X

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare le funzionalità di navigazione, inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Per saperne di più clicca qui. Continuando la navigazione, scorrendo la pagina o cliccando altri elementi del sito o pagine presenti nel sito acconsenti all'uso dei cookie.

 

Flesh and Bone, la miniserie tv pubblicata su TIMvision che racconta il lato oscuro del balletto

03/12/2015 12:00
Flesh and Bone la miniserie tv pubblicata su TIMvision che racconta il lato oscuro del balletto

Con i suoi otto episodi già tutti disponibili, doppiati, sulla piattaforma TIMvision, Flesh and Bone racconta come quello del balletto sia un mondo spietato, dove si sacrifica tutto in nome del talento e dell'ambizione

Flesh and Bone è una miniserie televisiva statunitense in otto parti trasmessa in prima visione assoluta sul canale Starz (noto anche per serie come “Spartacus”, “Da Vinci’s Demons”, “Black Sails”) dall'8 novembre al 27 dicembre 2015. La prima puntata è stata resa disponibile in anteprima il 2 novembre 2015 sul sito web di Starz. Le restanti sette puntate sono state rese disponibili l'8 novembre 2015 sui servizi dedicati ai soli abbonati. In Italia, la miniserie è stata pubblicata sulla piattaforma on demand TIMvision il 9 novembre 2015.

Temi “Flesh and Bone” racconta il lato oscuro del mondo del balletto, un mondo fatto di sacrifici, ambizioni, rivalità, e fisici spinti al limite della sopportazione. In maniera simile a “Il cigno nero”, di Darren Aronofsky, alla miniserie Starz non interessano gli aspetti più patinati e “glamour” del mondo della danza: l'obiettivo è mostrarne quelli più perversi. Un'opera ambiziosa, dunque, ma il fatto che la creatrice della serie sia Moira Walley Beckett fa sperare in un'ottima riuscita: Walley-Beckett infatti ha collaborato per più stagioni a “Breaking Bad”, firmandone quello che è tuttora l'episodio più acclamato, “Ozymandias”, impresa che le è valsa anche un Emmy.

Cast Per rendere “Flesh and Bone” il più possibile vera e autentica, per le parti dei protagonisti Moira Walley Beckett ha voluto a tutti i costi dei veri ballerini classici: Sarah Hay, solista al Semperoper Ballet di Dresda, interpreta Claire Robbins; Sascha Radetsky, primo ballerino al Dutch National Ballet, interpreta Ross; Irina Dvorovenko, prima ballerina all’ American Ballet Theatre, è Kiira. Come ha dichiarato la stessa Walley-Beckett, ci sono voluti sette mesi per il casting: “Non volevo fingere, non volevo avere controfigure o attori che sapessero un po’ ballare un po’ recitare, volevo ballerini, e volevo essere in grado di mettere la telecamera ovunque . Volevo vederli sudare, sanguinare, soffrire”.

Trama La protagonista è Claire, giovane ballerina bella, piena di sentimento ed emotivamente danneggiata, che possiede, insieme ad un’innata innocenza e una forte fragilità, anche tendenze autodistruttive. Nel primo episodio, Claire scappa da Pittsburgh e affronta le audizioni presso l’American Ballett Company di New York; dopo un’estenuante prova sarà l’unica ad essere accettata. Qui dovrà confrontarsi con le manie di protagonismo e la sfrenata ambizione del direttore artistico Paul, l’invidia di Kiira e delle altre ballerine, e soprattutto dovrà fare i conti con un ospite inatteso che viene dal suo passato.

 
© Riproduzione riservata
Home
 
 
Galleria fotografica
Altri articoli Home

Scomparsa, serie tv: anticipazioni della prima puntata

La serie televisiva “Scomparsa” debutta questa sera su Rai 1.  La prima puntata, in onda dalle 21.25, introduce il rapporto tra la psichiatra infantile Nora Telese (Vanessa Incontrada” e sua figlia Camilla (Eleonora Gaggero), le due si sono trasferite da Milano a San Benedetto del Tronto.  Nella sera della festa d...

 

"Splitting Up Together", Jenna Fischer parla male di Saint Louis e recita in un film di Clint Eastwood

"Splitting Up Together" è una delle incognite della stagione televisiva in corso: la sitcom targata ABC debutterà infatti in un momento imprecisato fra la fine del 2017 e la primavera del 2018. Questa serie tv, basata sul programma danese "Bedre skilt end aldrig" di Mette Heeno, Mie Andreasen ed Hella Joof, è stata adattata per...

 

Rosy Abate - La serie, intervista all'attore Mario Sgueglia

Abbiamo intervistato in esclusiva l'attore Mario Sgueglia, tra gli interpreti di "Rosy Abate - La serie".  D: Il debutto di "Rosy Abate" è stato accolto con grande successo di pubblico, secondo te quali sono le principali cause della popolarità del personaggio interpretato da Giulia Michelini? R: Giulia è straordina...

 

"Z Nation 4", Kellita Smith segue le visioni verso Est e appare in "Hell's Kitchen"

"Z Nation 4" continua a mantenersi su una falsariga piuttosto accattivante, a metà fra la parodia di "The Walking Dead" e il fumetto anni ottanta a base di splatter e trovate demenziali. Senza troppe pretese, la creatura Syfy ha saputo guadagnarsi un pubblico fedele, pur senza raggiungere livelli di ascolto paragonabili a quelli delle serie ...

 

Vida, novità nel cast della serie tv

Starz ha annunciato l’ingresso di Mishel Prada (“Fear the Walking Dead: Passage”), Karen Ser Anzoategui (“East Los Hig”, ), Chelsea Rendon ("The Fosters ”), Carlos Miranda (“Chicago PD”) e Maria Elena Laas ("Vital Signs") nel cast di “Vida”. Lo showrunner della serie televisiva è T...

 

La strada di casa, anticipazioni prima puntata

La serie televisiva "La strada di casa" debutta domani sera su Rai 1. La prima puntata delinea le circostanze su cui si basa il racconto, il personaggio principale è Fausto Morra (Alessio Boni), un imprenditore agricolo di successo che custodisce un segreto. Paolo Ghilardi (Nicola Adobati), un ispettore del distretto veterinari, è in...

 

The Little Drummer Girl: dopo 'The Night Manager' una nuova miniserie basata su un romanzo di John le Carré

Dopo il grande successo riscosso da “The Night Manager”, The Ink Factory, BBC ONE e AMC hanno annunciato il loro nuovo progetto, si tratta della miniserie televisiva “The Little Drummer Girl”, basata sull’omonimo romanzo dello scrittore britannico John le Carré.  Articolata in sei parti, "The Little Drumme...

 

"Shameless 8" rinnovato per la nona stagione, ma Ethan Cutkosky è un bad boy non solo sul set

"Shameless 8", la serie tv su una famiglia disfunzionale che cerca di arrangiarsi nei quartieri popolari di Chicago, è ormai un grande classico del piccolo schermo: Showtime ha deciso di rinnovarla per una nona stagione, confermando l'intero cast tra cui le star William H. Macy ed Emmy Rossum. Difficile biasimarli dal momento che la premi&eg...

 

Dietland, la serie tv: nel cast anche Julianna Margulies

AMC ha annunciato nei giorni scorsi che Julianna Margulies interpreterà il ruolo di Kitty Montgomery nella nuova serie televisiva "Dietland" basata sull'omonimo romanzo del 2015 di Sarai Walker.  L'attrice e produttrice statunitense è nota al pubblico televisivo per la sua partecipazione al celebre medical drama "E.R. - Med...

 

"Mr. Robot", Rami Malek stupisce nei panni del mito Freddie Mercury e in "Papillon"

"Mr. Robot", la serie tv sulla vita del giovane dissociato sociopatico Elliot, è giunta alla terza stagione e le vicende degli stralunati personaggi impegnati a rovesciare l'ordine finanziario mondiale continuano a sorprendere. In questa stagione lo show ha mantenuto lo stile delle precedenti, con una trama estremamente avvincente e un punto...

 
Da non perdere
Ultime news
Recensioni