X

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare le funzionalità di navigazione, inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Per saperne di più clicca qui. Continuando la navigazione, scorrendo la pagina o cliccando altri elementi del sito o pagine presenti nel sito acconsenti all'uso dei cookie.

 

Tom Clancy's Rainbow Six Siege Beta videogame per PS4: il multiplayer tattico di Ubisoft

29/09/2015 14:00
Tom Clancy's Rainbow Six Siege Beta videogame per PS4 il multiplayer tattico di Ubisoft

Tom Clancy's Rainbow Six Siege arriva in versione beta, a due mesi dal lancio ufficiale. La struttura di gioco realistica e tattica di Ubisoft, nel nostro provato su PS4

Tom Clancy’s Rainbow Six Siege games, una delle serie videoludiche più apprezzate della scorsa generazione è stata Rainbow Six, l’ormai storico franchise Ubisoft. Il brand ha da sempre incarnato lo spirito realistico degli sparatutto tattici in prima persona, grazie ad una campagna curata e ad un multiplayer elaborato e mai banale. L’enorme attenzione ad entrambe le componenti, sia in singolo che multigiocatore, rappresenta ormai una rarità in un mondo dominato quasi esclusivamente da giochi votati all’online. Anche la saga di Rainbow Six cede alla nuova tendenza, con un gameplay totalmente incentrato alla cooperazione in multiplayer, con la presenza di modalità contro il computer o altri avversari umani. Sarà quindi assente la classica modalità storia, uno dei fiori all'occhiello dei passati Rainbow Six Vegas.

Beta, Tom Clancy’s Rainbow Six Siege si presenta in versione beta su PS4 e Xbox One, un anticipo di ciò che vedremo nel gioco finale, mai come questa volta curato e profondo dal punto di vista del multigiocatore. La versione in anteprima provata sulla console Sony permette la scelta di differenti classi di soldati, ulteriormente divise in attaccanti e difensori. Avremo così la possibilità di vestire i panni dell’americana SWAT, delle forse anglosassoni SAS, della tedesca GSG-9, della SPETSNAZ russa o della GIGN francese. Ogni forza armata possiede armi e armature specifiche, da testare sulle 3 mappe messe a disposizione dagli sviluppatori, giocabili sia di giorno che di notte. Le modalità sono altrettante, per una scelta tripla che ricade nel mettere in sicurezza una determinata zona, smantellare la bomba e nella classica caccia ai terroristi.

Gameplay, la peculiarità di Tom Clancy’s Rainbow Six Siege risiede in una giocabilità indirizzata verso l’elevata distruttibilità dello scenario, che modifica strutture e situazioni di gameplay. La possibilità di distruggere muri, pareti e qualsiasi superficie, modifica strutturalmente l’approccio all’azione, con coperture che saltano, imboscate e tattiche d’attacco e difesa in continuo divenire. Le dieci mappe di gioco annunciate rappresentano una continua sfida e varietà di gioco, sia nelle situazioni in cui ci troveremo ad affrontare nemici controllati dall’intelligenza artificiale, che nelle serrate sfide contro altri giocatori umani. L’estremo realismo della serie si rispecchia in pochissime raffiche per uccidere ed essere uccisi, caratteristica che rende l’approccio necessariamente pianificato e studiato, salvo una morta prematura.

Grafica, il nuovo capitolo della serie di Ubisoft sarà il primo ad utilizzare il motore grafico AnvilNext, andando così a sostituire il precedente Unreal Engine. I passi avanti effettuati, oltre alla maggiore fluidità e definizione di gioco, si rispecchiano proprio nella pressoché totale distruttibilità di ambienti e scenari, con schegge ed esplosioni che si susseguono a schermo. La resa di materiali, visi ed armature beneficiano del nuovo impianto tecnico, un deciso miglioramento rispetto ai precedenti capitoli. L’attenzione maggiore, in Tom Clancy’s Rainbow Six Siege, è stata comunque posta nel rendere credibili e vive le modificazioni all’interno delle mappe di gioco, una novità importante nel mondo degli sparatutto in prima persona, specialmente online.

Uscita, Tom Clancy’s Rainbow Six Siege è atteso per il prossimo primo dicembre, dopo essere stato posticipato dalla stessa Ubisoft. Il gioco sarà disponibile per le piattaforme di nuova generazione PS4 e Xbox One, oltre che su PC.

 
© Riproduzione riservata
Scritto da
Fabio Tosti
Home
 



 
Galleria fotografica
Altri articoli Home

Steep, recensione videogame per PS4 e Xbox One: una folle discesa sulle nevi

Steep è un videogioco tanto atipico quanto intrigante, sviluppato da Ubisoft Annecy e pubblicato dalla celebre software house francese Ubisoft. Il progetto nasce come il tentativo di riunire, in un unico pacchetto, quattro differenti discipline sulle montagne innevate, attraverso spettacolari discese a bordo di sci, snowboard, parapendio e t...

 

Recensione Almost Dead il nuovo fumetto di Paolo Zeccardo pubblicato dalla Upper Comics

Almost Dead è il nuovo fumetto dello scrittore e disegnatore Paolo Zeccardo, pubblicato dalla nuovissima Upper Comics. Una casa editrice multimediale nata poco più di un anno fa, che sviluppa fumetti soprattutto in stile manga, da autori italiani. “Almost Dead” è stato pubblicato lo scorso mese ed è formato d...

 

Marvel Comics, da Star Wars la nuova serie su Doctor Aphra

Doctor Aphra è un personaggio apparso nella seria Darth Vader e come accada in molti casi una protagonista secondario e di supporto diventa così amato dai fan da richiedere uno spin-off che in questo caso viene realizzato da Kieron Gillen e Kev Walker. Star Wars ha una longevità destinata a non fermarsi e passare dal cinema ai...

 

Kiss, The demon 1: Dynamite comics lancia il prequel della nuova seria

Dynamite Comics ed il Rock disegnato. Questo è il connubio che porta ad un nuovo fumetto che ha sullo sfondo e come ispiratrice la rock band fondata nel 1973 a New York. Kiss, The demon è il prequel della prima serie che ha visto i protagonisti impegnati in una storia sci-fi che li proiettava nella città di Blackwell. In quest...

 

Final Fantasy XV, recensione videogame per PS4 e Xbox One: la rinascita della serie

Final Fantasy XV è un videogioco action RPG sviluppato da Square Enix e distribuito da Koch Media. La serie rappresenta da anni un marchio conosciuto e apprezzato in ogni parte del mondo, per fan di vecchia data e nuovi utenti, che si avvicinano per la prima volta al titolo giapponese o ai film ispirati all’universo di Final Fanta...

 

Fairy Tail Zero: le origini della gilda

Fairy Tail Zero le origini della gilda narra le vicende che hanno portato alla formazione della gilda così come emerge nella storia raccontata nella nota saga di Fairy Tail. Una storia di amicizia ma anche di malia con protagonista Mavis che ritorna in questo prequel nel quale viene descritta la formazione della sua personalità. Riusc...

 

DC Comics nuova serie a fumetti: Injustice: Gods Among Us - Ground Zero

DC Comics ha annunciato il lancio di una nuova serie di fumetti che ha come personaggio protagonista Harley Quinn, salito all’attenzione del pubblico con il recente film Suicide Squad uscito nelle sale lo scorso agosto ed interpretato da Margot Robbie. Injustice: Gods Among Us - Ground Zero 1 è il titolo del primo episodio della nuova...

 

Recensione La quarta variazione, il primo fumetto di AlbHey Longo per Bao Publishing

“La quarta variazione” è il primo fumetto di AlbHey Longo pubblicato dalla casa editrice Bao Publishing. Questo nuovo fumetto è uscito nei primi giorni di novembre e come tanti altri albi era stato presentato in anteprima a Lucca Comics and Games. È stato pubblicato dalla Bao nella collana “Le città vis...

 

Catwoman: Election Night n.1 una nuova serie pubblicata dalla DC Comics nella città di Gotham

“Catwoman: Election Night” n.1 è una delle novità per questo mese di novembre della DC Comics. il personaggio di Catwoman negli ultimi tempi è stato lasciato un po’ da parte e con questo nuovo numero uno hanno voluto rilanciare il personaggio. Nell’albo troviamo, oltre alla prima storia di questa nuova s...

 

Amnesia Collection, recensione videogame per PS4: la paura del buio

Amnesia Collection è un videogioco horror in prima persona, sviluppato da Frictional Games e distribuito da Sony su PS4. L’arrivo per la console giapponese avviene dopo sei anni dall’uscita su PC del titolo originale, apripista del filone horror in soggettiva, che ha segnato negli ultimi anni il mercato videoludico con decine e d...

 
Da non perdere






Ultime news
Recensioni