X

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare le funzionalità di navigazione, inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Per saperne di più clicca qui. Continuando la navigazione, scorrendo la pagina o cliccando altri elementi del sito o pagine presenti nel sito acconsenti all'uso dei cookie.

 

House of Cards 4, il successo di Frank Underwood nella nuova stagione

26/11/2015 18:02
House of Cards 4 il successo di Frank Underwood nella nuova stagione

House of Cards 4 arriverà sui nostri schermi nel 2016 con una nuova stagione delle avventure presidenziali di Frank Underwood, magistralmente interpretato da Kevin Spacey. Cerchiamo di comprendere i motivi di tanto successo, al di là della trama ben costruita.

House of Cards 4. Prendete i palazzi del potere di Washington D.C., capitale della nazione più influente al mondo, metteteci dentro un attore dal carisma magnetico di Kevin Spacey, una Robin Wright a proprio agio nei panni della conturbante consorte, un torto subito o quantomeno avvertito come tale, una trama che definire accattivante e pruriginosa è poco e un budget decisamente sopra la media. Basta questo a spiegare il successo di "House of Cards" che nel 2016 andrà in onda con la quarta stagione, di certo non l'ultima? Probabilmente no, per comprendere le 9 nomination Primetime Emmy Award, le 4 ai Golden Globe e le 13 agli Emmy Award solo per quanto riguarda le prime due stagioni, occorre analizzare in modo più approfondito.

Successo. Quando un personaggio diviene corrente nel linguaggio comune per definire alcune caratteristiche stereotipiche, cioè diventa proverbiale, siamo di fronte a un fenomeno più profondo del semplice successo commerciale. Frank Underwood oggi, per le persone di Europa e Nord America, è la personificazione del politico del tutto privo di etica e di scrupoli, un moderno Machiavelli in giacca e cravatta che scruta nell'animo delle persone unicamente per trarne vantaggi. La serie tv giusta al momento giusto, se si pensa alla sfiducia che la gente nutre nei confronti dei propri esponenti politici. Se a questo si aggiunge la modalità di distribuzione innovativa con tutti gli episodi di una stagione lanciati in simultanea sulla piattaforma Netflix, favorendo la fruizione massiccia che va di moda oggi, possiamo arrivare a comprendere come mai "House of Cards 4" è diventato per gli amanti del thriller politico quello che "The Walking Dead" è per i patiti dell'orrore.

Nuova stagione. La quarta stagione approderà su monitor e teleschermi nel 2016 e le indiscrezioni non sono molte: si specula su una possibile rivalità tra  Frank Underwood e la ex consorte per la corsa alla Casa Bianca, ma sono solo voci flebili. La terza stagione è stata piuttosto riflessiva e probabilmente la prossima conterrà più azione, ma del resto non sono spari e corse in auto ciò che i fan vogliono vedere. In tanti sono rimasti affascinati dalla facilità con la quale Frank e Claire, all'inizio il capo della maggioranza democratica alla Camera e la dirigente di una piccola organizzazione non-profit, diventino il presidente e la first lady grazie all'abilità di saper leggere magistralmente la psiche degli individui e sfruttarne debolezze e insicurezze.

Trama. Di certo c'è che tra i telespettatori e i personaggi di "House of Cards 4" è stato amore a prima vista: le avventure del deputato alla Camera proveniente da uno stato del Sud hanno ricevuto l'85% nella prima stagione, l'88% nella seconda e il 77% nella terza. Le motivazioni della leggera flessione non sono chiare: più si va avanti e più è difficile stupire il pubblico che probabilmente aveva apprezzato di più le macchinazioni di Frank per salire alla Casa Bianca che non ciò che ha fatto una volta divenuto presidente. Difficilmente, però, Frank se ne curerebbe visto che, per dirla con parole sue, "la democrazia è sopravvalutata".

 
© Riproduzione riservata
Home
 

 
Galleria fotografica
Altri articoli Home

Sotto copertura - La cattura di Zagaria, anticipazioni prima puntata

La prima puntata di “Sotto copertura - La cattura di Zagaria” va in onda questa sera su Rai 1 dalle 21.25. Incontro con il cast Il racconto si svolge nel 2011, il capo della squadra mobile di Napoli Michele Romano (Claudio Gioé) e i componenti della sua squadra hanno assicurato alla giustizia Antonio Iovine e intraprendono una ...

 

"Stranger Things 2", Ross Duffer annuncia minacce per i protagonisti e una vendetta per Barb

"Stranger Things 2" debutterà sugli schermi il 27 ottobre e nei mesi scorsi molti membri del cast si sono sbilanciati con dichiarazioni su cosa accadrà nella nuova stagione, mettendo i fan in agitazione. Natalia Dyer non ha fatto eccezione andando a mettere il dito su una ferita ancora aperta, quella della morte di Barb, uccisa dal de...

 

Recensione di 'Lore', la serie tv nata da una podcast

"Lore", che debutta il 13 ottobre su Amazon Video, è una serie tv antologica ispirata a misteri ed eventi inquietanti realmente accaduti in tempi passati, strutturata come un documentario con una voce narrante. Lo show, trasposizione dell'omonima podcast che si è aggiudicata l'iTunes "Best of 2015" Award e il "Best History Podcast" ne...

 

The Tick, un insolito racconto supereroistico

La serie televisiva "The Tick" è da oggi disponibile in lingua italiana sulla piattaforma streaming Amazon Prime Video.  Il pilot diretto da Wally Pfister prefigura un racconto che sovverte i tradizionali canoni del genere supereroistico e mescola azione e commedia con scene esilaranti e un linguaggio ai limiti del bizzarro.&...

 

Dynasty, la nuova serie tv: ambizioni e rivalità

La serie televisiva "Dynasty" ha debuttato ieri negli Stati Uniti su The CW e da oggi è disponibile sulla piattaforma streaming Netflix.  Si tratta del reboot dell'omonima soap opera trasmessa negli anni Ottanta da ABC pertanto al centro del racconto ci sono nuovamente le vicende di una famiglia miliardaria.  Il sistema dei legam...

 

Provaci ancora prof, anticipazioni sesta puntata: due indagini parallele

La settima stagione di "Provaci ancora Prof" va in onda su Rai 1 dal 14 settembre. La sesta puntata va in onda questa sera dalle 21.25. Novità dal punto di vista lavorativo per il personaggio del vice questore Gaetano Berardi (Paolo Conticini), il quale riceve una proposta di promozione per cui dovrebbe trasferirsi a Napoli. La professores...

 

Sotto copertura - La cattura di Zagaria: incontro con il cast della serie tv

Abbiamo partecipato alla presentazione del nuovo capitolo di "Sotto copertura" che debutterà su Rai 1 il 16 ottobre.  La serie televisiva diretta da Giulio Manfredonia torna a raccontare la lotta dello Stato contro la criminalità organizzata, le quattro puntate sono dedicate alla rappresentazione delle indagini che portaron...

 

The A Word, una serie tv sul tema dell'autismo e le difficoltà del comunicare

La seconda stagione della serie televisiva “The A Word” debutterà negli Stati Uniti l’8 novembre sul canale SundanceTV. Il racconto si concentra su una famiglia numerosa e pone al centro la figura di un bambino con sindrome autistica. L'intento della serie non è solo quello di tessere una narrazione coinvolgente ma ...

 

Ash vs Evil Dead, verso la terza stagione: il teaser key art

La terza stagione di "Ash vs Evil Dead" debutterà sul canale statunitense Starz il 25 febbraio 2018.  L'attore statunitense Bruce Campbell tornerà a vestire i panni di Ash Williams, protagonista principale della serie televisiva e prima della nota serie cinematografica "Evil Dead" (Titolo italiano: "La casa"). Tra...

 

Lo sviluppo della realtà virtuale nelle prossime serie tv

Tra le moderne modalità di fruizione dei prodotti audiovisivi la realtà virtuale si pone come tecnologia in grado di catalizzare crescente interesse e curiosità da parte del pubblico. Alla 74. Mostra Internazionale d'Arte Cinematografica di Venezia una sezione è stata denominata “Venice Virtual Reality”, nel...

 
Da non perdere
Ultime news
Recensioni
pixel sony skin pixel sony skin