X

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare le funzionalità di navigazione, inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Per saperne di più clicca qui. Continuando la navigazione, scorrendo la pagina o cliccando altri elementi del sito o pagine presenti nel sito acconsenti all'uso dei cookie.

 

Just Cause 3 videogame per PS4 e Xbox One: grafica da paradiso tropicale

08/12/2015 14:00
Just Cause 3 videogame per PS4 Xbox One grafica da paradiso tropicale

Just Cause 3 arriva su PS4 e Xbox One con una grafica dai colori caldi e accesi, un'elevata distruttibilità ambientale, e una spettacolarità di fondo che consente enorme libertà d'azione al giocatore

Just Cause 3 grafica, nella scorsa generazione di console, il secondo capitolo della serie Just Cause riscosse enorme successo non solo per una pressoché totale libertà nel mondo di gioco, ma anche per un comparto tecnico eccellente e curato, nonostante la vastità del titolo. La riuscita realizzazione visiva andava di pari passo con un’affascinante e soleggiata ambientazione a tema tropicale, e una fluidità che permetteva di legare in modo perfetto ogni stravaganza di gioco. La spettacolarità di Just Cause risiedeva, e risiede ancora oggi, in creative e originali azioni del protagonista, che è totalmente libero di creare le più svariate e folli acrobazie a piedi o a bordo di veicoli.

Rico Rodriguez, il protagonista di Just Cause 3 è Rico Rodriguez, già apprezzato nei precedenti episodi e che arriva sulle Isole di Medici per rovesciare il dispotico regno del Generale di Ravello, il cattivo del gioco. Nella sua avventura, Rico dovrà collaborare con vari personaggi presenti all’interno della mappa di gioco, tutti curati dal punto di vista grafico e caratteriale, per un’impostazione che punta in maniera decisa verso un tono ironico e quasi demenziale. Anche il nostro personaggio, e le azioni che può compiere, corrono lungo il filo dell’impossibile, con manovre e situazioni davvero esilaranti e fantasiose. Le animazioni di Rico sono così varie e si legano alle decine di mosse possibili, sia a terra che in volo nei cieli, grazie all’aiuto del paracadute e della tuta alare.

Isola di Medici, l’ambientazione a sfondo tropicale di Just Cause 3 è l’arcipelago di Medici, composto da più isole, ognuna di differente grandezza e vastità. La mappa di gioco, oltre ad essere enorme e varia, regala paesaggi e scorci dal forte impatto visivo, attraverso colori caldi e accesi. La quantità di elementi su schermo, quando ci troveremo ad assaltare una delle tante basi militari del dittatore, comprende mezzi corazzati, batterie antiaeree, elicotteri, decine di nemici e torrette, nelle strutture a più livelli di cui sono composte le fortezze. Nelle isole, oltre a piccoli e grandi avamposti, sono presenti inoltre diversi paesi, dislocati su zone collinari passando ad altre in fiore, sino a tuffarsi in un oceano realizzato splendidamente, per qualità e riflessi sull’acqua.

Distruttibilità, la caratteristica distintiva di Just Cause 3 risiede nella distruttibilità ambientale, con la possibilità di radere al suolo nemici e strutture di gioco, attraverso l’uso e la combinazione dei gadget a nostra disposizione. L’arsenale bellico di cui dispone Rico permette un approccio diretto dall’alto o dal basso, con il rampino e la tuta alare ad ampliare le manovre offensive del giocatore. Durante gli assalti agli avamposti possono essere demoliti silos, cisterne e strutture, grazie all’uso di rampino e esplosivi, che innescano un effetto domino sugli elementi a schermo, per situazioni davvero creative e uniche. Bombole del gas possono essere legate ai nemici di gioco, alle statue, o ad elementi dello scenario, per risultati sempre esilaranti e spettacolari.

 
© Riproduzione riservata
Scritto da
Fabio Tosti
Home
 

 
Galleria fotografica
Altri articoli Home

Assassin's Creed Origins, Far Cry 5 e The Crew 2: il futuro di Ubisoft

Ubisoft è una delle software house più attive sul mercato dei videogiochi, grazie a serie di successo e una line-up ogni anno ricca di seguiti e nuovi brand. La consueta conferenza di Los Angeles nel mese di giugno, all’E3, presenterà sequenze di gameplay delle sue maggiori produzioni, tra cui i già annunciati Assa...

 

Marvel Comics X-Men The New Mutants, il cast

Rosario Dawson ha interpretato il ruolo di Claire Temple, un infermiera senza alcun potere, in tutte le serie tv Marvel Comics che hanno avuto per protagonisti i personaggi che appariranno in The Defenders. Un ruolo che l’ha portata ad essere il vero tratto d’unione tra le serie Tv di Jessica Jones, Luke Cage, Daredevil e Iron Fist. Mar...

 

Moonshine vol.1, la serie gangster di Brian Azzarrello e Eduardo Risso

Image Comics pubblica il primo volume di “Moonshine”, il fortunato fumetto realizzato da Brian Azzarello (sceneggiatura) e Eduardo Risso (disegni, colori e cover). L'acclamato team creativo si è già guadagnato diversi Eisner Award, il prestigioso premio fumettistico equivalente agli Oscar cinematografici, grazie a “1...

 

Wonder Woman Day, in concomitanza con l'uscita del film

DC Comics celebra Wonder Woman. In concomitanza con l’uscita del film Wonder Woman nelle sale cinematografiche di tutto il mondo, con protagonista l’attrice israeliana Gal Gadot per la regia di Patty Jenkins che avverrà nel weekend d’inizio giugno, la DC Entertainment propone promozioni digitali ed offerte speciali oltre a ...

 

Farpoint, recensione videogame per PS4: lo sparatutto per PlayStation VR

Farpoint è il videogioco di punta della line-up Sony per PlayStation VR, il visore di realtà virtuale esclusivo per PS4. La presentazione allo scorso E3 di Los Angeles, a giungo, aveva mostrato le potenzialità del titolo sviluppato da Impulse Gear, grazie ad una grafica estremamente curata e alla periferica dedicata. Proprio l&...

 

Van Helsing Comics, nuova serie a fumetti

Chuck Dixon noto autore di alcuni storici fumetti che hanno visto come protagonisti personaggi del calibro di Batman, Punisher e Bane collaborerà con la Zenescope per la realizzazione di una nuova serie che avrà per protagonista la figlia del più noto cacciatore di vampiri Abraham Van Helsing. Liesel Van Helsing è il se...

 

Star Comics, Tsubaki-Cho Lonely Planet in uscita: trama e protagonisti

“Tsubaki-Cho Lonely Planet”, il manga scritto e disegnato dalla mangaka Mika Yamamori, è in uscita il 24 maggio nelle edicole, fumetterie, librerie e sulla piattaforma di Amazon. La trama ha come protagonista Fumi Ohno, studentessa al secondo delle scuole superiori, vittima di bullismo da parte di un suo coetaneo. Il manga ci pr...

 

Wynonna Earp, la seconda stagione della serie tv

Wynonna Earp, la serie tv interpretata da Melanie Scrofano è giunta alla sua seconda stagione che sarà disponibile dal prossimo giugno. La prima stagione cominciata lo scorso aprile e composta da tredici episodi si era conclusa a giugno del 2016. Dopo appena un anno dalla conclusione della prima stagione Wynonna Earp apparirà i...

 

Panini Comics, in arrivo il preludio di Spider-Man Homecoming

Panini Comics annuncia l'uscita del preludio a fumetti di “Spider-Man Homecoming” prevista per il 22 giugno sotto l'etichetta “Marvel Special 19”. Dopo il successo dell'operazione editoriale fumettistica legata al film di lancio di “Doctor Strange” (2016), in attesa del cinecomic, i lettori potranno scoprire dett...

 

Recensione La Profezia dell'Armadillo Artist Edition una nuova edizione per Zerocalcare

La Profezia dell’Armadillo è la prima graphic novel dell’ormai famoso Zerocalcare, la Bao Publishing ha voluto ristampare, a distanza di cinque anni dal suo debutto, questo fumetto in versione Artist Edition. La nuova versione contiene 12 pagine in più ad inizio albo e sarà più grande (stesso formato di Koban...

 

Da non perdere

Ultime news
Recensioni