X

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare le funzionalità di navigazione, inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Per saperne di più clicca qui. Continuando la navigazione, scorrendo la pagina o cliccando altri elementi del sito o pagine presenti nel sito acconsenti all'uso dei cookie.

 

Marvel Comics Spider-Man 2099 #1 Miguel O'Hara torna nel 2015 con un nuovo inizio

12/10/2015 10:00
Marvel Comics Spider-Man 2099 #1 Miguel O'Hara torna 2015 con un nuovo inizio

Spider-Man 2099 torna con un nuovo fumetto, che uscirà il 14 Ottobre 2015 in America, e questa volta si riparte con il numero 1. La Marvel Comics ha deciso di far ricominciare tutto per Miguel O'Hara, si riparte dalla sua nuova vita nel presente. Miguel aveva deciso di appendere al chiodo le ragnatele, ma il destino non glielo permetterà.

Spider-Man 2099 #1. La Marvel Comics ci presenta di nuovo Spider-Man 2099. L’Uomo Ragno del futuro torna il 14 ottobre 2015 con una nuova serie regolare che ricomincia con l’albo numero 1. Ritroviamo Miguel O’Hara non più nel futuro, ma come l’avevamo lasciato nell’ultimo albo della Marvel: si trova nel presente ed è occupato con Peter Parker nelle Parker Industries. All’interno delle Parker Industries avrà un suo team personale, tra i tanti farà parte di questo gruppo anche Roberta Mendez (Captain America 2099), inoltre anche il gruppo Alchemax continuerà ad avere un ruolo importante.

Fumetto. Il nuovo fumetto Spider-Man 2099 #1 è l’albo della serie regolare della Marvel Comics che uscirà in edicola e fumetteria in America dal 14 ottobre 2015. Anche questa volta la Marvel ha deciso di chiamare Peter David il creatore di Spider-Man 2099 per scrivere la serie regolare, con l’aiuto del disegnatore Will Sliney, che questa volta ha dovuto ritrarre Spider-Man con il costume creato appositamente da Kris Anka. Tra i tanti nomi che hanno lavorato alla nuova serie troviamo Francesco Mattina, realizzatore della prima cover.

Trama. Il nuovo fumetto di Spider-Man 2099 inizia con Miguel che si trova nel tempo presente, adesso in questo mondo ha un lavoro regolare alla Parker Industries, una relazione regolare e una vita che si può definire normale. Ed è in questa parvenza di normalità che decide di appendere al chiodo la sua identità da supereroe e decide di far cessare Spider-Man 2099. Ma la normalità dura molto poco, infatti una nuova minaccia compare nella sua vita e mette in pericolo tutto quello che si è creato, dovrà indossare di nuovo la sua tuta e far tornare sul campo di battaglia Spider-Man 2099. Miguel tornerà nei panni del supereroe più grintoso che mai.

Autori. Sia l’autore Peter David che il disegnatore Will Sliney in un’intervista si sono dichiarati entusiasti di poter lavorare di nuovo sul personaggio di Spider-Man 2099. Sono stati felici di poter continuare a parlare della vita di Spider-Man da dove l’avevano interrotta nell’ultimo fumetto. Inoltre in questa albo nuovo di zecca, Spider-Man 2099 vestirà una nuova tuta disegnata da Kris Anka che permetterà al nostro protagonista di avere pose molto più dure e potenti, soprattutto mentre plana.

Storia del personaggio. Spider-Man 2099 è un prodotto della linea Marvel 2099. Nato nel 1992 dalla mente di Peter David e dalle matite di Rick Leonardi è una reinterpretazione di Spider-Man ambientata nel futuro. Miguel O’Hara è un genetista che lavora nell’azienda Alchemax, una megacorporazione, che influenza quasi tutto il nord America. Miguel lavora ad esperimenti sulla mutazione genetica degli animali e, quando scopre che il suo capo vuole applicare questi studi agli esseri umani, fa di tutto per impedirglielo. Durante la lotta rimane contaminato e dopo l’esplosione Miguel riesce ad uscirne vivo, ma mutato. Si rende conto di aver acquisito le stesse capacità dell’ormai dimenticato Uomo Ragno eroe del ventesimo secolo. Spider-Man 2099 rispetto al corrispettivo del ventesimo secolo ha riflessi, velocità e forza molto più sviluppati, inoltre è dotato della “visione accelerata” con la quale può reagire più velocemente agli attacchi. Sulle punte delle dita ha degli artigli retrattili che inoculano veleno paralizzante e negli avambracci ha delle ghiandole che producono delle ragnatele naturali.

 
© Riproduzione riservata
Scritto da
Elisa Vici
Home
 
 
Galleria fotografica
Altri articoli Home

Sergio Bonelli Editore, Lavennder in uscita a luglio

“Lavennder”, il nuovo fumetto scritto, disegnato e colorato da Giacomo “Keison” Bevilacqua uscirà il 12 luglio per Sergio Bonelli Editore. La copertina è stata realizzata da Aldo Di Gennaro. La trama ha come protagonisti una coppia di fidanzati, desiderosi di immergersi nella natura selvaggia e incontaminata d...

 

Conferenza Sony PlayStation all'E3 2017 di Los Angeles: il futuro di PS4

La Conferenza Sony all’E3 2017 di Los Angeles riserva sempre tantissimi annunci e trailer dei giochi di prossima uscita, per un parco esclusive davvero solido e convincente. Se lo scorso anno molti erano stati i nuovi giochi presentati, la conferenza del 2017 ha mostrato nuovamente, e in forma estesa, quello che ci attende nel futuro della co...

 

Delcourt Edizioni, Alex + Ada: il secondo volume della trilogia targato Image Comics

Delcourt Edizioni pubblica “Alex + Ada” in un volume che raccoglie la seconda parte dell'acclamata trilogia fumettistica targata Image Comics. La data di uscita dell'albo è fissata per il 5 luglio. La trama ha come protagonista il giovane Alex. Lo conosciamo mentre sta attraversando una crisi sentimentale, dopo essere stato lasc...

 

Spider-Man: Homecoming, incontro con Tom Holland e Jon Watts

"Spider-Man: Homecoming" uscirà nelle sale cinematografiche italiane il 6 luglio.  Abbiamo partecipato all'incontro stampa a Roma con il registra Jon Watts e l'attore protagonista Tom Holland.  Il film concede al pubblico un rinnovato sguardo sulle vicende del celebre supereroe dei fumetti Marvel. Nel cast sono presenti anche&nbs...

 

Conferenza Microsoft all'E3 di Los Angeles: il futuro di Xbox

La Conferenza Microsoft all’E3 2017 era fortemente attesa soprattutto per la presentazione della nuova console casalinga, Xbox One X, e i giochi che potessero sfruttare le caratteristiche tecniche della macchina, ad oggi la più potente mai creata. Accanto ai videogiochi in esclusiva per Xbox, grande attenzione è stata data alle ...

 

Panini Disney, le nuove storie di Topolino all'insegna del fantasy.

“E.B. L'Extra-Terrestre”, Topostorie 39, è in uscita il 5 luglio al prezzo promozionale di € 3,60 per Panini Disney. L'albo, di 240 pagine, sarà a firma di autori vari. Tra le storie, quello inedita di Massimo Marconi (sceneggiatura) e Salvatore Deiana (disegni) che vede Topolino decidersi per una vacanza all'insegna...

 

Sette giorni in Grecia è un bellissimo racconto di viaggio pubblicato da BeccoGiallo

Sette giorni in Grecia è un fumetto pubblicato dalla casa editrice BeccoGiallo che racconta un viaggio alla scoperta di un paese bellissimo. Il libro è stato scritto da Emanuele Apostolidis e disegnato da Isacco Saccoman, tra queste pagine troviamo la bellezza e tantissime curiosità della Grecia come solo chi l’ha visitat...

 

Recensione La scimmia e il melograno è la nuova storia pubblicata dalla casa editrice Orecchio Acerbo

La scimmia e il melograno è una storia breve per bambini dagli otto anni in su pubblicata in questo mese di giugno dalla casa editrice Orecchio Acerbo. La storia che viene raccontata è stata scritta da Serenella Quarello e disegnata da Lucie Müllerovà. L’albo che contiene 64 pagine e misura 21x28 centimetri, racconta...

 

Rimini Comix, al via dal 20 luglio con tante novità

Rimini Comix, torna l'appuntamento estivo con la mostra-mercato dedicata al fumetto: la fiera del fumetto, a ingresso gratuito, si svolgerà dal 20 al 23 luglio in Piazza Federico Fellini, davanti al Grand Hotel. Tra gli eventi annunciati, Ori Cosplay International con protagonista l'acclamato artista belgradése, amatissimo dai Cospla...

 

MotoGP 17, recensione videogame per PS4 e Xbox One

MotoGP 17 è il videogioco ufficiale sul campionato di motociclismo sviluppato dall’italiana Milestone, con l’intera licenza delle categorie Moto3, Moto2 e, ovviamente, MotoGP. La serie, passata in pianta stabile nel 2013 alla casa di sviluppo milanese, rappresenta un buon mix tra arcade e alcune caratteristiche da simulatore, anc...

 
Da non perdere
Ultime news
Recensioni