X

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare le funzionalità di navigazione, inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Per saperne di più clicca qui. Continuando la navigazione, scorrendo la pagina o cliccando altri elementi del sito o pagine presenti nel sito acconsenti all'uso dei cookie.

 

Mad Max videogame per PS4 e Xbox One: la grafica del Wasteland

10/09/2015 14:00
Mad Max videogame per PS4 Xbox One la grafica del Wasteland

Mad Max ci porta nell'universo del film grazie ad una struttura open-world, liberamente esplorabile e abitato da pericolose bande rivali. La cura grafica del Wasteland si estende a tempeste di sabbia, condizioni variabili e decine di modifiche estetiche ai veicoli

Mad Max grafica, le produzioni videoludiche targate Warner Bros. Interactive Entertainment si distinguono sempre per una riproduzione estremamente fedele del marchio a cui si legano. La cura estetica e artistica con cui i giochi vengono realizzati, tecnicamente ottimi e dal forte impatto cinematografico, la ritroviamo nel lavoro di Avalanche Studios, nell’universo post-apocalittico di Mad Max. Il lavoro grafico svolto è incentrato sulla restituzione visiva di un mondo ormai in rovina e perso nel tempo, seppellito sotto lunghe distese sabbiose. L’ostilità e il pericolo delle bande rivali, in lotta tra loro per territorio e risorse, rende l’esplorazione sempre viva e ottimamente implementata nella mappa di gioco, tra avamposti e accampamenti da liberare.

Wasteland, l’esplorazione in Mad Max, per eliminare le risorse nemiche e conquistarne di nuove, si muove lungo le enormi dune sabbiose del Wasteland, territorio ormai abbandonato e privo di vegetazione. La sopravvivenza è al centro delle avventure di Max, che insieme al suo meccanico Chumbucket, dovrà recuperare pezzi di carrozzeria e strumenti per costruire la Magnum Opus. Il tentativo di assemblare la macchina definitiva si incastra nel tentativo di rovesciare l’egemonia nel Wasteland di Scrotus, nemico sadico al comando delle desolate terre. Gli avamposti, piccole oasi petrolifere nell’infinito mare di terra, offrono una variante alle enormi distese disabitate, dove violente tempeste di sabbia sono le uniche regine della natura. Queste ultime sono realizzate in maniera davvero impeccabile, con raffiche di vento che alzano polvere e detriti, rendendo difficile e pericoloso anche solo camminare. Nell’esplorazione del Wasteland, che sia a piedi o tramite veicoli, la sabbia reagisce al nostro passaggio, alzando nuvole di polvere e lasciando intatte le nostre orme.

Veicoli, nel Wasteland, oltre alle nostre gambe, avremmo la presenza costante della nostra macchina, sempre a corto di carburante e risorse. La parte più interessante e riuscita del gameplay è proprio qui, nelle decine di modifiche tecniche ed estetiche che è possibile applicare. Ogni cambiamento, oltre ad influenzare le prestazioni, permette sperimentazioni fantasiose dal punto di vista grafico. Sia noi che i nostri nemici avremo così a disposizione differenti tipi di veicoli, ognuno armato in maniera diversa e specifica. Gli stessi scontri in macchina rappresentano in Mad Max l’apice della spettacolarità, vari e divertenti dall’inizio alla fine. Ogni parte meccanica può essere distrutta, e il risultato finale, tra fumo ed esplosioni, esalta e appaga da qualsiasi punto di vista, sia ludico che prettamente estetico.

Max, il protagonista di Mad Max può essere potenziato nelle abilità e nell’armamentario, oltre che dal punto di vista grafico. Possiamo così sia sbloccare nuove mosse in combattimento che vestiti da indossare, ognuno dei quali offre un particolare bonus di attacco o difesa. Le movenze di Max sono molto credibili, in particolar modo durante i brutali scontri corpo a corpo, dalla forte fisicità e variabili a seconda della armi raccolte. Anche i comprimari hanno un’ottima modellazione poligonale e facciale, impreziosita da un doppiaggio inglese di stile hollywoodiano, curato e credibile in ogni situazione.

 
© Riproduzione riservata
Scritto da
Fabio Tosti
Home
 
Film correlati
Mad Max: Fury Road

 
Galleria fotografica
Altri articoli Home

DC Comics prepara Batgirl secondo Joss Whedon

Dopo il successo di "Wonder Woman", un nuovo cinecomic dedicato a una supereroina è in cantiere in casa DC Comics per essere lanciato al cinema. Si tratta di "Batgirl", un progetto di cui Geoff Johns ha accennato con orgoglio anche al recente Comic Con di San Diego. Nessun dettaglio riguardo alla trama, la data di uscita o la scelta su...

 

Agents of Mayhem, recensione videogame per PS4 e Xbox One

Agents of Mayhem è un videogioco folle e oltre il limite, uno sparatutto dai tratti fumettosi sviluppato da Volition, team conosciuto per l’irriverente serie di Saints Row, un concentrato di eccessi all’interno di una mappa open-world. Agents of Mayhem ne recupera alcuni aspetti ed elementi, partendo da un’ironia di fondo c...

 

Da 'Atomica Bionda' a 'Codename Baboushka': intervista a Antony Johnston e Shari Chankhamma

Antony Johnston è l‘autore della graphic novel “The Coldest City”, da cui è tratto il film “Atomica Bionda” di David Leitch con protagonista Charlize Theron (leggi la recensione del film). Johnston è anche autore della serie comics “Codename Baboushka” disegnata da Shari Chankhamma e i...

 

Matterfall, recensione videogame per PS4

Matterfall è il nuovo videogioco sviluppato da Housermarque, un action shooter in due dimensioni sullo stile degli storici Metal Slug e Contra. La versione moderna del run & gun è dello stesso team che ha partorito gli ottimi giochi pubblicati su PS4 da Sony, quali Resogun, Alienation e Nex Machina, da poco uscito. Lo stile grafic...

 

Marvel's Inhumans, un nuovo video svela il dietro le quinte della serie tv

Il debutto di “Marvel's Inhumans” avverrà negli Stati Uniti il 1° settembre, i primi due episodi saranno proiettati nei cinema IMAX per due settimana e dal 29 settembre la serie televisiva sarà trasmessa su ABC. La trama ruota attorno ai personaggi degli Inhumans creati da Stan Lee e Jack Kirby. Si tratta di un g...

 

Recensione Redlands il nuovo fumetto horror della casa editrice Image Comics

Redlands è il nuovo fumetto horror della casa editrice Image Comics. Il primo numero di questa nuova serie è stato pubblicato lo scorso 9 agosto in America e per leggere il secondo volume si dovrà aspettare fino al 13 settembre. Per la realizzazione di questo albo si è riunito un team creativo davvero d’eccezione, ...

 

The Shadow/Batman n.1 il nuovo fumetto creato in collaborazione tra DC e Dynamite

The Shadow/Batman n.1 sarà in vendita in America dal 4 ottobre prossimo, questo nuovo fumetto è stato creato in collaborazione tra DC Entertainment e Dynamite Entertainment. La nuova miniserie creata dallo scrittore Steve Orlando e disegnata da Giovanni Timpano arriva nell’arco temporale subito successivo al precedente crossover...

 

LawBreakers, recensione videogame per PS4 e PC

LawBreakers è uno sparatutto competitivo ideato da Cliff Bleszinsky, storico creatore della saga di Gears of War. Il nuovo progetto vira verso gli arena shooter degli anni Novanta, dove velocità, bravura e precisione facevano la differenza nei tesi e adrenalinici scontri in multigiocatore di Unreal Tournament e Quake. LawBrekers &egra...

 

IDW Publishing, Zombies vs Robots: dal fumetto al film

“Zombies vs Robots” è la celebre serie fumettistica realizzata da Chris Ryall, sceneggiatore a capo della sezione creativa della casa editrice IDW Publishing, e dall'artista Ashley Wood.Il debutto del fumetto avviene nel 2006, mentre dal 2011 si parla dell'interessamento da parte di Hollywood per farne un adattamento cinematograf...

 

Bao Publishing, Ryuko: il nuovo manga di Eldo Yoshimizu

Bao Publishing pubblica il nuovo manga "Ryuko", opera dell'artista giapponese indipendente Eldo Yoshimizu. Il primo volume, dei due previsti, sarà disponibile dal 31 agosto. La trama invita il lettore a conoscere Ryuko, giovane donna a capo di una potente comunità criminale appartenente alla Yakuza, la famigerata organizzazione mafio...

 
Da non perdere
Ultime news
Recensioni