X

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare le funzionalità di navigazione, inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Per saperne di più clicca qui. Continuando la navigazione, scorrendo la pagina o cliccando altri elementi del sito o pagine presenti nel sito acconsenti all'uso dei cookie.

 

Amy Winehouse: un nuovo album della sua Fondazione e il film con foto inedite di Asif Kapadia

14/09/2015 12:17
Amy Winehouse un nuovo album della sua Fondazione il film con foto inedite di Asif Kapadia

Amy Winehouse è raccontata in un film di Asif Kapadia con immagini inedite: la sua Fondazione intanto ha realizzato un nuovo album che promuove giovani musicisti.

Amy Winehouse viene raccontata in un film documentario, nelle sale dal 15 al 17 settembre distribuito da Nexo Digital.

La regia è Asif Kapadia, che ha già lavorato a “Senna” nel 2010, sul pilota di Formula 1. Il fil propone immagini e filmati inediti dell’artista Amy Winehouse, scomparsa a 27 anni nel 2011. Ed è proprio su questa scomparsa che si concentra il regista, il quale si è chiesto “come può una persona morire così al giorno d’oggi?”. Per Kapadia “in qualche modo sapevamo che sarebbe potuto accadere perché Amy stava percorrendo quella strada”.

Trama. Il film prende spunto dalle sue canzoni, che in forma biografica hanno sempre raccontato le vicende dell’artista di Londra: “Tutti sanno come cantava - dice il regista - ma forse solo pochi si rendono conto di quanto scrivesse bene”.

Mostra. Intanto una mostra a San Francisco ripercorre la vita privata della cantante, realizzata con la collaborazione del fratello Alex e della sorella Riva. Gli oggetti esposto sono i CD dell’adolescente Amy Winehouse, adornati con scarabocchi, una chitarra, un pass per il backstage e abiti alla moda.

La mostra si concentra sull'amore della cantante verso la sua città, raccontando anche la vicenda di un immigrata ebrea di seconda generazione che è diventata una star mondiale.

Nuovo album. La Amy Winehouse Foundation invece è stata creata dai genitori, al fine di aiutare i giovani che soffrono di tossicodipendenza. La fondazione ha anche annunciato che rilascerà un nuovo album compilation per promuovere musicisti che hanno beneficiato del programma Yard, che la lo scopo di assistere i giovani da 18 a 25 anni, "superando gli ostacoli personali e producendo musica straordinaria”.

 
© Riproduzione riservata
Scritto da
Elio Grimani
Home
 
Personaggi correlati
Amy Winehouse,



 
Galleria fotografica
Da non perdere






Ultime news
Recensioni