X

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare le funzionalità di navigazione, inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Per saperne di più clicca qui. Continuando la navigazione, scorrendo la pagina o cliccando altri elementi del sito o pagine presenti nel sito acconsenti all'uso dei cookie.

 

Rashomon, il film di Akira Kurosawa con Toshirô Mifune

25/08/2015 15:00
Rashomon il film di Akira Kurosawa con Toshirô Mifune

Rashomon di Akira Kurosawa è un film giapponese con Toshirô Mifune che nel 1951 vinse il Leone d'Oro alla Mostra del Cinema di Venezia. Oggi il film compie 55 anni, in quanto uscì in Giappone proprio il 25 agosto del 1950.

Rashomon è un film giapponese diretto da Akira Kurosawa e interpretato da Toshirô Mifune (l’attore nipponico più famoso dell’epoca, protagonista di altri film di Kurosawa come “I sette samurai” e “La sfida del samurai”), Machiko Kyô (“I racconti della luna pallida d’agosto”) e Masayuki Mor (“L’idiota”). Nel 1951 l’opera vinse il Leone d’Oro alla Mostra del Cinema di Venezia facendo scoprire alla critica e al pubblico occidentali il fino allora poco conosciuto cinema giapponese. Inoltre, la pellicola compie proprio oggi 55 anni, in quanto venne distribuita nei cinema del Sol Levante il 25 agosto del 1950.

Trama. Ispirato ad alcuni racconti di Akutagawa, “Rashomon” si svolge a Kyoto nel periodo Heian (VII-XII secolo) e ha come protagonisti un boscaiolo, un monaco e un passante. Costoro vedono casualmente un bandito uccidere un samurai e violentare la moglie del medesimo. Quando i tre personaggi vengono chiamati a raccontare ciò che hanno visto, si nota che le loro versioni divergono completamente le une dalle altre. Il tutto narrato attraverso tre flashback corrispondenti alle altrettante testimonianze dell’accaduto. Tramite tale soggetto e tale scelta narrativa, Kurosawa riflette sulla soggettività insita nell’essere umano e sull’impossibilità di raggiungere un’unica e inconfutabile verità.

Akira Kurosawa, tra storia e contemporaneità. Akira Kurosawa è, insieme a Kenji Mizoguchi e Yasujirō Ozu, uno dei registi più importanti della storia del cinema giapponese. L’autore di “Rashomon” è famoso soprattutto per lo stile spettacolare e per i suoi film di ambientazione storica prevalentemente incentrati su storie di samurai, come appunto “I sette samurai”, “La fortezza nascosta” e “La sfida del samurai”. Ma in realtà il cineasta nipponico ha realizzato anche opere meno “sfarzose” e di ambientazione contemporanea, come per esempio il dramma intimista “Vivere” e il giallo “Anatomia di un rapimento”.

Akira Kurosawa e l’occidente. Akira Kurosawa è l’autore giapponese più conosciuto in occidente e ha con la sua cultura un rapporto d’influenze reciproche. Infatti, se da un lato il regista di “Rashomon” ha tratto “Il trono di sangue” da “Macbeth” di ShakespeareL’idiota” dall’omonimo romanzo di Dostoevskij, dall’altro anche il suo cinema è stato fonte d’ispirazione per western hollywoodiani e italiani come “I magnifici sette” (libero rifacimento de “I sette samurai”) e “Per un pugno di dollari” (“remake” de “La sfida del samurai”). Inoltre, i legami con l’occidente sono stati anche finanziari, in quanto “Kagemusha” è stato coprodotto dagli statunitensi Francis Ford Coppola e George Lucas.

 
© Riproduzione riservata
Scritto da
Juri Saitta
Home
 



 
Galleria fotografica
Altri articoli Home

L'uomo lupo, il film horror che esplorò le paure umane

L'uomo lupo (“The Wolf Man”) è il film horror di George Waggner che usciva in questa settimana nel 1941. Nel cast c’erano Lon Chaney, Claude Rains, Evelyn Ankers e Béla Lugosi. La trama segue Lawrence Talbot, che torna nella sua tenuta di famiglia nella campagna inglese dopo un'assenza di diciotto anni negli Stati U...

 

Film più visti della settimana in USA: 'Moana' e 'Arrival' restano nella top 5

Il box office dei film più visti negli Stati Uniti dal 2 al 4 dicembre 2016 presenta sempre il primo posizione il film della Disney “Moana” (“Oceania”): la giovane imperatrice Vaiana che deve riportare il benessere nella propria isola totalizza 119.888.330 dollari (leggi l'articolo sull'incontro con i registi).. Al s...

 

Alita: Battle Angels, dall'omonimo manga il nuovo film sci-fi diretto da Robert Rodriguez

Alita: Battle Angels è un film in fase di progettazione e lavorazione prodotto da James Cameron e Jon Ladau, i quali – in collaborazione con la Fox – stanno sostenendo il progetto tramite la loro Lightstorm Entertainment. L’opera sarà diretta da Robert Rodriguez (“Machete”) e interpretata da Christoph Wal...

 

Sully, intervista all'attrice del film Delphi Harrington: 'ogni momento del set di Clint Eastwood è stato prezioso'

Delphi Harrington è interprete del film “Sully”, diretto Clint Eastwood. L’attrice ha lavorato molto a teatro, nonché in serie storiche come “Where the Heart Is” (1973), “Law & Order: Unità Speciale” (1999), "House of Cards” (2015). Mauxa l’ha intervistata. Sully raccon...

 

Spider-Man Homecoming, le ultime novità sul reboot Marvel dell'Uomo Ragno

Nonostante tra il 2012 ed oggi siano usciti ben due film sull’Uomo Ragno, “Spider-Man: Homecoming” è uno dei cinecomic più attesi dei prossimi anni. Ad alimentare l’hype è soprattutto il fatto che la Sony ha finalmente deciso di “prestare” il personaggio (di cui detiene i diritti) ai Marvel S...

 

La festa prima delle feste, nuovo video del film commedia con Jennifer Aniston

Un nuovo trailer del film “La festa prima delle feste” è stata diffuso su YouTube. Nelle immagini si mostrano Carol Vanstone (Jennifer Aniston) mentre propone la chiusura dell’azienda di cui è manager, a meno che il fatturato non aumenti. Così il fratello Clay Vanstone (T.J. Miller) organizza una festa con cui...

 

xXx - Il ritorno di Xander Cage, immagini dell'anteprima al Brazil Comicon

La Paramount Pictures ha presentato al Brazil Comicon il film “xXx - Il ritorno di Xander Cage”. Erano presenti i protagonisti Vin Diesel e Nina Dobrev, che hanno raccontato al pubblico la loro esperienza sul set. La trama segue l’atleta e funzionario de governo Xander Cage (Diesel), creduto morto da tempo e che esce dall’e...

 

Mortal Engines, il nuovo film di fantascienza ideato da Peter Jackson

Il film. Lo scorso fine ottobre CominSoon.net ha pubblicato la notizia che Peter Jackson sta lavorando a un prossimo progetto cinematografico: la saga “Mortal Enginess”, adattamento dell’omonima serie di romanzi sci-fi per ragazzi di Philip Reeve. Il primo film è stato scritto da Jackson stesso insieme alla moglie Fran Wals...

 

Recensione del film La stoffa dei sogni

La stoffa dei sogni è il film di Gianfranco Cabiddu con Sergio Rubini, Ennio Fantastichini, Alba Gaïa Bellugi. Il film pecca di una eccessiva stravaganza, che rende le vicende spesso irreali. Come il fatto che in una nave viaggino contemporaneamente attori e persone scortate al carcere dell’isola dell’Asinara, oppure che si...

 

The Mummy, primo video del film horror

La Universal ha diffuso il primo sneak peek del film “The Mummy”. Su YouTube Il video ha raggiunto 10.990 visualizzazioni, mentre su Facebook 163 mila (leggi l'articolo sulm film). Nelle immagini si mostra il protagonista Nick Morton (Tom Cruise) mentre aiuta Jenny Halsey (Annabelle Wallis): appaiono poi della immagini di una mummia, u...

 
Da non perdere






Ultime news
Recensioni