X

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare le funzionalità di navigazione, inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Per saperne di più clicca qui. Continuando la navigazione, scorrendo la pagina o cliccando altri elementi del sito o pagine presenti nel sito acconsenti all'uso dei cookie.

 

Aquarius: la prima stagione della serie tv con David Duchovny in onda su Sky Atlantic

12/11/2015 12:00
Aquarius la prima stagione della serie tv con David Duchovny in onda su Sky Atlantic

Il nuovo poliziesco prodotto da NBC racconta un periodo molto complesso della storia americana, la fine degli anni Sessanta, attraverso le vicende di uno dei suoi personaggi più controversi, il serial killer Charles Manson

Aquarius è una nuova serie tv americana che ha debuttato il 28 maggio scorso sul network televisivo NBC. Composta da 13 episodi, ha tra i suoi produttori esecutivi Marty Adelstein ("Prison Break"), Melanie Greene ("Californication") e l'attore David Duchovny, che ne interpreta anche il detective protagonista. Il 26 giugno 2015 la NBC ha annunciato il rinnovo per una seconda stagione, mentre il 14 ottobre scorso la prima stagione ha finalmente debuttato anche in Italia, tramite Sky Atlantic. La serie è stata creata da John McNara, che inizialmente aveva pensato di scrivere un libro su questo argomento, e poi ha rielaborato il suo materiale per la tv.

Trama Nella Los Angeles del 1967, Sam Hodiak (interpretato da David Duchovny), detective della omicidi e veterano della seconda guerra mondiale, riconosce a malapena la città in cui svolge la sua attività di poliziotto. Quando Emma Karn, sedicenne figlia di una sua ex fidanzata, scompare, Sam si mette sulle sue tracce. La ragazza frequentava le comunità hippie, e Sam, disorientato dalla nuova controcultura, si trova a chiedere l'aiuto di Brian Shafe, poliziotto idealista sotto copertura. I due scoprono che Emma aveva aderito a un piccolo ma crescente gruppo di vagabondi guidati da un criminale che sogna di diventare una rock star: Charles Manson.

Cast Accanto a David Duchovny, ex-star della celebre serie tv "X-Files", ci sono Grey Damon, la stella del football locale Kitch Maynard nella terza stagione di "True Blood", ed Emma Dumont, ventenne conosciuta come Melanie Segal della serie tv per famiglie "A passo di danza". Il ruolo forse più difficile della serie, quello dell'inquietante Charles Manson, è stato affidato a Gethin Anthony, che i fan de “Il Trono di Spade” riconosceranno subito per aver interpretato Renly Baratheon. Tra gli altri interpreti ricordiamo Claire Holt (Charmain Tully), Michaela McManus (Grace Karn) e Brian F. O’Byrne (Ken Karn).

X-Files nuova serie Il 2015 si sta rivelando un anno fitto di impegni per David Duchovny. Oltre a interpretare il protagonista di “Aquarius” infatti, la scorsa estate l'attore è stato impegnato sul set de “The X-Files”, sequel della serie tv cult degli anni Novanta. La nuova miniserie, che debutterà sulla FOX il 24 gennaio 2016, vede il ritorno non solo di Duchovny nei panni di Fox Mulder, ma ovviamente anche quello di Gillian Anderson, alias Dana Scully. La trama, ideata dal creatore originale Chris Carter, è la seguente: Mulder e Scully, ormai agenti FBI in pensione, tornano sul campo per risolvere la scomparsa di una donna abdotta (ovvero rapita dagli alieni), Sveta.

 
© Riproduzione riservata
Home
 
Personaggi correlati
Gillian Anderson, David Duchovny



 
Galleria fotografica
Articoli correlati

Californication: travolgente serie tv con David Duchovny

Ricordate l'ostinato Fox Mulder della celebre serie tv fantasy X File degli anni '90? Bene, dimenticatelo. Quello che ritroviamo in Californication è un David Duchovny all'opposto, ossia politicamente scorretto, sesso dipendente, rockettaro e alcolizzato, ma nonostante tutti questi vizi, non si potrà fare a meno di amarlo sin dal prim...

 
Da non perdere






Ultime news
Recensioni