X

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare le funzionalità di navigazione, inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Per saperne di più clicca qui. Continuando la navigazione, scorrendo la pagina o cliccando altri elementi del sito o pagine presenti nel sito acconsenti all'uso dei cookie.

 

DC Comics Wonder Woman '77, Diana Prince torna negli anni della Guerra Fredda

24/09/2015 10:00
DC Comics Wonder Woman '77 Diana Prince torna negli anni della Guerra Fredda

Wonder Woman '77 è la riproduzione, in versione patinata, della supereroina che ha fatto emozionare tanti telespettatori. Con questo nuovo progetto la DC Comics riporta Diana Prince in un fumetto, ma questa volta sarà con il viso di Lynda Carter e si ritroverà negli anni della Guerra Fredda.

Wonder Woman ’77. La casa editrice DC Comics ha deciso di pubblicare un nuovo fumetto con protagonista Wonder Woman, ma questa volta sarà ispirata al personaggio della serie tv andato in onda negli anni settanta. I disegni del fumetto sono ispirati all’attrice Lynda Carter e la storia ricalca i fatti del telefilm. Nel nuovo albo vecchi e nuovi lettori potranno ritrovare il gusto retrò delle avventure di Wonder Woman, e nei disegni il viso di Lynda Carter. L’Amazzone più famosa di tutti i tempi è pronta a far rivivere gli anni settanta a tutti gli appassionati del genere.

Fumetto. Il primo numero del fumetto Wonder Woman ’77 Special #1 è uscito in America il 6 Maggio 2015, tra gli artisti chiamati a lavorare a questo nuovo progetto troviamo i disegnatori Matt Haley e Drew Johnson per il fumetto mentre per la cover l’artista Nicola Scott, i testi sono stati scritti da Marc Andreyko. Per il secondo numero di questa “nuova” Wonder Woman dobbiamo aspettare ancora qualche giorno, infatti uscirà in America solo il 30 settembre 2015. Per questo secondo albo sono stati chiamati a lavorare per i disegni gli artisti: Richard Ortiz, Cat Staggs, Jason Badower e Drew Johnson mentre ai testi c’è sempre Marc Andreyko.

Trama. Il nuovo fumetto di Wonder Woman ci riporta agli anni settanta, Diana Prince si trova a combattere in piena guerra fredda. Wonder Woman e Steve Trevor dovranno unire le forze per difendere l’America dagli attacchi dei criminali dell’Unione Sovietica. La ricerca di uno scienziato scappato dall’Unione Sovietica porterà Wonder Woman nel famosissimo Studio 52. In questo nuovo fumetto della DC Comics i veri protagonisti saranno gli anni ’70, vivremo intense emozioni come se il tempo si fosse fermato.

Autore. Lo scrittore Marc Andreyko non è nuovo nel mondo delle supereroine, infatti tra le sue opere più riuscite troviamo i fumetti di Manhunter e Batwoman. In Manhunter nel 2004 ha creato il personaggio di Kate Spencer, mentre nel 2013 ha iniziato la collaborazione per il fumetto di Batwoman. Ora gli è stata data la possibilità di scrivere di Wonder Woman, una delle più grandi eroine che la DC Comics abbia mai creato e il risultato del primo numero è stato davvero ottimo.

Serie tv. La prima volta che la serie tv di Wonder Woman appare in televisione è il 1975. La prima stagione viene ambientata nel corso della seconda guerra mondiale all’incirca l’epoca in cui il fumetto era iniziato. Il ruolo di Diana Prince ricade su Lynda Carter e per il ruolo di Steve Trevor viene scelto Lyle Waggoner. La grande differenza della prima stagione rispetto ai fumetti è che Diana non è un’infermiera ma è arruolata come marine, infatti in molti episodi si vedrà combattere contro i nazisti. La seconda stagione verrà ambientata negli anni settata per essere più vicini agli spettatori e avvicinare la supereroina ai suoi fan. La stagione si apre con Wonder Woman che torna dall’Isola di Paradiso dopo 35 anni dai fatti della prima stagione, in questo nuovo mondo farà parte dell’Inter-Agenzia Difesa e Comando una sezione della CIA che combatte le organizzazioni criminali. Nella terza e ultima stagione della serie, Wonder Woman viene fornita di nuovi costume e nuove attrezzature per i combattimenti. La serie tv si compone di tre stagioni in totale, anche se in Italia sono passate soltanto le ultime due. Solo recentemente sul canale Fox Retrò è andata in onda la prima stagione.

 
© Riproduzione riservata
Scritto da
Elisa Vici
Home
 

 
Galleria fotografica
Altri articoli Home

Vertigo Comics nuova miniserie a fumetti, Savage Things

Vertigo comics e DC Comics hanno annunciato l’imminente pubblicazione di una miniserie a fumetti d’azione, dal titolo Savage Things. In questa serie che sarà proposta dal prossimo marzo l’editore statunitense propone la commistione di due generi editoriali, l’horror e lo spionaggio. La trama della nuova serie comics ...

 

Marvel Comics nuova serie a fumetti: The Unstoppable Wasp

Marvel Comics continua la linea di rinnovazione già intrapresa con il lancio di alcuni personaggi di spessore del suo variegato universo a fumetti. Molte sono infatti le nuove serie comics già lanciate nel corso del 2016 e solo a partire dallo scorso dicembre sono state pubblicate alcune nuove serie come Gamora, Hawkeye e Captain Marv...

 

Nintendo Switch, anteprima nuova console Nintendo

Nintendo Switch è la nuova console casalinga e portatile di Nintendo, un ibrido innovativo in ambito videoludico, che unisce il classico intrattenimento da salotto con l’indole portatile della casa giapponese. Il successo planetario di Nintendo DS e 3DS, unito al fallimento di Wii U, ha persuaso la casa di Kyoto ad unire i due mercati,...

 

Diabolik nuovo albo, Visto da lontano

Diabolik compie cinquantacinque anni o almeno tanti ne sono passati da quando le sorelle Giussani hanno dato vita all’intramontabile criminale gentiluomo che negli anni è stato affiancato dalla inseparabile complice e compagna Eva Kant.Nel 2017, in occasione di detta ricorrenza Astorina ripropone un albo commissionato e già real...

 

Intervista all'autore e disegnatore di comic Karl Kesel: 'Harley Quinn è un personaggio esplosivo'

Mauxa ha intervistato l’autore di comic Karl Kesel, che ha lavorato a molte serie della DC Comics, da Superman a Batman, fino ad Harley Quinn: fu lui a portare il personaggio nei comic con Terry Dodson nel 2001. Per la Marvel ha lavorato a Daredevil . Di recente ha lavorato alla serie della Dynamite ”Battlestar Galactica: Gods & Mon...

 

Recensione Notte Oscura: Una storia vera di Batman, la storia autobiografica di Paul Dini

“Notte Oscura: Una storia vera di Batman” è la graphic novel autobiografica dell’autore Paul Dini e con i disegni dell’artista Eduardo Risso, pubblicata dalla Vertigo. In questa bellissima storia dove troviamo Batman in una veste del tutto diversa da quella a cui siamo abituati, Paul Dini ha messo a nudo uno degli epi...

 

Recensione Descender vol.3 Singolarità, il fumetto di Jeff Lemire pubblicato dalla Bao Publishing

Descender vol.3, è arrivato in tutte le fumetterie italiane solo due giorni fa con il nuovo volume della saga fantascientifica scritta da Jeff Lemire e disegnata da Dustin Nguyen. Questo fumetto pubblicato dalla casa editrice Bao Publishing ha una cadenza semestrale, nel corso del 2016 sono stati pubblicati i primi due volumi. La bellissima ...

 

DC Comics nuova serie: The Odyssey of the Amazons

Amazzone, principessa e guerriera Wonder Woman è stata ed è tutt’ora uno dei personaggi più noti nel mondo dei fumetti, nata come ambasciatrice di pace. Approdata ultimamente al cinema ed interpretata da Gal Gadot che ha vestito splendidamente i panni dell’amazzone Diana Prince in Batman v Superman: Dawn of Justice....

 

FIFA 17 Team Of The Year, per PS4 e Xbox One: la squadra dell'anno

FIFA 17 Team Of The Year rappresenta l’abituale appuntamento di inizio anno con il videogioco sviluppato da Electronic Arts, che espande la modalità più giocata e apprezzata della serie, FIFA Ultimate Team. Il titolo calcistico, re di vendite nel settore sportivo, spinge forte da quasi un decennio su contenuti e licenze, portand...

 

Mondadori Comics pubblica il ritratto a fumetti Castro

Fidel Castro si è presentato al mondo come l’uomo che si oppose al regime cubano istaurato dal dittatore Batista, salvo poi diventare egli stesso diventare un repressore dei diritti del popolo cubano. Era il 1959 quando Castro, laureatosi in giurisprudenza e giovane avvocato oltre ad aspirante politico, guidò il movimento rivolu...

 
Da non perdere






Ultime news
Recensioni