X

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare le funzionalità di navigazione, inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Per saperne di più clicca qui. Continuando la navigazione, scorrendo la pagina o cliccando altri elementi del sito o pagine presenti nel sito acconsenti all'uso dei cookie.

 

Need For Speed recensione videogame per PS4 e Xbox One: il ritorno del tuning underground

05/11/2015 14:00
Need For Speed recensione videogame per PS4 Xbox One il ritorno del tuning underground

Need For Speed è il reboot della serie su PS4 e Xbox One, il ritorno alle origini della saga di Electronic Arts. Gare in notturna, centinaia di modifiche estetiche e una componente online sempre attiva

Need For Speed games, una delle serie più apprezzate e famose nel mondo videoludico, capace nell’era Playstation 2 di affermare il genere delle corse clandestine, ha visto negli ultimi anni una netta flessione di qualità e relative vendite. Nonostante le difficoltà, il nome del brand è sempre rimasto forte, con i fan che chiedevano a gran voce un ritorno alle origini della serie, con un gioco nuovamente incentrato sulle corse in notturna e a bordo di veicoli totalmente personalizzabili. Il tuning apprezzato nel primo e secondo Underground, poi perso negli altri episodi, torna così al centro della rinascita di Need For Speed, in questo nuovo capitolo sviluppato dai Ghost Games, sotto l’ala protettiva di Electronic Arts.

Gameplay, Need For Speed abbraccia la nuova tendenza di giochi permanentemente online, in un mondo in continuo sviluppo, tra sfide e tempi da battere in tempo reale. L’avventura in singolo si muove tra filmati con attori reali e gare dalla crescente difficoltà, lungo circuiti cittadini e in mezzo al traffico. La mappa di gioco è come sempre a completa disposizione del giocatore, che potrà comunque spostarsi da un punto all’altro attraverso dei viaggi rapidi, senza dover necessariamente affrontare lunghi spostamenti. L’impostazione di guida arcade viene nuovamente mantenuta nel nuovo capitolo, con macchine che tendono a derapare facilmente in curva e ad essere riprese altrettanto velocemente in accelerazione.

Grafica, il motore grafico del nuovo Need For Speed regala un ottimo colpo d’occhio, per un ritorno totale della serie a gare clandestine notturne, con luci di edifici, lampioni e insegne a riflettersi sul manto stradale e sulle macchine di gioco. Quest’ultime sono la parte più curata e ricca dal punto di vista estetico del titolo, modellate ottimamente e ognuna dotata di effetti grafici e di illuminazione in tempo reale. Lo stile per il contorno visivo ricorda da vicino i primi Underground, con superfici lucide e bagnate, che regalano un quadro di contrasti tra zone buie e di riverbero, in un continuo gioco di luci tra asfalto e vetture. I filmati di intermezzo sono invece realizzati con l’aiuto di attori reali, che introducono situazioni ed eventi di gioco, il tutto interamente doppiato in lingua italiana.

Tuning, una delle caratteristiche di maggior successo della saga risiedeva proprio nelle modifiche estetiche, vero punto di forza dei primi Need For Speed. In questo nuovo capitolo tutta la componente del tuning underground ritorna prepotentemente in scena, grazie alle centinaia di possibilità offerte e al nuovo motore grafico, che rende giustizia e dettaglio ad ogni componente scelto. Oltre ai potenziamenti meccanici, avremo così la possibilità di cambiare colore e applicare decine di decalcomanie alla nostra vettura, a fianco di pezzi quali spoiler, minigonne, alettoni, cofani, specchietti, cerchioni e finestrini personalizzati.

 
© Riproduzione riservata
Scritto da
Fabio Tosti
Home
 

 
Galleria fotografica
Altri articoli Home

Van Helsing dal romanzo di Bram Stoker alla serie Tv fino ai comics

Bram Stoker nel romanzo Dracula aveva creato un personaggio erudita dal marcato accento teutonico capace, mediante la sua conoscenza scientifica, di combattere il vampirismo comparso nell’Inghilterra del diciannovesimo secolo e sconfiggere il più temibile dei mostri, Dracula. Personaggio che è stato ripreso fedelmente in alcuni ...

 

Sky Doll, il primo volume in libreria: dal successo del fumetto alle ristampe

Esce oggi il primo volume di “Sky Doll” riproposto da Bao Publishing nel suo formato originale. Mentre il quarto albo (leggi la nostra recensione qui) è gia in tutte le librerie, “Sky Doll vol.2 - Aqua” e “Sky Doll vol.3 - La città Bianca” saranno rispettivamente disponibili dal 16 marzo e dal ...

 

Wolverine Vecchio Logan il comics che ha ispirato il film con Hugh Jackman

Logan - The Wolverine uscirà nelle sale cinematografiche italiane a partire dal prossimo primo marzo. Ancora una volta Hugh Jackman vestirà i panni di Wolverine, l’uomo dagli artigli in lega di metallo. Per l’occasione Panini Comics renderà nuovamente disponibile l’appassionante comics scritto da Mark Millar e...

 

Valter Buio, lo psicanalista dei fantasmi in una nuova edizione da riscoprire

Star Comics annuncia la nuova edizione del primo volume della serie di “Valter Buio”. Cover in cartonato, il fumetto sarà disponibile solo nelle fumetterie, dal primo marzo.Originariamente uscito tra il 2010 e il 2011, l'opera di Alessandro Bilotta ha raccolto i consensi di critica e lettori aggiudicandosi il Romics d'Oro grazie ...

 

Batman Arkam VR, recensione speciale PS VR: il Cavaliere Oscuro in prima persona

Batman Arkham VR è il videogioco sviluppato da Rocksteady Studios, pensato per esser giocato esclusivamente con PlayStation VR, il visore di realtà virtuale di Sony per PS4. La serie, che ha rappresentato un grande successo in ambito videoludico, si prende una licenza con questa sorta di spin-off investigativo, che esula quindi dal cl...

 

Flight of the Raven, comics vincitore del Best Artist Award di Angoulême 2017

Flight of the Raven, Il Volo del corvo è una graphic novel d’avventura e di azione scritta daJean-Pierre Gibrat che ha conquistato il premio come migliore artista alla scorsa edizione del festival di Angoulême. La trama di Flight of the Raven è ambientata a Parigi e ripercorre il periodo dell’occupazione tedesca, du...

 

Ghost in the Shell, il remake hollywoodiano del manga con Scarlett Johansson

“Ghost in the Shell” è il manga cult, realizzato da Masamune Shirow alla fine degli Ottanta, diventato, infine, un franchise comprendente anche videogiochi e romanzi.Ambientato nel XXI secolo, il manga seinen (rivolto a un pubblico adulto) immagina un futuro pieno di incognite, in cui la differenza tra uomo e macchina è in...

 

Wonder Woman: l'intramontabile supereroina tra uscite DC Comics e l'atteso cinecomic

Wonder Woman rimane la supereroina più amata di DC Comics, icona di emancipazione femminile capace di attraversare indenne i decenni dal debutto in “All Star Comics #8” in 1941. Paladina indiscussa della giustizia, ha spento le settancinque candeline l'anno scorso accompagnata da molteplici iniziative per renderle omaggio. Molti...

 

Recensione L'Homme qui tua Lucky Luke una magnifica graphic novel di Mattihieu Bonhomme

“L’Homme qui tua Lucky Luke” è una graphic novel creata dal grande scrittore e disegnatore Mattihieu Bonhomme. Con questa sua opera, uscita in Francia il primo aprile scorso, lo scrittore ha voluto omaggiare lo storico creatore di Lucky Luke, Morris. Inoltre Mattihieu Bonhomme con questa graphic novel ha vinto il premio Sai...

 

Recensione Civil War II una nuova guerra si trova alle porte nell'universo Marvel Comics

Civil War II è iniziato il nuovo grande evento della Marvel Comics, per ora in Italia sono stati pubblicati dalla Panini Comics solo i primi tre numeri di questo grandissimo evento ma le premesse sono veramente fantastiche. Questa nuova Civil War vede contrapposti due grandi personaggi, da una parte come sempre c’è Iron Man e da...

 
Da non perdere






Ultime news
Recensioni