X

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare le funzionalità di navigazione, inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Per saperne di più clicca qui. Continuando la navigazione, scorrendo la pagina o cliccando altri elementi del sito o pagine presenti nel sito acconsenti all'uso dei cookie.

 

I Soprano: su Sky Atlantic ritorna la serie con James Gandolfini, ecco i motivi del successo riscosso

07/12/2015 16:00
I Soprano su Sky Atlantic ritorna la serie con James Gandolfini eccomotivi del successo riscosso

I Soprano, la serie con James Gandolfini incentrata sulle vicende della famiglia mafiosa più famosa d'America, è tornata. Tra trama, cast e curiosità, ecco svelato il segreto del suo successo.

I Soprano,">I Soprano, (The Sopranos), è una delle serie televisive americane che ha avuto più successo negli ultimi anni. Ideatore e produttore della serie è lo sceneggiatore statunitense David Chase che, oltre a supervisionare e ideare i soggetti, ne ha firmato anche la regia del primo e dell'ultimo episodio. Prodotta dall'emittente HBO (la stessa di Sex and the City e del Trono di Spade), la serie è stata trasmessa in USA nell'arco di sei stagioni, dal 1999 al 2007, mentre in Italia la prima stagione è stata trasmessa da canale 5, in seconda serata, solo a partire dal 2001. Dal 15 ottobre Sky Atlantic è tornata a trasmettere tutte le puntate su Tony and Friends.

I Soprano: è stata la prima serie di un canale via cavo a vincere l’Emmy come Miglior Serie Drama. Nonostante in Italia non abbia mai riscosso il successo sperato, in America è considerata un cult, e non esiste famiglia che non conosca Tony Soprano e la sua storia. Nel corso delle sei stagioni infatti, I Soprano ha vinto ben 82 premi, tra cui 5 Golden Globe Award e 3 Emmy Awards come Miglior serie drammatica, Miglior regia e Miglior sceneggiatura di episodio. In totale la serie ha ricevuto 211 nomination, potendo essere definita al momento la più premiata di sempre. Non sorprende che la serie sia stata esposta al MoMa di New York, osannata come uno dei capolavori della cultura pop dei nostri tempi.

Trama. Uno dei motivi principali del successo della serie risiede sicuramente nella sua trama. La storia segue le vicende della vita di Tony Soprano (James Gandolfini), boss della mafia italoamericana. Tony è soggetto ad attacchi di panico che lo portano sul lettino di una psicoanalista, alla quale confida ben presto i suoi turbamenti legati alla famiglia, in particolare al rapporto col terribile personaggio della madre Livia, interpretata da Nancy Merchant (l’attrice, tra l’altro, è morta di cancro durante la terza stagione). A questi problemi personali si aggiungono quelli "lavorativi" in cui Tony deve destreggiarsi, tra cui l’FBI, i traditori della sua stessa famiglia e i vari boss in ascesa di famiglie rivali.

Cast. Chase ha scelto il cast privilegiando gli attori italoamericani. Ben 27 personaggi de "I Soprano" hanno partecipato al film “Quei bravi ragazzi” di Martin Scorsese, compresi 4 protagonisti del cast principale come Lorraine Bracco, Tony Sirico, Frank Vincent e Michael Imperioli, 3 attori da “C'era una volta in America” e 2 da “Il padrino”. Non è un caso. Chase ha scelto attori che avevano già avuto ruoli, anche marginali, in film di genere gangster perché potessero essere più credibili e più vicini ai personaggi. A confermarlo, come riporta lo stesso sito di Sky Atlantic, la stessa FBI, che ha rivelato come per lungo tempo la criminalità organizzata avesse pensato ci fosse un informatore confidenziale ad aiutare gli sceneggiatori. Nel cast, anche Steve Van Zandt, chitarrista di Bruce Springsteen ed autore di gran parte delle musiche della serie.

James Gandolfini. Scelto da David Chase per il ruolo del boss del New Jersey, Gandolfini ha dato vita a un personaggio tra i più complessi della storia della televisione, e sicuramente la serie deve il suo successo anche alla sua interpretazione. Vincitore di 1 Golden Globe, 3 Emmy, 3 SAG e svariati premi minori, Gandolfini ha calzato a pennello il ruolo, portando il pubblico dentro il set con lui. Oltre a I Soprano Gandolfini lo ritroviamo anche in “The Mexican - Amore senza sicura”, diretto da Gore Verbinski insieme a Julia Roberts e Brad Pitt, ne “Il castello” con Robert Redford, e ne “L'uomo che non c’era”. L’attore è tragicamente scomparso a Roma nel giugno del 2013,

 
© Riproduzione riservata
Scritto da
Michela Verdini
Home
 

 
Galleria fotografica
Altri articoli Home

Sorelle, terza puntata: dettagli tralasciati e nuovi sospetti

La terza puntata della serie televisiva "Sorelle" va in onda questa sera su Rai 1 dalle 21.25.  Leggi la trama Nel suo racconto alla polizia Roberto (Giorgio Marchesi) ha omesso un importante dettaglio della notte in cui è scomparsa Elena (Elena Caterina Morariu). L'uomo ha atteso a lungo l'ex compagna di fronte alla sua abitazione. N...

 

Beautiful, la pluripremiata soap opera festeggia trent'anni dal debutto

"Beautiful" (Titolo originale: "The Bold and the Beautiful") festeggia i trent'anni dal debutto sul piccolo schermo.  La soap opera creata da William J. Bell e Lee Phillip Bell ha riscosso un crescente successo e ricevuto una lunga serie di riconoscimenti tra cui 233 Daytime Emmy nominations, vincendone 77. Per 11 volte si è...

 

You Are Wanted, recensione della prima puntata della serie tv

La serie televisiva "You Are Wanted" è disponibile sulla piattaforma streaming Amazon Prime Video dal 17 marzo 2017. La trama interessa le complessità del mondo informatico e ritrae l'ampia influenza che la tecnologia esercita sulla vita delle persone. Tali argomentazioni caratterizzano un'altra produzione seriale che ha riscoss...

 

Planet Earth II, la serie di documentari giunge in Italia

La serie di documentari sulla natura intitolata "Planet Earth II" ha debuttato lo scorso 18 febbraio come evento in simulcast sui network BBC America, AMC e SundanceTV. La première ha registrato 2.7 milioni di spettatori e ottenuto giudizi positivi da parte della critica. Planet Earth II -  un'innovativa esperienza audiovisiva La...

 

Big Little Lies, 'tutti noi custodiamo segreti oscuri': intervista all'attrice Robin Weigert

"Big Little Lies - Piccole grandi bugie" ha debuttato su Sky Atlantic il 15 marzo 2017. Leggi la trama Abbiamo intervistato l'attrice Robin Weigert, interprete del personaggio di Amanda Reisman.  D: Madeline, Celeste e Jane sono le protagoniste principali del racconto. Cos’hanno in comune? R: Nonostante Madeline e Celeste siano profo...

 

Un passo dal cielo, quarta stagione: l'ultima puntata tra indagini e contrasti

L'ultima puntata della quarta stagione di "Un passo dal cielo" va in onda questa sera su Rai 1 dale 21.25. La trama mostra l'andamento delle indagini della polizia e della forestale, da cui emergono nuovi dettagli sull'omicidio di Eleonora, la sorella di Zoe. Il personaggio principale Francesco Neri (Daniele Liotti) non condivide le scelte di Emma...

 

Sorelle, 'il giallo si interseca con il melò': intervista a Elisabetta Pellini

"Sorelle" torna su Rai 1 il 23 marzo 2017 con una nuova puntata.  Ambientata a Matera, la serie vede protagonista Chiara (Anna Valle), la quale torna nella sua città natale a seguito della misteriosa scomparsa di sua sorella Elena (Ana Caterina Morariu). Quest'ultima si è allontanata da casa all'improvviso lasciando sua mad...

 

The Walking Dead 7, il dilemma di Morgan nella serie tv di Robert Kirkman

"The Walking Dead 7" si avvia al termine della stagione ma i colpi di scena si susseguono senza sosta: nel tredicesimo episodio abbiamo assistito alla svolta di uno dei protagonisti dello show, Morgan Jones, il primo essere umano che Rick incontra subito dopo essersi svegliato dal coma. Questo personaggio è uno dei più tormentati dell...

 

Serie tv più viste negli USA: 'This Is Us' sale alla seconda posizione

"NCIS" non abbandona la prima posizione della classifica settimanale delle serie televisive più viste negli Stati Uniti. Il diciottesimo episodio della quattordicesima stagione, intitolato "M.I.A." e diretto da Thomas J. Wright, ha registrato  14.16 milioni di spettatori.  "This Is Us" conquista una posizione e si porta al secondo...

 

Il commissario Montalbano, episodio 'La piramide di fango': il malaffare degli appalti pubblici

Rai 1 ripropone l'episodio "La piramide di fango" (trasmesso per la prima volta il 7 marzo 2016) della serie de "Il commissario Montalbano". La piramide di fango - La trama dell'episodio Tratto dall'omonimo romanzo di Andrea Camilleri, l'episodio ha inizio con un misterioso omicidio su cui inizia a indagare Salvo Montalbano (Luca Zingaretti). Il ...

 
Da non perdere

Ultime news
Recensioni