X

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare le funzionalità di navigazione, inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Per saperne di più clicca qui. Continuando la navigazione, scorrendo la pagina o cliccando altri elementi del sito o pagine presenti nel sito acconsenti all'uso dei cookie.

 

Forza Motorsport 6 recensione videogame per Xbox One: il simulatore automobilistico su console

15/09/2015 14:00
Forza Motorsport 6 recensione videogame per Xbox One il simulatore automobilistico su console

Forza Motorsport 6 arriva in esclusiva su Xbox One con un parco auto di 450 vetture, corse notturne e con pioggia, 24 macchine in pista contemporaneamente. Grazie ad un eccellente motore tecnico, grafica e fisica di guida rappresentano quanto di meglio possibile su console

Forza Motorsport 6 games, la serie Microsoft e Turn 10 scandisce la metà di settembre con il gioco di guida più completo e realistico disponibile, attualmente, nel mondo console. Da un lontano esordio sulla prima Xbox, la serie si è ritagliata in fretta uno spazio nell’olimpo dei titoli automobilistici, rivaleggiando e superando il rivale Gran Turismo. Il modello di guida, i danni ad ogni vettura e i suoni campionati direttamente dai veicoli originali, hanno regalato a Forza Motorsport lo status di simulatore automobilistico a tutti gli effetti. Se con il quinto capitolo la serie aveva fatto il suo esordio su Xbox One, con risultati altalenanti, il nuovo Forza arriva nei negozi completo da ogni punto di vista, elevandosi a titolo di guida del 2015.

Carriera, in Forza Motorsport 6 si parte con un trio di gare preliminari, una sorta di prologo automobilistico, con la possibilità di provare alcune delle prime vetture di gioco, inclusa la nuova Ford GT, la stessa della copertina del titolo Turn 10. Il progredire nell’avventura ci porta dalle classi meno potenti alle categorie superiori, sino alle supercar e alle vetture da corsa. Ogni gara offre punti pilota per salire di livello, utili a sbloccare premi casuali, tra crediti di gioco e nuove vetture. Nel mezzo, ogni campionato vinto ci permette di affrontare speciali inviti, tra gare Nascar, sfide in stile Top Gear, e sorprassi di vetture storiche.

Gameplay, il punto forte della serie è sempre stato nel modello di guida, realistico e differente da vettura a vettura. In Forza Motorsport 6 questo concetto è stato ancora più rifinito, e lo si nota nella pesantezza delle macchine, oltre al variare di aderenza a seconda delle condizioni meteo. Se durante le gare di giorno si ha maggior controllo rispetto a quelle notturne, la novità principale risiede nella pioggia. Qui, oltre ad una guidabilità resa difficile dall’asfalto scivoloso, i Turn 10 hanno lavorato per rendere quanto più realistico possibile il feeling con il tracciato. Ogni asperità viene così rilevata dal giocatore, e sotto la pioggia le pozzanghere rappresentano motivo di acquaplaning e perdita di trazione.

Grafica, l’impatto visivo di Forza Motorsport 6 è, come sempre, ottimo e la definizione di macchine e tracciato è senza dubbio magnifica. Ogni vettura è modellata in maniera realistica, sia per quanto riguarda gli esterni che gli interni, riprodotti fedelmente in ogni macchina. Le classiche modifiche estetiche sono centinaia oltre a quelle proposte dalla community di gioco, e possono essere unite nel creare livree personalizzate, oltre alle modifiche di cerchioni, alettoni e carrozzeria. L’illuminazione, sempre dinamica, si riflette su ogni vettura, modificando la resa visiva delle stesse, e in condizioni di pioggia l’effetto grafico, di pozzanghere e bagnato, è reso in maniera perfetta. Ogni circuito è un’accurata riproduzione dell’originale, in ogni suo aspetto, e il colpo d’occhio finale è impreziosito dalla presenza di 24 auto contemporaneamente in pista, senza alcun calo di fluidità. L’unico appunto da fare riguarda la presenza di aliasing (scalettature grafiche), che affligge alcuni elementi dello scenario, in special modo a bordo pista.

Autovista, la cura estetica delle vetture in Forza Motorsport 6 si può ancora meglio apprezzare attraverso l’Autovista, salone dedicato a controllare interni ed esterni della macchina, attraverso un tour guidato o libero della stessa. La modalità che ci permette di osservare le 450 vetture presenti nel gioco fornisce anche indicazioni tecniche e specifiche di queste ultime, un tocco di classe visivo e voyeuristico del mondo automobilistico.

 
© Riproduzione riservata
Scritto da
Fabio Tosti
Home
 

 
Galleria fotografica
Altri articoli Home

Recensione Rise of the Black Flame il fumetto scritto da Mike Mignola per Dark Horse Comics

Rise of the Black Flame è il nuovo fumetto pubblicato dalla casa editrice Dark Horse Comics, che unisce tutti e cinque i numeri di questa incredibile serie uscita lo scorso anno. Grazie al grande successo ottenuto, la casa editrice ha deciso di pubblicare l’intera storia in un unico volume. All’interno di questo bellissimo albo, ...

 

Final Fantasy XII: The Zodiac Age, recensione videogame per PS4 e Xbox One

Final Fantasy XII: The Zodiac Age è la riedizione di un videogioco particolare, un capitolo fatto di ottime idee e importanti innovazioni all’interno di quello che era a suo tempo il brand di Final Fantasy. La saga si era sempre poggiata su un sistema di combattimento a turni ed incontri casuali, peculiare dei giochi di ruolo a stampo ...

 

Wolfenstein II: The New Colossus, anteprima videogame Bethesda per PS4 e Xbox One

Wolfenstein II: The New Colossus è il videogioco sviluppato da MachineGames e pubblicato da Bethesda Softworks, il seguito di uno dei migliori sparatutto degli ultimi anni, lo storico ritorno del tenente B.J. Blazkowicz. La saga ha segnato un intero genere, oltre che l’industria videoludica, con l’uscita nel lontano 1992 di quell...

 

Recensione Wonder Woman l'Amazzone della collana Grandi Opere DC di Jill Thompson

Wonder Woman L’Amazzone è stato pubblicato all’interno della collana Grandi Opere DC e in Italia distribuito dalla Lion divisine di RW Edizioni. Questa nuova storia ci porta alle origini dell’eroina più famosa dell’universo DC Comics, com’è nata e da dove vengono i suoi grandi poteri, ma soprattutt...

 

Recensione The Interview la nuova graphic novel di Manuele Fior di Fantagraphics

The Interview è la nuova graphic novel pubblicata dalla casa editrice americana Fantagraphics, scritta e disegnata da Manuele Fior. L’autore ci porta in un futuro dove i cambiamenti non avvengono con una rivoluzione o con la fine del mondo ma attraverso processi mentali che poco a poco cambiano il modo di pensare. I contatti con gli ex...

 

Crash Bandicoot N.Sane Trilogy, recensione per PS4: il ritorno della mascotte PlayStation

Crash Bandicoot N.Sane Trilogy è un pezzo di storia del videogioco, la collezione completamente restaurata dei primi tre storici capitoli usciti su PlayStation, un ricordo a cui tantissimi videogiocatori sono legati. Proprio l’aspetto nostalgico ha convinto Activison ad affidare al team interno Vicarious Visions il compito di riportare...

 

Recensione film Spider-Man: Homecoming

Spider-Man: Homecoming costituisce un nuovo e promettente inizio per l’eroe Marvel Comics. Un avvio che propone alcune interessanti novità rispetto ai film del passato. Dopo gli Avengers, Ant-Man e la serie "Guardiani della Galassia", la Marvel, con questo nuovo lungometraggio, continua a proporre avventure accattivanti che uniscono un...

 

Dynamite Entertainment, John Wick: dal film al fumetto in uscita

Dynamite Entertainment annuncia l'uscita per settembre del fumetto “John Wick”. Il progetto nasce grazie alla collaborazione della casa editrice con la Lionsgate Films. La trama verterà sulle origini del popolare sicario interpretato per il grande schermo da Keanu Reeves. Dunque, seguiremo un giovane protagonista appena uscito d...

 

Star Comics, in arrivo il fumetto su Rai: fantasma protettore di un futuro incerto

Star Comics pubblica la serie targata Valiant, scritta da Matt Kindt e disegnata da Clayton Crain: saranno due volumi in uscita il 12 luglio, rispettivamente intitolati “Rai - Il fantasma del Giappone” (con i primi quattro numeri della serie comics) e “Rai - Battaglia per il nuovo Giappone” (#5-8). Gli albi saranno disponibi...

 

Bao Publishing, The Wicked + The Divine: il secondo volume in uscita

Bao Pubblishing pubblica il secondo volume della fortunata serie britannica “The Wicked + The Divine” attesa in Italia per il 13 luglio. La trama si basa su una ricorrenza: ogni novant'anni, dodici divinità diventano umani: pop star musicali a scadenza. A loro disposizione, infatti, un biennio in cui passare dalle stelle alle st...

 
Da non perdere
Ultime news
Recensioni