X

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare le funzionalità di navigazione, inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Per saperne di più clicca qui. Continuando la navigazione, scorrendo la pagina o cliccando altri elementi del sito o pagine presenti nel sito acconsenti all'uso dei cookie.

 

L'elenco telefonico degli accolli, BAO Publishing e Zerocalcare in una nuova raccolta dal blog del celebre fumettista

14/11/2015 11:00
L'elenco telefonico degli accolli BAO Publishing Zerocalcare in una nuova raccolta dal blog del cele

Michele Rech raccoglie gli ultimi due anni della sua vita da blogger e ripropone alcuni dei racconti pubblicati su zerocalcare.it intervallate da vignette inedite

Blog Zerocalcare. Dopo “Ogni maledetto lunedì su due” Zerocalcare firma la seconda raccolta del suo blog, “Il telefono degli accolli”. Il libro propone i racconti degli ultimi due anni estrapolati dal suo blog e alternati ad un serie inedita. Lo scopo è provare a fare "il punto sulla vita mia di questi 2 anni, le cose che sono cambiate in meglio, in peggio, in boh” scrive Michele Rech sul suo stesso blog nel presentare il nuovo libro edito da BAO Publishing.

L’elenco telefonico degli accolli. Zerocalcare cammina su una strada di uova, calpesta un qualcosa di fragile e si porta addosso una serie di fardelli, come il sogno di fare il paleontologo o la fiducia delle persone che continuano a credere in lui. Tra una camminata e alcune uova rotte, Zerocalcare porta, attraverso le sue vignette e il suo “umorismo nero”, a riflettere sulle esasperazioni della vita contemporanea. Nei racconti de "L'elenco telefonico degli accolli" sono spesso  protagonisti i nuovi mezzi di comunicazione: in “Muore uno famoso” Zerocalcare sa che l’unica cosa da fera in questi casi, come suggerisce il caro amico armadillo, è spegnere computer e cellulare e attivare il 'protocollo della quarantena' per evitare di incappare in un litigio 2.0 da post buonista VS post cinico. “Demone della reperibilità” ci ricorda che ogni tanto, adottare un sano menefreghismo nei confronti della spunta blu per non lasciarsi sopraffare da telefonate e dai messaggi che ci tormentano e ci attaccano da più fronti, non sarebbe male. Non mancano riflessioni su una vita da trentenne un po’ precaria, da camminata sulle uova appunto, che spesso cede al last minute o al rimanda a domani quello che potresti fare oggi come ne il “Demone dell’inadempienza” che 'in molte culture ha la forma di di un grosso avvoltoio appollaiato sulla spalla' e ci ricorda che abbiamo perso 126 minuti della nostra vita e ci elenca tutto quello che altri avrebbero potuto fare di rilevante in quei 126 minuti, ma alla fine non si può far altro che accettare una 'nullafacenza tormentata'.

Fumetto Zerocalcare. Ritroviamo storie che abbiamo già letto ma che è piacevole conservare su carta per allontanarle da una dimensione digital. Tutti i racconti sono la metafora della vita dell’autore tanto da diventare un volume meno generale ma più intimo e personale anche se è chiaro che ognuno può proiettare qualcosa di sé. A far riflettere e ad accompagnare Zerocalcare nelle sue storie non solo l’amico armadillo ma anche delle special guest star del calibro di Platone, Picasso, Galileo e ultimi ma non meno importanti, Timon e Pumba profeti del mantra hakuna matata che svelano essere una censura disneyana.
Nero come i suoi tratti l’umore di Zerocalcare è ironico, cinico e spaventosamente realista.

Libri Zerocalcare. Secondo nel Premio Strega Giovani con “Dimentica il mio nome”, oltre a “L’elenco telefonico degli accollli” ha pubblicato su Internazionale "Ferro e piume" il resoconto di un pomeriggio di fine luglio in Siria, sulla strada per Kobane. Una storia che arriva dopo “Kobane Calling” pubblicato sempre su Internazionale.

Zerocalcare. È arrivato prima il fumettista e poi il blogger, le due dimensioni si sono fuse in un progetto di successo come zerocalcare.it avviato nel 2011. Il blog è una raccolta di storie in stile autobiografico, in un solo anno Michele Rech porta a casa, nel 2012 il premio Macchianera Award 2012 come "Miglior disegnatore - Vignettista", mentre nel 2013, BAO Publishing pubblica “Ogni maledetto lunedì su due” prima raccolta dal suo blog. Nel 2015 sulla rivista Internazionale pubblica un reportage a fumetti “Kobane Calling” sul conflitto tra curdi e Stato Islamico.

 
© Riproduzione riservata
Scritto da
Chiara Podano
Home
 

 
Galleria fotografica
Altri articoli Home

Da 'Atomica Bionda' a 'Codename Baboushka': intervista a Antony Johnston e Shari Chankhamma

Antony Johnston è l‘autore della graphic novel “The Coldest City”, da cui è tratto il film “Atomica Bionda” di David Leitch con protagonista Charlize Theron (leggi la recensione del film). Johnston è anche autore della serie comics “Codename Baboushka” disegnata da Shari Chankhamma e i...

 

Matterfall, recensione videogame per PS4

Matterfall è il nuovo videogioco sviluppato da Housermarque, un action shooter in due dimensioni sullo stile degli storici Metal Slug e Contra. La versione moderna del run & gun è dello stesso team che ha partorito gli ottimi giochi pubblicati su PS4 da Sony, quali Resogun, Alienation e Nex Machina, da poco uscito. Lo stile grafic...

 

Marvel's Inhumans, un nuovo video svela il dietro le quinte della serie tv

Il debutto di “Marvel's Inhumans” avverrà negli Stati Uniti il 1° settembre, i primi due episodi saranno proiettati nei cinema IMAX per due settimana e dal 29 settembre la serie televisiva sarà trasmessa su ABC. La trama ruota attorno ai personaggi degli Inhumans creati da Stan Lee e Jack Kirby. Si tratta di un g...

 

Recensione Redlands il nuovo fumetto horror della casa editrice Image Comics

Redlands è il nuovo fumetto horror della casa editrice Image Comics. Il primo numero di questa nuova serie è stato pubblicato lo scorso 9 agosto in America e per leggere il secondo volume si dovrà aspettare fino al 13 settembre. Per la realizzazione di questo albo si è riunito un team creativo davvero d’eccezione, ...

 

The Shadow/Batman n.1 il nuovo fumetto creato in collaborazione tra DC e Dynamite

The Shadow/Batman n.1 sarà in vendita in America dal 4 ottobre prossimo, questo nuovo fumetto è stato creato in collaborazione tra DC Entertainment e Dynamite Entertainment. La nuova miniserie creata dallo scrittore Steve Orlando e disegnata da Giovanni Timpano arriva nell’arco temporale subito successivo al precedente crossover...

 

LawBreakers, recensione videogame per PS4 e PC

LawBreakers è uno sparatutto competitivo ideato da Cliff Bleszinsky, storico creatore della saga di Gears of War. Il nuovo progetto vira verso gli arena shooter degli anni Novanta, dove velocità, bravura e precisione facevano la differenza nei tesi e adrenalinici scontri in multigiocatore di Unreal Tournament e Quake. LawBrekers &egra...

 

IDW Publishing, Zombies vs Robots: dal fumetto al film

“Zombies vs Robots” è la celebre serie fumettistica realizzata da Chris Ryall, sceneggiatore a capo della sezione creativa della casa editrice IDW Publishing, e dall'artista Ashley Wood.Il debutto del fumetto avviene nel 2006, mentre dal 2011 si parla dell'interessamento da parte di Hollywood per farne un adattamento cinematograf...

 

Bao Publishing, Ryuko: il nuovo manga di Eldo Yoshimizu

Bao Publishing pubblica il nuovo manga "Ryuko", opera dell'artista giapponese indipendente Eldo Yoshimizu. Il primo volume, dei due previsti, sarà disponibile dal 31 agosto. La trama invita il lettore a conoscere Ryuko, giovane donna a capo di una potente comunità criminale appartenente alla Yakuza, la famigerata organizzazione mafio...

 

Hellblade: Senua's Sacrifice, recensione videogame per PS4

Hellblade: Senua's Sacrifice è un videogioco sviluppato da un team di sole venti persone, una produzione indipendente di Ninja Theory, autori dell’ultimo capitolo di Devil May Cry, un reboot coraggioso e ben riuscito. Hellblade è un progetto piccolo ma dall’ampio respiro narrativo, un viaggio di una decina di ore che ci co...

 

Valerian e la città dei mille pianeti, Luc Besson porta al cinema la graphic novel sci-fi

“Valerian e la città dei mille pianeti” è il prossimo film diretto da Luc Besson, in uscita nelle sale italiane il 21 settembre prossimo. Il film è ispirato a “Valérian and Laureline”, fumetto francese di successo internazionale a firma di Pierre Christin (sceneggiatura) e Jean-Claude Mézi...

 
Da non perdere
Ultime news
Recensioni