi Moore entra nel cast artistico della serie televisiva "Empire".  La celebre attrice statunitense interpreterà il ruolo di una misteriosa infermiera che costruirà un rapporto con la famiglia Lyon. Il personaggio è previsto anche per la quarta stagione del musical drama creato da Lee Daniels e Danny Strong.  I nu...

 

Dance Dance Dance, nona puntata: le immagini delle esibizioni singole

La nona puntata del programma televisivo "Dance Dance Dance" va in onda su FoxLife il 22 febbraio 2017. Il nuovo appuntamento con l'edizione italiana del talent show è caratterizzato nuovamente dalle esibizioni singole: Clara Alonso con "Single Ladies" di Beyoncé, Diego Dominguez con "Smooth Criminal" di Michael Jackson,&nb...

 

O11CE – Undici Campioni, intervista al cast della serie Disney sul calcio

"O11CE – Undici Campioni" è la prima serie tv Disney live action dedicata al calcio. La trama sfrutta il dinamismo dell'ambientazione sportiva per costruire una storia avvincente e significativa. Il protagonista principale è Gabo Moreti, un ragazzo di sedici anni che vive insieme a sua nonna in una piccola c...

 

The White Princess, il nuovo historical drama debutterà su Starz il 16 aprile

Starz ha annunciato che la serie televisiva "The White Princess" debutterà il 16 aprile 2017.  Seguito della miniserie "The White Queen", propone un racconto ambientato in Inghilterra nel XV° secolo. La trama è tratta dall'omonimo romanzo di Philippa Gregory e da parte della serie di romanzi "The Cousins’ War" del...

 

Vikings, 'tutti possiamo immedesimarci nella trama': intervista a Georgia Hirst

La quarta stagione della serie televisiva “Vikings” ha debuttato su Rai 4 il 20 febbraio 2017.  Strutturato nella forma di historical drama, il racconto segue le vicende del vichingo Ragnar Lothbrok, celebre personaggio della mitologia scandinava.  Abbiamo intervistato l’attrice inglese Georgia Hirst, interpr...

 

Serie tv più viste negli USA: 'NCIS' mantiene la vetta della classifica

"NCIS" mantiene la prima posizione della classifica settimanale delle serie televisive più viste negli Stati Uniti. Il quindicesimo episodio della quattordicesima stagione, intitolato "Pandora's Box (Part I)" e diretto da Arvin Brown, ha registrato 15.29 milioni di spettatori.  Perde terreno e resta al secondo posto la sitcom "The...

 

Il fuggiasco, serie tv di culto degli anni sessanta con David Janssen, colpisce ancora oggi

"Il fuggiasco" è stata una delle serie tv di maggior successo degli anni sessanta; creata da Roy Huggins e prodotta da QM Productionse United Artists Television, andò in onda sulla ABC dal 1963 to 1967 per un totale di 120 episodi da 51 minuti. Il telefilm narra la storia di Richard Kimble, un fisico medico ingiustamente incarcerato p...

 

Matrix Chiambretti, una puntata speciale dedicata alla storia del Bagaglino

Piero Chiambretti torna su Canale 5 con una puntata speciale di “Matrix Chiambretti”, in onda venerdì 24 febbraio in seconda serata. L'argomento al centro della discussione sarà il "Bagaglino", in occasione del trentesimo anniversario del celebre spettacolo a cui è legata un'epoca televisiva.  Numerosi g...

 

I fantasmi di Portopalo, intervista a Angela Curri: 'una storia che assolutamente bisogna conoscere'

Rai 1 propone una significativa miniserie televisiva intitolata "I fantasmi di Portopalo", liberamente tratta dall’omonimo libro di Giovanni Maria Bellu. Ambientata nella seconda metà degli anni Novanta, la trama è focalizzata sul pescatore Saro Ferro, interpretato da Giuseppe Fiorello. Terminata una battuta di pesca ...

 

Silicon Valley, quarta stagione: oltre 200 mila visualizzazioni per il teaser trailer

La quarta stagione di "Silicon Valley" debutta su HBO il 23 aprile 2017.  Il teaser trailer pubblicato ieri sul canale YouTube dell'emittente televisiva statunitense concede alcune scene dai nuovi episodi della comedy creata da Mike Judge, John Altschuler e Dave Krinsky. Il video ha già superato 200 mila visualizzazioni....

 
Da non perdere






Ultime news
Recensioni