X

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare le funzionalità di navigazione, inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Per saperne di più clicca qui. Continuando la navigazione, scorrendo la pagina o cliccando altri elementi del sito o pagine presenti nel sito acconsenti all'uso dei cookie.

 

FIFA 16 recensione videogame per PS4 e Xbox One: il calcio secondo EA Sports

24/09/2015 14:00
FIFA 16 recensione videogame per PS4 Xbox One il calcio secondo EA Sports

FIFA 16 arriva su PS4 e Xbox One con un ulteriore affinamento di grafica e gameplay, introducendo alcune novità che migliorano il ritmo dell'azione e le conclusioni a rete

FIFA 16 games, la serie calcistica più venduta degli ultimi anni chiude il mese di settembre con con la classica uscita autunnale su PS4 e Xbox One, dopo lunghe settimane di attesa, per quello che in Italia è senza dubbio il gioco più atteso dell’anno. Se la scorsa edizione aveva regalato grandi critiche ad Electronic Arts, tra una velocità eccessiva, in special modo per i giocatori più rapidi, e un comportamento dei portieri spesso rivedibile, in questo nuovo capitolo alcuni difetti sono stati superati. La sfida al rivale Pro Evolution Soccer 2016, titolo più lento e ragionato, si scontra così con la filosofia del calcio inglese di FIFA, più veloce e propositivo dell’eterno nemico targato Konami.

Licenze, uno dei primi terreni di scontro è proprio sulle licenze, campo dove FIFA 16 eccelle come ogni anno. Abbiamo così decine di campionati su totale licenza, con una copertura pressoché perfetta del campionato inglese, tra maglie, loghi, stadi e grafica di gioco, non solo per la maggiore Premier League, ma anche per la Championship. Se la cura per le leghe di oltre manica è come sempre impeccabile, discorso inverso va fatto per ciò che riguarda la Serie A, dove visi e fattezze dei giocatori lasciano ancora a desiderare, nonostante le maglie siano tutte curate nei minimi dettagli. Assolutamente mediocre è altresì l’interesse per la Serie B, dove nomi fittizi e maglie senza licenza sono identiche allo scorso anno, senza alcun miglioramento. In ambito europeo, mancano la Champions League ed Europa League, mentre abbiamo 12 nazionali femminili, sotto licenza e con i visi delle calciatrici, riprodotte splendidamente anche dal punto di vista fisico.

Gameplay, FIFA 16 porta su schermo un titolo più profondo e ragionato che in passato, nonostante alcune imperfezioni a livello di contatti e animazioni dei giocatori, spesso troppo veloci ed innaturali, che restituiscono rimpalli e situazioni di gioco poco consone alla realtà. La filosofia di gioco è così quella inglese, fatta di ritmo serrato, veloci ripartenze e poco tempo per giocare la palla. Tutto questo aumenta la spettacolarità del titolo ma rende anche troppo frenetica l’azione, specialmente online, per un titolo che vorrebbe avvicinarsi alla simulazione calcistica. Viene in aiuto la classica e splendida possibilità di apprezzare il titolo in manuale, un sistema che rende le partite sempre varie ed imprevedibili, rallentando il ritmo dell’azione. Se la Demo uscita lo scorso 9 settembre aveva animazioni e ritmo perfetti, in questa versione definitiva la linea seguita dagli sviluppatori si avvicina allo scorso capitolo, per un cambio effettuato solo a metà da Electronic Arts.

Grafica, FIFA 16 migliora l’impianto tecnico della precedente edizione, senza effettuare comunque quel salto di qualità tanto atteso. La riproduzione di maglie e giocatori più famosi è senza dubbio impeccabile, con centinaia di kit, sponsor e loghi ineccepibili, sempre definiti e identici alla realtà. Il manto di gioco si modifica al nostro passaggio, con l’aggiunta dello spray per le punizioni, che resta visibile per alcuni minuti su schermo, anche dopo aver calciato il pallone. Le nuove animazioni di tiro rendono giustizia ad un sistema di conclusioni migliorato, e le risposte dei portieri sono altrettanto spettacolari e realistiche. Le condizioni atmosferiche influiscono sull’azione e sono realizzate ottimamente, con una varietà incredibile di opzioni, dal sole alla pioggia, passando per foschia, nebbia, rovesci, neve.

 
© Riproduzione riservata
Scritto da
Fabio Tosti
Home
 

 
Galleria fotografica
Altri articoli Home

Moon Girl & Devil Dinosaur 1, le avventure della nuova supereroina di casa Marvel per Panini Comics

“Moon Girl & Devil Dinosaur 1”, esce oggi il fumetto targato Marvel grazie a Panini Comics. L'albo contiene i primi sei numeri del fortunato fumetto che segna il ritorno del T-Rex, la rossa creatura preistorica di Jack Kirby, apparsa per la prima volta alla fine degli Anni Settanta. La trama ha come co-protagonista Lunella Lafayett...

 

Kingsman 2: The Golden Circle, prossimamente al cinema

Kingsman, il film apparso nelle sale cinematografiche italiane nell’inverno del 2015 sta per avere un seguito. L’agenzia segreta indipendente narrata nel primo episodio, tratto dal fumetto Marvel Comics dal titolo The Secret Service, scritto da Mark Millar ed illustrato da Dave Gibbons, pubblicato nel corso del 2012, narra le azioni int...

 

The Pro, dalla graphic novel al film in cantiere per Paramount Pictures

Paramount Pictures ha acquistato i diritti di “The Pro”, l'irriverente graphic novel firmata da Garth Ennis e Jimmy Palmiotti, in collaborazione con Amanda Conner e Paul Mounts. “The Pro” debutta nel 2002, pubblicata da Image Comics. La trama ha come protagonista una prostituta che si risveglia con superpoteri. Affatto entu...

 

Syberia 3, recensione videogame per PS4 e Xbox One

Syberia 3 è il videogioco sviluppato da Microids e pubblicato su PS4, Xbox One, Nintendo Switch e PC, il seguito di una delle avventure grafiche più apprezzate su personal computer della scorsa decade. L’arrivo del terzo capitolo, a lungo atteso, rappresenta il ritorno delle classiche avventure punta e clicca, un tuffo nostalgic...

 

Recensione Guardians of Galaxy vol. 2

L’attesa per i Guardiani della Galassia Vol. 2 è terminata, il film è finalmente giunto nelle sale cinematografiche, almeno in quelle italiane. Una nuova avventura spaziale fatta di battaglie epiche, ironia, buona musica ed effetti speciali spettacolari potrà essere gustata dagli appassionati della saga. Ma i "Guardiani d...

 

Doctor Who, si pensa ad una nuova protagonista femminile

Doctor Who, la longeva serie televisiva che ha per protagonista un eccentrico signore e viaggiatore del tempo e dello spazio che ha appassionato diverse generazioni susseguitesi dal 1963 ad oggi, sebbene con qualche interruzione, si sta per rigenerare, per mutare nella forma e nell’aspetto. Infatti, Peter Capaldi, interprete dell’attual...

 

Recensione Pretty Deadly un western-fantasy di grande valore per la Bao Publishing

Pretty Deadly è il nuovo lavoro pubblicato dalla casa editrice Bao Publishing. Questo fantastico fumetto ci porta in un mondo sospeso tra realtà e sogno, in uno albo che riesce a fondere lo stile western a quello fantasy. In America, Pretty Deadly, è uscito grazie alla nuova linea editoriale della Image Comics, che ha visto in ...

 

Recensione Aliens: Defiance una nuova miniserie per il mondo creato da Ridley Scott

Aliens: Defiance una nuova miniserie dedicata al mondo creato da Ridley Scott. Il primo numero è uscito in questo mese di aprile grazie alla casa editrice Saldapress, il secondo numero sarà in tutte le fumetterie il prossimo 19 maggio. In questo primo albo di Aliens: Defiance troviamo ben due episodi scritti da Brian Wood, disegnati d...

 

Guardians of Galaxy volume 3, l'annuncio

Guardians of Galaxy sin dal suo primo episodio ha ottenuto un ottimo successo di pubblico ed i favori della critica. Apparso al cinema nell’ottobre del 2014 è subito diventato un cult per gli amanti del genere ed entrato nelle simpatie dei fan, contagiati da quell’aria di eroi strampalati ed ironici che accompagnavano le loro avv...

 

Panini Comics ristampa Noragami, il popolare manga di Adachitoka

Panini Comics ristampa “Noragami”, il popolare manga scritto e disegnato da Adachitoka, in uscita il 27 aprile. La trama prende piede con l'adolescente Hiyori Iki che finisce sotto un autobus nel tentativo di salvare un coetaneo appeno incontrato, Yato. Hiyori ha una famiglia facoltosa con il padre medico, proprietario di una clinica,...

 
Da non perdere

Ultime news
Recensioni