X

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare le funzionalità di navigazione, inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Per saperne di più clicca qui. Continuando la navigazione, scorrendo la pagina o cliccando altri elementi del sito o pagine presenti nel sito acconsenti all'uso dei cookie.

 

NBA live 16, il videogame di basket su PS4 e Xbox

09/10/2015 10:00
NBA live 16 il videogame di basket su PS4 Xbox

NBA live 16 è il basket secondo Electronic Arts. Campionato, sfide, carriera, tutto sui parquet della major league americana.

Game. NBA live 16, neanche a dirlo, è il videogame di EA sports sul basket americano, più precisamente sulla major league: National Basketball Association. Semplicità e immediatezza sono le due parole chiave di questo titolo. Oltre a dire che si gioca a basket, per dovere di cronaca bisogna citare le numerose modalità di gioco. Per cominciare NBA Rewind, dov'è possibile rigiocare le più avvincenti sfide NBA del torneo passato, nei panni di un singolo giocatore o del team. Rising Star consente, invece, di vestire i panni di una stella nascente della pallacanestro, e di costruirne la carriera. Poi ci sono le partite online, le Stagioni testa a testa e NBA Live Ultimate Team, che permette agli utenti di creare la propria squadra ideale collezionando carte-atleti del presente e del passato, oltre a coach, elementi gestionali e divise. Gli acquisti e gli scambi sono basati su un sistema di compravendite tramite monete che si guadagnano in relazione alle prestazioni del team.

Gameplay. NBA live 16, si traduce sul parquet in un gameplay orientato verso uno stile di gioco più di arcade che di simulazione: mancano quella profondità e quel realismo che ci aspetteremmo nel 2016 da un videogame sportivo. Proprio per questo, però, è adatto a chiunque voglia cimentarsi con questo sport (virtuale) senza allenarsi ore e ore con il joystick prima di mandarne dentro una. In questo senso il titolo è godibile quasi da subito, complice la possibilità di utilizzare una serie di opzioni e slides per personalizzare il gioco e i giocatori. Il gioco è fluido e si gioca bene, con qualche difficoltà nel gestire i comandi a combinazione di due o più tasti: si riscontra qualche lentezza o qualche bug, con il risultato che il giocatore potrebbe non eseguire il comando.

Sviluppo. NBA live 16 ha una buona grafica supportata, però, da un motore grafico non all'altezza: i ritardi nei comandi sono molto probabilmente dovuti a bug del motore. Ma in linea di massima, è molto giocabile lato player. L'intelligenza artificiale, invece, alterna movimenti d'attacco o difesa razionali ad altri assolutamente imprevedibili che, se si rende complice qualche dormita di troppo dei difensori non controllati al momento dal giocatore, riesce spesso ad avere la meglio. Anche dai tre punti l'intelligenza artificiale è quasi infallibile, specie se deve rimontare o prendere il largo.

Uscita. NBA live 16, prodotto dalla leggendaria EA sports, è uscito il 1 ottobre scorso in tutto il mondo. Il gioco è disponibile per PlayStation 4 e Xbox One. Da qualche tempo, però', il colosso Electronic Arts deve vedersela con un degno rivale, la 2K, produttrice di NBA 2K. La 2K produce NBA dal 1999 ma solo ultimamente si è fatta notare, superando di parecchio in termini di simulazione del gioco la EA sports.

 
© Riproduzione riservata
Scritto da
Jacopo Sartori
Home
 

 
Galleria fotografica
Altri articoli Home

Valiant, Secret Weapons: Livewire a capo di un team di reietti, il fumetto che vi sorprenderà

Valiant annuncia l'uscita di “Secret Weapons”, il cui primo numero debutterà in fumetteria il 28 giugno. A rendere la miniserie particolarmente ghiotta è il team creativo riunito dalla casa editrice formato da Eric Heisserer, sceneggiatore nominato all'Oscar per lo script non originale di “Arrival” (2016), Raul...

 

Dark Horse Comics, The Visitor: How and Why He Stayed: le ragioni dell'alieno sulle tracce di Hellboy

Dark Horse Comics annuncia una nuova miniserie radicata nell'universo di Hellboy. Si tratta di “The Visitor: How and Why He Stayed”, cinque numeri con il primo in uscita il 22 febbraio. Il protagonista è uno dei personaggi più intriganti introdotti nel fumetto, apparso nel primo “Hellboy: Seed of Destruction” (...

 

Z Nation comics, dopo la serie tv arriva la nuova saga a fumetti sugli zombie

Z Nation è la fortunata serie Tv che traccia delle trame nelle quali la trasformazione in zombie dell’umanità costituisce la minaccia più pericolosa per coloro che ne sono rimasti incontaminati. Una lotta nella quale persone comuni, strappate alla quotidianità, si ritrovano proiettate a dover affrontare un viaggio ...

 

Agents of S.H.I.E.L.D. tra fumetto e serie televisiva

Ispirato dalla fortunata serie televisiva, la serie comics di “Agents of S.H.I.E.L.D.” targato Marvel Comics debutta nelle fumetterie americane il 13 gennaio 2016 con un primo arco narrativo intitolato “The Coulson Protocols”. La trama riserva molte sorprese. Maria Hill non è più a capo dello S.H.I.E.L.D. e il...

 

Sniper Elite 4, recensione videogame per PS4 e Xbox One: la vita di un cecchino

Sniper Elite 4 è il videogioco a sfondo bellico sviluppato da Rebellion, che mette il giocatore nei panni di Karl Fairburne, cecchino professionista impegnato nella Campagna italiana durante la Seconda Guerra Mondiale. Il focus della produzione, che lo differenzia dagli altri sparatutto, è da ricercare nel gameplay, incentrato su elim...

 

Akame ga Kill! Zero, in arrivo il prequel del manga di Takahiro per Panini Comics

“Akame ga Kill! Zero #1” è in uscita il 9 marzo grazie a Panini Comics. Si tratta del prequel del celebre manga “Agame ga Kill!”, con la storia curata da Takahiro e i disegni realizzati da Kei Toru. La trama si concentra sul passato di Akame e della sorellina Kurome. Vendute da bambine all'Impero per essere trasforma...

 

Diabolik DK, la seconda stagione inedita

Diabolik DK la fortunata serie che narra le vicende del Re del terrore che ha avuto inizio come serie parallela alla più tradizionale collana creata negli anni sessanta, giunge alla sua seconda stagione. Solo ieri 12 febbraio veniva celebrato il ricordo della scomparsa di Angela Giussani avvenuta a Milano nel 1987 che insieme alla sorella Lu...

 

The Wild Storm, il fumetto che rilancia la fortunata etichetta di Jim Lee

DC Comics rilancia la fortunata etichetta WildStorm inaugurata con la prima serie “The Wild Storm” in uscita il 15 febbraio. A occuparsi del progetto c'è Warren Ellis, brillante autore bestseller del New York Times (“Transmetropolitan”, “Red” e “The Authority”), incaricato anche di curare le sc...

 

Recensione Baltimore: The Red Kingdom il nuovo numero uno della saga pubblicata da Dark Horse

Baltimore: The Red Kingdom è uscito in tutte le fumetterie americane il primo numero della nuova miniserie dedicata alla grande serie di Baltimore. Il primo numero di The Red Kingdom è stato pubblicato lo scorso 1° febbraio, questo nuovo arco narrativo conterà un totale di cinque numeri. La grande saga di Baltimore è...

 

Recensione Planetoid Praxis arriva la seconda miniserie di Ken Garing pubblicato da Image Comics

“Planetoid Praxis”, è tornata nelle fumetterie americane la seconda miniserie dello scrittore e disegnatore Ken Garing. Dopo cinque anni di attesa e di lavorazione la storia di Planetoid continua in questo nuovo lavoro. Nel 2012 uscì la prima mini serie pubblicata sempre dalla Image Comics, che conteneva un totale di cinqu...

 
Da non perdere






Ultime news
Recensioni