X

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare le funzionalità di navigazione, inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Per saperne di più clicca qui. Continuando la navigazione, scorrendo la pagina o cliccando altri elementi del sito o pagine presenti nel sito acconsenti all'uso dei cookie.

 

The Age of Decadence: un videogame apocalittico per PC

16/11/2015 14:00
The Age of Decadence un videogame apocalittico per PC

The Age of Decadence è un videogame uscito un mesetto fa e ambientato in un mondo post-apocalittico. Si tratta di un gioco complesso e affascinante che sta stregando moltissimi giocatori. Se desiderate scoprirne di più, leggete l'articolo.

Game. The Age of Decadence è un gioco di ruolo per PC, sviluppato da Iron Tower Studio e distribuito da Steam. The Age of Decadence è un RPG a turni sviluppato da Iron Tower Studio, sviluppato in dieci anni. Un tempo di gestazione lungo quindi, che però ha portato i suoi preziosi frutti.

Gameplay. The Age of Decadence è un Game che racconta la storia di un mondo in rovina, dominato da tre casate e da alcune potenti gilde che lottano tra loro per ottenere il potere assoluto e scoprire quale sia la causa del crollo della civiltà. Nel corso dell'avventura, il giocatore non segue una linea diretta verso il finale, ma partecipa a una serie di eventi che lo conducono alla risoluzione del mistero. Questo aspetto non è da sottovalutare: solo così è stato possibile dare peso ai rapporti tra le fazioni e all'influenza che hanno sul giocatore. The Age of Decadence è un titolo molto ricco dal punto di vista narrativo. Dal punto di vista del gioco, invece, è molto semplice. L'interfaccia è simile a quella che si è vista in decine di altri giochi di ruolo classici. Il mondo è strutturato in luoghi chiusi e ben definiti che vanno esplorati da cima a fondo per trovare personaggi, missioni e segreti. Con il tasto sinistro del mouse si eseguono azioni come parlare, attaccare, aprire contenitori e così via, mentre con il destro ci si muove. Le schermate di gestione del personaggio comprendono una scheda con le caratteristiche, in cui sono distribuibili i punti avventura che si ottengono giocando; il diario con annotati eventi e missioni; la mappa, utile non solo per orientarsi ma anche per muoversi rapidamente e l'inventario, che comprende anche le schermate di crafting e alchimia.

Origine. The Age of Decadence un titolo unico per tanti motivi. Innanzitutto la Iron Tower Studio ha investito dieci anni per realizzarlo, iniziando a lavorarci quando ancora i giochi di ruolo tradizionali non avevano ritrovato la loro nicchia di mercato. In origine c’era un solo sviluppatore che non ha mai celato il suo obiettivo: reagire alla decadenza del genere, associato con troppa facilità agli action con statistiche. Il titolo stesso riflette e riassume questa sua volontà. Da subito ha dichiarato che ci sarebbe voluto molto tempo per completare questo lavoro e alla fine ha mantenuto la promessa. Un altro motivo che rende speciale questo Game è che non troverete sul mercato un altro gioco di ruolo che lasci tanta libertà nella gestione del personaggio, ma che allo stesso tempo punisca per gli errori, anche piccoli, commessi. Se volete affrontare le terre abbandonate dalle divinità vestendo i panni di un guerriero, potrete farlo, ma aspettatevi combattimenti facili. In sintesi, si può scegliere l'approccio che si desidera, al punto che qualcuno potrebbe trovarsi inizialmente spiazzato di fronte a un sistema così ampio.

Uscita. The Age of Decadence è uscito pochi giorni fa, per la precisione il giorno 14 ottobre 2015. Se desiderarvi lasciarvi spiazzare e incantare dalla complessità di questo Game, non perdete tempo e tuffatevi subito in un’avventura davvero speciale!

 
© Riproduzione riservata
Home
 

 
Galleria fotografica
Altri articoli Home

Halo Wars 2, recensione videogame per Xbox One: la strategia di Microsoft

Halo Wars 2 è il videogioco sviluppato da Creative Assembly e pubblicato da Microsoft, uno strategico in tempo reale in esclusiva per Xbox One e piattaforme PC. Il primo capitolo, uscito su Xbox 360, era un piacevole diversivo dalla serie principale, da cui prendeva personaggi, nemici e situazioni di gioco, trasportandole nell’universo...

 

Van Helsing dal romanzo di Bram Stoker alla serie Tv fino ai comics

Bram Stoker nel romanzo Dracula aveva creato un personaggio erudita dal marcato accento teutonico capace, mediante la sua conoscenza scientifica, di combattere il vampirismo comparso nell’Inghilterra del diciannovesimo secolo e sconfiggere il più temibile dei mostri, Dracula. Personaggio che è stato ripreso fedelmente in alcuni ...

 

Sky Doll, il primo volume in libreria: dal successo del fumetto alle ristampe

Esce oggi il primo volume di “Sky Doll” riproposto da Bao Publishing nel suo formato originale. Mentre il quarto albo (leggi la nostra recensione qui) è gia in tutte le librerie, “Sky Doll vol.2 - Aqua” e “Sky Doll vol.3 - La città Bianca” saranno rispettivamente disponibili dal 16 marzo e dal ...

 

Wolverine Vecchio Logan il comics che ha ispirato il film con Hugh Jackman

Logan - The Wolverine uscirà nelle sale cinematografiche italiane a partire dal prossimo primo marzo. Ancora una volta Hugh Jackman vestirà i panni di Wolverine, l’uomo dagli artigli in lega di metallo. Per l’occasione Panini Comics renderà nuovamente disponibile l’appassionante comics scritto da Mark Millar e...

 

Valter Buio, lo psicanalista dei fantasmi in una nuova edizione da riscoprire

Star Comics annuncia la nuova edizione del primo volume della serie di “Valter Buio”. Cover in cartonato, il fumetto sarà disponibile solo nelle fumetterie, dal primo marzo.Originariamente uscito tra il 2010 e il 2011, l'opera di Alessandro Bilotta ha raccolto i consensi di critica e lettori aggiudicandosi il Romics d'Oro grazie ...

 

Batman Arkam VR, recensione speciale PS VR: il Cavaliere Oscuro in prima persona

Batman Arkham VR è il videogioco sviluppato da Rocksteady Studios, pensato per esser giocato esclusivamente con PlayStation VR, il visore di realtà virtuale di Sony per PS4. La serie, che ha rappresentato un grande successo in ambito videoludico, si prende una licenza con questa sorta di spin-off investigativo, che esula quindi dal cl...

 

Flight of the Raven, comics vincitore del Best Artist Award di Angoulême 2017

Flight of the Raven, Il Volo del corvo è una graphic novel d’avventura e di azione scritta daJean-Pierre Gibrat che ha conquistato il premio come migliore artista alla scorsa edizione del festival di Angoulême. La trama di Flight of the Raven è ambientata a Parigi e ripercorre il periodo dell’occupazione tedesca, du...

 

Ghost in the Shell, il remake hollywoodiano del manga con Scarlett Johansson

“Ghost in the Shell” è il manga cult, realizzato da Masamune Shirow alla fine degli Ottanta, diventato, infine, un franchise comprendente anche videogiochi e romanzi.Ambientato nel XXI secolo, il manga seinen (rivolto a un pubblico adulto) immagina un futuro pieno di incognite, in cui la differenza tra uomo e macchina è in...

 

Wonder Woman: l'intramontabile supereroina tra uscite DC Comics e l'atteso cinecomic

Wonder Woman rimane la supereroina più amata di DC Comics, icona di emancipazione femminile capace di attraversare indenne i decenni dal debutto in “All Star Comics #8” in 1941. Paladina indiscussa della giustizia, ha spento le settancinque candeline l'anno scorso accompagnata da molteplici iniziative per renderle omaggio. Molti...

 

Recensione L'Homme qui tua Lucky Luke una magnifica graphic novel di Mattihieu Bonhomme

“L’Homme qui tua Lucky Luke” è una graphic novel creata dal grande scrittore e disegnatore Mattihieu Bonhomme. Con questa sua opera, uscita in Francia il primo aprile scorso, lo scrittore ha voluto omaggiare lo storico creatore di Lucky Luke, Morris. Inoltre Mattihieu Bonhomme con questa graphic novel ha vinto il premio Sai...

 
Da non perdere






Ultime news
Recensioni