X

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare le funzionalità di navigazione, inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Per saperne di più clicca qui. Continuando la navigazione, scorrendo la pagina o cliccando altri elementi del sito o pagine presenti nel sito acconsenti all'uso dei cookie.

 

Tearaway Avventure di Carta recensione videogame per PS4: un mondo da favola

17/09/2015 14:00
Tearaway Avventure di Carta recensione videogame per PS4 un mondo da favola

Tearaway: Avventure di Carta arriva in esclusiva su PS4, in una versione rivista del gioco uscito originariamente per PSVita. In un mondo fatto interamente di carta, con uno stile grafico delicato e da favola, il giocatore è immerso in una fantasiosa avventura platform

Tearaway Avventure di Carta games, il gioco uscito originariamente su PSVita nel 2013, torna nel mondo di carta costruito per PS4, in una versione rivista, potenziata ed espansa del piccolo gioiello creato da Media Molecule. L’enorme consenso di critica, e poi di pubblico, decretarono il successo di una delle poche esclusive valide e fantasiose per la console portatile di Sony, arrivata ormai al capolinea per sostegno ed investimenti. La sorella maggiore vede così l’arrivo di un titolo dalle idee geniali e sempre divertenti, che regalano ore di spensierato divertimento, ora comodamente seduti sul divano di casa.

Trama, l’intera struttura, di gioco e narrativa, si muove all’interno di un universo interamente fatto di carta, dagli ambienti ai personaggi. All’inizio del gioco potremmo scegliere se essere una versione maschile o femminile del protagonista, inizialmente e semplicemente appellato come TU. Il nostro fine ultimo è quello di raggiungere lo squarcio nel cielo, superando gli ostacoli rappresentati da neri corvi e dalla cartacce, che rovinano il paesaggio e il nostro progredire nell’avventura. Le trovate a livello di narrativa, e lo splendido doppiaggio che accompagna il giocatore, rende il progredire dell’azione sempre piacevole, seppure per poche ore di gioco, complice una longevità non propriamente ottima. Tearaway Avventure di Carta può, infatti, essere facilmente completato in 6-8 ore, a causa di una sfida tarata verso il basso.

Gameplay, se come genere Tearaway Avventure di Carta può essere annoverato tra i platform canonici, è l’utilizzo del controller PS4 la vera novità e caratteristica del titolo. Se molte delle missioni sono le stesse viste già su PSVita, interessante e sorprendente è l’uso del joypad della console casalinga di Sony. Ogni potenzialità viene così sfruttata in modo sempre creativo e intrigante, con l’utilizzo della luce per illuminare zone dello scenario, il sensore di movimento per spostare e interagire con alcuni elementi, mentre il touch pad per lanciare oggetti. Ogni situazione viene ad incastrarsi con le possibilità ludiche delle nostre mani, unendo fantasia e tradizione, in un mondo di carta con cui interagire sempre in modo diverso.

Grafica, l’esperienza visiva proposta in Tearaway Avventure di Carta restituisce una delicatezza da favola, attraverso un mondo fatto interamente di carta e con un doppiaggio estremamente curato. Ogni intento narrativo e ludico passa anche, e soprattutto, dalle trovate grafiche, che riescono spesso a sorprendere e meravigliare il giocatore, nonostante l’impianto cartonesco della produzione. La definizione, i colori e il lavoro artistico premiano un’opera semplice ma profonda, nell’impianto tecnico e in quello del gameplay, un’opera sorridente e spensierata, che prende per mano il giocatore e lo porta in un mondo fatto di sogni.

 
© Riproduzione riservata
Scritto da
Fabio Tosti
Home
 



 
Galleria fotografica
Altri articoli Home

DC Comics nuova serie a fumetti: Injustice: Gods Among Us - Ground Zero

DC Comics ha annunciato il lancio di una nuova serie di fumetti che ha come personaggio protagonista Harley Quinn, salito all’attenzione del pubblico con il recente film Suicide Squad uscito nelle sale lo scorso agosto ed interpretato da Margot Robbie. Injustice: Gods Among Us - Ground Zero 1 è il titolo del primo episodio della nuova...

 

Recensione La quarta variazione, il primo fumetto di AlbHey Longo per Bao Publishing

“La quarta variazione” è il primo fumetto di AlbHey Longo pubblicato dalla casa editrice Bao Publishing. Questo nuovo fumetto è uscito nei primi giorni di novembre e come tanti altri albi era stato presentato in anteprima a Lucca Comics and Games. È stato pubblicato dalla Bao nella collana “Le città vis...

 

Catwoman: Election Night n.1 una nuova serie pubblicata dalla DC Comics nella città di Gotham

“Catwoman: Election Night” n.1 è una delle novità per questo mese di novembre della DC Comics. il personaggio di Catwoman negli ultimi tempi è stato lasciato un po’ da parte e con questo nuovo numero uno hanno voluto rilanciare il personaggio. Nell’albo troviamo, oltre alla prima storia di questa nuova s...

 

Amnesia Collection, recensione videogame per PS4: la paura del buio

Amnesia Collection è un videogioco horror in prima persona, sviluppato da Frictional Games e distribuito da Sony su PS4. L’arrivo per la console giapponese avviene dopo sei anni dall’uscita su PC del titolo originale, apripista del filone horror in soggettiva, che ha segnato negli ultimi anni il mercato videoludico con decine e d...

 

Assassin's Creed The Ezio Collection, recensione videogame per PS4 e Xbox One

Assassin’s Creed The Ezio Collection è un videogioco sviluppato e pubblicato da Ubisoft, un'edizione che racchiude al suo interno le avventure rinascimentali e italiane di Ezio Auditore, indimenticato personaggio di una serie capace di vendere oltre cento milioni di copie in tutto il mondo. Le esperienze vissute con il protagonista pi&...

 

Recensione Ricomincia da qui, graphic novel scritta da Ste Tirasso pubblicata dalla Bao Publishing

“Ricomincia da qui” è la prima graphic novel pubblicata dall’autore Ste Tirasso. Questo albo è stato edito dalla casa editrice Bao Publishing il 20 ottobre scorso. Questo fumetto si inserisce nella collana della casa editrice “Le città viste dall’alto”. Anche “Ricomincia da qui” c...

 

Missions of Love il nuovo manga della Star Comics scritto da Ema Toyama

Missions of Love è il nuovo manga che verrà pubblicato il prossimo 23 novembre per la casa editrice Star Comics. Questo è il nuovo lavoro della scrittrice di manga giapponese Ema Toyama. Il manga è di genere shojo, cioè gli albi indicati per il genere femminile di età compresa tra i dieci e i diciotto anni....

 

Watch Dogs 2, recensione videogame per PS4 e Xbox One: vita da hacker a San Francisco

Watch Dogs 2 è il videogioco d’azione a mondo aperto sviluppato e pubblicato da Ubisoft, sequel di un primo capitolo che portava nuove idee e meccaniche nell’universo dei free roaming. Impersonare un hacker comportava, infatti, approcci e situazioni di gioco alternative, fatte di sabotaggi ed interessanti diversivi, tra hacking d...

 

Dishonored II, recensione videogame per PS4 e Xbox One: il Corvo e la sua Principessa

Dishonored II è un videogioco action stealth sviluppato da Arkane Studios e pubblicato da Bethesda Softworks, il seguito di una delle produzioni che ha maggiormente influenzato la scorsa generazione di console. Il successo mediatico ottenuto, da recensioni entusiastiche e dall’apprezzamento degli utenti, si è concretizzato nella...

 

DC Comics, New Talent Showcase: da Wonder Woman a Superman, le star del fumetto di domani

“New Talent Showcase #1”, esce il 30 novembre l'albo che raccoglie i lavori realizzati durante il workshop dedicato agli sceneggiatori professionisti, tenuto da Scott Snyder da gennaio al marzo di quest'anno. Ogni storia contenuta nell'iniziativa editoriale di DC Comics, è corredata da una breve introduzione degli stessi autori c...

 
Da non perdere






Ultime news
Recensioni