X

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare le funzionalità di navigazione, inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Per saperne di più clicca qui. Continuando la navigazione, scorrendo la pagina o cliccando altri elementi del sito o pagine presenti nel sito acconsenti all'uso dei cookie.

 

Limbo, rara fiction sulle donne in guerra interpretata da Kasia Smutniak

02/12/2015 11:00
Limbo rara fiction sulle donne in guerra interpretata da Kasia Smutniak

Limbo è la fiction in onda stasera su Rai Uno che affronta il team delle donne soldato in guerra: è interpretata da Kasia Smutniak, ed è tratta dal romanzo di Melania Mazzucco. Tematiche simile si scorgono in "Homeland" e "Quantico".

Limbo è una fiction in onda su Rai Uno, stasera alle ore 21.10 che rievoca i recenti successi delle serie tv di stampo bellico.

Homeland. Negli Stati Uniti è giunta alla sesta stagione “Homeland”, la serie che racconta dell’ex Marines Nicholas Brody, imprigionato in Afghanistan, convertito all’Islam e delle conseguenze per la sicurezza nazionale quando rientra in Virginia, affrontate dall'agente della CIA Carrie Mathison. A sua volta il concept è tratto dalla serie israeliana“Hatufim”, ideata da ideata da Gideon Raff.

Quantico” si basa sulla possibilità che un gruppo di reclute dell'FBI celi un membro che ha l’obbiettivo di realizzare il più grande attacco terroristico dopo gli attentati dell'11 settembre 2001.

Trama.Limbo” vede invece come protagonista Manuela Paris - interpretata da Kasia Smutniak - donna soldato e sottufficiale dell'esercito al comando di un plotone in missione in Afghanistan. Nel luogo di guerra una bomba ha ferito lei e ucciso alcuni suoi uomini, ha subito una operazione e ha trascorso mesi in ospedale.
Così torna a casa, ma l’attentato le impone una lotta contro i ricordi, il dolore e il ruolo stereotipato di donna e vittima che la società occidentale le impone. Nell’Hotel Bellavista incontra un uomo misterioso, Mattia - Adriano Giannini - che vive in un personale limbo di attesa e speranza: così tra i due nasce un confronto aspro.

Il film è tratto dall’omonimo romanzo “Limbo” di Melania Mazzucco. “Mi è sembrato che Manuela Paris (…) fosse un personaggio fortissimo, ferito e vitale e che in generale il racconto della condizione dei reduci, oggi fosse qualcosa di necessario - dice il regista Lucio Pellegrini, che ha già diretto “Non pensarci - La serie”. “Attraverso lo sguardo di Melania Mazzucco, poi, è stato semplice addentrarmi nel racconto da un punto di vista femminile. La presenza di Kasia Smutniak, la sua forza, l'intensità e la fragilità nascosta, ha fatto il resto”.

Melania Mazzucco. Una scelta rara, quella di affrontare il tema bellico sia nella narrativa italiana che nell’audiovisivo. Solo il tagliente “20 sigarette” di Aureliano Amadei, aiuto regista della vittima di Nāṣiriya Stefano Rolla lo aveva fatto di recente: “La narrativa non aveva mai ospitato il personaggio di una donna militare - dice la scrittrice Mazzucco - E pure sulla missione italiana in Afghanistan, che dura ormai da più di dieci anni. Il tabù sfidato è quello della donna “nata per dare la vita, e non, potenzialmente, la morte”.

Limbo è prodotta da Fandango e Rai Fiction. Segna anche una convergenza tra interpretazione e vita privata: Kasia Smutniak è figlia di un generale dell'aeronautica militare polacca cresciuta a contatto con il mondo dell'aviazione, tanto che a 16 anni ha conseguito il brevetto di pilota di alianti.

 
© Riproduzione riservata
Home
 



 
Galleria fotografica
Articoli correlati

Kasia Smutniak, attrice del Decamerone e neomamma del figlio di Domenico Procacci

Kasia Smutniak ha dato alla luce il secondogenito, avuto dalla relazione con il produttore Domenico Procacci. Secondo figlio. "Diva e Donna" rivela che la giovane attrice ha partorito a Roma, e non si hanno notizie sul nome del bambino. La prima figlia di Kasia Smutniak è nata dal matrimonio con Pietro Taricone, scomparso tragicamente nell&...

 

Kasia Smutniak, vedova nel nuovo film dei fratelli Taviani, nasconde la gravidanza ai Nastri d'argento

Kasia Smutniak, un bel periodo questo per l'attrice, presto di nuovo sul grande schermo interpreterà una vedova che recupera la sua giovinezza e i suoi diritti nel film dei fratelli Taviani, "Meraviglioso Boccaccio" girato lo scorso marzo. il film. Gira tutto intorno alle novelle del "Decamerone". Protagonisti sono 10 giovani, 7 donne e 3 u...

 

Kasia Smutniak: sconfitto 'Allacciate le cinture', ma al David l'attrice vince con la sua mise

Kasia Smutniak si è presentata al David di Donatello con un look che ha lasciato tutti con il fiato sospeso. Con grande eleganza l'attrice indossava un nude look che metteva ben in mostra il pancione. Kasia Smutniak si è presentata al David con il compagno Domenico Procacci e ha colpito tutti per il sorriso, l'eleganza, ma soprattutto...

 

Kasia Smutniak, nel film su Boccaccio e principessa nel corto Caserta Palace Dream

Caserta Palace Dream è il cortometraggio girato e scritto dal regista James McTeigue, con protagonisti Richard Dreyfuss, Kasia Smutniak e Valerio Mastandrea. Il committente la la Pasta Garofalo, mentre l’ambientazione è nella prestigiosa reggia campana, che rivive i fasti dell’epoca rinascimentale. Trama. La vicenda ruota...

 

Kasia Smutniak, è Amalia di Sassonia in Caserta Palace Dream e respinge i pettegolezzi

Kasia Smutniak, nota attrice e modella di origine polacca, ha smentito ufficialmente al settimanale "Oggi" le voci circolate riguardo il fatto che chiamerà Pietro il suo secondo figlio del quale è in attesa, in onore del suo ex compagno Pietro Taricone deceduto nel 2010 a Terni dopo una caduta con il paracadute. Polemica. Kasia ha sp...

 

Tutti contro tutti, Kasia Smutniak nel ruolo di Anna derubata dell’appartamento

Tutti contro tutti è il film di Rolando Ravello in uscita in questo weekend, che affronta una tematica attuale, ossia quella del furto di appartamenti.La trama si svolge nel giorno di festa della prima comunione di Lorenzo, con i preparativi che si svolgono in un modesto appartamento di periferia. Ma dopo la cerimonia, Agostino, sua moglie A...

 

Volare su Rai 1: Alessandro Tiberi è Franco Migliacci

Grande risultati di audience per la prima puntata della fiction Volare – La grande storia di Domenico Modugno , andata in onda su Rai Uno lunedì 18 febbraio. Segno che la promozione fatta durante ill Festival di Sanremo ha dato i risultati sperati e la prima parte della mini serie interpretata da Beppe Fiorello è stata seguita ...

 

Kasia Smutniak al cinema: in Tutti contro tutti e Benvenuto Presidente!

Tutti contro tutti - Kasia Smutniak torna protagonista al cinema nella commedia diretta da Rolando Ravello, Tutti contro tutti: in uscita nelle sale italiane dal 28 febbraio. Scritta dallo stesso Ravello con Massimilano Bruno, la pellicola racconta la vicenda di un'intera famiglia che, di ritorno dalla prima comunione di Lorenzo, il figlio di ...

 

Volare: stasera 19 febbraio ultimo appuntamento con Domenco Modugno su Rai 1. Trama e anticipazioni

Stasera su Rai Uno va in ond la seconda e ultima puntata della fiction in due puntate Volare – La grande storia di Domenico Modugno, regia di Riccardo Milani con Beppe Fiorello nel ruolo di Domenico - Mimmi – Mimì Modugno e d Kasia Smutniak in quello della moglie Franca Gandolfi. Nella puntata di ieri abbiamo visto come il giova...

 

Volare: stasera 18 febbraio primo appuntamento con Domenico Modugno su Rai 1

La fiction Volare, diretta da Riccardo Milani e in onda stasera con la prima puntata, è il racconto di come, grazie alla tenacia e determinazione un sogno può trasformarsi in realtà, facendo diventare un uomo una leggenda, grazie alla sua voce e alle sue canzoni rimaste nella storia della musica. Volare è la storia di Do...

 
Da non perdere






Ultime news
Recensioni