X

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare le funzionalità di navigazione, inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Per saperne di più clicca qui. Continuando la navigazione, scorrendo la pagina o cliccando altri elementi del sito o pagine presenti nel sito acconsenti all'uso dei cookie.

 

Tearaway Avventure di Carta recensione videogame per PS4: un mondo da favola

17/09/2015 14:00
Tearaway Avventure di Carta recensione videogame per PS4 un mondo da favola

Tearaway: Avventure di Carta arriva in esclusiva su PS4, in una versione rivista del gioco uscito originariamente per PSVita. In un mondo fatto interamente di carta, con uno stile grafico delicato e da favola, il giocatore è immerso in una fantasiosa avventura platform

Tearaway Avventure di Carta games, il gioco uscito originariamente su PSVita nel 2013, torna nel mondo di carta costruito per PS4, in una versione rivista, potenziata ed espansa del piccolo gioiello creato da Media Molecule. L’enorme consenso di critica, e poi di pubblico, decretarono il successo di una delle poche esclusive valide e fantasiose per la console portatile di Sony, arrivata ormai al capolinea per sostegno ed investimenti. La sorella maggiore vede così l’arrivo di un titolo dalle idee geniali e sempre divertenti, che regalano ore di spensierato divertimento, ora comodamente seduti sul divano di casa.

Trama, l’intera struttura, di gioco e narrativa, si muove all’interno di un universo interamente fatto di carta, dagli ambienti ai personaggi. All’inizio del gioco potremmo scegliere se essere una versione maschile o femminile del protagonista, inizialmente e semplicemente appellato come TU. Il nostro fine ultimo è quello di raggiungere lo squarcio nel cielo, superando gli ostacoli rappresentati da neri corvi e dalla cartacce, che rovinano il paesaggio e il nostro progredire nell’avventura. Le trovate a livello di narrativa, e lo splendido doppiaggio che accompagna il giocatore, rende il progredire dell’azione sempre piacevole, seppure per poche ore di gioco, complice una longevità non propriamente ottima. Tearaway Avventure di Carta può, infatti, essere facilmente completato in 6-8 ore, a causa di una sfida tarata verso il basso.

Gameplay, se come genere Tearaway Avventure di Carta può essere annoverato tra i platform canonici, è l’utilizzo del controller PS4 la vera novità e caratteristica del titolo. Se molte delle missioni sono le stesse viste già su PSVita, interessante e sorprendente è l’uso del joypad della console casalinga di Sony. Ogni potenzialità viene così sfruttata in modo sempre creativo e intrigante, con l’utilizzo della luce per illuminare zone dello scenario, il sensore di movimento per spostare e interagire con alcuni elementi, mentre il touch pad per lanciare oggetti. Ogni situazione viene ad incastrarsi con le possibilità ludiche delle nostre mani, unendo fantasia e tradizione, in un mondo di carta con cui interagire sempre in modo diverso.

Grafica, l’esperienza visiva proposta in Tearaway Avventure di Carta restituisce una delicatezza da favola, attraverso un mondo fatto interamente di carta e con un doppiaggio estremamente curato. Ogni intento narrativo e ludico passa anche, e soprattutto, dalle trovate grafiche, che riescono spesso a sorprendere e meravigliare il giocatore, nonostante l’impianto cartonesco della produzione. La definizione, i colori e il lavoro artistico premiano un’opera semplice ma profonda, nell’impianto tecnico e in quello del gameplay, un’opera sorridente e spensierata, che prende per mano il giocatore e lo porta in un mondo fatto di sogni.

 
© Riproduzione riservata
Scritto da
Fabio Tosti
Home
 

 
Galleria fotografica
Altri articoli Home

Recensione Redlands il nuovo fumetto horror della casa editrice Image Comics

Redlands è il nuovo fumetto horror della casa editrice Image Comics. Il primo numero di questa nuova serie è stato pubblicato lo scorso 9 agosto in America e per leggere il secondo volume si dovrà aspettare fino al 13 settembre. Per la realizzazione di questo albo si è riunito un team creativo davvero d’eccezione, ...

 

The Shadow/Batman n.1 il nuovo fumetto creato in collaborazione tra DC e Dynamite

The Shadow/Batman n.1 sarà in vendita in America dal 4 ottobre prossimo, questo nuovo fumetto è stato creato in collaborazione tra DC Entertainment e Dynamite Entertainment. La nuova miniserie creata dallo scrittore Steve Orlando e disegnata da Giovanni Timpano arriva nell’arco temporale subito successivo al precedente crossover...

 

LawBreakers, recensione videogame per PS4 e PC

LawBreakers è uno sparatutto competitivo ideato da Cliff Bleszinsky, storico creatore della saga di Gears of War. Il nuovo progetto vira verso gli arena shooter degli anni Novanta, dove velocità, bravura e precisione facevano la differenza nei tesi e adrenalinici scontri in multigiocatore di Unreal Tournament e Quake. LawBrekers &egra...

 

IDW Publishing, Zombies vs Robots: dal fumetto al film

“Zombies vs Robots” è la celebre serie fumettistica realizzata da Chris Ryall, sceneggiatore a capo della sezione creativa della casa editrice IDW Publishing, e dall'artista Ashley Wood.Il debutto del fumetto avviene nel 2006, mentre dal 2011 si parla dell'interessamento da parte di Hollywood per farne un adattamento cinematograf...

 

Bao Publishing, Ryuko: il nuovo manga di Eldo Yoshimizu

Bao Publishing pubblica il nuovo manga "Ryuko", opera dell'artista giapponese indipendente Eldo Yoshimizu. Il primo volume, dei due previsti, sarà disponibile dal 31 agosto. La trama invita il lettore a conoscere Ryuko, giovane donna a capo di una potente comunità criminale appartenente alla Yakuza, la famigerata organizzazione mafio...

 

Hellblade: Senua's Sacrifice, recensione videogame per PS4

Hellblade: Senua's Sacrifice è un videogioco sviluppato da un team di sole venti persone, una produzione indipendente di Ninja Theory, autori dell’ultimo capitolo di Devil May Cry, un reboot coraggioso e ben riuscito. Hellblade è un progetto piccolo ma dall’ampio respiro narrativo, un viaggio di una decina di ore che ci co...

 

Valerian e la città dei mille pianeti, Luc Besson porta al cinema la graphic novel sci-fi

“Valerian e la città dei mille pianeti” è il prossimo film diretto da Luc Besson, in uscita nelle sale italiane il 21 settembre prossimo. Il film è ispirato a “Valérian and Laureline”, fumetto francese di successo internazionale a firma di Pierre Christin (sceneggiatura) e Jean-Claude Mézi...

 

Netflix e l'acquisizione di Millarworld: 'un nuovo modo di raccontare storie a livello mondiale'

Netflix Inc. ha annunciato ieri l'acquisizione di Millarword, nota etichetta creata dal fumettista scozzese Mark Millar, il quale ha realizzato personaggi e racconti di grande successo come "Kick-Ass", "Kingsman - Secrete Service" e "Vecchio Logan". Questa nuova collaborazione permetterà ai personaggi dell'universo Millarword di divenire pr...

 

Justice League, dal cinecomic al fumetto targato DC Comics

“Justice League” arriverà nelle sale italiane il 16 novembre. Intanto, dopo il video promozionale presentato al Comic Con San Diego, la Warner Bros. ha recentemente diffuso il nuovo trailer del cinecomic diretto da Zack Snyder. La trama vede Batman (Ben Affleck) chiedere la collaborazione di Wonder Woman (Gal Gadot) per raggrupp...

 

Dark Horse presenta Halo: Rise of Atriox, l'antologia basata su Halo Wars 2

Dark Horse rinnova la collaborazione con 343 Industries. L'occasione è una serie antologica basato sul popolare videogame “Halo”. In particolare, il fumetto si baserà su “Halo Wars 2” (2017), ambientato un ventennio precedente alle vicende che hanno dato il via al videogioco originale. La miniserie comics debu...

 
Da non perdere
Ultime news
Recensioni