X

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare le funzionalità di navigazione, inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Per saperne di più clicca qui. Continuando la navigazione, scorrendo la pagina o cliccando altri elementi del sito o pagine presenti nel sito acconsenti all'uso dei cookie.

 

Just Cause 3 videogame per PS4 e Xbox One: grafica da paradiso tropicale

08/12/2015 14:00
Just Cause 3 videogame per PS4 Xbox One grafica da paradiso tropicale

Just Cause 3 arriva su PS4 e Xbox One con una grafica dai colori caldi e accesi, un'elevata distruttibilità ambientale, e una spettacolarità di fondo che consente enorme libertà d'azione al giocatore

Just Cause 3 grafica, nella scorsa generazione di console, il secondo capitolo della serie Just Cause riscosse enorme successo non solo per una pressoché totale libertà nel mondo di gioco, ma anche per un comparto tecnico eccellente e curato, nonostante la vastità del titolo. La riuscita realizzazione visiva andava di pari passo con un’affascinante e soleggiata ambientazione a tema tropicale, e una fluidità che permetteva di legare in modo perfetto ogni stravaganza di gioco. La spettacolarità di Just Cause risiedeva, e risiede ancora oggi, in creative e originali azioni del protagonista, che è totalmente libero di creare le più svariate e folli acrobazie a piedi o a bordo di veicoli.

Rico Rodriguez, il protagonista di Just Cause 3 è Rico Rodriguez, già apprezzato nei precedenti episodi e che arriva sulle Isole di Medici per rovesciare il dispotico regno del Generale di Ravello, il cattivo del gioco. Nella sua avventura, Rico dovrà collaborare con vari personaggi presenti all’interno della mappa di gioco, tutti curati dal punto di vista grafico e caratteriale, per un’impostazione che punta in maniera decisa verso un tono ironico e quasi demenziale. Anche il nostro personaggio, e le azioni che può compiere, corrono lungo il filo dell’impossibile, con manovre e situazioni davvero esilaranti e fantasiose. Le animazioni di Rico sono così varie e si legano alle decine di mosse possibili, sia a terra che in volo nei cieli, grazie all’aiuto del paracadute e della tuta alare.

Isola di Medici, l’ambientazione a sfondo tropicale di Just Cause 3 è l’arcipelago di Medici, composto da più isole, ognuna di differente grandezza e vastità. La mappa di gioco, oltre ad essere enorme e varia, regala paesaggi e scorci dal forte impatto visivo, attraverso colori caldi e accesi. La quantità di elementi su schermo, quando ci troveremo ad assaltare una delle tante basi militari del dittatore, comprende mezzi corazzati, batterie antiaeree, elicotteri, decine di nemici e torrette, nelle strutture a più livelli di cui sono composte le fortezze. Nelle isole, oltre a piccoli e grandi avamposti, sono presenti inoltre diversi paesi, dislocati su zone collinari passando ad altre in fiore, sino a tuffarsi in un oceano realizzato splendidamente, per qualità e riflessi sull’acqua.

Distruttibilità, la caratteristica distintiva di Just Cause 3 risiede nella distruttibilità ambientale, con la possibilità di radere al suolo nemici e strutture di gioco, attraverso l’uso e la combinazione dei gadget a nostra disposizione. L’arsenale bellico di cui dispone Rico permette un approccio diretto dall’alto o dal basso, con il rampino e la tuta alare ad ampliare le manovre offensive del giocatore. Durante gli assalti agli avamposti possono essere demoliti silos, cisterne e strutture, grazie all’uso di rampino e esplosivi, che innescano un effetto domino sugli elementi a schermo, per situazioni davvero creative e uniche. Bombole del gas possono essere legate ai nemici di gioco, alle statue, o ad elementi dello scenario, per risultati sempre esilaranti e spettacolari.

 
© Riproduzione riservata
Scritto da
Fabio Tosti
Home
 

 
Galleria fotografica
Altri articoli Home

Days Gone, anteprima videogame Sony per PS4

Days Gone è un videogioco d’azione ambientato in un mondo aperto, un’enorme mappa dove sopravvivere a gruppi di nemici umani e orde di zombie. La presentazione di due anni fa, all’E3, aveva mostrato un titolo dalle tinte avvicinabili a The Last Of Us, ma dai connotati decisamente più survival, con decine di non morti...

 

Recensione L'ultimo giorno in Vietnam, un bellissimo fumetto di Will Eisner pubblicato da 001 Edizioni

L'ultimo giorno in Vietnam è un bellissimo fumetto scritto e disegnato dalla leggenda della nona arte Will Eisner. All’interno dell’albo si trovano diverse storie raccolte in modo casuale, senza seguire una linea temporale, dallo stesso Eisner. La casa editrice 001 Edizioni ha deciso di ripubblicare nei primi giorni di luglio que...

 

Recensione Rise of the Black Flame il fumetto scritto da Mike Mignola per Dark Horse Comics

Rise of the Black Flame è il nuovo fumetto pubblicato dalla casa editrice Dark Horse Comics, che unisce tutti e cinque i numeri di questa incredibile serie uscita lo scorso anno. Grazie al grande successo ottenuto, la casa editrice ha deciso di pubblicare l’intera storia in un unico volume. All’interno di questo bellissimo albo, ...

 

Final Fantasy XII: The Zodiac Age, recensione videogame per PS4 e Xbox One

Final Fantasy XII: The Zodiac Age è la riedizione di un videogioco particolare, un capitolo fatto di ottime idee e importanti innovazioni all’interno di quello che era a suo tempo il brand di Final Fantasy. La saga si era sempre poggiata su un sistema di combattimento a turni ed incontri casuali, peculiare dei giochi di ruolo a stampo ...

 

Wolfenstein II: The New Colossus, anteprima videogame Bethesda per PS4 e Xbox One

Wolfenstein II: The New Colossus è il videogioco sviluppato da MachineGames e pubblicato da Bethesda Softworks, il seguito di uno dei migliori sparatutto degli ultimi anni, lo storico ritorno del tenente B.J. Blazkowicz. La saga ha segnato un intero genere, oltre che l’industria videoludica, con l’uscita nel lontano 1992 di quell...

 

Recensione Wonder Woman l'Amazzone della collana Grandi Opere DC di Jill Thompson

Wonder Woman L’Amazzone è stato pubblicato all’interno della collana Grandi Opere DC e in Italia distribuito dalla Lion divisine di RW Edizioni. Questa nuova storia ci porta alle origini dell’eroina più famosa dell’universo DC Comics, com’è nata e da dove vengono i suoi grandi poteri, ma soprattutt...

 

Recensione The Interview la nuova graphic novel di Manuele Fior di Fantagraphics

The Interview è la nuova graphic novel pubblicata dalla casa editrice americana Fantagraphics, scritta e disegnata da Manuele Fior. L’autore ci porta in un futuro dove i cambiamenti non avvengono con una rivoluzione o con la fine del mondo ma attraverso processi mentali che poco a poco cambiano il modo di pensare. I contatti con gli ex...

 

Crash Bandicoot N.Sane Trilogy, recensione per PS4: il ritorno della mascotte PlayStation

Crash Bandicoot N.Sane Trilogy è un pezzo di storia del videogioco, la collezione completamente restaurata dei primi tre storici capitoli usciti su PlayStation, un ricordo a cui tantissimi videogiocatori sono legati. Proprio l’aspetto nostalgico ha convinto Activison ad affidare al team interno Vicarious Visions il compito di riportare...

 

Recensione film Spider-Man: Homecoming

Spider-Man: Homecoming costituisce un nuovo e promettente inizio per l’eroe Marvel Comics. Un avvio che propone alcune interessanti novità rispetto ai film del passato. Dopo gli Avengers, Ant-Man e la serie "Guardiani della Galassia", la Marvel, con questo nuovo lungometraggio, continua a proporre avventure accattivanti che uniscono un...

 

Dynamite Entertainment, John Wick: dal film al fumetto in uscita

Dynamite Entertainment annuncia l'uscita per settembre del fumetto “John Wick”. Il progetto nasce grazie alla collaborazione della casa editrice con la Lionsgate Films. La trama verterà sulle origini del popolare sicario interpretato per il grande schermo da Keanu Reeves. Dunque, seguiremo un giovane protagonista appena uscito d...

 
Da non perdere
Ultime news
Recensioni