X

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare le funzionalità di navigazione, inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Per saperne di più clicca qui. Continuando la navigazione, scorrendo la pagina o cliccando altri elementi del sito o pagine presenti nel sito acconsenti all'uso dei cookie.

 

Forza Motorsport 6 recensione videogame per Xbox One: il simulatore automobilistico su console

15/09/2015 14:00
Forza Motorsport 6 recensione videogame per Xbox One il simulatore automobilistico su console

Forza Motorsport 6 arriva in esclusiva su Xbox One con un parco auto di 450 vetture, corse notturne e con pioggia, 24 macchine in pista contemporaneamente. Grazie ad un eccellente motore tecnico, grafica e fisica di guida rappresentano quanto di meglio possibile su console

Forza Motorsport 6 games, la serie Microsoft e Turn 10 scandisce la metà di settembre con il gioco di guida più completo e realistico disponibile, attualmente, nel mondo console. Da un lontano esordio sulla prima Xbox, la serie si è ritagliata in fretta uno spazio nell’olimpo dei titoli automobilistici, rivaleggiando e superando il rivale Gran Turismo. Il modello di guida, i danni ad ogni vettura e i suoni campionati direttamente dai veicoli originali, hanno regalato a Forza Motorsport lo status di simulatore automobilistico a tutti gli effetti. Se con il quinto capitolo la serie aveva fatto il suo esordio su Xbox One, con risultati altalenanti, il nuovo Forza arriva nei negozi completo da ogni punto di vista, elevandosi a titolo di guida del 2015.

Carriera, in Forza Motorsport 6 si parte con un trio di gare preliminari, una sorta di prologo automobilistico, con la possibilità di provare alcune delle prime vetture di gioco, inclusa la nuova Ford GT, la stessa della copertina del titolo Turn 10. Il progredire nell’avventura ci porta dalle classi meno potenti alle categorie superiori, sino alle supercar e alle vetture da corsa. Ogni gara offre punti pilota per salire di livello, utili a sbloccare premi casuali, tra crediti di gioco e nuove vetture. Nel mezzo, ogni campionato vinto ci permette di affrontare speciali inviti, tra gare Nascar, sfide in stile Top Gear, e sorprassi di vetture storiche.

Gameplay, il punto forte della serie è sempre stato nel modello di guida, realistico e differente da vettura a vettura. In Forza Motorsport 6 questo concetto è stato ancora più rifinito, e lo si nota nella pesantezza delle macchine, oltre al variare di aderenza a seconda delle condizioni meteo. Se durante le gare di giorno si ha maggior controllo rispetto a quelle notturne, la novità principale risiede nella pioggia. Qui, oltre ad una guidabilità resa difficile dall’asfalto scivoloso, i Turn 10 hanno lavorato per rendere quanto più realistico possibile il feeling con il tracciato. Ogni asperità viene così rilevata dal giocatore, e sotto la pioggia le pozzanghere rappresentano motivo di acquaplaning e perdita di trazione.

Grafica, l’impatto visivo di Forza Motorsport 6 è, come sempre, ottimo e la definizione di macchine e tracciato è senza dubbio magnifica. Ogni vettura è modellata in maniera realistica, sia per quanto riguarda gli esterni che gli interni, riprodotti fedelmente in ogni macchina. Le classiche modifiche estetiche sono centinaia oltre a quelle proposte dalla community di gioco, e possono essere unite nel creare livree personalizzate, oltre alle modifiche di cerchioni, alettoni e carrozzeria. L’illuminazione, sempre dinamica, si riflette su ogni vettura, modificando la resa visiva delle stesse, e in condizioni di pioggia l’effetto grafico, di pozzanghere e bagnato, è reso in maniera perfetta. Ogni circuito è un’accurata riproduzione dell’originale, in ogni suo aspetto, e il colpo d’occhio finale è impreziosito dalla presenza di 24 auto contemporaneamente in pista, senza alcun calo di fluidità. L’unico appunto da fare riguarda la presenza di aliasing (scalettature grafiche), che affligge alcuni elementi dello scenario, in special modo a bordo pista.

Autovista, la cura estetica delle vetture in Forza Motorsport 6 si può ancora meglio apprezzare attraverso l’Autovista, salone dedicato a controllare interni ed esterni della macchina, attraverso un tour guidato o libero della stessa. La modalità che ci permette di osservare le 450 vetture presenti nel gioco fornisce anche indicazioni tecniche e specifiche di queste ultime, un tocco di classe visivo e voyeuristico del mondo automobilistico.

 
© Riproduzione riservata
Scritto da
Fabio Tosti
Home
 
 
Galleria fotografica
Altri articoli Home

Chateau Bordeaux, l'ottavo volume della saga famigliare legata al celebre vino francese

Glénat Edizioni pubblica l'ottavo volume di “Châteaux Bordeaux”, il fumetto che coniuga la storia di una saga famigliare con quella del vino francese, tra i più apprezzati al mondo. La trama ha come protagonisti i tre fratelli Baudricourt. Alla scomparsa del padre, morto in circostanze mai, del tutto, chiarite, ered...

 

Pro Evolution Soccer 2018, recensione videogame per PS4 e Xbox One

Pro Evolution Soccer 2018 è il videogioco calcistico sviluppato da Konami, l’appuntamento annuale con una delle serie storiche giapponesi, che ha affascinato e divertito milioni di utenti negli ultimi venti anni. Il calcio nato come ISS Pro sulla prima PlayStation ha da sempre dettato le regole per quanto riguarda l’aspetto simul...

 

Cinema Purgatorio, l'antologia di Alan Moore nel terzo volume di Panini Comics

Panini Comics pubblica il terzo volume di “Cinema Purgatorio”, in uscita per il 21 settembre. Il volume contiene i numeri #7-9. L'acclamata antologia, voluta da Alan Moore in bianco e nero, ha debuttato nel maggio 2016, grazie a una fortunata campagna di crowfunding su Kickstarter avviata da Avatar Press. La storia principale &egr...

 

Recensione Gasolina il nuovo fumetto pubblicato da Image Comics/Skybound

Gasolina è la nuova serie a fumetti pubblicata da Image Comics/Skybound, il primo numero arriverà nelle fumetterie americane il prossimo 20 settembre. il team creativo di questo nuovo lavoro è formato da Sean Mackiewicz ai testi mentre troviamo Niko Walter e Mat Lopes ai disegni e ai colori. Un nuovo fumetto dell’orrore s...

 

Archie il ragazzo più famoso di Riverdale torna in una nuova serie di fumetti pubblicata da Edizioni BD

Archie è uscito da poco grazie alla casa editrice Edizioni BD, questa famosissima serie americana è stata inedita in Italia fino a quest’anno. Il nuovo rilancio di tutta l’edizione è opera della casa editrice Archie Comics che ha deciso di portare i protagonisti nel XXI secolo. Il team creativo chiamato in questa fa...

 

Tecniche di assassinio attraverso i secoli, il manga di Shintaro Kago per Edizioni 001

001 Edizioni porta in Italia “Tecniche di assassinio attraverso i secoli”, il sorprendente manga del visionario fumettista giapponese Shintaro Kago. “Tecniche di assassinio attraverso i secoli” presenta undici racconti che fotografano la violenza della società odierna attraverso uno stile, tanto narrativo quanto illu...

 

Knack 2, recensione videogame per PS4

Knack 2 è il videogioco ideato da Mark Cerny, progettista di PlayStation 4, e sviluppato da Japan Studio, il seguito di uno dei giochi di lancio del 2013 per PS4. Il primo capitolo, presentato come un’importante esclusiva per la line-up della console Sony, si presentò con evidenti problemi tecnici e nelle meccaniche, risultando ...

 

Imaginary Fiends, il ritorno di Tim Seeley all'horror grazie a Vertigo Comics

Vertigo Comics ha in serbo una nuova miniserie di sei numeri: “Imaginary Fiends” disponibile dal 15 novembre. Il fumetto presenta un imprinting fantascientifico con connotazioni decisamente horror. A scrivere la sceneggiatura è stato chiamato Tim Seeley (“Hack/Slash”), fumettista specializzato nel genere. I disegni so...

 

Predator vs Judge Dredd vs Aliens, in uscita il volume unico

“Predator vs Judge Dredd vs Aliens” è in uscita il 4 ottobre, la raccolta del fumetto inaugurato nell'estate del 2016. La miniserie è frutto della collaborazione di Dark Horse, IDW Publishing e 2000 AD. La trama vede Dredd, insieme al Giudice Anderson, raggiungere la periferia di Mega-City One, tra la Terra Maledetta e le...

 

Yakuza Kiwami, recensione videogame per PS4

Yakuza Kiwami è il remake di un videogioco uscito nel 2005 per PlayStation 2, l’esordio di una serie free roaming che è stata, per anni, l’erede spirituale dello storico Shenmue, capace di far rivivere l’atmosfera e l’essenza del gaming giapponese. Il rinnovato successo del brand, forte anche del prequel da poc...

 
Da non perdere
Ultime news
Recensioni
http://bs.serving-sys.com/serving/adServer.bs?cn=display&c=19&mc=imp&pli=22587639&PluID=0&ord=[timestamp]&rtu=-1