X

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare le funzionalità di navigazione, inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Per saperne di più clicca qui. Continuando la navigazione, scorrendo la pagina o cliccando altri elementi del sito o pagine presenti nel sito acconsenti all'uso dei cookie.

 

WWE 2K16 videogame per PS4 e Xbox One: grafica e roster da sogno

10/11/2015 14:00
WWE 2K16 videogame per PS4 Xbox One grafica roster da sogno

WWE 2K16 è il sogno di ogni amante del wrestling, grazie ad una grafica spettacolare e un gameplay realistico. Il parco lottatori, con oltre 120 wrestler, è il più completo e vario della serie WWE

WWE 2K16 grafica, la serie WWE di 2K Games ha raggiunto lo scorso anno la maturità grafica e di gameplay, beneficiando del passaggio alla nuova generazione di console La maggior potenza di calcolo di PS4 e Xbox One ha permesso un ampliamento delle possibilità offerte dal punto di vista tecnico, con importanti novità che hanno gettato le basi per i prossimi capitoli del brand. L’ultima produzione di Yuke’s, in collaborazione con Visual Concepts, si conferma così ai vertici nella categoria degli sportivi annuali, con un comparto grafico di assoluto impatto. La cura estetica e visiva nel riprodurre lottatori, arene e situazioni reali aiuta fortemente a ricreare quell’atmosfera apprezzabile negli show televisivi, caratteristica distintiva della federazione americana di wrestling per eccellenza.

Roster, uno degli aspetti su cui gli sviluppatori hanno molto puntato, in fase di creazione del gioco e in campagna pubblicitaria, risiede proprio nello sterminato roster presente in WWE 2K16. Il parco lottatori è così il più ampio della serie, dalle prime produzioni videoludiche sino ad oggi. L’enorme attenzione nella scelta dei wrestler ci conduce attraverso un vero e proprio salto temporale, con un nostalgico tuffo nel passato, accompagnato da un presente riprodotto nei minimi dettagli. Le modalità di gioco, dalla classica esibizione alla carriera, ci portano a una possibilità di variare epoche e costumi, partendo dalle leggende del passato sino alle recenti faide interne alla federazione americana. Ogni decade è ugualmente rappresentata con cura e dovizia di particolari, per un lavoro enorme rivolto ad una verosimiglianza alle controparti reali, nelle movenze e nelle espressioni.

Wrestler attuali, il parco lottatori odierno, diviso in Raw e Smackdown, è praticamente riprodotto in maniera integrale nel nuovo WWE 2K16, con una cura assolutamente invidiabile, sia per vecchie conoscenze come John Cena e Randy Orton, sia per i combattenti più recenti. Ogni wrestler è stato così modellato rispettando la controparte reale in ogni aspetto, dai costumi indossati durante le entrate sino al ring. Il sistema di motion capture, ovvero di registrare mosse e movenze in modo da replicarle poi su schermo, assume nel titolo Yuke’s una spiccata componente televisiva, con ingressi e movimenti dall’estremo realismo. Ogni dettaglio, dalla pelle al sudore, agli scontri fuori e dentro il quadrato di gioco, vengono riprodotti con la stessa pesantezza e ritmo del wrestling reale, per una sensazione di simulazione totale.

Leggende, una delle caratteristiche più entusiasmanti del roster di WWE 2K16 è nel parco leggende, dove avremo modo di rivestire i panni di icone storiche del passato, dagli esordi della federazione sino alle faide più famose apprezzate nel decennio scorso. Se in 2K Showcase avremo la possibilità di ripercorre le geste di Stone Cold Steve Austin, dal debutto fino alla vetrina di Wrestlemania, le altre modalità di gioco ci permetteranno di utilizzare mostri sacri come Macho Man Randy Savage, varie versioni di The Rock e Sting, Hulk Hogan e Ultimate Warrior, sino ai più recenti Edge, Rikishi e Triple H.

Divas, la classica possibilità di scegliere le lottatrici femminili è presente anche in WWE 2K16, ed offre un’esperienza di gioco più leggera e meno fisica rispetto ai wrestler maschili. La caratterizzazione estetica è comunque, e come sempre, ottima, con ingressi ed animazioni molto curate, in special modo per ciò che riguarda il tentativo di restituire movenze e movimenti di capelli quanto più possibile naturali e vicini alla realtà.

 
© Riproduzione riservata
Scritto da
Fabio Tosti
Home
 

 
Galleria fotografica
Altri articoli Home

Recensione Rise of the Black Flame il fumetto scritto da Mike Mignola per Dark Horse Comics

Rise of the Black Flame è il nuovo fumetto pubblicato dalla casa editrice Dark Horse Comics, che unisce tutti e cinque i numeri di questa incredibile serie uscita lo scorso anno. Grazie al grande successo ottenuto, la casa editrice ha deciso di pubblicare l’intera storia in un unico volume. All’interno di questo bellissimo albo, ...

 

Final Fantasy XII: The Zodiac Age, recensione videogame per PS4 e Xbox One

Final Fantasy XII: The Zodiac Age è la riedizione di un videogioco particolare, un capitolo fatto di ottime idee e importanti innovazioni all’interno di quello che era a suo tempo il brand di Final Fantasy. La saga si era sempre poggiata su un sistema di combattimento a turni ed incontri casuali, peculiare dei giochi di ruolo a stampo ...

 

Wolfenstein II: The New Colossus, anteprima videogame Bethesda per PS4 e Xbox One

Wolfenstein II: The New Colossus è il videogioco sviluppato da MachineGames e pubblicato da Bethesda Softworks, il seguito di uno dei migliori sparatutto degli ultimi anni, lo storico ritorno del tenente B.J. Blazkowicz. La saga ha segnato un intero genere, oltre che l’industria videoludica, con l’uscita nel lontano 1992 di quell...

 

Recensione Wonder Woman l'Amazzone della collana Grandi Opere DC di Jill Thompson

Wonder Woman L’Amazzone è stato pubblicato all’interno della collana Grandi Opere DC e in Italia distribuito dalla Lion divisine di RW Edizioni. Questa nuova storia ci porta alle origini dell’eroina più famosa dell’universo DC Comics, com’è nata e da dove vengono i suoi grandi poteri, ma soprattutt...

 

Recensione The Interview la nuova graphic novel di Manuele Fior di Fantagraphics

The Interview è la nuova graphic novel pubblicata dalla casa editrice americana Fantagraphics, scritta e disegnata da Manuele Fior. L’autore ci porta in un futuro dove i cambiamenti non avvengono con una rivoluzione o con la fine del mondo ma attraverso processi mentali che poco a poco cambiano il modo di pensare. I contatti con gli ex...

 

Crash Bandicoot N.Sane Trilogy, recensione per PS4: il ritorno della mascotte PlayStation

Crash Bandicoot N.Sane Trilogy è un pezzo di storia del videogioco, la collezione completamente restaurata dei primi tre storici capitoli usciti su PlayStation, un ricordo a cui tantissimi videogiocatori sono legati. Proprio l’aspetto nostalgico ha convinto Activison ad affidare al team interno Vicarious Visions il compito di riportare...

 

Recensione film Spider-Man: Homecoming

Spider-Man: Homecoming costituisce un nuovo e promettente inizio per l’eroe Marvel Comics. Un avvio che propone alcune interessanti novità rispetto ai film del passato. Dopo gli Avengers, Ant-Man e la serie "Guardiani della Galassia", la Marvel, con questo nuovo lungometraggio, continua a proporre avventure accattivanti che uniscono un...

 

Dynamite Entertainment, John Wick: dal film al fumetto in uscita

Dynamite Entertainment annuncia l'uscita per settembre del fumetto “John Wick”. Il progetto nasce grazie alla collaborazione della casa editrice con la Lionsgate Films. La trama verterà sulle origini del popolare sicario interpretato per il grande schermo da Keanu Reeves. Dunque, seguiremo un giovane protagonista appena uscito d...

 

Star Comics, in arrivo il fumetto su Rai: fantasma protettore di un futuro incerto

Star Comics pubblica la serie targata Valiant, scritta da Matt Kindt e disegnata da Clayton Crain: saranno due volumi in uscita il 12 luglio, rispettivamente intitolati “Rai - Il fantasma del Giappone” (con i primi quattro numeri della serie comics) e “Rai - Battaglia per il nuovo Giappone” (#5-8). Gli albi saranno disponibi...

 

Bao Publishing, The Wicked + The Divine: il secondo volume in uscita

Bao Pubblishing pubblica il secondo volume della fortunata serie britannica “The Wicked + The Divine” attesa in Italia per il 13 luglio. La trama si basa su una ricorrenza: ogni novant'anni, dodici divinità diventano umani: pop star musicali a scadenza. A loro disposizione, infatti, un biennio in cui passare dalle stelle alle st...

 
Da non perdere
Ultime news
Recensioni