X

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare le funzionalità di navigazione, inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Per saperne di più clicca qui. Continuando la navigazione, scorrendo la pagina o cliccando altri elementi del sito o pagine presenti nel sito acconsenti all'uso dei cookie.

 

The Walking Dead, l'apocalisse prosegue nella nuova stagione della serie tv

15/10/2015 18:00
The Walking Dead l'apocalisse prosegue nella nuova stagione della serie tv

The Walking Dead apre le danze con la sesta stagione e una mandria di morti viventi che minaccia il borgo di Alexandria, ultimo bastione di civiltà. Andrew Lincoln, i suoi occhi azzurri e il resto del cast ci accompagnano durante l'inesorabile apocalisse che ha investito la Georgia e il resto del mondo.

The Walking Dead. La data tanto attesa da tutti i fan della fantascienza apocalittica è giunta alla fine: domenica 11 ottobre la Fox ha trasmesso la prima puntata della sesta stagione della serie tv sugli zombie per antonomasia. Dici The Walking Dead e subito la mente si affolla di putrefatti zoppicanti, di armi sempre cariche, di un'umanità incattivita che si agita per la sopravvivenza mentre sullo sfondo la natura splendida delle campagne della Georgia la fa da padrona. Soprattutto, la stella di ferro dell'uniforme da sceriffo di Rick Grimes che, nonostante l'apocalisse ineluttabile, continua a riflettere la luce del sole, ad Atlanta come nei dintorni di Washington.

Sesta stagione. Avevamo lasciato il gruppo di sopravvissuti nella falsa quiete di Alexandria, ex sobborgo di case ecologiche di lusso ora convertito a rifugio di lusso di uno degli ultimi gruppi di persone civili del Sud degli Stati Uniti. Rick, Glenn, il turbolento Daryl, Carol e tutti gli altri sono entrati a gamba tesa nella comunità, aumentandone la sicurezza ma nel contempo sconvolgendone le abitudini tranquille. Nel primo episodio abbiamo visto i nostri eroi accogliere un redivivo Morgan e poi trasportare una mandria sterminata di zombie, guidandoli attraverso le strade in disfacimento prima che il suono improvviso di un clacson richiamasse i vaganti verso Alexandria. Senza dubbio si tratta di un nuovo pericolo, qualcosa che potrebbe avere a che fare con i "Wolves", i lupi affrontati da Morgan che vagano nelle campagne intorno a Washington. Del resto non dobbiamo avere fretta, visto che una conclusione definitiva di TWD è ancora molto a di là dal venire.

Andrew Lincoln. Rick Grimes, sceriffo della contea di King dagli occhi di ghiaccio e la voce sommessa, ha il volto angelico di Andrew Lincoln. La sua interpretazione ha convinto in molti e deve essere tra i motivi principali della longevità della serie tv. Non si può dire che Lincoln, che abbiamo visto anche in "Human Traffic" e "Il truffacuori", non ci abbia messo del suo, tuttavia anche Norman Reedus nei panni del selvaggio Daryl dal passato burrascoso è una delle figure più apprezzate. In queste ultime stagioni la spietata Michonne alias Danai Gurira e il redivivo Morgan, apparso fugacemente fin dal primo episodio e interpretato da Lennie James, si stanno facendo conoscere. 

Apocalisse. Per comprendere il successo di una serie tv che dopo cinque stagioni ha una media di quindici milioni di spettatori e il cui spin-off "Fear The Walkig Dead" ha polverizzato qualsiasi record precedente nella prima puntata, dobbiamo interrogarci sul perchè una larga fetta di pubblico apprezzi la fantascienza post-apocalittica, meglio se farcita di zombie. Fin dai tempi della trilogia dei morti viventi di George Romero e della passeggiata solitaria di Vincent Price in un EUR deserto ne "L'ultimo uomo sulla terra", questo tipo di cinema ha fatto breccia nel subconscio degli spettatori: l'apocalisse e il crollo della civiltà sembrano avere un effetto catartico, liberatorio su molte persone che ne subiscono il fascino perverso. Che fosse la minaccia atomica durante la Guerra fredda o l'epidemia di morti viventi, insomma, amiamo immaginare come sarà la Terra dopo l'uomo.

 
© Riproduzione riservata
Home
 

 
Galleria fotografica
Altri articoli Home

Taboo, 'James Delaney è perseguitato dal suo passato': intervista a Jason Watkins

Giunge in Italia la miniserie televisiva "Taboo", in onda da questa sera su Sky Atlantic.  Leggi la trama Creata da Steven Knight, Tom Hardy e suo padre Chips Hardy, propone un racconto ambientato nel 1814 e focalizzato sul personaggio di James Keziah Delaney.  Abbiamo intervistato l’attore Jason Watkins, interpret...

 

Fear The walking Dead, il poster ufficiale e le novità della terza stagione

"Fear The Walking Dead", lo spin-off della più famosa serie tv a tema apocalisse zombie, tornerà negli Stati Uniti il 3 giugno sulla AMC. Fino ad allora, considerando che la serie madre è in pausa dopo il sanguinoso finale della settima stagione, saremo costretti ad accontentarci del poster ufficiale della prossima stagione che...

 

Maurizio Costanzo Show, le immagini della prima puntata con Raz Degan e Fiorello

La nuova edizione del "Maurizio Costanzo Show" va in onda in seconda serata su Canale 5 dal 20 aprile 2017.  Nel corso della prima puntata intervengono numerosi ospiti, tra cui il vincitore della dodicesima edizione de "L'isola dei famosi" Raz Degan, lo showman Fiorello, la cantautrice Paola Turci e il giornalista, scrittore e autore televisi...

 

L'isola dei famosi, intervista a Simone Susinna: 'dopo che mi sono ambientato, ho iniziato a crederci'

La dodicesima edizione del reality show "L'isola dei famosi" si è conclusa la scorsa settimana con la vittoria di Raz Degan.  Abbiamo intervistato il modello Simone Susinna, classificatosi al secondo posto.  D: Ti aspettavi di arrivare fino alla finale? R: Onestamente quando sono partito pensavo di tornare a casa dopo ...

 

MasterChef Italia, settima edizione: Antonia Klugmann tra i giudici del cooking show

La versione italiana del cooking show "MasterChef" si avvia verso la settima stagione. Una novità del programma riguarda la giuria, nella quale debutta Antonia Klugmann.  Già ospite della finale della quinta edizione, la chef subentra a Carlo Cracco per affiancare i confermati Bruno Barbieri, Joe Bastianich e Antonino Canna...

 

King Kong, la serie tv ambientata nell'universo del celebre gorilla

È stata annunciata una partnership tra MarVista Entertainment e IM Global Television per sviluppare, co-produrre e co-finanziare una serie televisiva ambientata nell'universo di King Kong, creatura immaginaria protagonista di numerose produzioni cinematografiche.  Proprio lo scorso marzo è uscito "Kong: Skull Island", ...

 

Serie tv e ricerca del colpevole: tra eversione e complotti

Alcune serie televisive hanno elaborato racconti sulle manifestazioni del terrorismo. La destabilizzazione dell’ordine sociale e le sue conseguenze sono elementi centrali in due recenti produzioni, “Quantico” e “24: Legacy”. In entrambe le fiction è presente un intricato percorso di ricerca strutturato in raffi...

 

Bloodline, terza stagione: le prime immagini dai nuovi episodi

La terza stagione della serie televisiva "Bloodline" debutta sulla piattaforma streaming Netflix il 26 maggio 2017.  Sono state diffuse le prime immagini dei nuovi episodi (Sfoglia la gallery) e il teaser trailer, disponibile sul canale YouTube Netflix US & Canada. La trama si svolte nelle Florida Keys e racconta le vicende di quatt...

 

I Simpson, la pungente sitcom animata festeggia trent'anni dal debutto

"I Simpson" (Titolo originale: "The Simpsons") festeggiano i trent'anni dal debutto sul piccolo schermo, avvenuto il 19 aprile 1987 all'interno del "Tracey Ullman Show".  Dal 17 dicembre 1989 gli episodi della sitcom animata creata dal fumettista statunitense Matt Groening iniziarono ad essere trasmessi in prima serata e nel corso d...

 

Di padre in figlia, intervista a Francesca Cavallin: 'credo molto nella solidarietà femminile'

La fiction “Di padre in figlia” debutta questa sera su Rai 1. Leggi la trama Abbiamo intervistato l’attrice Francesca Cavallin, interprete del personaggio di Pina. D: Nella prima puntata il tuo ruolo contribuisce all'esaltazione di un tema significativo, il supporto tra donne. Come hai approcciato questo personaggio? R: Credo ...

 
Da non perdere

Ultime news
Recensioni